Jump to content

Dario Fava

Nikonlander Veterano
  • Content Count

    1,077
  • Avg. Content Per Day

    2
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    9

Dario Fava last won the day on May 7

Dario Fava had the most liked content!

Community Reputation

252 Excellent

2 Followers

About Dario Fava

  • Rank
    Nikonlander Veterano

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ebbé... già solo le CA di cui l’afs soffre, ma che nonostante tutto ho apprezzato anch’io. certo il 50 da qualche anno è passato un po’ in secondo piano, perché preferisco allungare a 85 o 105 o accorciare a 35, però l’ho usato in passato.
  2. È il sistema di riconoscimento più efficiente, certo capita vada nel pallone per scene particolari, ma se non c’e tempo per cambiare impostazioni basta schiacciare ok è si attiva un tracking micidiale. Io consiglierei afc senza dubbio, se lavori a diaframmi aperti è l’unico sistema sicuro.
  3. Beh è un'ottica d'élite, ma credo che oggi dove la fotografia non è più quella di 50 anni fa, se quell'ottica avesse un sistema autofocus avrebbe un mercato, sempre elitario ma comunque più ampio di chi ha ancora voglia di focheggiare a mano.
  4. Talvolta le batterie al litio non sono solo un accumulatore di energia, ma hanno "un'intelligenza" se io non uso le batterie del drone per più di qualche giorno, queste vanno al 60% per preservare la durata, e lo fa un sistema interno programmato per farlo, le batterie delle Zeta si posso caricare da usbc e solo loro perché hanno una circuiteria che gli permette di farlo. Sinceramente non ho mai avuto batterie "intelligenti" compatibili, solo quelle che hanno i connettori + - N sono le Sony che uso per le luci portatili a Led ... perché con una macchina mi spiacerebbe trovarmi in mutande in mezzo ad una piazza.
  5. Finché il sistema supporta il protocollo a 32 bit funziona io ho acquistato quella a 64 perché continuava a crashare
  6. Se avesse l'autofocus ci sarebbe la fila per averlo
  7. La Zeta si può usare con ottiche F Mount, forse a chi non ha preso il kit non interessava quell'ottica ed è in attesa di qualcosa di più congeniale. Certo con le ottiche Z le macchine vanno meglio.. e non mi riferisco alla resa ottica che è un dato di fatto, ma anche l'autofocus è più brillante. Ma le scelte personali sono appunto... personali.
  8. Sarebbe curioso sapere anche quanti di questi abbiano mollato la reflex.
  9. Guarda le avrei fatte anche io volentieri le foto in situazione di controllo per testarlo, ma ho il weekend pieno, e nonostante tutto mi sono esposto ad un rischio.. anche se calcolato: Provato l’eye detector in condizioni di lavoro, cresime. Lasciate perdere. Il miglior sistema di tracking resta quello selettivo tramite pulsante ok. Quello aggancia e non molla ma è molto grande l’area di maf, bisogna usare diaframmi di sicurezza. Usare i punti in afc risulta più complicato che con reflex perché sono tanti. Attendiamo le tue impressioni dell’eye d con una sola persona, che dal test di Jared sembra essere il più consistente tra le 3 concorrenti, ma assolutamente inadatto, come automatismo, in condizioni di caos, va proprio nel pallone.
  10. Aggiorniamo la discussione con il nuovo aggiornamento firmware. Se prima si voleva lavorare in studio con trigger universali, bisognava passare per forza all'esclusione del preview a mirino da menù, perché impostando in una memoria utente l'opzione assieme ad un tris di iso tempo diaframma, se la macchina andava in standby ritornava al diaframma impostato precedentemente cosa che, quando si lavora in studio è assurda, nessuna reflex lo ha mai fatto e questo era un baco grosso come una casa. Ecco con il nuovo FW il baco è stato risolto, se la macchina va in standby od anche la si spegne rimangono le modifica tempo diaframma precedentemente impostate anche se differenti da quelle memorizzate nella memoria. Se si usa un trigger TTL la macchina si imposta automaticamente per non vedere sottoesposto se invece si usa un trigger universale si può creare una user per lo studio.
  11. Questo è il mio lettore da desktop È questo da viaggio Sono buoni entrambi ma la differenza c'è è si vede tutta.
  12. Va provato, potrebbe essere grande per individuarlo meglio e passare da un occhio all'altro, tanto deve prendere quello. Oppure potrebbe essere che in condizioni di non primo piano sia migliore il face detection che comunque richiede di essere impostato a menù. Esistono già le comparazioni con la Sony su YouTube però fatte da Dpreview non fanno testo.. 😁 Bisognerà farci su "l'occhio" 😂
  13. Dal tuo istogramma si evince che hai tre canali clippati sui neri e nessuno sui bianchi
  14. Quei due triangolini in alto che puoi attivare per visualizzare se ci sono clip (o ritagli) su luci ed ombre possono assumere diverse colorazioni in base al canale di ritaglio. Grigio scuro nessun ritaglio Grigio chiaro tutti i canali con ritaglio rosso verde e blu se uno di questi ha un ritaglio giallo se il verde e rosso hanno un ritaglio magenta se rosso e blu ciano se verde e blu Non puoi vederli singolarmente ma puoi sapere se qualche canale clippa o se tutti lo fanno.
×
×
  • Create New...