Jump to content
  • Nikonland Admin
    Nikonland Admin

    Prossima fermata DX ? [ Nikon Z50 II ]

    €6099 (Z9), €4599 (Z8), €2999 (Z6 III).

    :grana:

    Si. è vero, noi non ci soffermiamo sui prezzi, suggeriamo SEMPRE di comprare ciò che serve, e se per comprare quello che serve, serve pagare qualcosina di più, piuttosto che comprare quello che non ci serve a meno, risparmiare, aspettare, e poi fare il passo giusto.

    Ma commercialmente la progressione inversa dei prezzi di Nikon ci suggerisce che qualche cosa si debba piazzare a circa 1500 euro sotto al prezzo della nuova Z6 III.

    Verso i 1499 euro.

    558267415_01219112019-_Z6H3979MaxAquilaphoto(C).JPG.fac3dd4974a5c0b8932e79846ff9076f.thumb.jpg.dddc75ec9e153dcf897c1c5e5b9b8780.jpg

    Questo qualcosa potrebbe essere una nuova Z5, modello di ingresso mirrorless Z in formato 36x24 che, diciamocelo, non ha avuto tutto sto gran successo. Per colpa del suo collocamento e del mancato sostegno di Nikon stessa che non ha alimentato (col prezzo) il suo successo.
    Ma anche delle tante (troppe ?) limitazioni intrinseche.
    A fare concorrenza interna alla Z5 ci sono le tante Z6 e Z6 II vendute sull'usato e scontate. Destinate ad aumentare nel breve e medio termine per effetto dell'ovvio processo di sostituzione del vecchio (Z6 e Z6 II) con il nuovo (Z6 III).

    Per questo crediamo sia difficile che Nikon tenti di bissare l'insuccesso della Z5 con un modello Z5 II (con che sensore ? con che processore ? troppo bella rischierebbe di minare il successo della Z6 III; troppo limitata di non vendere se non a prezzi marginale, obiettivo lontano dai target di bilancio di Nikon).

    Per questo e anche considerando che la Z50 oramai farà 5 anni suonati a fine 2024, crediamo che la prossima fermata del viaggio Z sarà una Z50 II.

    Che potrebbe anche chiamarsi Z70 se fosse quello che aspettiamo. Una replica della gloriosa Nikon D70, ovvero una Z6 III in formato 24x16mm.

    Per farla, l'ostacolo è uno solo :

    1. ci vuole un nuovo sensore, perché le aspettative sono alte - perché la gente cambi le sue Z50 e/o Z30 - e perché la concorrenza intanto è andata avanti, molto avanti
      [Canon e Fujifilm hanno macchine in formato APS-C che di fatto rivaleggiano con le full-frame sia per prestazioni che per gamma di prezzi]
      e perché presumibilmente, una macchina che deve stare sul mercato fino al 2030, non può impiegare un sensore del 2016 (quello della D500 appena aggiornato).
      Insomma, secondo noi inserire nella Z50 II il solo Expeed 7 tenendo il vecchio sensore, non avrebbe più senso oramai. Forse tre anni fa ma non adesso.

    ma per essere interessante :

    1. ci vogliono prestazioni di mercato; che immancabilmente partono da quelle video [6K come Olympus e Fujifilm ? 4K60P invece dei 4K30P di Z50 & co ?]
    2. ci vuole che il nuovo modello non sia "noioso" ma innovativo; esattamente come la nuova Z6 III. Che avvia un processo di integrazione con il cloud e con le possibilità di modifica creativa ai filmati e alle immagini per il tramite di Picture Control personalizzabili anche per la gamma tonale
    3. ovviamente display posteriore completamente mobile, nulla di quelle sciocche posizioni touch ma comandi concreti
    4. integrazione cloud e i nuovi Picture Control Flessibili inaugurati con la Z6 III
    5. easy, tecnologica, avanzata ma non troppo cervellotica; più verso la Z30 che la Zfc ma con prestazioni in linea con la Z6 III

    insomma, non basta dire che potrebbe costare € 1500 per equidistanziarsi da Z6 III e dalle sorelle più grandi; ci vuole che i contenuti versati in questa fotocamera siano tali da giustificare quel prezzo.
    Nella gamma di ingresso possono restare tranquillamente Z30 e Zfc, nate con prerogative diverse, easy, efficienti e creative, ma non necessariamente performanti.

    Quindi, noi ipotizziamo una Z50 II - chiamata così per continuità con il precedente modello - ottobre 2019 - lanciata al prezzo di € 1119 con il 16-50 VR in kit.
    Non dovrebbe essere una macchina specializzata stile D500, non è più tempo, ma più generalista in grado di attirare il più alto numero di clienti possibili con le esigenze più disparate, non solo cacciatori di volatili in volo.

    E' già l'ora adesso e potrebbe accontentare chi vorrebbe performance a la Z6 III ma non si sente di affrontarne il costo, comunque sostenuto di € 3000 euro e può fotografare in formato ridotto.

    Un inciso a questo proposito. Ogni foto di presentazione di nuovi prodotti di questa area redazionale di Nikonland viene illustrato con fotografie scattate con Nikon Zfc o Nikon Z30 e Nikkor 16-50. E sono immagini che potrebbero essere stampate in grande formato e pubblicate su riviste commerciali.
    Quindi attenti a denigrare gratuitamente il formato piccolo. Grande è meglio ma piccolo non fa schifo, affatto !

    ***

    Come potrebbe essere questa Nikon Z50 II ?

    Premesso che non ci sono rumors credibili o reali e che non ci interessa fare illazioni al riguardo, come abbiamo puntualizzato, la prerogativa principale di questa macchina è che ci sia un nuovo sensore.

    Che sia moderno e veloce, magari con la nuova tecnologia messa in campo da Nikon in originale sulla nuova Z6 III che possa dare velocità a costi accettabili. Che in formato DX sarebbero più contenuti che in FX.

    A questo andrebbe accoppiato l'Expeed 7, come accertato, responsabile delle prestazioni di tutte le nuove Nikon Z. Secondo il disegno di Nikon di portare su tutta la gamma la tecnologia inaugurata con la Nikon Z9 nel 2021.

    Probabilmente per alimentare nuovo sensore ed Expeed 7, sarà il caso di sostituire le batteria EN-EL25 con la più potente ed intelligente EN-15.

    Ovvia la porta USB-C.

    Meglio se integrata di stabilizzatore sul sensore, escluso su Z50 e Z30 per contenerne le dimensioni.

    Quindi questa Z50 II sarebbe più grande dell'attuale. Ma non poi così tanto. La Z6 III resta comunque piccina-piccina.
    E sta dimostrando che per lei il calore non è un problema.

    Che possa estrarre il video 6K o 4K è abbastanza indifferente, purché non sia cropped, basterebbe il 4K60P.

    Foto ad alta risoluzione da 20 scatti al secondo.

    Otturatore meccanico ? Si, certo, il sensore non sarà certo totalmente stacked e ad alta velocità.

    Ma di che risoluzione ?

    Sul mercato ci sono tagli da 26 e da 40 megapixel. Probabilmente 24.5 basterebbero ma potrebbero essere di più.
    Dipende se Nikon vorrà condividere la stessa matrice con quello della ipotetica Z7 III, come ha fatto tra Z50 e Z7.
    In quel caso la Z7 III andrebbe ad avere un conteggio 2.25x dei pixel della Z50 II.

    Quindi intorno ai 60 megapixel se partiamo da 26 e intorno a 90 nel secondo caso, che riteniamo non percorribile.

    Per cui pensiamo che il conteggio dei pixel potrebbe essere contenuto sui 25-26-30 megapixel.
    La risoluzione ideale per estrarre il miglior 4K per sovracampionamento del formato pieno. Come per la Z6 III.

    Ma sono tutte ipotesi nostre, senza alcun fondamento confermato. Non vogliamo in alcun modo dare spazio a rumors originati da Nikonland.it, non abbiamo alcuna fonte.
    Solo la nostra ragionevolezza, così come abbiamo fatto pensando ai precedenti modelli, praticamente sempre rivelatisi molto simili a come li avevamo preconizzati.

    Quando ?

    Nell forecast 2025 dell'ultimo bilancio si parla di una quota di mercato di Nikon intorno al 15%, nulla di ambizioso e che non necessita di grandi lanci oltre alla Z6 III.
    Per cui la Z50 II potrebbe anche vedere la luce anche dopo l'inizio del nuovo anno fiscale 2025-2026.

    Attenzione : Youtube è pieno di video che anticipano questa Z50 Mark II, per non parlare della Z7 III o della Z9H

    Ma non ne sanno niente e sparano stupidate più grandi di loro solo per attirare click che, per effetto dell'algoritmo di Youtube si trasformano in guadagni.
    Noi abbiamo il vantaggio di essere madrelingua Nikon da più di 8 lustri.
    Qualche cosa di più ne capiremo, no ?

    In ogni caso, la Z50 II dovrebbe essere la prossima tappa per Nikon, se la nostra opinione contasse qualche cosa

    :36_1_11:

    E voi, quanto siete in disaccordo con noi ?

    Vi interesserebbe una Nikon Z50 Mk II ?

    :fotografo:

    User Feedback

    Recommended Comments



    • Nikonlander Veterano

    Sono d'accordo con la tua disamina, Mauro. Penso che la Z50 sia la prossima nella lista degli upgrade e penso che Nikon farebbe anche molto bene a farlo.

    Delle tue ipotesi secondo me quella della stabilizzazione la vedo meno probabile, penso che ci sia spazio per fare un modello Z50II e un modello Z70 ad un prezzo maggiore e corpo più spesso, dove inserire appunto lo stabilizzatore. Il sensore potrebbe essere lo stesso identico, riproponendo in salsa Z quello che esisteva prima con le sorelline D3x00, D5x00 e D7x00.

    Ti dirò, io vedo bene anche una Z3, stessa idea di base della Z30 ma in salsa Fx.

    • Sad 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Che serva qualcosa di più economico è sicuro, ed anche che è più semplice una Z con sensore DX piuttosto che FX.
    Sono anche d'accordo con il ragionamento sulle specifiche; di base sarebbe una Z6III con sensore DX e qualche cosina in meno per differenziarla.

    In realtà se la Z50II avesse buone prestazioni AF potrebbe anche essere una risposta alla richiesta di una Z500.
    Ma non so se si potrebbe mantenere il prezzo di lancio sotto i 2000 euro a quel punto.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    11 minuti fa, Sakurambo ha scritto:

    [...] In realtà se la Z50II avesse buone prestazioni AF potrebbe anche essere una risposta alla richiesta di una Z500.
    Ma non so se si potrebbe mantenere il prezzo di lancio sotto i 2000 euro a quel punto.

    Nelle logiche di Nikon, la Z50 II deve rispondere all'esigenza del cliente che non ritiene di poter spendere i 3000 euro richiesti per la Z6 III (più i relativi obiettivi di fascia alta) e si potrebbe accontentare di un modello simile ma cropped.
    Ma non deve avere caratteristiche tali da rendere meno appetibile la Z6 III.
    La differenziazione deve essere tale da poter essere venduta a meno di metà del prezzo di quest'ultima e poter essere prodotta con processi economici nelle quantità necessarie (policarbonato, mirino etc.).

    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    1 minuto fa, kchessa ha scritto:

    [...] Z50 che in alcuni ambiti mi sta' un po' stretta [...]

    Presempio ?

    Link to comment
    Share on other sites

    1 minuto fa, M&M ha scritto:

    Presempio ?

    Principalmente foto dinamiche dove sia il mirino si l'AF sono un handicap, per il resto (inteso il tipo di foto che mi piace fare) mi trovo bene

    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander
    cismax

    Posted (edited)

    in apsc ho la Zfc, che uso sporadicamente, ma più adesso che appena presa, grazie anche ad alcune ottiche di terze parti (TTartisan, Viltrox) che hanno ovviato al problema della scarsità di ottiche DX. La sostituirei con una Z50II? probabilmente solo se fosse una ZfcII, perchè la Zfc l'ho presa più perchè mi piaceva e mi sono tolto lo sfizio, che non per necessità o per il formato. Tendo a pensare che farei lo stesso per la prossima apsc Nikon.

    Dal punto di vista commerciale credo che sia tempo che Nikon aggiorni la sua proposta in piccolo formato e, come proponi, che questo aggiornamento sia "di sostanza".

    Credo sia meglio avere una Z50II upgradata che raddoppiare con una Z70 a prendersi lo scalino appena più alto...esiste lo spazio di mercato per un passo del genere oggi, cioè per riproporre quanto dice Leo, le serie 3, 5 e 7 delle reflex? la Z70 dovrebbe essere la nuova D500, quindi necessariamente specializzata e rischierebbe di pestare i piedi alla Z6III, nonostante il formato differente.

    Edited by cismax
    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    5 minuti fa, cismax ha scritto:

    [...] Credo sia meglio avere una Z50II upgradata che raddoppiare con una Z70 a prendersi lo scalino appena più alto...esiste lo spazio di mercato per un passo del genere oggi, cioè per riproporre quanto dice Leo, le serie 3, 5 e 7 delle reflex? la Z70 dovrebbe essere la nuova D500, quindi necessariamente specializzata e rischierebbe di pestare i piedi alla Z6III, nonostante il formato differente.

    Io credo che non ci sia più questo spazio. Anzi, lo spazio DX si va ancora di più assottigliando.
    C'è chi sta raccogliendo soldi per un progetto di telefonino con sensore microquattroterzipigrecoerretre e ottiche intercambiabili.
    Inequivocabilmente la fascia sotto ai 2000 euro sarà sempre più preda degli squali connessi in 5G con Fujifilm a impersonare quella con gli stivaloni nel mezzo dell'atollo (sostanzialmente perché sopra hanno cose non troppo pratiche da proporre).

    Anzi, che Nikon prenda in considerazione di fare una nuova DX è già un fatto notevole e a "noi" servirebbe sostanzialmente per valorizzare obiettivi di pregio ... Viltrox ;) perché da Nikon arriverà poco.

    Peraltro l'attacco Nikon Z non si presta molto ad operazioni di riduzione elegante con quella enorme gola.

    • Haha 2
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano
    15 minuti fa, M&M ha scritto:

    ...

    Anzi, che Nikon prenda in considerazione di fare una nuova DX è già un fatto notevole e a "noi" servirebbe sostanzialmente per valorizzare obiettivi di pregio ... Viltrox ;) perché da Nikon arriverà poco.

    Peraltro l'attacco Nikon Z non si presta molto ad operazioni di riduzione elegante con quella enorme gola.

    Severo ma giusto, come stroncare ( giustamente, alla luce dei fatti ), il mondo Z-dx Nikon, nato "tanto per" e riempito ( per fortuna ) da terze parti Cinox.

    Hai 1000/1500 euro da spendere : Z6I e sei apposto :marameo:

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    C'è da dire che la 3 e la 5 DX ci sono già, mancherebbe solo la 7 eventualmente a coprire la fascia dei 2000€ che attualmente è coperta solo dall'usato o resti di magazzino.

    Ma è vero, Nikon non ha molto interesse nelle DX quindi probabilmente non ha senso fare un modello DX avanzato. Però rimane una fascia da coprire, secondo me, non può essere una macchina da 3000€ l'entry level FX. Magari può davvero avere un senso la Z3 allora, orientata al video come la sorellina, ma a metà strada tra la Z50II e Z6III. E alla fine sorprendente nonostante l'assenza del mirino.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    La Z50 va aggiornata. Solo solo perché é l'unica senza la presa di ricarica PD/USB-C.

    Per la fascia bassa delle videocamere full-frame, abbiamo sentito parlare di una one-off Zv, operazione simile alla Zf. Stadio di prototipo non deliberato, senza mirino.
    Ci potrebbe stare.
    Però qui siamo O/T. Per la Z50 II e la sua relativa imminenza, io sarei disposto ad accettare scommesse se facessi l'allibratore ;);)

     

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander
    1 ora fa, M&M ha scritto:

    Io credo che non ci sia più questo spazio. Anzi, lo spazio DX si va ancora di più assottigliando.

    sono d'accordo. La mia era una domanda retorica che contemplava la risposta al suo interno.

    La fotografia computazionale è dietro l'angolo anche in fotografia (nei cellulari è già realtà), quindi avrà, forse, sempre meno peso distinguere le dimensioni dei sensori e avrà più peso discutere come si elabora la luce che colpisce il sensore

    • Haha 2
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Bella discussione, ma sono convinto che il Dx in casa NIKON è alla frutta, anzi, forse non è mai partito bene.
    Niente da dire sui corpi attuali, diventati vecchi, pecca, a mio avviso della Z50 quando fu rilasciata, è il sensore non stabilizzato. Ma il Dx l’hanno ucciso in casa NIKON con il totale disinteresse per gli obiettivi, nemmeno un 33 stile SE che all’uscita della ZFc avrebbe spopolato. Ora é vero che il mercato offre di più e di tutto, grazie a Viltrox, 7artisan & soci, ma ha senso uscire con una Z70 o Z50 performante per poi far vendere gli obiettivi ai cinesi? Forse una Z5 II sui 1500€ avrebbe più senso e oggi la gamma degli obiettivi Z offre alcune offerte “tamronate” che potrebbero permettere corredi economici.

     

    • Like 2
    Link to comment
    Share on other sites

    Sto aspettando con ansia una Z50 II: far foto agli animali in formato DX alleggerisce i pesi e moltiplica i teleobiettivi....

    Servirebbe tanto un autofocus più reattivo ed intelligente ed un minimo di risoluzione in più, senza esagerare: 25 o 30 Mpixel

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites

    Forse i produttori di fotocamere dovrebbero smetterla di concentrarsi solo sulle specifiche tecnologiche (che comportano un conseguente aumento dei prezzi) per allontanarsi dagli smartphone, ma dovrebbero puntare di più sull'esperienza di utilizzo e sulle emozioni che solo una fotocamera vera può offrire e che uno smartphone non potrà mai raggiungere. Non so quanto senso abbiano (soprattutto per Nikon) modelli APSC performanti, soprattutto perché mancano ottiche che possano supportare adeguatamente prestazioni elevate. Inoltre visto che l'APSC si rivolge prettamente agli amatori, punterei ad offrire modelli più orientati al divertimento che alle specifiche, mantenendo i prezzi contenuti. Perché ad esempio non fare una fotocamera con mirino laterale, compatta e offrirla in più colorazioni? Una fotocamera da portarsi sempre con se, da abbinare al 24 DX o al 16-50 che è molto compatto.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    1 ora fa, Renesis ha scritto:

    [...] Perché ad esempio non fare una fotocamera con mirino laterale, compatta e offrirla in più colorazioni? Una fotocamera da portarsi sempre con se, da abbinare al 24 DX o al 16-50 che è molto compatto.

    786910371_03523072022-WhatsAppImage2022-07-23at08_02.19MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.cba24a6115d4b4dc1afe6cc5b6df809e.jpg.d4a81644fea0c154c7decab6283b658e.jpg

    questa fotocamera non si chiama per caso Nikon Z30 ?

    • Like 2
    • Haha 2
    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    In effetti le case avrebbero già scelto riguardo la propria vocazione commerciale.

    Se ogni tanto vengono verso le richieste specifiche degli utenti, quella è l' eccezione.

    Come eccezione per Nikon sarà questa super APS-C da utilizzare assolutamente coi Nikkor Z da pieno formato, per gli scopi specifici richiesti dagli interessati.

    Insomma, come a suo tempo la D500, anche questa futura Z DX non sarà per tutti, non sarà economica, non sarà da borsetta.

    Diversamente non servirebbe più di una Zfc o di una Z30

    Per gli obiettivi poco ingombranti c'è già un mondo di cinesi, dagli Air agli Sniper, passando per gli MF. Dai fisheye circolari ai mediotele f/1,2

    Per tutto il resto, basterà un cavallo 🐎 sellato...

    Link to comment
    Share on other sites

    3 ore fa, M&M ha scritto:

    questa fotocamera non si chiama per caso Nikon Z30 ?

    Non proprio quello che intendevo... mi piacerebbe molto qualcosa in stile X100VI o Leica Q, che sia APSC o FF non importa, con obiettivo intercambiabile per poterci mettere un pancake e che abbia anche il mirino oltre lo schermo. Mi piacerebbe parecchio!

    Link to comment
    Share on other sites

    Comunque da ex possessore della D500 mi piacerebbe molto una sua erede. Una APSC con l'estetica della Z8 (quindi senza rotellone PASM) sarebbe davvero bellissima!

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    Nikon risponderebbe che …

    … “ascoltiamo con attenzione ogni feedback del mercato e se ci sarà spazio, faremo seguito con le nostre proposte”.

    :marameo:

    • Like 2
    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    Il 20/06/2024 at 20:58, Roby C ha scritto:

    Mah.. che sia la Z 50 l'ultima Nikon della mia vita?.. speriamo di no..  

    No caro, se avrai un pò di pazienza e se potrai affrontare la spesa, probabilmente ci sarà una Z50 Mk II (per dirla all'inglese) per te.
    Ieri è morto il Grande Donald Sutherland, l'anno prossimo avrebbe compiuto 90 anni. Ma fino all'altro ieri recitava ancora senza pensarci su troppo.
    Non parliamo del Capitano Kirk che ancora canta e suona ed è appena volato in orbita.
    Tu sei ancora un "ragazzo" al loro confronto.
    Quindi stai su con la vita che c'è sempre da essere curiosi !

    :36_1_11:

    • Thanks 1
    • Haha 6
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Sono commosso...  ma anche nu poco stanco.. visto che ho fatto malgrado tutto.. un discreto lavoro sul balcone di casa.. progetto..  lattoneria .. e montaggio, che è quello che mi ha impegnato di più..  3 canottiere + 3  magliette e 3 docce..  ; ho le mani con un pò di taglietti.. ma sono contento..

    Lo sò.. Mauro avrà da borbottare...  anche con ragione..  ma vi metto due scatti..

    Z5H_7621-01.thumb.jpg.aa2f25bb04984ae89b4ea1f44beabc13.jpg

    Il balconcino come è ora dopo la modifica, prima la zanzariera arrivava al pavimento, smontato le guide laterali, fatte tagliare dal produttore , e nel contempo fatto tagliate un pezzo di lamiera piana, e due angolari..

    Z5H_7618-01.thumb.jpg.8014fe2bc57a05b9c589bc2b2d3ebcfc.jpg

    La lamiera piana è stata messa sul marmo del balconcino silo a livello del piano coperto dalla zanzariera, i due pezzi laterali dopo uno scontorno fatto a mano con la roditrice, messi in opera..  cosa non era stato calcolato...  

    io le misure le ho prese in mm...  e chi ha costruito la casa... in metri.. tanto che il profilo Sx , è corretto.. quello Dx arriva al pelo.. comunque è finita..

    tra l'altro il 12 di questo mese il maltempo mi ha allagato la cantina per l'ennesima volta.. malgrado le barriere messe.. altro lavoro.. tra bonifica e nuove protezioni..  

    che mi piaccia o meno.. di lavori extra ne ho...

    • Like 3
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Vediamo come sarà questa sostituta.
    Della Z50 apprezzo le dimensioni lillipuziane, sia sue che del 16-50. Si porta ovunque e restituisce scatti di qualità.
    Mi piacerebbe una macchina di dimensioni simili, modernizzata soprattutto nell'AF.
    Ma non è un acquisto urgente, anche perché la usa molto mia moglie che fa solo foto statiche e apprezza che sia leggera. Io stesso la uso per certi viaggi ed escursioni in cui conta il peso e non c'è necessità di velocità.
    Non la cambierei oggi per una Z DX tipo D7x000 o D500.
    Piuttosto potrei valutare seriamente uno zoom tipo un un 16-70 decisamente più luminoso e anche uno zoom-tele più lungo del 250.

    • Haha 2
    Link to comment
    Share on other sites




    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...