Jump to content

Andrea Zampieron

Nikonlander Veterano
  • Posts

    1,174
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    49

Andrea Zampieron last won the day on July 31

Andrea Zampieron had the most liked content!

Recent Profile Visitors

7,439 profile views

Andrea Zampieron's Achievements

Nikonlander Veterano

Nikonlander Veterano (4/5)

1.4k

Reputation

  1. Bene ora uso la macchina, ma sono limitato a salire e scendere, quindi ieri mattina dalle 6 alle 7 ho cercato dei posti raggiungibili in macchina , tra i meno frequentati ma non questo meno interessanti, per le escursioni devo aspettare ancora parecchio. Andrea
  2. Ospite in un maso di amici, e complice la mia ridotta mobilità, ne ho approfittato per fare qualche scatto
  3. Sono fermo da 1 mese per un intervento al Ginocchio, ora va meglio e spero di riprendere a fotografare, non ho avuto neanche voglia di cercare tra i vecchi scatti, ma conto di tornare, se non sono nella sezione giusta chiedo di spostare il tuttu grazie Andrea Zampieron
  4. Tornati alla strada Forestale si torna verso valle dove il tramonto ci accompagna, tra impianti da sci e vedute lontane verso la Val di Fiemme Manca un Classico visitabile con una deviazione di 15 Minuti , Baita Segantini, uno dei luoghi più belli e fotografati delle Dolomiti, ma era completamente chiusa dalle nuvole Qualche nota aggiuntiva, andate durante la settimana se potete , è sempre pieno di gente, o fuori stagione il tutto con D810 e sigma 24-105 , no filtri ,cavalletto etc.. Ps , ne avevo molte altre da mettere, ma credo questi pochi scatti rendano l'idea della bellezza del luogo
  5. La discesa avviene per il versante Nord , aggirando il Monte Castellaz , nella 3 immagine Il Mulaz ,sempre del Gruppo delle Pale Di San Martino
  6. Difficile trovare tempo stabile, in questo luogo , la correnti da Sud che risalgono dalla Valle del Primiero portano spesso nuvole, nel secondo scatto si intravede la Sud della Marmolada
  7. Anche fiori , per gli appassionati , direi che da ora fino ai primi di luglio, è il top
  8. Dopo circa 90 Minuti da passo rolle, ma qui dipende da voi e da quante foto fate appare inconfondibile la statua e la croce poste in vetta .
  9. Si prosegue e vediamo la cima del Monte Castellazz, circa 300 mt più in alto , che è il punto più alto della nostra escursione
  10. Siamo nel gruppo delle Pale di San Martino e quello che vi propongo è un giro ad Anello, alla portata di tutti , dove natura , storia e fede si uniscono. La partenza avviene da Passo Rolle dove una comoda strada e poi sentiero ci conduce alla sommità del Monte Catellazz, L'inconfondibile Cimon della Pala , chiamato Cervino delle Dolomiti
  11. Da Padovano DOC non posso che essere rammaricato, ma nelle 2 partite vi siete meritati il passaggio, non oso immaginare uno scudetto vinto al Palermo
  12. Belle entrambi e sicuramente a colori, la seconda più pulita e leggibile , e per renderla più efficace l'avrei vista così
×
×
  • Create New...