Jump to content

quaranta nodi di libeccio alla Tonnara Bordonaro


Max Aquila

654 views

 Share

375638117_Rotationofmme.thumb.jpeg.d155204b530be36cee64559ac6414616.jpeg 24 gennaio, Palermo, località Vergine Maria, Tonnara Bordonaro

me, la Z6II , il 500/4G con i suoi TCx e raffiche di libeccio anche a 40 nodi... 

333934641_001-_Z6H5225700mm1-3200secaf-56MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.718d4ac49c6c4db22ced1b17ceee3623.JPG

2029505617_004-_Z6H5266700mm1-1600secaf-56MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.98e9ad789043012a60982ad1f5864401.JPG

urge congrua zavorra... zav.thumb.jpeg.34268ae3c5be69d8e97ec4b27131dea6.jpeg ed ecco a che serva la cintura da sub coi suoi piombi

Tonno (il solito) sotto sale col suo wingfoil bluarancio, sotto refoli che non consentono quasi di brandeggiare l'obice montato sul mio affusto girevole, nemmeno per trenta secondi di video

E poi comincia lo spettacolo: il solito...si...ma le sfumature di colore della luce che cambia col movimento delle masse di acqua e nuvole mi da un'emozione alla quale non rinuncerò finchè posso.

Che si rinnova nello stupore per le foto che poi guardo e riguardo, trovando errori e ripromettendomi di correggerli alla prossima Botta di Vento.

1917047746_005-_Z6H5334700mm1-2500secaf-56MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.04c36817d1948f4961433b89228402c7.JPG

1892097864_006-_Z6H5492700mm1-2500secaf-56MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.c4626df47e94ff8055eedbd5e2737f72.JPG

254084721_007-_Z6H5584700mm1-3200secaf-56MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.132277e1b9df27a2a0b381172be38d0d.JPG

1192234834_016-_Z6H59811000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.643f3e175e6b21da4d19f44cf74e9fa9.JPG

349543688_011-_Z6H58691000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.5af8bbbc0e230783a31f2148d8ad7d27.JPG

2124283592_022-_Z6H62261000mm1-3200secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.1cb674c2ff86d8529580e360b4de3825.JPG

433870030_025-_Z6H63661000mm1-3200secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.8755f82704a4df2a9a365076f2a7b153.JPG405703379_026-_Z6H63721000mm1-3200secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.29eeb6a55778dfe2e5349fd01d34bef1.JPG

931054208_030-_Z6H69991000mm1-2000secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.6d34dea116217746bda61143b6e4e207.JPG

49403132_044-_Z6H72971000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.7cd53d1bfeff60f2c0b3dce20c70f102.JPG

1758179316_055-_Z6H73921000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.c6e31c0bd47dd0e513a3eb7ab3daac89.JPG

459766892_061-_Z6H73981000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.388f24aee42efa69309cc215bacfa47e.JPG

2097795334_063-_Z6H74161000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.26fdbcdca7a702574d41b7cbc6939e18.JPG

1717959388_072-_Z6H79081000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.e625f703a81040081ac80874c529fba6.JPG

621522400_075-_Z6H79111000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.6eb3ce82c0da2f2531a322f30823d311.JPG

456447671_076-_Z6H79151000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.6d931da22ea46a9a18fd6cb69710f7ea.JPG

1746012246_081-_Z6H83201000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.1b409aaac6cafa029bc721b68dd25082.JPG

244246181_085-_Z6H83251000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.e842a2d287f7372a059245cba7d8960d.JPG

2013987041_086-_Z6H83261000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.5311ae0b92e3fb516bcd4d30bf2b4d3b.JPG

1531018051_088-_Z6H83321000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.c42a07840c8e90d54ee176b2ed249b12.JPG

931886862_106-_Z6H86451000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.c5a8da889812885efc119f566278a3a4.JPG

1374025006_109-_Z6H86481000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.75109942b25d94a39b29cee46bcd2226.JPG

178628778_114-_Z6H86531000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.3446d2e55574e67025295f622ef65220.JPG

Continua...

  • Like 6
  • Thanks 3
 Share

12 Comments


Recommended Comments

  • Redazione

Condizioni veramente proibitive, sono immagini che non si vedono con frequenza!
La direzione del vento rispetto alla tua posizione ti ha forse un po' penalizzato, pensa la figata di immagini come la settima dal basso se avesse volato verso di te. Ma questo non toglie valore a quello che hai fatto.

Link to comment
  • Administrator
55 minuti fa, Massimo Vignoli ha scritto:

Condizioni veramente proibitive, sono immagini che non si vedono con frequenza!
La direzione del vento rispetto alla tua posizione ti ha forse un po' penalizzato, pensa la figata di immagini come la settima dal basso se avesse volato verso di te. Ma questo non toglie valore a quello che hai fatto.

La volta scorsa ero dalla parte opposta su quel moletto ...ma con venti nodi di vento in meno

Inkedbordo_LI.thumb.jpg.ec9c7b707a294cb18aed41fa45e01c8c.jpg

Ieri pure i cormorani avevano paura di volare...

1245791806_001-_Z6H5301700mm1-2500secaf-56MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.428dd52120adc07627acbea79eef2db2.JPG

e sinceramente non me la sono sentita...:signorsi:

  • Haha 1
Link to comment
  • Administrator

Più che altro, la mia posizione molto sopraelevata sulla baia, col cinquecento duplicato, schiacciava i salti verso il basso in maniera ingloriosa:

per esempio in questa sequenza (nella quale Tonno sarebbe stato tanto vicino a quel moletto in modo tale da dover usare l'obiettivo nudo, a 500mm senza TCx),

tra il punto raggiunto al culmine del salto:
1350339829_002-_Z6H86441000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.529d7f77ae33b5e807d39e9ef2e46e4f.JPGZ6H8644

ed il momento in cui tocca l'acqua:
1123153995_002-_Z6H86551000mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.cb00c8ef8fc88ad7e27876e6c50c4e31.JPGZ6H8655

passano 11 scatti a 12 ftg/s...

Immaginando la legge di gravità ditemi a che altezza potesse essere all'acme del salto, considerando che Tonno è alto 175cm e peserà almeno 85 kg

(e in quell'ultimo scatto è ancora a 1,70 dall'acqua...la sua altezza quasi intera) :dentone:

 

Insomma...se la caduta di un grave, indipendentemente dalla sua massa, dal punto Zero al punto Uno secondo Galileo, viaggia a 9,8 metri al secondo... ed un secondo è durata la raffica tra quei 12 fotogrammi

(13 meno uno, quello del punto Zero)... Tonno era a 9,8 metri più il suo metro e settantacinque di altezza, che fanno circa undici metri e mezzo di salto....

E magari di più, visto che misuriamo solo la caduta e non la parabola che ha disegnato in aria... :leo:

 
 
 
Link to comment
  • Redazione

Che volo pazzesco!

Per la posizione capisco, con 40 nodi di vento su quel moletto sarebbe stato estremamente pericoloso. Non solo per l'attrezzatura ma anche fisicamente per te!

Link to comment
  • Nikonlander

incredibile serie di foto! immagino le difficoltà per il surfista ma anche per chi ha scattato :o 

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Belle foto Max.
Ma la mia preferita è quella paesaggistica della tonnara, sembra, o certamente così tu lo hai fatto apparire, un luogo molto suggestivo!

Link to comment
  • Administrator
11 ore fa, cris7 ha scritto:

Belle foto Max.
Ma la mia preferita è quella paesaggistica della tonnara, sembra, o certamente così tu lo hai fatto apparire, un luogo molto suggestivo!

cellulare e filtro instagram...:lingua:

Link to comment
  • Nikonlander Veterano
10 ore fa, Max Aquila ha scritto:

cellulare e filtro instagram...:lingua:

Con buona pace della Sony A1 :-)))

Link to comment
  • Administrator
26 minuti fa, cris7 ha scritto:

Con buona pace della Sony A1 :-)))

Giusto perché si comprenda quanto poco a me possa essere utile, tanto quanto invece agli ingegneri della Nikon sia .... indispensabile.

  • Thanks 1
Link to comment
  • Nikonlander

Bellissime, bravo!!   non è possibile trovare  il protagonista "Tuna Beach". ?..pensa come sarebbe contento a vedere queste foto 

Link to comment
Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...