Jump to content

Ciao !

Nei commenti, dimmi quanto disgusto provi per la mia proposta qui :

 

 

M&M M&M

Beatrice Venezi : Puccini


M&M

102 views

 Share

folder.thumb.jpg.db03f79f462c9999424b2b648ffff21a.jpg.65ad198651b01821c59f2f60633db214.jpg

Puccini : lavori sinfonici
My Journey 
Orchestra della Toscana
Beatrice Venezi

Warner 2019

***

Veicolo promozionale dedicato a consolidare il fenomeno di questi mesi, Beatrice Venezi, eletta come sponsor della musica "colta" presso chi non sa cosa sia.
Giovanissima - classe '90 - lucchese come Giacomo Puccini, bella, elegante, raffinata, colta, dotata di grandissima comunicativa e presenza.
Va sul palco con i tacchi e gli abiti a clessidra. Ha un gesto appariscente che sottolinea con una cascata di capelli biondi per cui Puccini stesso sarebbe stato pazzo.
Vuole essere chiamata Direttore e non Direttrice (o Direttora ?).
Dirige sia in Italia che all'estero.

Non ne so altro e devo anche ammettere che sino a stamattina ne ignoravo l'esistenza (mi sono poi documentato quando ho ascoltato il disco).

Cresciuta a pane e Puccini. Si vede chiaramente dall'impegno. E dalla scelta del repertorio.

Ma mi fermerei qui. Nel senso che il suo primo disco - questo My Journey nel Puccini Sinfonico - di Puccini lambisce solo la superficie.
Il prodotto è complessivamente di buon livello, ben diretto e ben eseguito.
Contiene anche un brano inedito ricostruito per l'occasione (lo scherzo e trio per orchestra iniziale).
Ma si ferma prima di soddisfare le oneste aspettative di un'ascoltatore abituato a commuoversi alle note di Puccini.

Credo onestamente e sinceramente che a ventinove anni si possa appena cominciare "un viaggio", non si possa arrivare da nessun'altra parte.

Bernstein ha esordito a 25 anni certo, ma era Bernstein e comunque si è fatto nei venti anni successivi per poi raggiungere l'apice verso i 70 anni.

Beatrice, dai tempo al tempo, vai col tuo passo, non farti coinvolgere in inutili evangelizzazioni. Non si può obbligare nessuno ad interessarsi di buona musica.
Come la senti tu, la devono sentire anche i potenziali ascoltatori. Altrimenti è inutile, dopo la moda passeggera, si tornerà ad altro.
Se hai qualche cosa di originale e di tuo da dire, troverai sempre, me per primo, qualcuno ad ascoltarti.

Alla prossima.

Beatrice-Venezi-Cartello-stampa-piazza1.thumb.jpg.ad464cdc2489a7fc343f9659996bea79.jpg.5b15ab5bead1310a8fcfae0eadf69bd7.jpg

l_-la-missione-di-beatrice-venezi-portare-la-classica-ai-giovani-hgyr.jpg.7c60b092c68b449d1d124fadcf95a603.jpg.89400e73a31b7aceba2a31c3b6332291.jpg

beatrice-venezi-1143491.png.963efc46012f47c376aaaf5a349d4cf8.png.b13c4a4e2438d95c312813b0620b4a6e.png

1310328208_MarcoBorrelli_12072018_08545-950x514.jpg.70f083c62512e00e1d3e49fa574abe7b.png.385d71ad943482ae4eb4aea6247a0d38.png

 Share

2 Comments


Recommended Comments

  • Nikonlander

Vuole essere chiamata Direttore e non Direttrice (o Direttora ?).

 

Già solo per questo mi è diventa immediatamente simpaticissima, osare una cosa del genere oggi è la dimostrazione suprema di essere dotati di un cervello pensante

Link to comment
  • Administrator

Si, certo ma prima della comunicazione, bisogna fare musica ;)

 

Link to comment
Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...