Vai al contenuto

Massimo Vignoli

Nikonlander
  • Numero contenuti

    983
  • Cont. medi per giorno

    2
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Vittorie

    20

Massimo Vignoli last won the day on September 21

Massimo Vignoli had the most liked content!

Reputazione Forum

303 Excellent

Su Massimo Vignoli

  • Rank
    Nikonlander

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Massimo Vignoli

    Nikon Z7 Firmware 1.01 e 1.02

    Ormai siamo nell'era del SW, i richiami sono dell'era dell'HW. Ovvio che sarebbero un ordine di grandezza più disastrosi! Ma il mio intervento era finalizzato a spiegare che un fitto release di FW non è in se una buona notizia ma l'esatto contrario. Attenzione: questo è pratica comune. Ormai l'uscita del prodotto è dovuta alle deadlines del Gantt e non dall'effettivo completamento delle attività ad esse riferite, non parlo solo di nikon: ho appena scaricato i 3.3GB del primo aggiornamento di Mojave.... Circa i file della Z7 nessuna osservazione: sono allo stato dell'arte. Lo sai, a me della Z7 quello che risulta insopportabile è la materializzazione dell'idea, che ritengo già superata, del piccolo=bello. Trappola nella quale Nikon è caduta ad occhi chiusi. Mentre la massa degli acquirenti è accecata dal risparmio di qualche cm cubo o ettogrammo, dimenticando subito che Z7+FTZ=D750 in termini di peso e che un adattatore tra i piedi per anni è una enorme rottura di scatole. Certo ci sono gli altri "vantaggi": se non so usare l'esposimetro vedo l'istogramma; se ho ottiche del secolo scorso ho il focus peeking;..... Tutti paiono dimenticare che il maggior beneficiario della tecnologia mirrorless è il produttore, che affronta costi produttivi più bassi e beneficia di prezzi di vendita più alti. Che nel futuro potrà limitarsi ad aggiornare il processore ed il FW per vendere una Z7s.... beh, magari aggiungono anche qualche chip di memoria per il buffer visto che hanno dovuto usare le XQD....
  2. Massimo Vignoli

    Nikon Z7 Firmware 1.01 e 1.02

    No, per me si parla di un firmware acerbo che viene corretto via via che gli acquirenti/beta tester trovano i bugs. Io faccio - quasi - quel lavoro li, e non mi dicono bravo perché faccio correggere i bug che trovano gli utilizzatori finali dei miei sistemi. Sono bravo quando tutti i bug li intercettiamo prima dell'uscita in produzione. Per farlo spendo dei bei soldini per pagare una test factory, indirizzare un team di users che conducono ulteriori test ed alla fine ingaggio i "piloti" che provano il sistema nella versione candidata produzione prima di rilasciarlo a tutti gli altri e.... poi lo rilascio. Se ho scritto bene il test book, tutte le funzioni sono state provate e tutto va liscio come l'olio. Altrimenti inizio a fare rilasci correttivi più o meno frequenti. Eccoci in nikon!
  3. Massimo Vignoli

    Lucca Comics 2018

    Brava Simona!
  4. Massimo Vignoli

    Corredo Nikon : guida all'acquisto (autunno 2018)

    Vuole dire molto poco. Expeed 5 è su D5, D500, D850 e D7500. Tutti sappiamo che non hanno la stessa reattività in termini di AF. Così come fu per D3, che condivideva Expeed prima serie con D300 e D700.
  5. Massimo Vignoli

    Corredo Nikon : guida all'acquisto (autunno 2018)

    ops... Fabio, il black-out non è un problema grande, nel tipo di foto che la macchina ti fa fare. Personalmente sono molto molto scettico sul fatto che la Z6 sia più veloce e reattiva. Anzi sono pressoché sicuro del contrario. L'unica cosa è che perdonerà di più il micromosso, il fuoco non perfetto e via dicendo. La Z6 è una Z7 economica, e per me la differenza di prezzo è data sia dal minor costo del sensore, sia da componentistica - in primis il processore - più economica. Lo dico perché, altrimenti, ci dovremmo aspettare che una D610 sia più reattiva di una D850.
  6. Massimo Vignoli

    Corredo Nikon : guida all'acquisto (autunno 2018)

    Fabrizio, che ti preoccupa?
  7. Finalmente qualcuno che dice che il re è nudo. Anzi che lo urla. Le macchine fotografiche devono avere dimensioni adeguate alle mani per quando si fotografa e non alle tasche del giubbotto per quando le si porta a passeggio!
  8. Massimo Vignoli

    Cosa vi manca per fotografare, oggi ?

    Valerio, pensa.... una D5..... D5D5D5D5 😀😀😀 L'ottocento lascialo perdere. Conosco due proprietari: uno l'ha comprato e rivenduto; l'altro l'ha comprato e reimballato in attesa che acquisisca prezzo da collezionisti. Già hai il 600, che è 100+diquelcheserve 😀😀😀
  9. Massimo Vignoli

    AAA cercasi ... !

    Ti confesso che pure io sono nel gruppo dei cacciatori. Sono abbastanza convinto che entro 2-4 mesi mi sarò comprato una fiammante D850 a meno di 2000€. Che userò fino al 2021, al costo complessivo di un caffè al giorno 😂😂😂😂
  10. Massimo Vignoli

    AAA cercasi ... !

    Al mondo c’ è gente di tutti i tipi. Quel tizio ha posto molto male le sue condizioni, ma sul prezzo non ha così torto. Io la mia D500 Nital, con due anni di garanzia residua e 2 batterie di cui una ancora imballata, l’ho venduta a 1200€ dopo che l’avevo comprata usata a gennaio a 1400€ (quando aveva quasi 3 anni di garanzia residua). NOC sull’usato pratica i prezzi più alti del mercato, corretti o no - non entro nel merito - sono accompagnati dalla loro garanzia e dalla fisicità del negozio che fa premio. Anche io ho comprato qualcosa da loro, ma più che altro a loro ho venduto proprio per evitarmi esperienze come queste e rassegnandomi a riduzioni nella valutazione anche più severe di quelle che ti ha proposto il tizio (lo sai bene, ti tolgono il 30% del valore di mercato).
  11. Massimo Vignoli

    Nikon Z7 : un semplice focus stacking

    In realtà, in quel caso, il PC serve a evitare le linee cadenti più che a selezionare la profondità di campo. la tecnica di Mauro si applica, dalla macro al passaggio, in tutti i casi nei quali è impossibile avere tutto a fuoco semplicemente chiudendo il diaframma ovvero nei casi in cui il diaframma necessario per avere la profondità di campo desiderata introduca significativa diffrazione.
  12. Massimo Vignoli

    Nikon 500mm f/5.6E PF : unboxing e primo contatto (test/prova)

    Secondo me hai problemi di taratura AF o un treppiede inadeguato. In ogni caso quello che ti sfugge che se con la D3X fotografi a 800ISO ed il 300 moltiplicato con la D500 puoi fotografare a 200ISO ed il 300 liscio. Ovviamente 300 su DX non è esattamente 500 su FX, per un'infinità di motivi ed ha ragione Mauro quando dice che non sono equivalenti. Ma se dovessi scegliere tra D3x su 300+TC17 e D500 su 300 liscio non avrei un istante di dubbio, in favore della seconda ovviamente. Ma questo è il test del 500 5.6 PF, per cui se vuoi altri approfondimenti su questo tema piuttosto che consigli su come confrontare i due setup ti consiglio di aprire un altro thread dedicato allo scopo. Relativamente alla possibilità di confrontare 500 5.6 PF e 300 2.8 + TC17 su FX e 24 mpix la vedo dura. Qui su nikonland, come avrai capito, i TC non sono granché apprezzati. Io personalmente li ho comprati tutti nel passato per finire ad usare solo sporadicamente solo il TC14, gli altri venduti tutti. Ed il TC14 lo uso solo sulla lente più lunga che ho quando è l'ultima risorsa.
  13. Massimo Vignoli

    Nikon 500mm f/5.6E PF : unboxing e primo contatto (test/prova)

    Io uso questo qui, per darti un'idea di cosa intendo per un piedino ben fatto. Loro non ne fanno per il 300, ma lo fa kirk anche se mi sembra caro e non così ben fatto. Oppure puoi andare su una qualsiasi staffa universale purché abbastanza lunga per il tuo scopo, a costi enormemente inferiori. Oppure andare di google...
  14. Massimo Vignoli

    Pranzo prima di Natale ?

    Per me ok nel giro di 300km da Milano, dai Nikonlander! Mi riferisco soprattutto a quelli che ancora mai hanno partecipato ad incontri: un conto è conoscersi tramite tastiera tutt’altro vedersi!
×