Jump to content

About this blog

Musica classica (era Variazionigoldberg.it oggi in chiusura).

Entries in this blog

Bach Kantatenwerke : BWV 11 - Himmelfahrtsoratorium (Oratorio dell'Ascensione)

Oggi, giovedì 13 maggio 2021, cade esattamente l'Ascensione secondo il calendario che prevede la ricorrenza 40 giorni dopo la Pasqua. Festa cristiana, sia cattolica che protestante (e anche in un certo qualmodo celebrata nell'Islam) che vede la salita al cielo di Gesù Gristo dopo la Risurrezione. Per poi sedere definitivamente alla destra del Padre. E' per questo una delle più importanti feste cristiane, come Pasqua. Bach ha composto per questa ricorrenza un Oratorio, come nel cas

M&M

M&M in Bach Kantatenwerke

Sergei Babayan : Rachmaninoff

Sergei Babayan : Rachmaninoff Préludes - Etudes-Tableaux - Moments musicaux Deutsche Grammophon 2020, formato HD ***   Cos'è la musica? “La musica è il suono lontano di campane nella sera ! La musica nasce solo nel cuore e fa appello solo al cuore; è Amore! La sorella della musica è la poesia, e sua la madre è Dolore! "  Parole di Sergei Rachmaninoff, quando cercava di descrivere la sua concezione della musica. “Ma anche Sergei Rachmaninoff, con la sua sofisticata descriz

Argerich & Babayan : Prokofiev for two

Prokofiev per due pianoforti, trascrizioni originali di Sergei Babayan, interpretati da Martha Argerich  e Sergei Babayan Romeo e Giulietta e sette brani di musiche da Hamlet, Eugene Oneghin e La Regina di Cuori, Guerra e Pace Deutsche Grammophon 2018, formato HD Registrazione del novembre 2017 a Elmau Shloss *** Conosco alla perfezione il Romeo e Giulietta di Prokofiev che ritengo una delle vette musicali del '900. E anche la suite originale in 10 pezzi per pianoforte solo.

Reinhard Febel / Bach : 18 studi su L'arte della fuga

Reinhard Febel / Bach : 18 studi su L'arte della fuga Duo Tal e Groethuysen (due pianoforti) Sony 2020, formato 48/24 *** Yaara Tal e Andreas Groethuysen sono abbastanza comunemente considerati uno dei duo più quotati se non il più quotato al mondo. Il loro livello è testimoniato - per nostra fortuna - da una serie di registrazioni esclusive con Sony che ad ogni tappa supera il segno che si pensava fosse stato stabilito prima. Spaziano da Bach a Strauss passando per Mozar

M&M

M&M in Recensioni : Pianoforte

Peter Kofler - Bach : Opere per organo Vol. 1

Bach : Opere per organo Vol. 1 [Präludien & Fugen 536, 539, 541, 543, 545, 548, 550, 552; Choralpartita BWV 768; Pastorale BWV 590; Toccata & Fuge BWV 565; Choräle BWV 645-650, 654, 657 658 659-661, 699 704 711 714 715 717 722 729 730 731 738 740, 741 1112-1117-1120; Choräle BWV 639-644 (Orgelbüchlein); Kanonische Veränderungen BWV 749; Allabreve BWV 589; Triosonate BWV 528; Fugen BWV 575 577 579; Canzona BWV 588; Trio BWV 583; Fantasie & Fuge BWV 537;Concerti BWV 594 & 596;

Bach für alle : 10 dischi per avvicinarsi a Bach

La famiglia Bach fa musica, la domenica pomeriggio prima delle funzioni e dopo il pranzo. Bach è la musica, è sinceramente molto difficile consigliare la sua musica in soli dieci proposte. Ma si può provare. L'idea è di avvicinarla a chi è digiuno di Bach ma magari adora Chopin, Schubert, Mendelssohn, Liszt e Muzio Clementi. Scherzo, è una proposta per non specialisti. Senza offese per nessuno, evitando quanto potrebbe risultare indigesto a chi non è almeno preparato sul piano dell'asco

M&M

M&M in Beginners Guide

Jonathan Leshnoff : Concerto per pianoforte e orchestra, Sinfonia n. 3

Jonathan Leshnoff Sinfonia n. 3, ispirata dalle lettere a casa dei soldati della Ia Guerra Mondiale Stephen Powell, baritono Concerto per pianoforte e orchestra Joyce Yang, pianoforte Kansas City Symphony diretta da Michaerl Stern Reference Recordings 2020, formanto 192/24 *** Jonathan Leshnoff è un compositore americano di origini ebraiche di Baltimora, classe 1973. Ha già all'attivo una notevole quantità di musica, spesso commissionata come d'uso negli USA, altre

M&M

M&M in Recensioni : orchestrale

Busoni : Sonate per Violino e Pianoforte - Ingolf/Scheps

Ferruccio Busoni : Sonate per violino e pianoforte op. 29 e op. 36a Ingolf Turban, violino Ilja Scheps, pianoforte CPO 2020, formato CD *** Queste due sonate del 1890 sono dedicate a Johannes Brahms ma in fondo se anzichè Busoni le avesse firmate lo stesso Brahms non ci sarebbe molto da dubitare, tale è l'intimo legame tardoromantico che lega i due musicisti. Personalmente ritengo Busoni un genio assoluto - del resto, dopo Ferruccio, di nome faceva Dante, Michelangelo e Benv

M&M

M&M in Recensioni : Musica da Camera

Saint-Saens : sonate e trio (Capucon/Chamayou/Moreau) - Erato

Camille Saint-Saens : sonata per violino pianoforte Op. 75, sonata per violoncello e pianoforte Op. 32, trio per pianoforte, violino e violoncello, op. 92 Ranaud Capucon, violino Edgar Moreau, violoncello Bertrand Chamayou, pianoforte Erato 2020, formato 96/24, via Qobuz Unlimited. Registrazione del settembre 2020 a Soissons *** Che sia un progetto in atto di riqualificazione di Saint-Saens o meno, appaiono sempre più spesso splendide registrazioni dell'incompreso Camil

M&M

M&M in Recensioni : Musica da Camera

Brahms : concerto per pianoforte e orchestra n.1 - Joseph Moog

Brahms : Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 Quattro pezzi per pianoforte Op. 119 Josepho Moog, pianoforte Deutsche Radio Philarmonie diretta da Nicholas Milton Onyx 2020, formato 96/24 via Qobuz Unlimited *** Joseph Moog ha 33 anni, l'età giusta per questo concerto che al di là di tutta la retorica io vedo come una prova virile del giovane Brahms (terminato nel 1859, quindi con Johannes ventiseienne). E si sente. Come ritornare ai tempi dei virtuosi del pianoforte del

M&M

M&M in Recensioni : orchestrale

Fuga Y Misterio - Simone Rubino - Bach/Piazzolla

Fuga Y Misterio Musiche di Bach e Piazzolla Simone Rubino, vibrafono Ensemble La Chimera diretta da Eduardo Eguez La Musica 2020, HD via Qobuz *** Simone Rubino, torinese, percussionista di fama mondiale, non è nuovo ad incursioni bachiane accoppiate ad autori contemporanei. Ma se il disco del 2017 (Immortal Bach, con, oltre a Bach, cose di Boccadoro, Xenakis, Cage, Bocca) Bach era un pretesto per avvicinare a musica d'avanguardia, qui c'è un progetto più formale.

Beethoven, Trii per pianoforte Vol.1: Op.1 n.3 e Op.70 n.2 - Trio Sitkovetsky

Beethoven, Trio per pianoforte Op.1 n.3 e Op.70 n.2 Trio Sitkovetsky BIS, 2020. *** Comincia nel migliore dei modi il primo volume di questa nuova integrale  dei trii beethoveniani ad opera del giovane ensemble guidato dal violinista Alexander Sitkovetsky. Il numero d’opera non deve trarre in inganno: l’op.1 n.3 fu all’epoca una composizione molto innovativa nel portare questo genere dal repertorio salottiero di intrattenimento ad una dimensione più moderna. Talmente innovativ

Ödön Rácz: my double bass

Bottesini: Gran Duo concertante Piazzolla: Le Grand Tango Rota: Divertimento concertante Ödön Rácz, contrabbasso. Noah Bendix-Balgley, violino. Franz Liszt Chamber Orchestra Speranza Scapucci, direttore.   Deutsche Grammophon, 2019   *** Ammetiamolo, tra gli strumenti ad arco il contrabbasso è sicuramente quello più trascurato dai compositori, pur rivestendo un ruolo fondamentale all'interno dell'orchestra.  Stupisce quindi vedere che DG pubblic

Beethoven : concerto per pianoforte n. 3 e triplo concerto (Helmchen/Manze)

Beethoven : concerto per pianoforte n. 3 Martin Helmchen, pianoforte Beethoven : triplo concerto Martin Helmchen, pianoforte Antje Weithaas, violino Marie-Elisabeth Hecker, violoncello Deutsches Symphonie-Orchester Berlin diretta da Andrew Manze Alpha 2020, formato 96/24 *** Quando l'alchimia degli ingredienti singoli conduce ad una sommatoria superiore ai singoli addendi, anche in un disco il risultato è di tutta evidenza. Abbiamo applaudito i precedenti episodi

Beethoven: le sonate per pianoforte - Igor Levit

Beethoven, le sonate per pianoforte. Igor Levit, pianoforte. Sony Classical 2013/2019 *** Ormai è chiaro che Igor Levit è un pianista a cui piace darsi degli obiettivi ambiziosi: esordio impressionante con le ultime sonate di Beethoven, poi tutte le partite di Bach, poi un triplo album con Goldberg, Diabelli e le bizzarre variazioni di Rzewski, nel 2018 un personalissimo e densissimo concept album, Life. Ora arriva addirittura l’integrale delle 32 sonate di Beethoven! Incisa tra la

Giovanni Bellucci : Beethoven Concerti per pianoforte

Beethoven : i concerti per pianoforte e orchestra Giovanni Bellucci, pianoforte Sinfonie Orchester Biel Solothurn diretta da Kaspar Zehnder Calliope 2020 Registrazioni dal vivo del 2015-2018 a Bienne, Svizzera, diffusione in formato 44/16 Ascoltato via Qobuz e poi acquistato per la mia collezione *** Credo che Giovanni Bellucci sia un pianista di una statura tale che non ha rivali oggi, ovunque si guardi. Fa semplicemente classe a se, come Liszt e Busoni facevano ai loro

Geza Anda : Concerti di Brahms e Grieg (1968 e 1963)

Brahms, concerto per pianoforte e orchestra n. 2 Grieg, concerto per pianoforte e orchestra Géza Anda, pianoforte Berliner Philarmoniker diretti da Herberth von Karajan e Rafael Kubelik Deutsche Grammophon 1968 (Brahms) 1963 (Grieg), rimasterizzazione in formato 96/24 *** Geza Anda e Herberth von Karajan, due degli eroi della mia gioventù l'LP originale con il concerto n. 2 di Brahms. Raphael Kubelik, decano dei direttori cechi e uno dei più grandi a

Trio Montserrat : German Counterpoint

German Counterpoint Musiche per trio d'archi di Mozart/Bach, Schwarz-Schilling, Paul Buttner e Heinz Schubert Alidà Records 12 febbraio 2021, via Qobuz. ***   Naturalmente sarebbe già bastato il titolo ad attrarmi e poi le fughe di Bach che si dicono essere state trascritte per trio d'archi da Mozart, composizioni eccezionali sotto tutti gli aspetti. Ma poi guardando bene il programma abbiamo musica contrappuntistica che copre l'intera storia da Mozart agli anni nostri (il trio

La Passione. Grisey, Nono, Haydn. Barbara Hannigan

Luigi Nono, Djamila Boupacha per soprano solo. Joseph Haydn, Sinfonia n.49 Hob.I:49. Géerard Grisey, Quattre chants pour franchir le seuil. Barbara Hannigan, soprano: Ludwig Orchestra. Alpha, 2020. *** La Passione è un disco in tre parti che ruota intorno al tema della morte, in varie forme e varie epoche. Ma passione è anche quel sentimento che Barbara Hannigan infonde in misure straordinaria in queste interpretazioni, nella doppia veste di cantante e direttrice d’orches

Chanson d'Amour (Debussy, Ravel, Fauré, Poulenc) - Sabina Devieilhe e Alexandre Tharaud

Chanson d’amour, melodie di Debussy, Ravel, Fauré, Poulenc per soprano e pianoforte. Sabina Devieilhe, soprano, Alexandre Tharaud, pianoforte. Erato 2020 *** Avevamo lasciato Sabina Devieilhe alle prese con le cantate italiane di Handel in uno dei dischi più belli del 2018 e ora la ritroviamo in un bellissimo recital di melodie francesi di Debussy, Ravel. Fauré e Poulenc, accompagnata da un pianista d’eccezione, Alexandre Tharaud.  Intendiamoci, di dischi così (melodie frances

Ivan Moravec: Portrait

Ivan Moravec: Portrait. Supraphon, 2020. *** Supraphon rende omaggio allo straordinario pianista ceco Ivan Moravec (1930-2015) nel novantesimo anniversario della sua nascita. Lo fa nel migliore dei mondi, ovvero con un bel cofanetto di 11 cd e 1 DVD che raccolgono alcune delle sue migliori registrazioni, talune inedite, prendendole dal proprio catalogo, ma attingendo anche da materiale di altre etichette, come Vox, Nonesuch, e Connoisseur Society. Conosciuto più dagli intenditor

Charles Ives : Le sinfonie - Dudamel/LAPHIL

Charles Ives : Le 4 sinfonie Gustavo Dudamel alla testa della Los Angeles Philarmonic Deutsche Grammophon 2020, formato 96/24 *** Per il Los Angeles Times, la Seconda Sinfonia del giovane Charles Ives diretta da Gustavo Dudamel alla Disney Hall è migliore di quella storica di Leonard Bernstein del 1958 alla testa della NYPHIL. Secondo me sono due cose proprio differenti. Bernstein riprese dopo 35 anni di letargo quella sinfonia per presentarla al grande pubblico con qualche aggiu

Chaikovsky : sinfonia n. 4 - Leshnoff : concerto per clarinetto e fagotto / Manfred Honeck/Pittsburgh S.O.

Chaikovsky : sinfonia n. 4 - Leshnoff : concerto per clarinetto e fagotto / Manfred Honeck/Pittsburgh S.O. Michael Rusinek, clarinetto, Nancy Goeres, fagotto *** Disco molto interessante come tutte le registrazioni RR - Reference Recordings. E' la decima registrazione dal vivo della collaborazione con la Pittsburgh S.O. e il Maestro Manfred Honeck. Mi è capitato di ascoltare altri dischi della serie, sempre ottimi sul piano audiofilo con dinamiche sfrenate e dettaglio straordinar

Daniil Trifonov: Silver Age (Scriabin, Stravinsky, Prokofiev)

Stravinsky: Serenata in La. Prokofiev: Sarcasms, Op. 17. Prokofiev: Sonata No. 8, Op. 84. Prokofiev: Cenerentola - Tre pezzi per pianoforte, Op. 95, Gavotta. Stravinsky: L'Uccello di Fuoco (Trascrizione di Guido Agosti). Prokofiev: Concerto per pianoforte No. 2, Op. 16. Stravinsky: Tre movimenti da Petrouchka. Scriabin: Concerto per pianoforte Op. 20. Daniil Trifonov, pianoforte, Mariinsky (Kirov) Orchestra, Valéry Gergiev. DG 2020 *** E’ curioso seguire le carr
×
×
  • Create New...