Jump to content

francomanuti

Nikonlander
  • Posts

    232
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by francomanuti

  1. Cosa aggiungere........ Sinceri AUGURI Gabriele
  2. Belle immagini e bella famiglia , Roby . E auguri agli sposi
  3. Per me va bene che ci siano questi contest ,impegnativi o leggeri non ha importanza , se c'è spirito di partecipazione . Poi uno ha facoltà di scelta su quale cimentarsi , a tutti sarebbe il top .
  4. Anche a me piacciono dalla 7 in poi, ma la 10 sopra ogni altra
  5. Ringrazio tutti per aver scelto la mia foto come la più Superwide del contest, sono altresì convinto che la vostre non erano da meno ,anzi. Detto questo sembra a mio parere che si possa andare avanti su questa strada, così ci si spinge a mettere fuori il naso e la fotocamera . O no?
  6. Le mie preferite 1) La numero 4 di Sgambi , perfetto il momento dell'ora blu e l'occhio segue la linea del molo e ti porta alle luci all'orizzonte. 2) La numero 7 di Andrea , ottima composizione e luce favolosa , delicata ,da stampare e tenere in casa 3) la numero 10 di Cris ,la montagna esercita un fascino forte in me ,devo ancora cercare la croce ed il bivacco rosso, ma li trovo. Le altre immagini ,tutte ottime foto non sono da meno da quelle da me selezionate ,ma una su tutte ,quella di Pedrito , non me ne vogliano gli altri partecipanti al contest
  7. 8 Stesso discorso con questa foto. Scatto fatto nei calanchi lucani dove un tempo abbondavano i nibbi reali , ora ogni tanto se ne vede qualcuno e qualche Biancone Agosto 2013
  8. 7 Di questo scatto ho solo questo file ,in quanto il RAW è andato perso quando l'HD mi ha salutato non funzionando più . Maggio 2013 , risaie intorno casa
  9. 6 Per me , come per molti altri ,la fotocamera che ho più amato è stata la D 300 , precisa ,robusta e con i comandi sempre a portata di dita . Rimpiango di averla data via ogni volta che ne vedo una in vendita , sempre tentato a ricomprarla . Tramonto a Tropea agosto 2015
  10. 6 Ponte Gobbo o del Diavolo di Bobbio, foto del 25-5-2021 ,abbiamo fatto una passeggiata in questo borgo medievale, in provincia di Piacenza , sul fiume Trebbia. Molto carine la stradine con pavimenti di ciottoli ed le case in pietra . Vale la pena farci un salto D 7200 , Sigma 10-20 f 3,5, f 16 , ISO 100 , a 20 mm, 1/50 mano libera.
  11. Scusate , ma qualcuno sa come mai il piumaggio del gruccione della prima foto ,quello a sx , sia diverso , per caso si tratta di un esemplare giovane o che? Ho provato a cercare su internet , ma niente . Ringrazio chi mi darà info.
  12. Ieri l'altro ho fatto una passeggiata con mia moglie dove l'anno scorso avevo fotografato in compagnia di Silvio e Gianni , i gruccioni . C 'ero già stato una decina di giorni addietro ma non erano ancora arrivati dalla migrazione dall'Africa. Invece la colonia giunta è molto più nutrita e ce n'era uno dal piumaggio particolare che non avevo mai visto , che vi mostro , Coppia innamorata
  13. Queste sono le mie preferite: 1) la 12 di Egidio ,anche se di profilo si intuisce che si sta divertendo e quindi molto allegra di fare quello che gli piace, ma la chicca è il raggio del faro tra i capelli , come dire "scatto giusto al momento giusto" 2) la 10 di Massimo, pur essendo nato al mare ,ho imparato ad amare ed apprezzare i colori e la gioia di andar per monti, infatti festeggio il mio compleanno il 19-6 a San Vito di Cadore. 3) la 1 di Max , molto bella ,il colore e l'allegria pure , il bimbo che alza le braccia intenerisce e mette gioia nei primi traguardi che raggiunge , solo avrei evitato il primo piano. 4) al quarto posto tutte le altre bellissime immagini
  14. 5 foto di ieri mattina nella solita campagna , da molto tempo sentivo questo uccello cantare e mai pensavo si mostrasse, ieri ha decisa di farsi anche vedere e mettendosi in posa mi ha permesso di fargli un pò di foto. Questa mi sembra più attinente al tema in quanto il sentire il canto di tante specie immersi nella natura a me mette pace e allegria . Tra l'altro non so neanche che specie è, non mi sembra il forapaglie
  15. Scusate l'assenza ,giornata della seconda dose . Comunque ho sentito gli amici del circolo che frequento e qualcuno i tubi li ha e me li presta. Lenti addizionali no , per cui comincio col provare quelli e poi vediamo . Spero di poter postare qualche foto degna di essere chiamata tale . Ne è scaturita un interessante confronto di opinioni e di prove comparative non male. Andrò a rileggermi gli articoli che negli anni avete pubblicato per capire di più
  16. Ciao la mia non intendeva essere una denuncia, ma la delusione nel vedere quanto si potrebbe fare e non viene fatto, sempre da parte delle amministrazioni locali. Sapessi quante telefonate ho fatto alle autorità competenti per poter fare delle visite guidate in alcune oasi del Pavese ,in Lomellina per l'esattezza , dove di solito vado per fotografare l'airone rosso ,senza che mi rispondessero , non oso immaginare lo stato in cui versano . Ma tant'è ,siamo in Italia
  17. Premesso che per me avete ragione entrambi in quanto è la prima volta che mi cimento in un ambito fotografico a me nuovo , provo a sentire se nel gruppo del circolo che frequento , c'è qualcuno che ha qualcosa da farmi provare ,altrimenti provo ad acquistare la lente Hoya e vedo come va , anzi comunque vada ,sarà un successo ,perchè è un percorso nuovo che mai avrei pensato di intraprendere. Poi per investire in qualcosa di più performante ,tipo obiettivi dedicati faccio sempre in tempo, ( venduto il 300 f4 e ben due volte il 70-200 f2,8)
  18. Nel tuo articolo "Crimini e misfatti" definisci la lente Hoya (Queste lenti utilizzate, tra le quali la Hoya costa quanto due pizze ed una birra a casa, invece sono facili, veloci, quasi del tutto esenti da aberrazione sferica e da slittamenti cromatici consistenti.) Comincerei da quello o in alternativa una dhg macro 3 e poi se son rose..... Per le farfalle proverò ad usare il 200-500. Grazie ad entrambi per le dritte
  19. Si , stiamo parlando di quello ,secondo te essendo un neofita che non sa se poi perseguo quella strada (farfalle ,libellule ecc.. ), cosa dovrei fare ? L'alternativa sarebbe usare il 200-500
  20. Infatti se ricordi anch'io l'anno scorso ho pubblicato foto fatte in giardino a farfalle , e devo dire che il risultato non è stato deludente. Voglio approfondire e vedere cosa riesco a tirare fuori
  21. Ciao Silvio, il tuo articolo sul 200-500 lo avevo letto , ma non facendo macro è rimasto un articolo solo letto, mentre adesso vorrei approfondire un pò e pertanto andrò a rileggerlo con più attenzione. Pensavo più al 18/200 in funzione della leggerezza nel doverlo portare in giro , si con il cavalletto ma sempre di un altro peso parliamo. Comunque grazie
  22. Se la spesa della lente dovesse essere pari o quasi all'acquisto del 50/1,8 andrei sicuro sulla seconda opzione . Mi documento un pò con i vs articoli e poi vedo cosa fare Grazie
  23. Hai ragione Max , ma pensavo che fosse fuori contesto , se vuoi puoi spostarla nella sezione idonea Grazie
×
×
  • Create New...