Jump to content

About this blog

osservare, scattare, rivedere, ridere...

Anche di sè...

Entries in this blog

Leica R Macro Elmar 100/4 testa ottica su soffietto: roba del 1968 !

Cosa mi spinge a procurarmi materiale Leica R del 1968 nel 2021 ? Certamente curiosità di una vita da fotografo (tra poco saranno 50 anni dai primi scatti) e sopratutto continuità su di un filone ripreso da poco, quando vi ho presentato su questo mio Club un altro pezzo da Novanta di questa categoria, forse addirittura il miglior soffietto di sempre sul mercato della fotografia, guarda caso anch'esso del 1968 e ...guarda caso... Nikon (lui) Così, grazie ai buoni uffici di NewOldCamera

Max Aquila

Max Aquila in optional

Megadap ed i figli suoi

una piccola dimostrazione di quanto sia possibile giuocare con un MTZ-11 sulle Nikon Z Basta un anello di adattamento al suo standard LeicaM, per consentire ogni fantasia di sviluppo su qualsiasi baionetta reputiamo utile allo scopo, tenendo come presupposto che: il Megadap svolge solo due compiti: si sposta avanti/indietro di 6,5mm determinando così il fuoco sulla base della preimpostazione della ghiera di maf dell'obiettivo, o del suo spostamento assistito (manualmente, dal fot

il tappo più bello che ci sia al mondo !

Accessorio originale indispensabile, the lens cap... il tappo obiettivo, per la lente frontale, è certamente anche il miglior e più esposto supporto per dichiarare l'appartenenza ad un marchio. Nikon fin da subito lo ha saputo e praticato al massimo delle sue possibilità. Non solo per materiali e sistema di bloccaggio, ma sopratutto per estetica e design, producendosi fin dai suoi inizi a telemetro del dopoguerra, arrivando fino al miglior periodo della sua produzione ottica (per quant

Max Aquila

Max Aquila in optional

Il destino della fotografia

Lui è Ignazio Arena, classe 1941, l'agricoltore che da cinquant'anni cura la vigna e l'uliveto della mia famiglia, contando il tempo come si usa in campagna, a potature, per cui il riferimento di un fatto avvenuto nel fondo si considera avvenuto ..."alla terza pota" o giù di li. È ritratto accanto al suo trattore col rimorchio carico di uve catarratto, appena vendemmiate. Vedendomi come sempre in giro per il vigneto a fotografare, mi ha chiesto, (contrariamente alle sue abitudini, seco

Max Aquila

Max Aquila in Fotografare

Nikon ...or nothing !

8 Gennaio: San Massimo, arriva dal Giappone il mio autoregalo di onomastico, ecco a voi il Massimo delle SLR Nikon... la F5 del 1996 !   Sul finire del XX secolo, che aveva visto nella Fotografia (e cinematografia) la Settima Arte, compare il non plus ultra della stirpe reflex a pellicola Nikon iniziata 37 anni prima, all'indomani dei successi indiscussi ma non ancora universali, delle RangeFinder. Invece a partire dal 1959 il sistema Nikon già consolidato con le serie S a te

La Capostipite

Avevo quasi un anno e cinque mesi, agosto 1965,  quando Vicio, mio padre, decise di smettere di chiedere in prestito a suo fratello Nino, mio zio, la sua Rolleicord e di fare il passo che non ti aspetti:  entra nel miglior negozio di fotografia della città,    all'interno dei portici di via Ruggero Settimo, di fronte alla sede storica del Banco di Sicilia va a parlare al banco con il Caporeparto della Fotografia, il quale vincendo le sue resistenze, lo convince a comprare una macch

Nikon PB-4: "IL" soffietto per Nikon F e tutto ciò che sia F-mount

Grazie al fatto (o meglio...a causa del fatto) che anche in Japan la crisi economica ed epidemica stia erodendo i capisaldi della loro economia, ho constatato che su ebay in questo momento, sia il luogo ove si possano realizzare i migliori acquisti, sia per i prezzi favorevoli, nonostante il cambio con lo Yen ed il dazio che quasi certamente andrà ad incidere sul costo finale dell'operazione, sia per il fatto che il materiale in vendita in Giappone è di solito molto al di sopra qualitativamente,

Max Aquila

Max Aquila in optional

Tre Best...!

Non mi era mai capitato, fin qui, di annoverare contemporaneamente nel mio corredo e non soltanto nelle mie vetrine, tre esemplari di eccellenza dei tre diversi concetti di mediotele in fotografia: ossia un 85, un 105 ed un 135 extraluminosi e rappresentanti "the best of..." nelle attuali rispettive categorie Da ieri si è aggiunto nella mia borsa, desiderato da tempo, un Nikon AF-S 105/1,4E ad aggiungersi alla possibilità di scelta rispetto a Sigma Art 135/1,8 DG HSM e Nikkor Z 85/1,8S 

[Nikon Centenario] Nikkor by Max Aquila (RFSP)

La mia passione per Nikon non ha data: ma la mia prima Nikon si... e cioe' il 17 Novembre 1987, quasi trenta anni fa.   Il Centenario che Nikon celebra quest'anno non si ricollega in effetti alla produzione ottica per fotografia che noi tutti conosciamo ed apprezziamo, (anche per il fatto di essere qui presenti su Nikonland, il sito relativo a tutto ciò che ruota intorno a Nikon.) La data di Nikon nostra, quella che nel nome e col marchio cerca timidamente di ispirarsi a Zeiss Ikon,   
×
×
  • Create New...