Vai al contenuto

Max Aquila

Amministratori
  • Numero contenuti

    1906
  • Cont. medi per giorno

    4
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Vittorie

    21

Max Aquila last won the day on July 21

Max Aquila had the most liked content!

Reputazione Forum

199 Excellent

2 Seguaci

Su Max Aquila

  • Rank
    Nikonlander Veterano

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Credo lo pensi anche la leonessa
  2. A noi di Nikonland ci invitano perché poi le compriamo pure le cose che presentano. Però gli va ricordato spesso...
  3. Io le ho entrambe, D500 e D850: ma è arrivata per prima la 500, quando avevo ancora la 810: usavo la 810 prevalentemente per sfruttare la qualità del suo sensore con le ottiche fisse e corte e a sensibilità raramente oltre i 1600 ISO La D500 invece dietro ai telezoom 70-200/2,8 e 200-500/5.6 per moltiplicarli 1,5X dove servisse: fotografo spesso a mare, e con ISO da medi ad altissimi. In questo senso mi sarebbe ancora utile, ma dopo l'avvento della D850 nella mia borsa uso prevalentemente quest'ultima in tutte le condizioni descritte. Tanto da aver messo in vendita la mia D500 per dirigermi verso le nuove mirrorless Nikon.
  4. già... fortunatamente...: speriamo che le novità flash siano sul versante dei radiocontrolli. Allora, questo pulsante alla sx dell'ex pentaprisma cosa sarà? Un pulsante display per cambiare il modo di visione?
  5. Max Aquila

    Samyang AF 14mm f/2,8 per Nikon F presto disponibile

    Non sapresti che fartene di un 14mm
  6. scherzi a parte, l'introduzione di nuovi flash Nikon potrebbe finalmente significare la svolta con lampeggiatori radiocontrollati con ricevente integrata e trasmittente a slitta, invece che su improbabili prese ormai obsolete, come è attualmente strutturato l' SB5000... non certo campione di vendite tra i lampeggiatori TTL oggi in commercio
  7. Max Aquila

    Samyang AF 14mm f/2,8 per Nikon F presto disponibile

    in questo periodo nel quale tutti aspettiamo Nikon news, mirrorless oriented, ecco che arriva, con grande ritardo rispetto lo stesso obiettivo con innesto FE, del quale ho già scritto qui questo grandangolo da 114 gradi per il formato FX con schema ottico da 14 lenti in 10 gruppi, 20cm di minima maf e circa mezzo chilo di peso Il prezzo annunciato non lo mette certo in competizione col capolavoro Sigma Art 14/1,8 ma il confronto con quello, non credo che ne faciliterà la diffusione. In sunto le mie impressioni sull'esemplare a baionetta FE provato l'anno scorso: i suoi pregi: piacevolezza cromatica vignettatura contenuta per la focale in oggetto coerenza centro-bordi in termini di omogeneità di resa prezzo in rapporto alla qualità costruttiva i suoi difetti: distorsione avvertibile morbidezza in luce diffusa
  8. Insomma, come chiede Gene Wilder/ Frankestein Jr su Nikon Rumors:
  9. E se non fosse standard ma più piccola, sai dove andrebbero a finire le proiezioni dei geometri sulla serie Z ...? 😃
  10. Il flash potrebbe essere il primo con un nuovo tipo di sinc per otturatore elettronico...non hai trovato tracce di brevetti strani? Il booster per Nikon ha riferimento solitamente alla velocità di scatto e questo mi parrebbe strano se già di suo la nuova Z non sia capace almeno di prestazioni da 10/15 ftg/s
  11. e considerato quanto hai appena scritto qui se oggi potessi scegliere tra un sistema Z ML nuovo e pieno di incognite, con necessità di riassortimento ottico, oppure una D850 resa mirrorless e con mirino elettronico (stesso corpo/comandi ed ingombri) non avrei dubbi...per quest'ultima: ma io ho 54 anni e meno tempo davanti a me per abituarmi al nuovo sistema di un 30/40 enne che certamente sceglierebbe (ex novo) l'opposto. Giustamente
  12. In realtà è stato già fatto e da Sony con la a99II che è una reflex ibrida con specchio fisso e mirino elettronico. Nell' articolo in questione ho parlato dei punti di forza e di quelli di debolezza. La questione sulla natura prioritaria delle mirrorless/evilful/... sta probabilmente in capo alla mutata natura del colloquio corpo/obiettivo e del maggior spazio disponibile a vantaggio del tiraggio ottiche. Ma il mirino elettronico è di certo uno dei punti di forza/attrattiva maggiore: se migliorativo rispetto i sistemi reflex abbinati ad ottiche di elevata luminosità
  13. l'hanno comprata in pochi la One AW1 e ha fatto acqua a tutti... Come gli obiettivi specifici, pochi e non dedicati come lo erano i Nikonos wide UW (ossia da poter usare solo sott'acqua) Ma una nuova Nikonos, digitale, AF e opportunamente protetta dagli allagamenti, munita di attacchi adeguati per i flash esterni, la si aspetta dai tempi del naufragio delle Nikonos RS (1992-1996) le AF succedute alle precedenti compattone a maf sub a stima (a telemetro a terra)
×