Jump to content
  • M&M
    M&M

    Comunicazione ai lettori di Nikonland : Massimo Vignoli e Silvio Renesto non sono più redattori di Nikonland

    Con infinito rammarico devo annunciarvi che Massimo Vignoli e Silvio Renesto, da oggi, non sono più redattori di Nikonland.

    Ciò è solo diretta conseguenza di insanabili difficoltà interpersonali tra me e loro.
    Mi assumo ogni responsabilità sulla vicenda.
    Ma sostanzialmente lo considero un mio sonoro ed imperdonabile fallimento personale.

    Nella mia relazione personale con Massimo e Silvio, ammetto di avere sbagliato ogni cosa, sin dal giorno in cui li ho conosciuti.
    Non accorgendomene tempo per tempo, ho perseverato negli errori. Ottenendo come risultato quanto vi sto annunciando.

    Purtroppo, nella vita non tutto si può riparare e questa, disgraziatamente è una di quelle cose.
    Considero disonesto e dannoso non riuscire a riconoscere una colpa e sono quindi qui a chiedervi scusa, non potendo sperare nel vostro perdono.

    Perché sono certo che molti, già da subito, sentiranno la mancanza del loro contributo e del loro apporto.

    Mi dispiace.

    User Feedback

    Recommended Comments



    • Nikonlander

    Sulle relazioni interpersonali non mi permetto mai di esprimere giudizi neppure quando conosco bene le persone e certamente questo non è il caso.

    I loro contributi sono sempre stati di valore e personalmente mi mancheranno. 

    Spero che non venga meno anche la loro partecipazione alla nostra community come comuni nikonlander. 

    • Like 4
    • Haha 2
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    se posso permettermi, senza volere nè potere esprimere pareri sulle relazioni interpersonali, ritengo che esista sempre, tra persone perbene quali voi siete, la possibilità di chiarire e risolvere situazioni complesse, nel reciproco rispetto...mai dire mai

    • Like 1
    • Haha 3
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander
    50 minuti fa, Giuseppe Paglia ha scritto:

    Sulle relazioni interpersonali non mi permetto mai di esprimere giudizi neppure quando conosco bene le persone e certamente questo non è il caso.

    I loro contributi sono sempre stati di valore e personalmente mi mancheranno. 

    Spero che non venga meno anche la loro partecipazione alla nostra community come comuni nikonlander. 

    quoto al 100% quanto espresso da Giuseppe.
     

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander

    …si è passati da un appello per raccogliere redattori e si è finito con il perderne due 😀.  
    Battute a parte,  spero che rimanga almeno il loro prezioso contributo sul sito; una ulteriore perdita anche come iscritti sarebbe davvero triste. 
    Si può sempre porre rimedio a tutto o quasi, spero questo sia uno dei casi in cui si può. 
     

    • Like 3
    • Thanks 2
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    In ditta cerco di fare il "buttadentro" con quei colleghi che pensano ad altre soluzioni lavorative. Ci riesco fin tanto che le condizioni al contorno rimangono entro la soglia del sopportabile. E' una fatica e non me ne viene niente, ma son fatto cosi. 

    Percio' da oltre 10 anni lo faccio anche qui su Nikonland con alterni successi e molte sconfitte. 

    Ma son fatto cosi perche' sento ( non "credo" ma sento come sentimento) che perdere una voce e' sempre una sconfitta specialmente se si tratta di chi ha idee diverse dale mie.

    Quindi prendo atto con dispiacere di un impoverimento di questo spazio. Arrivera' magari quslche altro contritor in futuro, lo auguro a Mauro e Max sempre che vogliano continuare perche', comprendo, e' una fatica mica da ridere mantenere vivo Nikonland.

    Per chi c'e' ci vediamo il 26 novembre

    • Like 2
    • Haha 2
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander

    Dispiace veramente.Viene a mancare un solido contributo tecnico e natural-scientifico. Speriamo in un qualche miracolo proveniente dalla luce del nostro credo nella fotografia .:(Grazie comunque a Massimo e Silvio per il valido contributo fornito alla redazione di Nikonland e a noi tutti lettori.Grazie, grazie,grazie.

    Edited by Riccardo Biancolillo
    • Like 3
    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Trovo che non ci possa essere un fallimento personale in questa vicenda , fosse un Azienda...ma solo delle conseguenze dovute a molteplici ragioni , che solo tra persone che ragionano possono succedere , sicuramente tra persone "piatte" non sarebbe mai successo, quindi prendiamone atto ,con la speranza che qualcosa si possa risolvere da entrambe le parti. Grazie a Silvio e Massimo per quanto hanno fatto e a Mauro per la sua sincerità.

    • Like 3
    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Grazie Mauro, molto apprezzato.
    Quando le cose in un rapporto vanno male le responsabilità non sono mai solo da una parte, nessuno ha tutta la ragione o tutto il torto. Io pure avrei voluto andasse diversamente ma ora siamo qua.

    Chiedo a tutti i nikonlander, ringraziandoli per l'apprezzamento ricevuto in questi anni per il mio lavoro, una cosa molto semplice: evitate, qui, in privato o in altro modo di chiedere spiegazioni. È una cosa tra di noi che non solo non gradiamo ma proprio non abbiamo motivo per discutere con altri.

     

     

    • Like 9
    • Thanks 1
    • Haha 7
    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    1 ora fa, Valerio Brustia ha scritto:

    [...]Quindi prendo atto con dispiacere di un impoverimento di questo spazio. Arrivera' magari quslche altro contritor in futuro, lo auguro a Mauro e Max sempre che vogliano continuare perche', comprendo, e' una fatica mica da ridere mantenere vivo Nikonland.

    Per chi c'e' ci vediamo il 26 novembre

    Grazie Valerio, so che mi vuoi bene e non manchi mai di dimostrarmelo di persona, nonostante io ti abbia sfottuto continuamente su queste pagine sin dal giorno in cui sei arrivato, con in mente di comperare la famosa "Grande Berta", oramai tanti anni fa. Perché tu sai sempre perché io ti dico una certa cosa. Sia qui che di persona.

    Ma a parte i nostri rapporti personali, rispondo per confermare a tutti che Nikonland continuerà finché ci saranno lettori e finché avremo la forza di emettere un continuo di articoli (di news, test, prove, editoriali, pensieri e parole, al di qua e al di là del fiume) come adesso. E anche finché ci andrà di mantenere buoni rapporti con gli "antipatici" di Moncalieri.

    Ma mai più con redattori fissi in organico, salvo Max. Io mi considero un semplice battitore libero, ispirato dai miei cicli semi-uterini e quindi farò solo quello che mi andrà, quando mi andrà. E purtroppo su questo non ci si può fare nulla.
    Per il resto ci sarà il Positronico, che continuerà a dare del Lei a tutti, per deferenza nei confronti degli umani. Come "cordialmente" è stato programmato a fare.

    Certo che ci vediamo il 26 novembre, faccio alzare all'alba una povera tosa che dovevo fotografare invece alla mezza, solo per essere li a mangiare con te e Laura.

    • Like 8
    • Thanks 1
    • Haha 3
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Per vari motivi negli ultimi tempi non ho frequentato molto Nikonland, salvo leggere ogni tanto qualche contributo per rimanere aggiornato su Nikon & C., e rimango sorpreso per quanto leggo qui adesso.

    Mi dispiace molto, sia per il contributo che Silvio e Massimo hanno sempre dato a Nikonland, sia dal punto di vista personale avendoli conosciuti entrambi ed avendo apprezzate le loro qualità umane e le elevate competenze tecniche: non poterli leggere qui o rivederli in un futuro ipotetico incontro Nikonland (come accaduto più volte in passato malgrado tempo e distanze) mi rammarica assai.

    Ma in generale il rammarico che provo - e che forse provano altri qui come me - è apprendere di dissapori fra persone tra cui c'era amicizia (più o meno stretta che fosse) e condivisione di passioni comuni: aldilà di Nikonland, è questo che mi dà più amarezza.

    Ma prendo atto del fatto aggiungendo sommessamente che, per la fatica che richiede mantenere Nikonland attiva ai livelli a cui siamo tutti abituati, perdere dei validi contributori significa rendere un po' più dispendioso il lavoro e un po' più povera la qualità dei contenuti.

     

    • Like 4
    • Thanks 1
    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Uhm, non so e non capisco, e non chiedo come è giusto che sia.
     

    Dico solo che mi dispiace e spero che sia una cosa limitata alla collaborazione come redattori.
    Intendo dire, spero che non sia una frattura anche nell' amicizia, e che in qualche modo non sia un addio completo da parte di Massimo e Silvio.

     

    • Like 2
    • Thanks 2
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander

    non volevo contribuire a far diventare questa pagina una specie di lista di doglianze, per cui avevo deciso di non scrivere nulla.

    Poi invece ci ho ripensato, perchè ci tengo a ringraziare pubblicamente il lavoro che Massimo (che ho conosciuto personalmente un paio di volte per aver acquistato da lui gli unici obiettivi Z di cui ha voluto privarsi) e Silvio (che ho incontrato invece solo velocemente all'ultimo Nikon Day milanese) hanno portato avanti in questi anni su questo sito, sempre trasmettendo grande competenza, una grande cultura e soprattutto un'immensa passione per la fotografia, gli animali, la montagna.

    I racconti di Silvio ed i reportage dai viaggi (lontani o vicini) di Massimo sono tra le cose migliori che ho letto nei miei anni di frequentazione del sito (e migliori non solo riferite a questo sito).

    Tanto vi dovevo.

    Grazie!

    • Like 1
    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    no, però dai più che altro sembra un necrologio

    enno' cribbio !! vaff##@àòà

    Massimo e Silvio son gente tosta zaino in spalla e piedi nel fango e via. 

    Se non li sento per un po' gli vado a citofonare

    ma fisicamente proprio... driiiiiiiin, ah e mi porto il mio amico Casetta

    e son cx vostri

    ah io l'ho detto

    uomini avvisati .....

    • Like 4
    • Thanks 4
    • Haha 2
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Anch’io non voglio aggiungere un necrologio, un grazie per gli articoli pubblicati e che ho sempre letto con interesse lo devo agli amici Massimo e Valerio e spero di continuare a leggerli.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander

    Sono sinceramente dispiaciuto per tutto quello che ho letto, sono dispiaciuto per la perdita di due contributori di spessore umano/tecnico veramente notevole ma sono anche dispiaciuto per Mauro (e per Max essendo il co fondatore di questo sito) che si è trovato in questa situazione. 

    Non conosco di persona nessuno quì ma credo di poter affermare che Mauro e Max sono proprio le ultime persone che avrebbero voluto che le cose prendessero questa piega e giungessero a questo finale. Le colpe? Boh, non ha molto senso recriminare da parte nostra che siamo parte del problema, e chi più o chi meno con la nostra assenza abbiamo contribuito sì, ma al deterioramento della comunità.

    Le frasi fatte sono odiose è vero ma mai come in questo caso vale il detto "chi non fa non falla", Mauro ha fatto, tantissimo, in questi anni e dobbiamo rammaricarci dell'abbandono di Silvio e Massimo nella stessa misura in cui dobbiamo  farlo per il peso che Mauro sente di aver avuto in tutto questo.

    Mi auguro che rimangano in veste di affezionati Nikonlander sia Massimo che Silvio e che, una volta metabolizzata la situazione, possano anche riconsiderare il tutto insieme a Mauro e Max, per il loro bene e di conseguenza poi anche per il nostro.

    Grazie comunque per la spiegazione Mauro.

    • Like 4
    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    14 ore fa, Valerio Brustia ha scritto:

    no, però dai più che altro sembra un necrologio

    Max, l'Admin ed io siamo "al lavoro" per Nikonland. As usual.
    Non è morto nessuno (e toccando legno, ferro e coconuts, ci auguriamo che tutti restino in salute).

    • Like 1
    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano
    20 ore fa, Andrea Zampieron ha scritto:

    Trovo che non ci possa essere un fallimento personale in questa vicenda , fosse un Azienda...ma solo delle conseguenze dovute a molteplici ragioni , che solo tra persone che ragionano possono succedere , sicuramente tra persone "piatte" non sarebbe mai successo, quindi prendiamone atto ,con la speranza che qualcosa si possa risolvere da entrambe le parti. Grazie a Silvio e Massimo per quanto hanno fatto e a Mauro per la sua sincerità.

    Ha scritto in sintesi la mia opinione... ma mi spiace.. e non poco.. Per Mauro.. per Silvio..  e per Massimo.. ed  anche per noi tutti..

    • Like 3
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Nemmeno io volevo commentare una situazione della quale non conosco quasi nulla e non rischiare di scadere nel retorico.

    Però, visti gli altri interventi, mi sembra corretto ringraziare Massimo e Silvio per i loro scritti, sempre interessanti ed evidente frutto di passione.
    Auguro a tutti che la passione non venga mai meno nel fare quello che più piace fare.
    Se poi ne avremo ancora qualche riscontro condiviso, redazione o meno, sarebbe comunque bello e apprezzato, almeno da parte mia.

    • Like 3
    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander

     Sono profondamente dispiaciuto che Silvio e Massimo lascino la redazione.

    Da loro ho imparato tantissimo.

    Ho avuto stimoli, informazioni ed emozioni.

    Due persone di grande valore.

    Grazie, ad entrambi, di cuore

    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Ripeto, quello che hanno già detto altri, dopo un pò, perchè in realtà all'inizio, non volevo entrare in questa cosa, decisamente personale all'interno della Redazione.
    Ma come hanno già scritto altri, volevo riconoscere anche io quelli che sono i meriti di chi lascia, Silvio e Massimo...

    Naturalmente spero vivamente anche io che continuino a scrivere su Nikonland perchè avrò-avremo comunque da imparare.....

    • Like 1
    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander

    Più che dire che sono molto dispiaciuto per l'accaduto, non posso! Già in tanti prima di me si sono espressi!

    Certo è una cosa che NON doveva succedere!

    Remigio

    • Haha 2
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Qualcosa la devo scrivere. Breve, ma la devo scrivere.

    Non conosco i motivi che hanno portato a questo doloroso distacco ma so che Silvio e Massimo mi mancheranno molto. Due persone straordinarie e due fotografi di valore e di grande competenza. Qui su Nikonland non ho trovato solo appassionati, ho trovato soprattutto amici, persone sensibili alle quali non ho mai stretto la mano ma che stimo e alle quali sono affezionato.
    Passino pure i contrasti e le incomprensioni, forse ci stanno o forse no ma capita nelle migliori famiglie. Per cui ragazzi ripensateci.
    Il dispiacere di Mauro mi pare sincero e lo apprezzo. Apprezzerei anche un ripensamento da parte di tutti  perchè Nikonland non sta in piedi solo grazie alle nostre foto e a ciò che scriviamo, sta in piedi anche grazie al legame che abbiamo costruito nel corso degli anni.

    Ora chiudo, domani mi aspetta una dura giornata fotografica (se il maledetto infortunio mi darà tregua).

     

    • Like 2
    • Haha 2
    Link to comment
    Share on other sites




    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...