Jump to content

Gabriele Castelli

Nikonlander
  • Content Count

    829
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Gabriele Castelli last won the day on March 6

Gabriele Castelli had the most liked content!

Community Reputation

261 Excellent

About Gabriele Castelli

  • Rank
    Advanced Member

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Uhm, non so se ho ben capito il tuo messaggio, soprattutto questa parte. Se mi stai chiedendo: "ti rivolgeresti ad una modella dal dubbio professionismo per uno shooting che ti interessa?", ti risponderei: "non so, magari si". Non giudico nessuno, se c'è una domanda e un offerta anche per quelli che tu Mauro hai cacciato via dagli shooting, buon per loro. L'importante è riuscire a distinguere le occasioni di fotografia per loro e per noi. Negli anni anche io che son meno di nessuno ho ricevuto proposte del tipo: "ciao, mi piacciono molto le tue fotografie, ti va di scattare con me?
  2. Ho letto il pezzo, e ho avuto l'impressione che se pur finisca nel solito perbenismo, la partenza è per me condivisibile. L'autore si lamenta di come venga proposto un workshop, facendo leva più sull'aspetto erotico/sensuale che su quello didattico. Che poi, per carità, sappiamo tutti che è quello che tira. Nel tempo mi sono reso conto di come nell'ambiente della fotografia amatoriale/semiprofessionale in Italia ci siano tanti di quegli scappati di casa da far venir voglia di andare a fotografare i pali della luce. Senza piaggerie, un professionista come Rossano è più unico che raro, e
  3. Pezzo molto interessante, con parecchia carne al fuoco anche grazie agli interventi successivi. Mi sarebbe forse utile leggere l'articolo che ha ispirato Mauro, anche se mi posso immaginare il tenore. Rifletto un po' su tutto quanto e poi rispondo in modo articolato.
  4. Ma mi ricordo ovviamente, ma che c'entra... gentilissimo lo dico sempre ai miei amici
  5. Grazie, gentilissimo 😊 Di questi tempi non mi resta che rimestare negli archivi.
  6. Beh, la foto si adatta ad una situazione di quarantena, quindi immaginavo Heidi che si domandava quando sarebbe potuta uscire di nuovo
  7. Ma che belli quegli smile Qui è una giornata novembrina, ci vuole proprio un po' di sole.
  8. oPS, messaggio doppio. Ne approfitto per dire che le tonalità arancioni sono del tutto naturali, dipendevano dalla luce, dall'arredamento, e dai toni della pelle della ragazza. Qui, per esempio, è praticamente naturale, ho solo diminuito la temperatura a 4800K e regolato la saturazione.
  9. La prima è "liscia", nel senso che è il suo colore di pelle e la luce è calda perché era così di suo.Nella seconda ho applicato un preset di Lightroom (vINTAGE 06) che poi è stato desaturato.
×
×
  • Create New...