Jump to content

Andrea Marzorati

Nikonlander
  • Content Count

    106
  • Avg. Content Per Day

    0
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Andrea Marzorati last won the day on March 25 2019

Andrea Marzorati had the most liked content!

Community Reputation

82 Excellent

About Andrea Marzorati

  • Rank
    Advanced Member

Recent Profile Visitors

751 profile views
  1. Complimenti Silvio! Per me funziona bene, questo è quello che conta, considerando anche il poco tempo a disposizione, hai fatto un gran bel lavoro!
  2. Splendida, fotografia naturalistica allo stato dell'arte!
  3. Prima presa di contatto con la Z6, Greg che gioca con l'acqua mentre mia figlia cerca di bagnare il prato, Z6 70-200 f2.8 FL .
  4. Vincitrice del contest : Cince & Co.
  5. Belle foto Massimo, dopo tanto tempo un giro nella natura ci voleva, spero di riuscirci anch'io il prossimo weekend.
  6. Bellissime immagini e bellissime le parole di Vitantonio, consiglio vivamente una visita al suo sito, consigliatissima da leggere questa pagina: https://it.exuviaphoto.net/ethics , mi ci ritrovo molto, è sempre stato un esempio per me, interessanti anche le informazioni riguardo la sua postproduzione.
  7. Utilizzo Capture one da anni, mi trovo piuttosto bene, ma non ho mai potuto confrontarlo con lightroom, visto che pur avendo l'abbonamento con la Adobe Creative Cloud non ho mai imparato ad usarlo.
  8. Vincitore: foto N3 l'averla capirossa di Gianni, racconta molto bene un comportamento tipico di una specie bellissima e non comune, foto per niente banale. Secondo: foto N2, il migliarino di francomanuti, intento nella sua ricerca di cibo è piacevole per postura e colori. Terzo: foto N5, le rondini di Alberto Salvetti, per il bellissimo momento colto che da solo vale l'immagine, anche se purtroppo la luce non è il massimo. Un breve commento anche alle altre immagini: foto 1, la capinera è bella e molto nitida, ma il set è troppo artificiale. Foto 4: una bella foto di cincia mora, molto naturale, bene illuminata e inquadrata. Foto 6:ambientazione fiabesca per una bellissima cincia dal ciuffo, non mi entusiasma però il taglio dato all'immagine. Foto 8: una bella femmina di martin pescatore bianco e nero, le gite in barca sul fiume Chobe offrono tantissimi spunti fotografici, purtroppo lo fondo la penalizza molto. Per sbaglio mi è "partito" un messaggio incompleto prima di questo, forse qualcuno della redazione può eliminarlo, grazie.
  9. 7 Zigolo delle nevi. Qualche anno fa, con un caro amico, siamo andati in Lessinia, in una zona in cui un gruppo di questi piccoli passeriformi sostava durante l'inverno, nei limiti del possibile, abbiamo cercato una giornata in cui le condizioni meteo fossero adatte a fotografare nella neve e dopo aver cercato notizie fresche sulla presenza di questi bellissimi animali, siamo partiti. Ci è andata bene, gli zigoli non erano molto abbondanti, ma presenti, molti di più i fringuelli alpini, con un po' di fatica, ma anche molta soddisfazione siamo riusciti ad ottenere diverse foto, anche se non tutte quelle che avevamo in mente sono state realizzate. La foto ritrae lo zigolo mentre è in cerca di cibo, immerso nel bianco della neve. Nikon D4, 500mm f4 tc1.4.
  10. Immagine piacevole Silvio, probabilmente meglio in bianconero, ma non l'ho vista a colori.
  11. Devo dire che hai messo foto che mi piacciono molto, raccontano tutte qualcosa e spesso si prestano a più interpretazioni. Pur avendo stampato in BN parecchio da ragazzo, attualmente preferisco per le mie foto il colore, ma si tratta di periodi, magari cambierà..... di sicuro mi piace vedere immagini come queste.
  12. Per prima cosa vorrei fare i complimenti a Massimo per le immagini bellissime e coinvolgenti. Con articoli come questo, ma anche altri che ho letto ultimamente, Nikonland sta realmente facendo un notevole salto qualitativo. Oltre alle immagini non è da meno la parte scritta che mi trova completamente d'accordo, sono temi questi che sono toccati pochissimo da altri forum ma secondo me particolarmente interessanti e costruttivi, quindi doppi complimenti. Tra i punti toccati, particolarmente importante trovo sia il concetto che il fotografo possa e debba cercare di trasmettere un concetto e un'emozione e che questi siano filtrati dal proprio modo di interpretare e vedere, nello stesso tempo mi sento di aggiungere che anche chi vedrà le immagini le farà passare attraverso i propria sensibilità e vissuto, per cui potrebbe non provare esattamente le stesse emozioni (ammesso che le provi) e leggere il messaggio in modo diverso, ma ritengo sia giusto e logico così. Altro punto fondamentale che Massimo ha spiegato benissimo è l' importanza di essere connessi con se stessi e con il soggetto che fotografiamo, secondo me è la parte più importante del percorso per arrivare ad una foto che possa darci soddisfazione, comunicare qualcosa e forse emozionare.
  13. Complimenti, fantastiche immagini, di certo non facili da realizzare, faccio parte del gruppo di quelli che ti invidiano!
  14. Un bel contest, per le foto che rappresentano, nella maggior parte, un amico importante , o almeno un momento significativo che ci ha lasciato qualcosa, e forse ancora di più per i testi in cui tutti abbiamo raccontato qualcosa di personale. La classifica: Prima la n1 La luce fuori dal tunnel. Una bella idea realizzata splendidamente, le capacità tecniche di Dario nel gestire la luce e la profonda conoscenza della sua amica hanno permesso la realizzazione di una fotografia di grande livello. Seconda la n3 Questa è un'immagine che mi ha coinvolto molto a livello emotivo, per un attimo sono tornato bambino, immerso nell'erba alta, felice e spensierato a giocare con un cagnolino dallo sguardo dolcissimo. Terza la n5 Ti tengo d'occhio Un'altra splendida foto. Qui la capacità di Silvio di cogliere l'attimo e, anche in questo caso, la conoscenza del comportamento di Vincent hanno portato a questa notevole realizzazione, forse l'unico piccolo difetto è dato dagli iso un po' alti, ma in questo tipo di immagine ci stanno quasi bene e sono sicuro che in una stampa si noterebbero pochissimo. Devo adesso scegliere, per regolamento, quelle meno adatte ad una vittoria, questa cosa la eviterei volentieri. n6 Baitel Un cagnolino bellissimo e che immagino vivacissimo, per questo lo avrei visto bene mentre era in attività, anche se l'orecchio alzato mi fa capire che era attento anche mentre riposava. n12 Er Pappa Sinceramente non vedo un parrocchetto rinselvatichito adattissimo a questo contest. Immagini in ogni caso interessanti, anche come documento sulle specie alloctone. n13 Birilla Gattina e immagine molto belle, è il fatto che sia un pesante crop che non mi fa ritenere l'immagine adatta ad un contest.
  15. 16 Greg Lui è Greg, un giovane Labrador e ormai fa parte della nostra famiglia, è arrivato a casa nostra per colpa/merito è della mia passione per la fotografia. La storia è un po' più lunga, ma per farla breve l'ho conosciuto cucciolo alla fine della scorsa estate quando ho venduto un obiettivo ad un addestratore di cani, mia figlia maggiore insisteva da tanto tempo per avere un cane e visto che da ragazzo ho sempre avuto dei cani, insieme a tanti altri animali, e un po' mi mancavano, mia moglie ed io abbiamo acconsentito e lo abbiamo portato a casa. Nella foto è intento a rosicchiare un tronchetto, la sua attività preferita, il problema è che non mastica solo legni, ma distrugge qualsiasi cosa sia alla sua portata, dal trattore a pedali di uno dei miei figli alle sedie e al divanetto che avevo in giardino, ha distrutto masticandoli i radar esterni della casa, l'impianto di irrigazione, strappandolo pezzo dopo pezzo ed un sacco di altre cose.... Ma siamo felicissimi che sia con noi, ha portato un'ondata di leggerezza e buon umore, cose di cui avevamo particolare bisogno.
×
×
  • Create New...