Jump to content

Pedrito

Nikonlander Veterano
  • Content Count

    1,552
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Pedrito last won the day on July 13 2019

Pedrito had the most liked content!

Community Reputation

546 Excellent

About Pedrito

  • Rank
    Uomo libero

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Sono un po' confuso... devo rileggere bene i vostri interventi. Preciso che sicuramente sbaglio qualcosa nella procedura di stampa, e al netto delle vostre giuste (credo) considerazioni, devo capire qual è il passaggio errato e come correggerlo. E, forse, è solo e semplicemente questo che mi aspetto di trovare...
  2. Innanzitutto grazie a tutti per i vostri suggerimenti. Aggiungo allora qualche dato in più che forse potrebbe aiutare ad individuare la soluzione al problema rilevato. Premesso che non mi pare di aver effettuato dei settaggi diversi da quelli fatti durante le stampe precedenti, devo anche dire che era un bel po' che non stampavo a colori: potrei pertanto aver tralasciato qualche passaggio fondamentale nella procedura. Lavoro con un pc Win10 Pro e monitor Dell U2412M (color gamut CIE1976 82% e CIE1931 72%), uso LR 10.0 e PS 2021 costantemente aggiornati, e la stampante è una
  3. Speriamo che il rotellone venga abbandonato a favore dei più pratici pulsanti funzione...
  4. Volevo approfittare di questo periodo di confinamento forzato a casa per stampare un po' di foto scattate negli ultimi mesi e così, dopo aver pulito e controllato gli ugelli della stampante, sono passato a calibrare il monitor con il mio Color Munki Display. Preventivamente, per scrupolo, sono andato nel sito di X-Rite e mi sono scaricato l'ultima versione del sw per Windows (1.1.4) che ho installato dopo aver eliminato la precedente versione. Ho quindi seguito passo passo le indicazioni del sw, seguendo nell'ordine: - Profilo monitor - Impostazione display da utilizzare: Semplic
  5. Confermo che a me il 40mm andrebbe bene anche così. E riguardo la qualità ottica mi aspetto pure che sia un passo avanti rispetto ai vari 50/1.8, 35/1.8, ecc. per F. Sperem.
  6. Credo anch'io che la scala non sia rispettata: in ogni caso il 40mm mi interessa ancora. Se la scala invece dovesse essere corretta, dall'immagine sembra comunque essere quasi la metà del 50mm e assai simile al 24-50mm e, immagino, senza l'allungamento di quest'ultimo e con un peso simile. Peccato che il Sigma 45mm f/2.8 probabilmente non sarà prodotto per la baionetta Z se non tra molto tempo...
  7. Mi pare che Riccardo si riferisse alla possibilità di dotare di serie le ML di una batteria ben più prestante delle attuali posizionandola in fondo al corpo macchina anziché lateralmente e sfruttando il maggiore spazio disponibile dalla larghezza di esso. I vantaggi sarebbero molteplici: un body in assoluto più ergonomico perché più alto dell'attuale e meno ridondante nell'ingombro rispetto al corpo+battery grip aggiuntivo, ed un'autonomia di funzionamento molto più estesa grazie alla generosa batteria disponibile. Salvo per coloro che pensano che piccolo è bello.
  8. Mi piace molto, sia la realizzazione che soprattutto l'idea! A completamento manca secondo me uno sfondo simile (cioè non necessariamente uguale) all'originale, che potresti creare con PS oppure - meglio - realizzare da te e montare digitalmente nell'immagine.
  9. L'immagine è interessante, ma il terreno in primo piano con la sua trama così dettagliata stride un po' con i contorni sfumati della torre e della collina sullo sfondo. In pp forse si potrebbe fare qualcosa per limitare questo effetto e rendere lo scatto più "equilibrato".
  10. Hai ecceduto un po' con il filtro: le nuvole sono troppo sopra esposte e l'effetto è innaturale. Preferisco la versione originale.
  11. Un'esperienza un po'... onanistica, non credi? Capisco comunque cosa significhi avere una fotocamera nuova in casa in periodo di lockdown.
  12. Macchine bellissime! Quando il tempo (e la luce) è così brutto io neanche esco a fotografare. Ma apprezzo la tua voglia e la tua passione...
  13. Una volpe? A me sembra un gattone sornione che, come appunto fanno i gatti, pur consapevole del pericolo che corre si fa beffe dell'avversario e, sebbene a debita distanza, anziché scappare si ferma a guardarlo con aria quasi di sfida. Sei stato doppiamente fortunato e doppiamente bravo. Doppiamente fortunato, sia per essere riuscito a vedere così da vicino un animale di solito molto schivo, che per averlo potuto fotografare con una certa calma. Doppiamente bravo, sia perché hai ottenuto di non farlo scappare, che per essere riuscito a tirar fuori da questo incontro inaspettato
×
×
  • Create New...