Jump to content

About This Club

Il Club personale dei due soci fondatori di Nikonland. Molto politicamente scorretto A questo Club l'Iscrizione é obbligatoria (premere il tasto JOIN a destra per iscriversi)

Location

Trecastagni, Italy
  1. What's new in this club
  2. Peggio... Fossero gli autori del pezzo potremmo dirlo, ma avendolo ricavato da altro sito, mi chiedo... No, non è vero: non mi chiedo più nulla e ne ho la riprova giorno x giorno. Amleto docet
  3. inoltre sono spesso equipaggiati con sensori di dimensioni elevate per migliorare la messa a fuoco dei volti. Da rileggere prima di entrare in negozio
  4. Che articolone pieno di informazioni utili! Complimentoni a Libero.it!
  5. Vi è piaciuto? Vi ci ritrovate? Corriamo subito a cercare una reflex? Oppure una mirrorless leggera? Mi raccomando in viaggio le focali di almeno 15mm... Doveste desiderare altre informazioni da questa fonte di assoluta disinformazione, potete trovarne ancora qui: https://tecnologia.libero.it/tag/fotografia/ Mi raccomando, fate attenzione ai banner pubblicitari che affollano gli spazi liberi da informazioni così preziose, perche quelli (i banner) sono l'unica cosa che non potete trovare su Nikonland.it ...
  6. Eccoqua'... In questo modo diventa più facile capire come scegliere una macchina fotografica, restringendo il campo a poche opzioni in linea con le proprie necessità e il budget a disposizione. Ovviamente è importante sapere alcune informazioni essenziali per la scelta, ad esempio conoscere la differenza tra una reflex e una bridge oppure la differenza tra una reflex e una compatta. Ecco alcuni consigli utili per agevolare questa decisione. Come scegliere una macchina fotografica digitale Nella scelta della macchina fotografica bisogna valutare una serie di caratteristiche e aspetti, partendo da fattori più generici come il tipo di utilizzo dell’apparecchio, per poi andare più nello specifico e ridurre sempre di più il numero di prodotti compatibili con le proprie preferenze. Ecco delle indicazioni semplici e veloci per trovare il modello giusto di macchina fotografica con maggiore velocità e sicurezza. Quale macchina fotografica per cominciare? Sul mercato esistono molti modelli diversi, tra cui le mirrorless ideali per i principianti e chi desidera un dispositivo leggero, le bridge per usufruire di uno zoom potente e prestazioni superiore alle compatte, oppure le reflex per un utilizzo professionale (scopri come scegliere una macchina fotografica reflex entry level). Per un principiante una mirrorless compatta è senz’altro un’ottima opzione, altrimenti chi ha intenzioni serie può puntare subito su una bridge o una reflex Quale macchina fotografica per viaggiare? Per scattare foto memorabili in viaggio è importante scegliere una fotocamera di buona qualità, optando per una macchina avanzata con obiettivi luminosi, ottiche da 35 mm e una lunghezza focale di almeno 15 mm. Non bisogna trascurare anche la maneggevolezza, quindi le bridge rimangono un’opzione da considerare in questi contesti. Quale macchina fotografica per fare video? Molte persone usano la fotocamera soprattutto per i video, non solo per le foto, quindi è fondamentale che il dispositivo sia in grado di registrare filmati in alta risoluzione. In questo caso serve un buon sistema di stabilizzazione della macchina, un sensore ottimizzato per i video e prestazioni di registrazione di almeno 1080p a 60 fps. Quale macchina fotografica per ritratti? Se l’utilizzo principale della fotocamera sono i ritratti, è necessario concentrarsi su alcuni modelli specifici di mirrorless oppure una buona DSLR. Questi dispositivi hanno il pregio di permette l’impiego di obiettivi diversi, inoltre sono spesso equipaggiati con sensori di dimensioni elevate per migliorare la messa a fuoco dei volti. Quale macchina fotografica per birdwatching? Per scattare splendide foto di animali selvatici, schivi e lontani come gli uccelli, serve una fotocamera adatta a questo tipo di foto esterne. La soluzione migliore è una DSLR Canon o Nikon, prodotti professionali che consentono di fotografare in modo ottimale anche in condizioni difficili di distanza, luminosità e riflessi. ....
  7. Bella sequenza. Chissà se un caso della vita Luisa trovi le due foto pubblicate. A me farebbe piacere averle
  8. Si. E aspetto di fotografare azione per rendere il giusto merito a queste cattedrali.
  9. l'accoppiata Z9/500-4 va alla grande! bella la resa naturale dei colori.
  10. ho sempre usato il K64 (il 25 solo in USA) e vedo che questo 64 digitale è spettacolare!
  11. Al Qasr: Cassaro, parte rilevata dell'abitato, castello. Il mio giardino di campagna, della parte araba della Sicilia, che vide i Greci come una minaccia. E coltivò le terre come non poteva nella sua patria, assolata, sabbiosa tranne che nei wadi, nelle oasi, dove lussureggiante cresceva ogni pianta. Il Cassaro è la contrada di campagna del mio vigneto che tante volte ho propinato ai nikonlander, prima, durante e dopo la coltivazione. Ma spontanea la vegetazione che in questo periodo si fa notare di più: quando l'uva è ancora neonata Papaveri, fichidindia, erba di vento, fiori spontanei di ogni genere, popolano il fondo che pian piano poi ridiventa un vigneto. Ma gode di questi colori di primavera... oggi Nikon Z9 con MC50/2,8 prevalentemente a 64 ISO: il must per questa fotocamera davvero il miglior sensore over 40mpx mai realizzato da Nikon Luce, Sole, Vento, Caldo, Terra, Acqua... Al Qasr ! Max Aquila photo (C) per Nikonland 2022
  12. controvento, controluce, contrariata... Luisa prima mi viene incontro, poi, perplessa, gira sui tacchi e se neva. Non prima di aver impressionato una sequenza di xxx scatti...dei quali questi 20 sono quelli che mi piace farvi vedere... Come so che si chiama Luisa? Beh, dal braccialetto... Nikon Z9 con Nikon AFS 500/4 G VR f/4 t/5000 ISO800-1600
  13. ... ne avrei tanti altri ma non ve li infliggo tutti Nella galleria un pò di foto (ed altre ne caricherò). Io impazzisco per questi eventi, alle 08:00 ero già la, il primo a pagare il biglietto (ma c'era gente nei camper sin dal venerdì).
  14. Z9X_1794.MP4 Z9X_1405.MP4 Z9X_5290.MP4 Z9X_5291.MP4 Z9X_5991.MP4
  15. Z9X_3799.MP4 Z9X_3801.MP4 Z9X_3802.MP4 Z9X_3803.MP4
  16. Seguono i videoclip, girati a mano. Z9 con 24-200, profilo Vivid, data la giornata e i colori delle auto. Da vedere con altoparlanti buoni e a tutto volume ! Z9X_0724.MP4
  17. all'insegna del molto politicamente scorretto, ha riaperto i battenti dopo tre anni di chiusura causa Covid19, la manifestazione primaverile "Open", aperta a tutte le categorie, delle Drag Race sul classico quarto di miglio sull'aeroporto di Rivanazzano Terme (PV). Si tratta di una sede oramai storica e prestigiosa, con una fortissima presenza internazionale. Chiaramente con la benedizione di Greta, della Commissione Europea, e del Partito Democratico Americano, rigorosamente a norme Euro 7 bis, si è riunita una torma di muscle car americane (con un piccolo contingente di maggiolini WV e qualche auto europea, poche in realtà), attrezzate per battagliarsi sul quarto di miglia in gare di accelerazione (400 metri e un chilometro per decelerare). Il record della pista è 8'' e 6 decimi. Fate voi i conti della velocità di uscita. In parallelo, un gigantesco raduno di moto Harley Davidson di ogni genere e tipo. E un sacco di gente. La bandiera d'ordinanza in queste manifestazioni è quella del Dixie o al limite del Texas quella dell'unione è comunque tollerata per questioni patriottiche per sciogliere gli accumuli di olio si usa diluente nitro puro, a bidoni cancerogeno e altamente tossico, ma insostituibile i fondatori della manifestazione non si atteggiano, sono se una ragazza ha un bel culo non lo nasconde e se lo lascia guardare non importa l'età visto che si possono esibire anche italici ricordi ma soprattutto, si consuma olio, gasolio, benzina e coperture insomma, Rivanazzano Dragway, appena dopo Pavia scendendo nell'Oltrepo Come mio solito ho scattato un fantastilione di foto, specie stavolta che ero dotato della Z9. L'altra volta con la Z6 non mi sono divertito tanto ... ed ho girato un sacco di video perché queste auto in foto non rendono altrettanto (li carico in sequenza qui tra i commenti). Con la Z9 al 90% il Nikkor Z 24-200, adattatissimo al bisogno, nelle foto nel paddock con il Godox V1N. Il 100-400 l'ho tirato fuori dalla borsa solo per pochi scatti alla fine, ma ero troppo vicino per sfruttarlo a dovere. A settembre si replica per le gare speciali. Non mancherò. Altre foto nella gallery (cliccare qui sotto per andare a vederle) :
  18. Forse non mi sono spiegato del tutto, lo faccio dire meglio a lui :
  19. Povera creatura, una Z9 confinata su uno scaffale... non si può essere così crudeli. Non posso assolutamente figurarmi questa scena. Mai avuto un simile problema (con nessuna delle mie fotocamere) strausate e non sempre con l'attenzione che avrebbero meritato. Penso che la grande soddisfazione sia usarle, non comprarle e basta. D'altronde se le avessi volute vedere sempre lucide e nuove me le sarei guardate in vetrina.
  20. Ma guarda che a ben vedere.. Mauro.. non è Umano.. ( nel senso più buono che si possa pensare.. ) lui? è una macchina, vede e prevede cosa e come riprendere.. dalle Auto.. alle signorine, dai cani ( suoi.. ) ai passerotti del suo giardino.. Beato lui che ha tutto questo tempo da dedicarci.. aggiungo io..
  21.  
×
×
  • Create New...