Jump to content

egidio65

Nikonlander
  • Content Count

    233
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

egidio65 last won the day on December 4 2019

egidio65 had the most liked content!

Community Reputation

110 Excellent

About egidio65

  • Rank
    Advanced Member

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ciao Roby non finisci mai di stupirmi, mi mancavano solo le tavole autografe del Baratto hai messo tutto dalle parti strutturali al paranco dei siluri, e le descrizioni sono minuziose e comprensibili e poi aneddoti e curiosità che solo tu poi sapere ma che ci hai donato in bella forma Altro che qualche minuto piacevole, ma hai cambiato la giornata hai rubato tempo alla tua nipotina per farci un regalo bellissimo. Grazie e adesso? ci scrivi un libro? ma anche in cattedra ti ci vedo bene cosa faccio, aspetto la parte 6?
  2. Forza Roby, il peggio è passato adesso la quarta puntata è tutta in discesa. Come dice la mia mamma quando guarda le tappe del giro d'Italia: mi sono stancato anche io, anche se se sono qua seduto a guardare -leggere- Bravo
  3. Bravo Roby, la seconda puntata è ancora più bella della prima sono immagini ad un pezzo di ferro, arrugginito, però sapendo con quale tenacia le hai ottenute, sono ancora più belle. Mi ha fatto sorridere il poster della bionda sull'antina dell'armadietto nella zona della camera di lancio, ne avevo uno uguale Una domanda: ma perchè hai aspettato tanto a pubblicarlo? Anzi due: hai altri assi nella manica?
  4. Ciao Alberto, il Giappone che ci proponi, ogni volta me lo fai vedere sempre diverso da come lo immagino. Certo che le viti sul suolo vulcanico e i campi di lavanda, sono per me una sorpresa. La bibita alla lavanda non l'ho mai assaggiata ma mi incuriosisce, invece il gelato, che se costa 300 yen, costa meno che da noi, al gusto lavanda è davvero buono.
  5. Ciao Marco quando ho avuto la necessità di sapere cosa avevo e dove, ho usato photo index, nulla di che, senza infamia e senza lode, gratuito e con tanti tag per la ricerca. Magari adesso esiste qualcosa di meglio. Buon lavoro🙂
  6. Mi colpisce tutto il taglio in perfetta diagonale, con il verde nella parte bassa: le nervature della foglia che invitano lo sguardo a puntare al centro, e tutto a fuoco, nitido e luminoso. Al centro il soggetto, che ha continuità di forma partendo da sinistra, la coda che sale e arriva al dorso, ma al centro della composizione la perfetta spirale del collo/testa con una goccia di colore, anzi no gli opposti il rosso e il blu. E opposta alla parte bassa tutta a fuoco con le sue linee dritte la parte alta e dietro è sfocata, scura e con i tratti gialli aggrovigliati non lineari come la
  7. Nel tempo libero della giornata, anche se sembra incredibile fatico a trovarne per me, sto cercando di prendere dimestichezza con i flash. Uso i Godox V1 e il piccino 350. Approfittando della disponibilità della "modella" volevo creare una situazione drammatica, da brivido, con il nero assoluto in tutto il fotogramma tranne il lampo di luce sull'espressione di lei, ma Valentina è poco credibile nelle scene drammatiche, allora l'ho lasciata andare sul divano a dialogare con il V1 come fosse un cucciolo, e la parte le è piaciuta. Ma io non sono stato capace di domare il lampo, troppo pot
  8. Ottimo, come pensavo, con il Godox V1 e il 350 ci sto provando, ma non è semplice. Prossimamente posto qualcosa
  9. Questa interpretazione mi affascina, complimenti Max, le lame argentee delle mezzelune -lu jiao dao- e nella penombra la fotocamera nera, ma useresti due flash?
  10. Si ricordo, ne avevi parlato nell'articolo, e son sicuro che se l'hai fatto è perchè son voluti o non potevi fare diversamente 🙂
  11. Della prima serie mi piace la 4, lo sguardo è diretto in camera, e porta la mano alla bocca, non per tacere o nascondere qualcosa, anzi la bocca socchiusa è preludio di un sorriso. Peccato che l'occhio non a fuoco in bn sembra sbiadito, ma sceglierei questa comunque per farci una stampa. Della seconda serie mi piacciono la 3 e la 4, che mi sembrano identiche, Astrid ha gli occhi che le brillano e sono ripresi in modo di renderli al meglio della loro bellezza. Della seconda serie non mi piacciono gli infissi-mobili dello sfondo. Nella prima e seconda serie quanto è bella Astrid e
  12. 13 Per scegliere la più bella proposta ho usato il cuore, perché rivedendola mi ha trasmesso le stesse sensazioni di quando l’ho scattata. La piccola a bordo vasca, con le amiche, che cercava il mio sguardo, illuminata dalla luce del sole e dai riflessi ambrati delle pareti arancione. La stessa parete alle spalle fatta con quelle pitture a buccia d’arancia che si usavano anni fa, ho puntato all’occhio, il destro quello in luce. Il bianco e nero a me piace, scatto solo in jpg, anche volendo non posso partire da uno scatto a colori per poi cambiarne il profilo quindi decido a
  13. 1 mi ha colpito la freschezza, anche se ha un piede tagliato 2 invidia nel senso bello, perché vorrei essere li, perché vorrei fare scatti così 3 cogli l’attimo, ma bisogna essere capaci e ci sei riuscito 4 senza la mano non avrebbe senso, dinamica, mi piace 5 è bella ma non mi attrae 6 la farei a colori 7 bella ma non mi piace il taglio ovale 8 mi trasmette la forza, il vigore, il rompere le catene. Invece è il contrario, l’inizio la vestizione … se non scrivevi nulla? 9 mi piace, mi piace lo spettatore a bordo strada, l’avrei preferita in nero e non seppia 10 passione, sedu
×
×
  • Create New...