Jump to content

Il nuovo mondo di Adobe Lightroom


Recommended Posts

  • Administrator

Annunciato, come da attese.

Io non ci ho capito molto. Qualcuno che mi spiega cosa cambia, perchè, quali sono i vantaggi (e gli svantaggi) ?

Ma soprattutto se la nuova versione è o sarà meno bradipa dell'attuale ?
 

Perchè io in questo periodo sto usando direttamente Photoshop e qualche volta persino Capture  One 10.2 ...

Link to post
Share on other sites
  • Replies 97
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Per il nuovo Nikonland ho scelto un profilo più gioioso... 

Eh no Michele, il dng te lo devi ricalibrare cioè il profilo fotocamera te lo devi fare da te e per me non è affatto banale. I profili di LR per nikon non sono affatto male mentre l'adobe standard nas

Ci sono online svariate interviste al management di Adobe che tentano di puntualizzare il ... punto che : - Adobe resta impegnata a sviluppare (anche) Lightroom Classic. Non si tratta di un prodo

Posted Images

  • Nikonlander Veterano
1 ora fa, Mauro Maratta dice:

 

Ma soprattutto se la nuova versione è o sarà meno bradipa dell'attuale ?
 

Appena partito mi ha aggiornato la libreria con il precedente, non so se ci ha messo un minuto, prima potevo andare a fare merenda e fumarmi un sigaro... (anche se non fumo)

Ora sto esportando 1145 jpeg più o meno stesso tempo, vedremo nell'uso pratico (che ancora non ho praticato :D) se sarà più snello.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Ok, però se non hanno presentato una versione acquistabile non vedo molte altre strade.

Oppure abbiamo ancora questa scelta? Perché il link riporta solo le versioni CC con abbonamento.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

La caratteristica principale è la velocità, in effetti molto mooolto migliorata!

Per capire bene la differenza fra i due prodotti CC e Classic qui è ottimamente spiegata da Adobe stessa : https://www.youtube.com/watch?v=eMSNcM7C0UE

Solo per la versione classic, un'altra bella novità è la possibilità di mascherare tramite colore o tramite luminosità, https://www.youtube.com/watch?v=HKyVVPu5DBI

 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Da quello che ho letto la versione stand alone muore il 31 dicembre 2017, nessun aggiornamento e cessazione delle vendite.

In pratica non lasciano alcuna scelta.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Stasera aggiorno tutta la suite e vi so dire.

Il sito di Adobe dice che ora è possibile avere un piano a 12.90€/mese con solo il nuovo Lightroom CC e 1 TB di storage in cloud, e uno a 12.90/mese con Lightroom CC, Lightroom Classic e Photoshop CC. Mi domando perché sottoscrivere. Io ho il secondo, quindi mi ritroverò le due versioni di LR, suppongo.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Il primo impatto con Lightroom CC (quello nuovo) è pessimo. 


Appena avviato, parte da solo a sincronizzare immagini pescate da non si sa quali cartelle (presumo Documenti > Immagini e sottocartelle) senza nemmeno domandare se può farlo. 
Ho provato ad aggiungere raw file, e non sembra possibile. 

Per quanto riguarda l'interfaccia, è cambiata e somiglia molto ad una applicazione da tablet, con l'immagine al centro in un'area molto grande, e i menu a scomparsa sulla destra. I menu sono gli stessi di Lightroom, con tutte le opzioni di modifica, tranne curve, split toning, ed i controlli HSL.

Sembra un'app dedicata ai social. Si interconnette a cellulare, cloud e PC, e c'è il tasto per condividere direttamente su Facebook. 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Da come ho capito io la versione Classica mantiene l'interfaccia old style ed è molto più veloce.

La versione CC ha un'interfaccia pensata per funzionare su ogni tipo di sistema, dal PC al Tablet. Sinceramente credo sia il caso di valutare bene prima di fare aggiornamenti.

Sopratutto per chi non ha la versione in abbonamento.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Ho capito cosa stava sincronizzando.

Tempo fa avevo scaricato Lightroom mobile su telefono, ed aveva sincronizzato le foto del cellulare nel cloud Adobe. Adesso Lightroom CC le stava recuperando da là. Mo' le cancello.

 

 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander
1 ora fa, Spinoza dice:

Gabriele, cambia lo storage: 1TB contro 20GB

Posso dire 'era ora'? 20 GB mi sembrava una cosa anacronistica ormai... anche se pure 1 TB per certi archivi di immagini è pochino... :)

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Non riesco ad importare nessuna foto, credo sia un bug.

Questo è quello che succede:

59e79962e70a2_Screenshot2017-10-1820_09_45.thumb.png.3d8c66319f35a771ddc156249ed0c18a.png

schermata iniziale di importazione. Premo sul "+" in alto a sinistra e vado a selezionare la cartella

 

59e79998a373d_Screenshot2017-10-1820_10_30.thumb.png.984b5bb425f7a787a1431e889fdf49e8.png

non c'è un "Apri" diretto, ma c'è "Rivedi per l'importazione". Premo il pulsante e...

59e799c687a0f_Screenshot2017-10-1820_10_40.thumb.png.c9041ac27b2b99090813a8d25f2309ad.png

schermo completamente nero. Si intravede un rettangolo più chiaro in alto a sx, dove dovrebbero esserci le anteprime, ma niente altro.

Non ci sono pulsanti Ok, Annulla, Indietro. Niente di niente.

Ottimo lavoro Adobe.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander
Adesso, Alberto73 dice:

Posso dire 'era ora'? 20 GB mi sembrava una cosa anacronistica ormai... anche se pure 1 TB per certi archivi di immagini è pochino... :)

Con la banda media in upload che c'è in Italia, chi è che archivia 1TB di roba in cloud ?

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Passando al nuovo Lightroom Classic, si notano subito tre novità. 

La prima è che deve riconvertire il catalogo dalla versione precedente, cosa che non si vedeva da qualche versione. La seconda è che è presente un nuovo tipo di elaborazione, chiamato Versione 4. Sostituisce la Versione 3 ormai del 2012. I profili di conversione (mi riferisco ad ACR 4.6, Adobe Standard, Nikon Neutral, etc.), invece, restano invariati.

La terza novità, forse quella più interessante, è che all'interno di una maschera, che sia creata tramite pennello, gradienti lineari o radiali, è possibile selezionare un intervallo di colori sui quali, e solo su di essi, la maschera verrà applicata. Non è male, secondo me, perché aumenta la precisione e la velocità id selezione dell'area di interesse.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Penso che mi terrò la versione 6. Non capisco perchè devo per forza fare un abbonamento. Se poi diventerà obsoleta passerò ad altro. Tanti saluti a Adobe. Come è stato detto occhio a togliere la spunta “delete old version” perchè altrimenti ve la cancella. >:(

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Attendo di verificare le differenze di prestazioni della nuova versione rispetto all'attuale.

Detto questo, e al di là degli aspetti tecnici a me sembra chiaro l'intento di Adobe di portare i fotografi a rendere residenti le loro collezioni di foto sul Cloud.

Ne è prova l'enfasi data da Adobe stessa alla differenza di modello tra il sistema, caro a molti fotografi, basato su file e cartelle, e quella della ubiquità dei contenuti disponibili indifferentemente con piattaforme mobile o desktop in giro per il mondo.
E infatti l'aumento dello spazio a disposizione con la sottoscrizione è eclatante. Evidentemente hanno investito molto nello spazio di archiviazione sui loro server.

A questo punto io mi aspetto negli anni a venire una forzatura verso questo modello e l'abbandono a tendere anche della versione "Classic" (già il nome ... ) desktop, come di fatto hanno deciso adesso con la licenza "perpetual" di LR6, per portare i clienti verso  :

- il modello della sottoscrizione, già responsabile delle trimestrali record di Adobe
- l'archiviazione remota

come dire che un bel giorno, il fotografo cessando - per volontà o per necessità - la sottoscrizione, si vedrà costretto a restituire l'auto presa in leasing, pagando una penale per l'interruzione del contratto anzitempo e senza preavviso e verrà anche lasciato a piedi, nel deserto, a 50 miglia dalla più vicina città dotata di un telefono ...

Una prospettiva decisamente agghiacciante.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Infatti questa cosa del Cloud non mi piace per niente.

Non vedo perché devo essere costretto a comprare il loro spazio web e perché devo mandare in giro in miei files, tra l'altro tutti, praticamente ogni foto presente Mac/Pc finisce nel cloud. E se qualcuno entra nei loro server e prende le mie foto chi paga ? Perchè un professionista che vende foto on line dovrebbe correre questi rischi ( rischi sui quali non ha nessun controllo ) ?

Mha, intanto aspetto gennaio per vedere come va, poi decido se passare al classic o trovarmi un'altro programma in alternativa.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Non ho fatto confusione, giudico sulla base delle loro dichiarazioni. Come ha detto Mauro è questa la loro idea di fondo per il futuro.

Infatti ho detto che valuterò il passaggio al Classic e non al CC, che comunque passa per un piano con abbonamento mensile, se non sbaglio a 12,00 euro al mese.

Di fatto stanno pure aumentando i prezzi.

 

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Questo è vero oggi, io  però penso ad uno scenario tra 3-5 anni, mica alla fine del 21° secolo.

Nel momento in cui i viaggiatori dovessero essere invogliati a trasferire i loro file (banda larga permettendo che a casa mia difficilmente arriverà prima che io trapassi ...) e risparmiare sui "lard-disc" le cose potrebbero rapidamente cambiare.

Del resto Adobe aveva promesso il perpetuo aggiornamento di LR6 che invece cesserà questo fine anno.

Insomma, è un modello che non può rassicurare per sola professione di fede.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Non ci siamo capiti, la mia lamentela è riferita la modello di sviluppo di Adobe. Al fatto che vuoi che io gestisca le mie foto come se fossero il selfie fatti con lo smartphone e messi su Facebook o su Instagram.

Lo so che oggi non sono costretto al Cloud, ma se tra un'anno mi dici che il Classic non sarà più sviluppato siamo punto a capo, e nel frattempo ti ho pure pagato il software di più di quanto mi sarebbe costato l'upgrade di LR6.

E poi, come già oggi per LR6, chi mi impedisce di pensare che le prossime features saranno, casualmente, solo per il CC e non per il classic ?

Ma forse Mauro è più chiaro di me.

 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Sugli aggiornamenti è già così da un pezzo. La versione LR CC Classic ha Delle funzioni che la stand alone non ha, ma forse già dalla versione 5.

Intanto sto provando a usare il nuovo LR come dovrebbe, in abbinamento al telefono. Ho scoperto che lo split toning  c'è :P

 

Edited by Gabriele Castelli
Link to post
Share on other sites
  • Administrator
19 minuti fa, Spinoza dice:

[...]

Il fatto di averlo chiamato Classic è la porta prima del cimitero.

Peccato, davvero peccato.

Esatto, la porta del cimitero.

Come in generale il modello APP é la porta del cimitero dei programmi efficienti.
Ho installato l'aggiornamento FREE di un programma che ho sempre usato per spacchettare file audio compressi (CUE).
Lo hanno fatto ad APP e adesso lo si scarica gratis dallo store MS.

Ebbene, prima era intelligente e faceva le cose con un click, adesso mi chiede se deve considerare attendibile (?) la cartella da cui deve pescare il file da spacchettare ...

Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...