Jump to content

Pedrito

Nikonlander Veterano
  • Posts

    1,955
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    9

Everything posted by Pedrito

  1. Manteniamo una sola foto a settimana, quella DELLA SETTIMANA. E' già ben più che sfidante avere ogni settimana una buona foto da presentare che metterne fino a tre della stessa qualità sarebbe piuttosto difficile. E il fatto di proporre una foto scattata negli ultimi 7 giorni deve essere preso come uno stimolo per uscire a fotografare e, possibilmente, migliorare di volta in volta la qualità dei propri lavori. Se poi una volta non si è grado di andare, amen (o... awomen)!
  2. Bella carrellata di immagini! Più che graffiti direi si tratti di murales, ma giustamente come hai detto tu stante l'origine della parola che proviene dal greco ed essendo i lavori fotografati ad Atene, con quale altro termine migliore potrebbero essere chiamati? Alcuni graffiti dalla foto (ad es. n. 15 e n. 30) appaiono addirittura tridimensionali, e in generale sono tutti di ottima fattura. Complimenti al fotografo, ma anche agli artisti!
  3. Interessanti scatti, i primi due sugli altri. Sarebbe interessante che dessi anche qualche indicazione sui luoghi dove hai fotografato: alcuni di noi sono sempre alla ricerca di posti come questi dove andare a fare un'escursione e a fotografare!
  4. La mia foto a un passo dal podio! Ma va bene così: le prime 3 le avevo votate anch'io come le migliori proposte di questo contest... e quindi complimenti ai fotografi!
  5. Perfettamente d'accordo. Anche a me sta sulle palle questo politicamente corretto esteso adesso in modo assurdo a qualsiasi aspetto delle nostre tradizioni e del nostro vivere comune. Ne voglio aggiungere un altro. Cosa ne pensate di chi vi scrive iniziando la lettera "Carissim*, sono ad informarti che..., ecc." ? Un carattere jolly per evitare di urtare la presunta sensibilità del destinatario che può essere un uomo, una donna, e adesso addirittura anche un x?? Ma per piacere....
  6. Le mie preferenze: 1) n. 2, per l'interessante composizione esaltata dalla profondità dei toni digradanti nei tre piani dell'immagine 2) n. 1, per il soggetto ed suoi colori così saturi, quasi innaturali, sembra un quadro surrealista 3) n. 5, perché il volo spiccato dalla garzetta, la sola ad essere a fuoco nell'immagine, suggerisce uno spirito di libertà ma anche di rilassatezza
  7. #1 Sta arrivando il temporale Val d'Ambra (AR), 27/11/2021 Nikon Z6 con Nikkor Z 24-200 a 48mm, f/13 1/320'' -1/3 EV, ISO 100
  8. Io più o meno faccio lo stesso, ma su LR. Con la funzione Esporta rinomino il jpg per renderlo immediatamente riconoscibile dal suo RAW, imposto spazio colore sRGB e qualità 80, ridimensiono l'immagine a 1800 pixel sul lato lungo e, a seconda degli eventuali crop applicati all'originale, ottengo un file da 600 a 1500 KB. Se poi desidero che l'immagine non superi una determinata dimensione, indico il limite del file nell'apposita casella di impostazione. Più facile a farlo che a spiegarlo, dato che una volta che si predispone così il file desiderato, i parametri inseriti rimangono tali in tutte le successive esportazioni.
  9. #16 L'autunno è davvero arrivato Parco delle Foreste Casentinesi, 20/11/2021 Nikon Z6 con Nikkor Z 15-30 a 15mm, f/13 1/200'' -1 EV, ISO 400
  10. Uso quasi esclusivamente la Z, ma in alcune occasioni la reflex mi è utile come secondo corpo macchina con montato un obiettivo con diversa focale. Ho quindi votato di conseguenza, ma credo anche che un giorno arriverà il momento in cui anche la seconda macchina sarà una Z.
  11. Le mie preferenze: 1) n. 15, ottima per composizione e scelta del tempo di esposizione 2) n. 9, dove il soggetto si sposa perfettamente con i colori dell'ambiente circostante 3) n. 8, per l'interessante monocromia che esalta il senso di pace e rilassatezza che il soggetto suggerisce
  12. Le mie preferenze: 1) la n. 4, un bello scorcio di una scogliera con le onde che si infrangono, colte con il giusto tempo di esposizione. 2) la n. 7, un ottimo b/n che con tre piani di ripresa rappresenta in modo originale una cascata appenninica. 3) la n. 19 per l'originale ripresa di una ruota panoramica in movimento con i suoi colori esaltati dall'oscurità della notte.
  13. Mi permetto di aggiungere che la qualità degli zoom Z non ti farà rimpiangere i fissi che avevi e che, per ciò che affermi essere le tue necessità, le lenti che ti sono state suggerite - anche quelle di kit - sono così prestanti che potrai rimandare o addirittura rinunciare all'acquisto dei "fissi di qualità" che ritieni utili.
  14. Pratico anch'io i tuoi stessi generi fotografici e con la Z6, il 14-30 e 24-200 fotografo (bene) praticamente dappertutto perché, pur con i limiti (pochini) che hanno queste ottiche, la loro qualità rispetto alle F sono di tutta evidenza sebbene contenute in pesi e dimensioni a prova di schiena. Magari tieni il tuo 70-200/2.8 per quando hai necessità di uno zoom luminoso. Consiglio anch'io la Z6 anziché la Z6 II sia per il rapporto qualità/prezzo rispetto alla seconda, sia perché quest'ultima sarà verosimilmente superata dal clone prosumer della Z9 che promette meraviglie.
  15. Condivido anch'io la medaglia di legno con le tinte pastello del mio paesaggio delle Crete senesi che, vi assicuro, dal vero erano davvero suggestive. Vabbè, la prossima volta vedrò di sviluppare meglio l'immagine... PS A me gli olivi in the storm erano comunque piaciuti...
  16. In effetti il kit che hai utilizzato - e che ho anch'io - invoglia a portarselo dietro e a (ben) utilizzarlo come hai fatto tu. E il Casteddu con i suoi scorci e i suoi edifici stimola molto il fotografo, così come fece a me quando ebbi modo di visitarlo in lungo e in largo alcuni anni fa. Magari dovresti meglio selezionare le immagini, limitandoti a mostrare quelle più interessanti per rendere il reportage più efficace e fruibile dal lettore. Mi piace comunque la scelta di fotografare il luogo dal tramonto alla sera.
  17. Enrico, in realtà la pec è molto utile perché ci libera dalla carta, dai lunghi tempi che hanno le Poste per la consegna delle raccomandate, dalle inutili file all'Ufficio postale per ritirarle quando il portalettere non ci trova a casa, ecc. E' utile poi per inviare gratuitamente e senza muoversi da casa ad esempio disdette ad abbonamenti del telefono o del gas ed avere la certezza che il destinatario abbia ricevuto la nostra richiesta. Inoltre, "non farsi trovare" al domicilio o non ritirare alle Poste una raccomandata per non ricevere ad esempio una contravvenzione o un avviso di pagamento non ci libera comunque dall'obbligo di prendere atto della notifica e, nel caso, di onorarne il pagamento. Quando si attiva un indirizzo pec si comunica inoltre uno o più indirizzi email dove ricevere l'avviso che abbiamo appunto ricevuto una comunicazione nella pec, e la ricezione di questa notifica è praticamente immediata; tra l'altro ormai avere un'indirizzo email è diventato quasi obbligatorio. Ovviamente non ti voglio/devo convincere di niente, volevo solo fornire qualche informazione in più, utile forse per qualcuno che si trovi a leggere qui.
  18. Ho aggiornato anch'io il fw della mia Z6. Complimenti a Nikon per l'attenzione ai suoi clienti che come me non possiedono un ultimo modello delle sue fotocamere.
  19. Le mie preferenze: 1) la n. 5 che ben racconta con i suoi colori questa stagione autunnale. 2) la n. 12 per l'originalità del soggetto scelto e la sua rappresentazione in monocromia. 3) la n. 11 per la capacità del fotografo di rendere interessante un paesaggio cogliendone con gusto e sensibilità soggetto e colori.
×
×
  • Create New...