Jump to content

Silvio Renesto

Nikonlander Veterano
  • Posts

    6,998
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    247

Silvio Renesto last won the day on October 31 2023

Silvio Renesto had the most liked content!

Personal Information

  • Regione di Residenza
    Lombardia
  • Cosa fotografi in prevalenza ?
    Natura, street

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

Silvio Renesto's Achievements

Nikonlander Sostenitore

Nikonlander Sostenitore (5/6)

6.7k

Reputation

1

Community Answers

  1. Grazie a te per l'apprezzamento. Mi fa sempre piacere quando qualcuno trova utile quello che scrivo.
  2. Sono io stesso un fotografo prevalentemente km 0, pienamente convinto che si possano fare foto belle ed interessanti ovunque, compreso vicino a casa. Per me è una cosa assodata, ma forse non lo è per tutti, quindi fai/fate molto bene a rimarcarlo, invitando tutti i nikonlander a condividere le loro foto.
  3. E' vero, raramente si può usare il grandangolo perchè, piccioni a parte, il resto non è ancora così indifferente come questa cornacchia, ma quando succede il risultato è appagante, per questo che ho proposto la foto. Non è il progetto che ho in mente, quello della convivenza tra opportunisti (in senso scientifico loro e noi) , ma è comunque un progetto molto interessante che potrei aver voglia di approfondire .
  4. Intanto che "lavoravo" ad un progetto fotografico che si sta sviluppando nella mia mente mai quieta, ho assistito a una scenetta e ne ho voluto fare un micro-reportage senza pretese, uno "street animale" come esempio gradevole (si spera) e documentativo di quanto certi animali si siano ampiamente "urbanizzati" integrandosi benissimo, qualche volta anche troppo. Insomma, in questo luogo che qualcuno conoscerà bene, ho incontrato una Cornacchia priva di qualsiasi timore, che come molti umani si è fatta una sosta al bar. La scelta del grandangolo utile per esprimere il concetto di interazione/integrazione, un ritrattone non avrebbe avuto significato alcuno, naturalmente. Anche questa per me, ma non sono solo, è fotografia naturalistica. La sezione ambienti urbani è diventata una componente costante nei concorsi di wildlife photography , perchè la componente umana e quella degli altri animali sono ormai così compenetrate che non ha senso ignorare le interazioni che avvengono, anzi è importante capirle al meglio. Commenti, critiche, osservazioni, sulle foto ma anche sul tema in generale, sempre bene accette, i miei blog non sono solo degli show off, ma degli inviti al dialogo (civile ) . Per gli interessati: comodissimo, come sempre il 24-200mm Z specialmente accoppiato alla Z8. Foto di Gianni Ragno.
  5. Il Rosso Ammonitico (dal nome sembra, ma non è, un vino...) è una roccia sedimentaria usata a scopo soprattutto ornamentale, meno per costruzione, risalente al Giurassico. Affiora e viene cavata nelle Alpi meridionali (Veneto soprattutto) ma anche in Appennnino, in Umbria e arriva fino in Sicilia. E' formata dai sedimenti di un antico fondo marino su cui si erano depositate per molte migliaia di anni le conchiglie delle Ammoniti (e di pochi altri animali). Per un fenomeno ancora poco chiaro, il sedimento è stato condensato così che i resti delle Ammoniti, originariamente sparsi nello spessore del sedimento, si sono concentrati in modo eccezionale e la roccia risulta costituita da milioni di queste conchiglie appressate in relativamente poco sedimento.
  6. Se qualcuno fosse curioso, e sempre restando sull'humour: Ammoniti non perchè questi molluschi parenti del Nautilus abbian fatto qualcosa di riprovevole, ma perchè chi gli ha dato il nome ha creduto di vederci rassomiglianze con le corna di Amon Ra, dio egizio a volte rappresentato con volto umano ed in testa il disco del sole ma altre con testa di caprone dalle corna ritorte, a cui lo studioso si è ispirato: ù Questa è ovviamente una ricostruzione digitale, le (o gli) Ammoniti sono estinte/i da 65 milioni di anni
  7. Corso e Galleria Vittorio Emanuele a Milano vista da un Paleontologo: Ammoniti ovunque!
  8. Scusate l'OT , ma... lo sguardo della tua gatta è fantastico!
  9. Ospito volentieri un paio di foto dell'amico Gianni. Un alieno (una mantide gigante asiatica come quella fotografata da me) si aggira presso la Biblioteca degli Alberi vicino a piazza Gae Aulenti. Nikon Z50 e 16-50. Telefono casa....
  10. Silvio Renesto

    Micia

    OOOPSS, Arrossisco e chiedo scusa per la distrazione! E riesce a stare al sicuro dai cani?
  11. Silvio Renesto

    Micia

    Distanza, sì quella distanza ed anche più vicino, al Big Event ho riempito l'inquadratura della Z8 con quattro bottigliette di Campari quindi dovevo essere vicino alla distanza minima) ed era molto nitido e con colori vividi. Gatta: scusa l'off topic, riesce a stare al sicuro dai cani?
  12. Silvio Renesto

    Micia

    Per lo zoom vale quanto ho scritto nel commento all'altra foto. Questa mi piace anche come foto.
×
×
  • Create New...