Jump to content

1 *CHIUSO* [Contest] 10/5/2021 : Lunedì in bianco e nero 10/5/2021


Recommended Posts

  • Administrator
9 minuti fa, photoni ha scritto:

Buongiorno NikonLander. Due domande alla direzione: 1) perchè non si potevano aggiungere dettagli e motivi dell'uso dell' attrezzatura, e la "spiegazione" della scelta dell'immagine ?   alcune sono incomprensibili ... #2 perchè non mettere un minimo/massimo alle dimensioni delle immagini ? ne ho visto una 600x1000 ... 0,6 Mpx ridicolo.

Perchè purtroppo quando si fanno cose di massa, bisogna livellarsi verso il basso, altrimenti molti si sentono in soggezione (cosa già sperimentata in passato vedere altri contest degli anni passati in questa stessa sezione).
Chi commenta, vorrà tener conto del "contesto" di un contest, informale e volutamente easy, pensato al solo scopo di incentivare la partecipazione su queste pagine.

Se ognuno dei 23 che hanno partecipato al contest, almeno una volta a settimana, senza i "soliti alibi" aprisse una discussione propria popolata da almeno una sua foto e qualche riga di qualche cosa a corredo, Nikonland sarebbe il sito più bello dell'universo ;)

Detto questo, io condivido in toto le tue giuste osservazioni (anche io trovo ridicolo mettere foto da 600 pixel ma non è che metterne una da 5000 aiuti se la sostanza manca).

  • Like 1
  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
  • Replies 57
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Lunedì 10/5/2021 e solo lunedì 10/5/2021 Avete tutto oggi e fino a lunedì a disposizione. Scegliete una vostra immagine, non importa con cosa scattata purché sia una foto del 2021. Purchè sia

Complimenti ancora ai vincitori e ad Andrea soprattutto che, come ne ero certo io così Mauro che ne aveva anche ... spoilerato l'esito ben prima che quasi tutti si pronunciassero, era palese che avre

Non pensavo sinceramente che avrebbe avuto tutto questo successo, ovviamente mi fa piacere. Grazie a tutti! Ho apprezzato moltissimo il commento di Mauro e di Pedrito, grazie. Per chi si chiede

Posted Images

  • Administrator

Buongiorno, a me stavolta piacciono molte delle foto proposte, alcune per rigore compositivo dell'inquadratura, altre perchè degnissime (finalmente) di essere stampate con tutti i crismi delle rispettive potenzialità di un bianco e nero, su supporto cartaceo.

In ordine di gradimento:

1) la n. 11 di Andrea Zampieron, perchè immagino pure il tipo di carta

2) la n. 19 di Gabriele Castelli , che mi fa pensare a Simenon

3) la n. 20 di DarioC , per il "movimento" delle masse in gioco

ma è stata una lotta con quelle di Cismax, Ennio Franzi, Cris7 e photoni

Link to post
Share on other sites
  • Redazione

Ecco la mia classifica:

1) la n. 9 di Massimo Vignoli. C'è tutto, equilibrio nella composizione, geometrie accattivanti e un punto "vivo" che accende l'interesse. Uso magistrale dello spazio negativo. Una gran bella fotografia.

2) la n. 20 di Dario C. Un paesaggio che va oltre il paesaggio, grazie alla composizione, al bel gioco fra i chiari e gli scuri ed al contrasto fra la texture del mare e quelle nuvole, riuscendo ad essere suggestiva. Le terre all'orizzonte acquisiscono così un alone di mistero. La vedrei come ideale incipit di un romanzo come l'Isola Misteriosa (Verne), la Terra dimenticata dal Tempo (Burroughs) o Le Montagne della Follia (Lovecraft).

3) la n. 11 di Andrea Zampieron, un bianco e nero deciso, forte. 

Mi piace molto anche la foto di Cismax, ma trovo che la striscia diagonale in alto a destra le tolga qualcosa.

 

Link to post
Share on other sites

Buongiorno, ho apprezzato molto l'idea di questo contest, particolarmente impegnativo perché limitato alle foto scattate in questi primi mesi di un anno difficile.

Le mie preferenze vanno a:

1) n. 19 di Gabriele Castelli, un giocatore di carte molto elegante e sofisticato, diverso dal classico stereotipo del giocatore da osteria

2) n. 20 di DarioC, mi ricorda l'atmosfera misteriosa di una terra sospesa fra cielo e mare che tentai di fotografare in Scozia; è l'immagine che vorrei essere riuscito a rendere

3) n. 8 di Gianni54, un paesaggio italiano classico ma tecnicamente curatissimo e composto con molta eleganza

Mi sono piaciute anche, in particolare, la n. 22, graficamente splendida, ma a mio gusto appena “disturbata” dal profilo metallico diagonale in alto a destra; la n. 15, insolita posa dell'uccello con le ali spiegate di cui mi manca il riflesso intero sull'acqua; la n. 6, parte di una serie di cui, però, ne ho viste altre che mi sono piaciute di più. 

Grazie a tutti per aver condiviso le vostre immagini!

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Commento.

Dunque, innanzitutto non mi aspettavo BEN 23 immagini, mi sembrava che il contest fosse passato per lo più inosservato. Invece lo avete osservato in tanti, segno che comunque Nikonland è sempre ben letto anche nella pagine più interne.
Non ci conto più ma se voi simpaticoni - e anche gli altri ancora più simpaticoni che non hanno partecipato - vi prendeste la briga di partecipare con le vostre foto - almeno settimanalmente - senza che io mi debba prendere la briga di inventarmi queste occasioni, non sarebbe tutto più bello e easy per tutti quanti ?

Con questa premessa, un'altra di carattere stilistico. Ognuno la vede a suo modo ma a me sembra che molte di queste foto siano disequlibrate in termini di gamma tonale. Molte sono grigio-nero, alcune decisamente troppo bianche, con pochi grigi scuri e neri. Un paio sono proprio lugubri ed è difficile credere che la scena fosse così in origine.
Il bianco e nero deve nascere bianco e nero, non si fa semplicemente prendendo una foto a colori e desaturandola. E tra il bianco e il nero ci devono essere sempre tutti i grigi possibili, non solo un paio.

Comunque, per la mia indole ho scelto queste come candidate ai primi posti :

la 19 di Gabriele Castelli

_DSC7920-2.thumb.jpg.e890393e163cf0cb0e16b3f55a18993a.jpg.5cf0b3fefce0ab5df7cff3d91ef2c42c.jpg

per un carattere familiare che non gli riconoscevo ed una grandissima sensibilità di composizione.
Ciò che deve essere nitido lo è, ciò che deve essere sfuocato lo è. Ma nel complesso è una foto talmente italiana, nostrana, paesana, viva, reale, concreta.
Pur essendo composta da elementi assolutamente quotidiani, che in certe occasioni sono semplicemente davanti agli occhi.
Ma sono gli occhi che la devono saper cercare.

la 22 di Cismax

264117343__DSC86733.thumb.jpg.c5a16e346a06500d98642c1038f62e49.jpg.f5b1ef7318bd5d3e818b2da7a51f68f0.jpg

ecco un altro simpaticone che si muove solo con le tenaglie roventi e la minaccia di scorticarlo vivo centimetro per centimetro mentre è crocifisso a testa in giù prima di smuovere il culo e mettere una foto.
In generale le foto con i grafismi mi annoiano e questa è di una banalità assoluta.
Personalmente avrei decisamente incrementato la luminosità dei bianchi ma mi pare efficace anche così come è per la trama dell'ombra dei rami sul muro e la linea d'ombra.
Insomma, mi piace di più di tante altre

la 11 di Andrea Zampieron

web_1920px_DSC_5200.thumb.jpg.2c2c0ce07737fe17da98fcc5d0d73235.jpg.e1effe9af0371f73091a6fe9a565b414.jpg

un paesaggio ovattato quasi marziano che però non è una cartolina.
Andrea è enormemente migliorato nella composizione delle sue fotografie da quando lo conosco.
Non è una questione di geometrie ma, come nel caso di Gabriele, di sensibilità.
Questa fotografia è una poesia.
Dovrebbe vincere ma io la metto al terzo posto perché non voglio che vinca facile ;)

Menzione speciale ad Ennio Franzi, con la sua ricciolina #16
La trovo un pò impastata e in generale i suoi bianchi e neri mi sembrano generalmente un pò "opachi" (questa è una eccezione) ma, che diamine, in mezzo a tanto grandangolare, una femmina in soggettiva !

_Z6D3522.thumb.jpg.97495c1f3dab55cc87006c07b0fe6202.jpg.614991e48856a29d3e7804067930da99.jpg

e ad effe con la #4

649651211_JEF_74674.jpg.fc00ec5b6e4f7e71e9f2b8c1b149e6b9.jpg.f123a4f94e7f44826e40a526134b9056.jpg

quei graffiti antropomorfi sulla destra, oscurano completamente il nulla che c'è a sinistra.

 

 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Buongiorno,

davvero una bella serie di scatti tra cui non è stato facile scegliere, serie che dimostra la bravura e le capacità creative e fotografiche degli appassionati che frequentano questo sito.

Detto questo, ecco la mia personale classifica:

1) la n. 11 di Andrea Zampieron, che se non conoscessi i suoi tanti lavori che ho visto su queste pagine direi che si tratti di un perfetto fotomontaggio. Pochi elementi, le orme ben definite che si allontanano su una neve "croccante", un grande abete che si staglia su un intenso cielo notturno e un altro piccolo abete in lontananza: del poco che si vede, c'è tutto in questo paesaggio alpino. Complimenti Andrea.

2) la n. 22 di Cismax, un'immagine dal forte grafismo che sembra irreale come un frame di un film che racconta di un mondo post apocalittico, sia per gli alberi spogli e dai rami contorti che si stagliano sulla parete granulosa, che per l'inconsueto e curioso lastricato della strada. Inquietante e per questo interessante.   

3) la n. 19 di Gabriele Castelli, che racconta di un giocatore di carte come se ne vedono tanti nei bar e nei locali del nostro Paese. Però poi, osservando meglio, si nota lo strano anello che ha al dito che sembra rappresentare un teschio, un inaspettato bocchino da sigaro sul tavolo malgrado stia fumando la pipa, un elegante foulard al collo e il polsino della camicia slacciato che fanno chiedere chi sia quest'uomo dagli accessori di abbigliamento così ricercati di cui non si vede il volto. E' uno scatto interessante perché ti lascia con delle domande a cui solo la fantasia può dare risposta.

Menzione d'onore per la n. 4 di Effe per il contrappunto tra il graffito in primo piano e lo strano paesaggio di case diroccate sullo sfondo, e la n. 20 di DarioC per l'inquietante paesaggio marino che fa presagire l'arrivo di una tempesta.

 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Bella serie ,tutte interessanti, ma dovendo scegliere:

1) la n. 11 di Andrea , molto ben riuscita , dove lo sguardo segue l'impronta che va verso l'infinito dell'orizzonte

2) la n. 8 di Gianni, classico scatto del paesaggio senese ben composto e valorizzato dal b/n

3) la n. 19 di Gabriele , insolito giocatore di carte , molto sofisticato nel suo insieme, più da casinò che da bar

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Contest affollato e di qualità. Molto difficile, come sempre, assegnare voti. Ma il gioco è questo.

1) - la n. 9 di Massimo Vignoli. Essenziale in tutto: nella composizione e nella post produzione. La dimensione artistica del genere wildlife.

2) - la n. 11 di Andrea Zampieron. Devo essere sincero, raramente mi è capitato di vedere un b/n così ben lavorato. E' tutto perfetto: soggetto, toni, composizione, illuminazione. Magari "troppo cartolina", ma va benissimo così.

3) - la n. 22 di Cismax. Ha visto le ombre sul muro ed è riuscito a sfruttarle. La mia scelta è molto personale in questo caso perchè ho sempre considerato che in  un'immagine l'ombra abbia lo stesso peso della luce. In questo caso la scelta di partire dall'ombra per realizzare la composizione è apprezzabilissima.

--

Menzione speciale per la n. 19 di Gabriele Castelli. Una composizione semplice ma ponderata. Sappiamo che c'è e la diamo per scontata... ma non la vediamo più da tempo.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

 

Scegliendo le tre migliori:

Numero 1 per la 4 di Effe molto interessante il contrasto tra le figure del murale ed il paese diroccato.

Numero 2 per la 6 di Silvio, Atmosfera blumbea per l'Ibis? tratteggiato quasi come un ombra.

Numero 3 per la 19 di Gabriele , il dettaglio del mazzo di carte e della mano che lo regge con la pipa sullo sfondo.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Buongiorno a tutti

Questa la mia personale ( classifica ) di un genere che pratico veramente poco , ma che da quello che ho visto , sa regalare emozioni.

1  La numero 4 mi intrigano molto questo posti abbandonati, dove i graffiti in primo piano comunque danno un segno di vita .

2 la numero 19 i dettagli fanno la differenza,  un senso di semplicità e eleganza accompagna tutta la scena .

3 la numero 16 genere che non conosco e non pratico , ma qui trova molta forza il riccio dei capelli ed il vestito molto pesante , che ben contrastano con la pelle liscia della modella

Andrea.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Queste quelle che mi hanno colpito di più in mezzo a tutte le belle foto inviate per questa occasione:

1° posto a Cris7, il suo bimbo o bimba? mi da gioia e mi trasmette tutto l'orgoglio di un genitore

2° posto a Massimo Vignoli ed alla sua marmotta che così ripresa mi trasmette la dinamicità della scena insomma ho immaginato di esser lì

3° posto ad Andrea Zampieron per la precisione, la "croccantezza" (si dice così?) e minimalismo del suo paesaggio

4° posto a Gabriele Castelli forte, curata e diversa, una foto che va interpretata

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander
Posted (edited)

Intanto ringrazio per tutti i commenti (si, Mauro, ti voglio bene anch'io :dentone: ) 

Avrei volentieri tolto la barra metallica diagonale, dà fastidio anche a me, ma il mio era un PdR obbligato (era un cortile condominiale a cui non avevo accesso) e non ho potuto fare altro che ritagliare il giusto. Ho provato a lavorare in PP per eliminarlo o ruotarla, ma veniva troppo artefatta, ho preferito lasciarla così, forse anche a causa di limiti miei nella gestione della PP.

Molte belle le foto in questo contest, difficile sceglierne solo 3.

La classifica di quelle che hanno più colpito la mia sensibilità:

la 11 di Andrea Zampieron: trovo meravigliosa la capacità di restituire un'atmosfera, per la sua tridimensionalità e quel cielo nero che invece che apparire innaturale pare essere la cosa più naturale del mondo, in una foto che ritrae un luogo che si sa essere una montagna innevata, ma potrebbe anche rappresentare i passi di Armstrong sulla Luna. Davvero bellissima.

la 9 di Massimo Vignoli: per certi versi la quintessenza del B/N e del wildlife: monocromatica, soggetto furtivo e la fatica fatta per catturarlo, che si percepisce. Come diceva Effe, "LA" fotografia di Wildlife.

ce ne sono alcune più "costruite", che mi hanno colpito proprio per quel motivo e tra queste sceglierei

la 19 di Gabriele Castelli: segno di come anche a fronte di elementi all'apparenza banali (uno giocatore di carte al suo tavolo), si può raccontare una storia attraverso i dettagli: il bicchiere sfuocato in primo piano, le carte, il polsino e la giacca curati, la pipa, l'anello e un bello sfuocato sullo sfondo a chiudere il tutto.

Ma mi hanno intrigato anche la 17 di Photoni, la rappresentazione della rappresentazione, e la 13 di Bimatic/Egidio65, molto "cerebrale" forse, ma un'idea non banale.

Una menzione anche al bel paesaggio di Gianni54 (la 8) e a quel ben di Dio della 2...

Edited by cismax
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Ecco la mia classifica:

Primo posto: foto 11 di Andrea Zampieron.
Come è già stato detto, sembra il paesaggio innevato di un altro pianeta, con un cielo quasi nero e luci ed ombre nettissime.
Le impronte poi guidano l'occhio, e fanno quasi girare lo spettatore per vedere chi è arrivato poco prima che si cominciasse a guardare la foto.
L'immagine mi ricorda molto una carta del Dixit. Se non lo conoscete, googlatelo e scoprite uno dei più bei giochi da tavolo di tutti i tempi.

Secondo posto: foto 3 di Max Aquila
Mi piace molto il b/n, e pure lo sfocato che rende lo sfondo uno... sfondo teatrale.
Quel che più mi piace è la composizione e l'espressione delle due statue. Mi sembra che quella in piedi sia appena arrivata e domandi a quella sdraiata: "Allora, Ercole, come va oggi?"
"Mah tranquillo dai, si sta bene. Tu come stai?"
"C'ho sempre sti bruciori qui... però tutto ok dai. Cominciamo a lavorare vah".

Terzo posto: foto 20 di DarioC.
Sarà il tempo bigio di oggi (per le scale mi hanno detto "Buona serata" a mezzogiorno), ma rispecchia il mio mood attuale.
E, anzi, con sti neri chiusi e le nuvole stratificate fa pure uno Sturm und Drang che ci sta proprio bene.

Menzione d'onore per la 13 di Bimatic.
Adoro la composizione surreale, ma appartiene decisamente al colore. Con questo b/n viene ammazzata di brutto.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Le mie tre preferite in ordine di preferenza:

19 di Gabriele Castelli: che ci ha regalato un momento di vita sociale ormai in via di estinzione.

2 di M&M:  genere fotografico che non conosco e non pratico, ma che si sposa benissimo col bianco e nero. 

18 di Cris7:  una tenerissima foto da stampare ed un giorno poter dire a quell’uomo/donna: quello/a eri tu. E, lui/lei di rimando: che bella foto mi hai fatto.

 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander
Posted (edited)

E' stata una visione piacevole delle vostre foto, le mie preferite:

11 di Andrea Zamperon; ho già ammirato i tuoi scatti inerenti al mondo della montagna in questo sei riuscito con pochissimi elementi a creare una foto veramente bella.

4 di Effe; quei grafiti così prepotenti che sembrano essere vivi in contrapposizione delle macerie dello sfondo che riconducono alla mancanza di vita

19 di Gabriele Castelli; una scena che mi ha fatto scoprire un lato nuovo di Gabriele abituato a vedere i suoi scatti di belle fanciulle.

purtroppo bisogna scegliere tre foto ma mi sono piaciuti anche i "grafismi" dela foto di CISMAX e l'inusuale metodo di cottura dello spiedino utilizzando i lumini in contrapposizione al piano ad induzione.

Complimenti a tutti.

Ennio

Edited by Ennio Franzi
Link to post
Share on other sites

Difficile scegliere:

11: sono stato da subito catturato da questo bellissimo contrasto cielo neve, le orme che guidano l’occhio nella visione della foto...
19: una foto da studiare piena di dettagli e particolari, che potrebbe raccontare infinite storie

4: non so dirvi un preciso motivo, ma mi piace moltissimo.

 

Link to post
Share on other sites
  • Redazione

I vincitori, nell'ordine di podio, per me sono:
11- una composizione molto dinamica per un paesaggio semplice che è valorizzato dalla sintesi di pochissimi ingredienti, ma quelli giusti. Mi permetto di dire che avrei fatto una piccola marachella clonando via le impronte nella zona in ombra dietro il pino, per immaginare che il loro autore esca da li.  
4- molto interessante l'abbinamento del graffito in primo piano con la desolazione delle case in disfacimento sullo sfondo. Un'immagine che racconta.
7- è una Stairway to clouds, mi stupisce e mi fa pensare. Un'immagine insolita, nuova ai miei occhi e sulla quale ogni volta che scorro queste immagini mi fermo un po' di più.  
 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Per me il podio è questo:

11-Bella bella, mi ha colpito subito, la immagino stampata, davvero di gran effetto!

5-La lunga esposizione da un carattere etereo, minimale, astratta, pure questa la vorrei stampata.

8-Un bel paesaggio dai forti contrasti, rientra sicuramente nei miei canoni.

p.s un grazie  a MM per aver organizzato e a Photoni per il commento su ogni singola foto!

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Buonasera Nikonlander,

la valutazione di una fotografia è molto soggettiva, basarsi sui propri gusti è sempre un limite. In questo (riuscito) contest vedo foto molto interessanti e sinceramente faccio fatica a stilare una graduatoria. Le ho osservate tutte più volte e rifatto la classica fino alla confusione O.o. Alla fine, dovendo rispondere alla richiesta, ho isolato le tre foto che mi colpiscono maggiormente, con qualche rapido commento.

1) n. 3 - per l'accuratezza dello sviluppo, il gioco delle ombre e dei due piani di fuoco.

2) n. 17 - per l'originalità della composizione, il gioco del fuoco e lo sviluppo. E' una foto che cattura.

3) n. 6 - per l'intensa silhouette. E' una foto che appenderei in bella vista in soggiorno.

Ma in questa classifica avrei messo, a pari merito, altre foto. In particolare:

la n. 4 per la composizione; la n. 8 per lo sviluppo e il gioco dei piani; la n. 10 per la composizione e il gioco delle simmetrie e delle ombre; la n. 11 per l'originalità e la texture; la n. 12 per la composizione; la n. 19 per essere uno scatto street molto convincente.

Grazie, infine, per i commenti alla mia foto. L'ho realizzata in un pomeriggio di tuoni e fulmini a Desenzano, guardando Monte Baldo.

Alla prossima :)

 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

io scelgo la 4 per la composizione, sembra quasi che siano due foto unite assieme in netto contrasto tra di loro, la 19, non so bene dire perché ma la trovo molto bella, come hanno detto altri probabilmente potrebbe raccontare una storia, in ogni caso ben realizzata con a fuoco le cose giuste. Infine la 11 dove nel candore della neve c'è un'unica traccia che indica la presenza di un essere vivente.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Innanzitutto grazie all'amico Egidio che mi ha fatto un'enorme cortesia inserendo il mio scatto; ora commento il mio podio, poi le altre immagini, spiego la mia e i motici della mia assenza ( cosi' chi non volesse leggere piu' di quello inerente al contest e' avvisato :) ).

Eccomi, il "mio" podio e' :

1 posto 11 Andrea Zampieron : che voglia di essere li' ! Nitida, ben composta...c'e' tutto !!!

2 posto 19 Gabriele Castelli : Un ottimo "quadretto" da tavolino del bar della bocciofila, un anello da giovanotto e tutto quello che ti aspetti di trovare nel tuo compagnio di gioco.

3 posto 7 Adriano Max : semplice e di effetto proprio per la "sintesi"

Un breve commento sulle altre in ordine di inserimento

1 molto bella, classica, forse un po' vista

2 in stile Mauro, il nero c'e' il bianco,,,manca

3 molto bella Max, ci stai facendo conoscere Palermo

4 elementi curiosi ce ne sono, ma non li capisco nell'insieme, Enrico scusami

5 un bel mosso

6 un progetto nuovo per Silvio, forse un po' troppo forzato il constrasto sul protagonista pennuto

8 ottimo panorama

9 simpatico, sembra, animaletto, bella l'idea della diagonale, vai Massimo

10 bellissimo colpo d'occhio con l'uccello a rompere le simmetrie, bello scatto Marco

12 meritava i colori

14 bella l'idea, peccato pe rla linea un po' sotto e un po' sopra ai monti sullo sfondo ( magari non capisco io l'idea )

15 purtroppo mi sembra tagliata visto ch esi perde il riflesso sotto...ma io foto cosi' non ne so fare

16 un'espressione intensa, ma non la capisco, forse la vedrei piu' come parte di una serie

17 bella Antonio, racchiude e nello stesso tempo illustra il tuo lavoro e la tua esperienza

18 originale, solo che la vedo scarna da sola...

20 bella, l'avrei preferita a colori e meno contrastata

21 quasi una macro, forse troppo chiara

22 peccato per quel cornicione di traverso a destra !

23 senza spiegazione non la capisco

La mia nasce come compito Dadaismo/ready art del mio piccolo in terza media: candelabri legati quindi alle candele che "cucinano uno spiedino proprio sopra ad una piastra ad induzione...in effetti nasce a colori ( belli saturi ).

Da febbraio siamo impegnati in un progetto di miglioramento dell'attivita' che ci assorbe quasi del tutto, tra un lockdown e l'altro stiamo eseguendo dei lavori di ristrutturazione ( siamo quasi alla fine )...ho colto l'occasione di partecipare e di portare un saluto a quelli che ( la maggioranza ) non ho sentito "fuori di qui".

Come ha detto Egidio, che ringrazio ancora, ci mancate !!! ( e anche scattare ).

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Bel contest! Sono sempre piacevoli, divertenti e istruttivi.

Quindi in primis grazie a nikonland per l’organizzazione e grazie ai partecipanti per tutte le belle foto. 

Riguardo la mia foto, visto che in diversi hanno avuto delle curiosità: no! Non é la mia prole, a farne un terzo non ci penso lontanamente :-) É una bella femminuccia.

Classifica assoluta:

1 - foto n. 17
Buona in tutto, bianco nero magistrale, difficoltà tecnica estrema, e la resa sulla lastra di quei fiori è puro godimento per gli occhi.

2 - foto n. 19
Anche qui il bianco nero è molto ben fatto, l’immagine è intrigante nei suoi elementi e nella composizione, inoltre ha il notevole pregio di prestarsi a diverse letture. Apparentemente una foto dai sapori retrò, ma il cui protagonista è un modernissimo e modaiolo dandy di città.

3 - foto n. 2 e n.4 a pari merito.
n.2 bella foto, molto glam, una di quelle foto che trae in inganno tremendamente, facendoti pensare che sia facile e alla portata di tutti produrre una immagine del genere, avanti… Visto il genere concordo con photoni che un poco di post produzione sull’ inguine un po’ irritato non ci starebbe stato male.
n.4 Davvero una buona foto, ottimamente eseguita, dai toni drammatici e commoventi. Racconta una storia triste. Seconde me merita una sostituzione del cielo, ora con la nuova funzione di ps si fa in un clic. 
 

ALTRE IMMAGINI

1 - un po’ troppi grigi, la sostituzione del cielo avrebbe notevolmente giovato

3 - è inutile le fotografie delle statue e dei monumenti non riescono mai a toccarmi. E questa, nel genere, è davvero ben fatta; per altro vince su tutte per il miglior bianconero, stupendo.

5 - è vero che è molto grigia, senza troppi bianchi, né neri, ma in questa immagine ci sta benissimo. La rende delicata e malinconica. Molto buona!

6 - stranamente una immagine non post prodotta troppo bene da Silvio, solitamente sempre bravissimo. Imho quell’alone chiaro che urla photoshop, ammazza un po’ il tutto.

7 - molto ben fatta con l’unica pecca del grande deja vu

8 - foto bella, ma in questo caso, seguendo le regole della composizione (albero nel punto dei terzi e orizzonte non a metà), sarebbe stata decisamente più bella

9 - c’è qualche cosa nell’ inquadratura di questa foto che non mi convince proprio,  non riesco a farmela funzionare

10 - la trovo un po’ anonima, forse perché ne ho viste di migliori, più interessanti, pubblicate da pedrito di quel luogo. E la luce non è forse adattissima per il bn

11 - un super classico eseguito in maniera altrettanto superlativa. Immagine senza pecche, se non forse proprio per l’originalità

12 - il formato quadrato scelto mi lascia un po’ perplesso, e mi fa pensare che il taglio così scelto dall’autore sia indicazione che forse si è accorta che avrebbe dovuto cercare una inquadratura un po' più intrigante in fase di scatto

13 - mi piace l’idea, originale e ironica, ma questa foto sta urlando noooo in bianco nero noooo :-)

14 - non mi dispiace, anche se quei pali, disturbano parecchio, forse se tutta la linea delle montagne fosse rimasta all’interno, sarebbe funzionata meglio

15 - non male, ma Capa avrebbe detto che non eri vicino abbastanza

16 - foto a metà strada tra il glamour e il ritratto, secondo me funzionerebbe molto meglio tagliando tanto spazio sia a sinistra che in basso

20 - troppo scura e dalla pp un po’ troppo pesante a mio gusto

21 - non male ma secondo me avresti potuto scegliere un fiore e soprattutto una luce più adatta al bianconero

22 - immagine grafica intrigante e ben eseguita

23 - la foto è carina e interessante, forse avresti potuto cercare una inquadratura che l’ambientasse meglio nel paesaggio, intrigante perché non è di immediata lettura

 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Administrator

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

302373791_Immagine2021-05-12120809.jpg.5086e20a41367e8737369521516ac66c.jpg

e grazie a tutti, partecipanti e vincitori.

Ricordandovi che si vive ogni giorno, anche se non c'è un contest.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander
Posted (edited)

Non pensavo sinceramente che avrebbe avuto tutto questo successo, ovviamente mi fa piacere. Grazie a tutti!
Ho apprezzato moltissimo il commento di Mauro e di Pedrito, grazie.

Per chi si chiede chi sia il modello, è un mio caro amico (fratello della mia migliore amica - AdrianoMax la conosce da Instagram :D ) appassionato di whisky, pipe, sigari e in generale del buon vivere. Se avete gli stessi interessi, potete seguirlo su @lepipedelteo su Instagram.

La foto è stata scattata a febbraio dopo un pranzo tutti insieme in una trattoria in un bosco sopra Lecco, che effettivamente ha un'atmosfera veramente d'altri tempi. Questa è una delle foto che gli avevo fatto per i suoi account social.

Pipa, sigari etc è sono suoi, l'anello invece è di sua sorella :D

 

Edited by Gabriele Castelli
  • Like 4
Link to post
Share on other sites
  • M&M changed the title to 1 *CHIUSO* [Contest] 10/5/2021 : Lunedì in bianco e nero 10/5/2021
  • M&M unpinned this topic
×
×
  • Create New...