Jump to content

Ennio Franzi

Nikonlander
  • Posts

    203
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Everything posted by Ennio Franzi

  1. Una splendida visione. Bello il BN.
  2. No sto scattando per mille e mille problemi, passo velocemente sul forum ma la lettura del tuo post è stata molto piacevole.
  3. Dopo vari antivirus uso defender di win 10 e devo dire che in un paio di anni non ho mai avuto problemi.
  4. Una bella selezione dei tuoi scatti del 2021.
  5. Un bel racconto Enrico, la conversione in BN rende magnificamente l'idea del luogo.
  6. Massimo, la luce proveniva da una finestra e tranne gli ultimi scatti utilizzavo mediamente i seguenti parametri: ISO 400 F:1,8 1/160sec non ci sono state variazioni così importanti di luminosità/contrasto da far perdere il fuoco alla macchina. Il soggetto era la testa del manichino Mi sa che un giro in LTR lo faccio fare alla macchina. Grazie a tutti per il tempo dedicatomi.
  7. Piermario il FW è l'ultima versione ma il problema lo avevo anche con le versioni precedenti. verificato, punto di messa a fuoco su occhio DX occhio SX perfetto, oppure a fuoco in altra parte. Non ho pensato di usare il live view per la messa a fuoco ma lo ho usato per inquadrare la scena, ma per selezionare il punto di messa a fuoco ho usato il joistik e la messa a fuoco tramite il pulsante AF-ON oppure quello di scatto. Quello che ho notato che pur essendo tutto immobile in AFC era un continuo spostare il punto di messa a fuoco addirittura partendo dal quadratino giallo a un insieme di quadratini rossi e le ottiche erano un continuo,presumo normale, andare avanti indietro. La batteria era carica.
  8. Eccomi quì, cavalletto Manfrotto 055 pro con testa Sirui K-30, la testa del manichino su supporto stabile, contatto della macchina e obiettivi puliti, stabilizzatore su OFF e utilizzo alternato del tasto AF-On e scatto per la messa a fuoco. Ottiche utilizzate 50 e 85 Z; 70/200 AFS con FTZ tutte alla massima apertura consentita dalla lente Fatti 118 scatti: 12 con punto singolo o pin-point AFS nessun errore 106 in modalita Area estesa e Auto con: 3 errori con l'85, 7 errori con il 50, 6 errori con il 70/200 a 200mm alle altre focali il fuoco è perfetto per un totale di 16errori pari a un 15% abbondante. Cosa ne dite?
  9. Max sono anche io dell'avviso di spedire la macchina in Nital, però le prove suggerite da Massimo e Silvano le faccio.
  10. Grazie a tutti per i passaggi, il problema si presenta sia con lo stabilizzatore inserito che disinserito e utilizzando il tasto AF-ON Proverò con il cavalletto e la testa del manichino, penso che soggetto e fotografo siano in questo caso più che stabili.
  11. E' da poco più di un anno che possiedo la Z6II. La trovo una macchina giusta per le mie esigenze, i suoi 24 Mpixel generano file leggeri e mi permettono di stampare eccellenti A4 e qualche A3+ senza timore di avere una perdità di qualità. Sono soddisfatto della sua resa dei colori,ergonomia e dei sistemi di mira/visione. Le ottiche della serie Z sono eccellenti e anche il vecchio 70/200 AFS f:4 con l'FTZ rende benissimo. L'unica cosa che al momento non mi convince totalmente è il suo AF. Premetto che non faccio foto sportive e nemmeno di naturalistica, quindi non ho pretese di AF super performanti, ma più semplicemente foto di paesaggio, modelle e le mie nipoti. Mi sono scaricato e studiato,oltre ai manuali di utilizzo sia in inglese che in italiano, un paio tutorial su come settare i vari parametri, ma non riesco a essere soddisfatto dei risultati. I problemi li noto sopratutto nei ritratti specialmente a distanza ento i 2/3 metri; nella modalità AFS con punto singolo oppure pin point la percentuale degli scatti fuori fuoco è molto bassa direi pari al 2%, mentre quando passo in modalita riconoscimento volto/occhio sia in area estesa che in auto la percentuale sale notevolmente 15/20 % a seconda dei casi e questo avviene sia in AFS che in AFC. L'impostazione di scatto è priorità al fuoco. I problemi si presentato con tutte le ottiche in mio possesso. Oggi, per l'ennesima volta, ho fatto 59 foto alla testa di un manichino, che uso per le prove, e ho avuto 8 foto con fuoco sbagliato e 1 non perfettamente a fuoco. A volte la foto è completamente sfuocata. Utilizzo NX Studio per verificare il punto di messa a fuoco. Purtroppo in zona non conosco nessuno che possieda una Z di qualsiasi tipologia, usano tutti Sony, Fuij o Canon. Ho inviato anche dei RAW a Simone il titolare di TECIAS a Firenze e non mi ha saputo dare una risposta precisa, purtoppo non effettua interventi su materiale in garanzia. Prima di mandare la macchina in LTR volevo sentire un vostro parere. Allego una foto di esempio _Z6D4527.NEF
  12. Le mie preferite: 1) la 1 per la luce e i colori. 2) la 8 i colori del pettirosso staccano dal contesto monocromatico. 3) la 7 per la sensazione di vissuto.
  13. Mauro non ho grosse pretese. Ho il 70/20 AFS da diversi anni e ,facendo i debiti scongiuri, è come il primo giorno. Buon AF anche con l' FTZ, nitido a tutta apertura, più che ottimo lo stabilizzatore.
  14. Grazie per averci portato a spasso per la città, ottima la scelta dell'orario che ti ho permesso di avere tonalità belle.
  15. Passato a Z6II un anno fa con vendita della D750 e ottiche F tranne il 70/200 f 4. Soddisfatto della resa delle ottiche un po' meno del reparto AF.
  16. Una bella serie con la preferenza alla prima che vedrei volentieri ben stampata e appesa a un muro.
  17. 1) la foto n°15 di Massimo, ambientazione perfetta, colori e mosso della pioggia top. 2) la foto n°5 di Andrea, è veramente piacevole guardare questo scatto. 3) la foto n°13 di Piermario, sembra di essere dentro la scena. Mi sono piaciute anche le foto di Max e di Egidio.
  18. Esteticamente lo Special Edition è migliore, non so se c'è differenza di prezzo tra le due versioni ma se non supera i 20/40 euro è da prferire.
  19. Al primo posto metto la n°5, Massimo è riuscito a calare il camoscio nel suo ambiente in modo superlativo Al secondo posto metto la n°7, Paolo ha saputo creare un'atmosfera carica di tranquillità. Ottimo il bianco e nero. Al terzo posto la n°13, Giuseppe è riuscito a trasmettere una dinamicità notevole. Mi son piaciute molto anche la n° 15 di Gianni con quel sapiente uso dei toni del BN e la n°14 di Alberto per la composizione e i colori
×
×
  • Create New...