Vai al contenuto

bimatic

Utente
  • Numero contenuti

    193
  • Cont. medi per giorno

    1
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

12 Good

Su bimatic

  • Rank
    Nikonlander

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Si, ci sono alcuni obiettivi che penso di comprare. Specifico che potrebbero essere "con attacco Nikon F" e al 97% usati ; diciamo che la speranza ( al momento ) e' che l'uscita delle ML Z scuota l'usato...lenti e body ( D850 per non fare nomi ) , al momento non ho assolutamente necessita' della ML ( che comunque guardo con curiosita' ed interesse ) né di nuove lenti e tantomeno di un nuovo body. Poi, tanto per essere coerente, chissa'...magari la reflex avra' solo zoom e la ML solo fissi, o viceversa .
  2. Tra un po' ci tocca chiamare il Colonnello Jonathan "Jack" O'Neill ( Kurt Russel in Stargate ) per esplorare il nuovo "Z"innesto . Purtroppo anche questo video aggiunge molto poco a quel poco già noto.
  3. bimatic

    Nikon D750 vs Sony a7III : reflex o mirrorless ?

    Un altro ottimo articolo, grazie Max; rispondi in poche righe a 1001 domande.
  4. Infatti, ho sbagliato io a non specificare : quelli che aspettano, un usato !
  5. In un anno non sono scesi di 1 euro, ora si inventano il rimborso sulle lenti...il parallelo e' sui 2700, mah ! Io rimango tra quelli che aspettano.
  6. bimatic

    Nel bosco

    Non per difendere il PF...ma hai parlato di vento, diamo la colpa a lui del mosso e via
  7. Domande banali, visto che non ho tale macchina : tu scatti tot "foto" e scegli quale stampare ? ( vantaggio perché rispetto alla Polaroid hai potere di lasciare perdere gli scatti meno riusciti ) i files li puoi tenere archiviati su sd o memoria interna ? ( altro vantaggio per avere comunque un backup del materiale "salvabile" o stampabile in seguito ) puoi, eventualmente, mettere su sd ( ammesso che ci sia ) o via usb altri files e sfruttare la stampante ? ( ovvio che i files di una qualunque reflex sarebbero da ridimensionare di quel 200-300 % , in meno )
  8. bimatic

    Nikon ES-2 : pellicola su sensore.

    Vuoi mettere la rapidita' dell'es2 ( e acrocchi simili ) per "salvare" ( in tutti i sensi ) una serie di raw ( rinunciando pure al convertitore di negativi incorporato, limitandosi alla sola messa a fuoco ) da millemila byte a cui dedicarsi...anche un anno ! Cioe', sfrutto il bello per avere in fretta una copia, quello che poi REALMENTE mi serve ( o voglio avere ) in ordine, me lo lavoro con la cura del caso.
  9. bimatic

    Nikon ES-2 : pellicola su sensore.

    Infatti Max, il punto e' che per molti, me compreso, l'es2 su D850 poteva rappresentare il "massimo" ottenibile con 1 lente, un pezzo di plastica, 1 faretto led e un corpo macchina ( molto ) moderno, un ES-Roby-bis visto il lavoro che ha fatto lui. Cio non toglie che la resa, pur ottenibile con meno tempo e sforzo rispetto all'ante-es2 non sia frutto solo di un tasto ma anche di altre manovre umane. ...appunto Grazie ancora Max per la tua attenta analisi e dettagliato lavoro.
  10. bimatic

    Nikon ES-2 : pellicola su sensore.

    ...le variabili aumentano ! Giustamente, con la maggiore qualita' ( e conseguente maggiore necessita' di cura nel file ottenuto ) si allungano i tempi, bisogna considerare la qualita' del supporto, la qualita' dei trattamenti subiti all'epoca dello sviluppo, la variabilita' anche all'interno della stessa striscia, conservazione e simili. Una volta si diceva : faccio scansionare un negativo/dia ... punto Ora ( da un lato per fortuna ) tutto e' piu' complesso. O ci accontentiamo di una "cosa" veloce giusto per dire "mi ricordo"/"ecco cosa c'era qui" oppure dobbiamo lavorare con ( quasi ) lo stesso impegno di uno scanner dedicato ( escludendo a priori di farlo fare a terzi ). temo di si' ! ( purtroppo ) Oppure scansionare tutto "al volo" e rimandare a chissa' quando il lavoro di post, visto che si tratta di materiale da salvare e ( almeno non tutto ) da ristampare 3 metri per 2.
  11. bimatic

    Bergamo Historic Gran Prix 2018 alla vecchia maniera

    Bell'album Francesco, la 4 e' quella che preferisco comunque trovo che tu abbia ben realizzato lo "spirito" del tuo progetto anche nella scelta dello sfondo non moderno cosi' come le inquadrature e lo stile.
  12. ...mi sa che mi conviene aspettare quello, non trovo nulla
  13. Dario, allora ( e te lo chiedo anche da motard attuale e vintage dagli anni 30 in poi ) "escici" le foto, link o sito che sia...
  14. Anche io sono piu' della "linea" Dario/Massimo, cioe' focali piu' lunghe per isolare un dettaglio alla volta, insieme ad altri poi diventera' una storia. Le foto postate da DarioC, in questo modo di pensare, mi sembra contengano troppi dettagli, ch epuo' essere la sua volonta' ma , ripeto, diversa da come la intendo o l'avevo capita io ( che poi un fil rouge ci sia e' evidente, mica lavoro sprecato...). Con focali corte a TA, forse.
×