Jump to content

Dario Fava

Nikonlander Veterano
  • Posts

    2,389
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    25

Everything posted by Dario Fava

  1. Sono un po' alti i ping, io che non ho la fibra al modem (FTTH) ma FTTC ho i ping a 1/3
  2. Non ricordo con precisione quanto costasse prima ma era intorno alla 20ina solo per il servizio prime, ovvero spedizione gratuita con arrivo il giorno dopo. Questo per me è fondamentale, secondo me sarebbe più corretto dare la possibilità di scegliere alla gente con un paio di pacchetti. Resta il fatto che il prezzo per i servizi offerti è assolutamente conveniente. Io uso dispositivi alexa e senza prime music non ascolti nulla (a meno che non si abbia spotify o Apple Music) ma è il prime video che ha un sacco di contenuti, solo quello lì vale tutti. Pero basta crescere 😄
  3. Conosco bene quel vetro, ha lo spessore di un carro armato e una dominante azzurra pazzesca, e spesso è pure sporco. La Tigre Bianca che creatura meravigliosa!
  4. Scusate il malpensante... un modo come un altro per farsi gli affari degli altri... Il cloud è hackerabile ed il materiale sensibile non è mai al sicuro. Io sono iscritto a prime da quando costava uno zufolo ed aveva solo la consegna rapida e gratuita. Poi è arrivato prime music, prime video, prime foto, servizio cloud e bla bla.. tutte cose utili ma hanno aumentato il prezzo senza dare possibilità di scelta, o paghi quel che dico o lasci tutto il pacchetto. Politica di marketing a mio avviso aggressiva che mi lascia poca fiducia anche sulla sicurezza del loro cloud. Da settembre saranno 50 all'anno, proporzionato con i servizi video ed audio, ma a chi non interessano e vuole solo comprare su Amazon?
  5. È una macchina quasi perfetta, la giusta quantità di pixel, la giusta intelligenza nell'agevolare l'aggancio del fuoco (nelle sue varie opzioni) la giusta gamma dinamica che la rende versatile dai bassi iso fino agli alti. La giusta quantità di comandi, rotelle pulsanti nei posti giusti per renderla veloce nell'utilizzo. Grande strumento di lavoro e divertimento! Non è perfetta perché mi piacerebbe che ci vedesse un po' meglio in scarsa luce, in questo non è ancora ai livelli delle D5/6
  6. Io ho guardato i ritratti, anche delle edizioni precedenti. Bah.. molte non ci azzeccano col minimalismo (come stile) e purtroppo vedo sempre più spesso la tendenza all’ugly photography, non tanto per il soggetto ma per la modalità. Una foto sbagliata è brutta, di cattivo gusto, e nascondersi dietro la parola arte è facile. Si può sbagliare apposta la foto, ma la differenza con quella “buttata lì” è sempre evidente.
  7. Alla fine lo sfuocato lo fa il RR quindi tra 50 e 105 o più cambia solo l'angolo di campo inquadrato dietro. La deformazione dell'ottica corta a distanza ravvicinata è una caratteristica che ben si adatta ai bambini. Apprezzo che il punto di inquadratura si a livello del volto quasi sempre, anche se c'è da chinarsi parecchio fa una gran differenza. Per la leggibilità dello sfondo, nonostante il buon sfuocato è una caratteristica del 50mm richiede maggiore attenzione agli elementi di distrazione posteriori ma come si evince da alcuni scatti, può funzionare benissimo. Certo è più facile creare ritratti d'impatto con un 135 ed i suoi 18° di angolo di campo, ma in ogni caso l'attenzione allo sfondo va sempre curata. Il mio consiglio è di riprovare in spazi aperti, luce morbida uniforme con sfondi lontani, in quella situazione il 50 rende molto di più.
  8. Io credo che le più prestazionali siano indicate per l'8K perché con i rapaci a 20fps la macchina non ha rallentato e nonostante il sole battente non si è neanche surriscaldata
  9. La fotografia artistica è controversa, ho visto cose in giro per mostre e gallerie che trascendono perfino il concetto di fotografia dal punto di vista tecnico. Cose che non potreste immaginarvi (semicit) Io penso che se un gallerista dice che la tua opera vale 1000 e ti trova l’acquirente, allora li vale veramente, diversamente, vale niente. Se trovi chi compra allora puoi vendere per arte anche la fuffa! Detto questo; Io sono tipo classico, mi piace il minimalismo con un senso estetico, anche il surrealismo se facile da leggere, ma il classico resta il mio genere. … per me è “vaii” dove non si sa… però vai 🤣
  10. Dario Fava

    Godox Lux Senior

    Menù D9
  11. Dario Fava

    Godox Lux Senior

    Ho solo fatto presente a chi vuole usarlo su ml, sulla zfc ci starebbe anche bene, vedrà tutto buio o quantomeno sottoesposto in base a come si usa il flash. E questo vale per tutte le ml che usano per default la visualizzazione anteprima. Disattivabile.. ma che palle. Seppur vintage è pur sempre un oggetto moderno.
  12. Dario Fava

    Godox Lux Senior

    Non avendo i contatti TTL sulle mirrorless non verrà riconosciuto e bisognerà impostare in manuale lo schiarimento del mirino
  13. Con il prime day ho acquistato questo, ne ho già uno di marca diversa (il lepo) senza PD e con gli indicatori Led verdi. Questo, non si vede in foto perché questi Led vibrano per conto loro ho dovuto esporre ad 1/20s, ha i ledi bianchi per volt ed ampere e blu per il canale su cui sta lavorando. Roba cinese come tutti però quello che ho in casa è acceso da anni e carica telefono Smartwatch e Tablet tutte le sere. Questo in più ha anche un interruttore posteriore per spegnerlo. La marca non è definita comunque si trova qui, niente di esaltante Il PD è dato a 20W e sembra mantenerli, le cariche sono veloci, coerenti con le indicazioni segnate sul display.
  14. Oggi l’ho provata con le raffiche a 20fps, sotto al sole, nessun problema di riscaldamento
  15. No ma su questo sono perfettamente d'accordo, tra l'altro in oasi ti spiegano che i rapaci NON sono addomesticabili in nessun modo, agiscono solo per interesse. L'oasi è nata come sanatorio per animali in difficoltà per poterli reintrodurre nel loro ambiente dove altrimenti sarebbero morti. Io non posso sapere la provenienza dei loro rapaci, ma da quanto spiegano nel loro percorso divulgativo si evince un gran rispetto. Resto invece contrario a chi li utilizza come cacciatori di volatili infestanti solo perché si trovano nel posto sbagliato, ho visto coi miei occhi ripulire dei capannoni di una grossa ditta di autocarri, da piccioni che sporcavano, si sono trovati dal dover pulire del gran sangue al posto del guano.
  16. L’oasi di S. Alessio è nata per aiutare gli animali, fin da quando era una piccola palude con pochi esemplari. Non credo che loro adottino un atteggiamento negativo, purtroppo gli irrispettosi della natura esistono ed esisteranno sempre. Io non ci vado per moda, come non vado all’oasi per vedere animali in gabbia, per quelli basta andare allo zoo.. Zoo dove ormai tutti gli animali presenti sono nati in cattività o accolti da situazioni di incapacità di sopravvivenza nel loro habitat naturale. L’uomo malvagio è il peggiore parassita per questo pianeta, ma non tutti lo sono. Tra l'altro ci tengo a precisare che il loro "spettacolo" di falconeria ha lo scopo di portare a conoscenza a chi vuole conoscere, le caratteristiche e le abitudini dei rapaci, non ci sono solo falchi aquile ma anche gufi civette e barbagianni (dipende dalla giornata), molto educativo per i bambini ma anche per gli adulti che magari imparano ad apprezzare una specie che non conoscono.
  17. La lexar si scalda un pelo di più, ma a livello operativo non ho ancora avuto problemi sulla macchina, comunque adesso la master è diventata la prograde che è pari velocità e doppia capienza. Se il caldo non mi darà problemi contavo di fare un salto all’oasi per la falconeria, dove le raffiche un po’ lunghe sono lo standard e potrò valutare come si comporta
  18. Infatti chi ci lavora e fotografa spesso anche cose delle quali non gliene può fregare de meno... si presume che abbia un ottima manualità e know how nello sbrogliare situazioni sconvenienti... Si presume.... perché se entra in gioco il fattore noia allora si spiega come mai anche i professionisti sbagliano, non per mancanza d'allenamento ma per mancanza di entusiasmo. Io cerco sempre di trovare in tutto quel che faccio lo stimolo per trasformare la quotidianità in qualcosa di nuovo.. non è facile ma con l'allenamento di cui sopra, ci si può arrivare.
  19. Io uso poco i Messenger se non per lavoro, ma ogni tanto un occhio al canale Telegram di Nikonland ce lo do, e meno male perché l'altro giorno Mauro ci mette la prograde gold da 256GB ad un prezzo imbarazzante, addirittura inferiore alla 128 in offerta pure lei. Su Amazon dal produttore... Arrivata oggi.. In questa confezione poco elegante ma a noi interessa la sostanza Faccio i test di velocità con il lettore tramite usbC (non Thunderbolt perché costava uno sproposito) Prograde Lexar 128GB Contentissimo.... Grazie Nikonland!!!
  20. È proprio questo che lo rende antipatico, dice una cosa ma ha un atteggiamento incoerente, se sei str..zo abbi il coraggio di esserlo anche nella vita pubblica, non solo su pista.
  21. Prova a fare caso alle condizioni di utilizzo, magari possiamo provare a riprodurle, a volte basta una piccola cosa per evidenziare un bug. Spiacevole tra l’altro come bug!
  22. Non ho modificato nulla dallo standard, prima con un flash o trigger TTL e pulsante di maf premuto a metà (afc) era scattoso da matti a meno di non mettere i 120Hz ..ora non lo fa più, ho anche verificato che non avessero inserito loro il refresh alto ma è tutto regolare. Il flickering coi led lo vedevo solo con quelli di qualità discutibile che flickerano tutt'ora ma perché sono proprio loro che vibrano ad una frequenza fuori standard Neon tutto ok Edit La difficoltà nella messa a fuoco con scarsa luce permane, credo sia un limite del sistema combinato fase/contrasto
×
×
  • Create New...