Jump to content

WaterPolo Sardinia 2022 - Difficile ma divertente


Enrico Floris

697 views

Sono tantissimi gli sport che non ho mai fotografato e che mi piacerebbe fotografare. Ma, nonostante l'età che avanza, ogni tanto capita una buona occasione che non richiede accrediti, l'unico deterrente che tiene noi appasionati a distanza dalle grandi manifestazioni sportive.

E' stato il caso, stavolta della pallanuoto internazionale.

WaterPolo Sardinia Cup 2022, in corso di svolgimento proprio di fronte a casa, dovevo solo attraversare la strada per arrivare alla piscina all'aperto del complesso natatorio comunale. Due tornei distinti riservati alle nazionali A, un sei nazioni femminile (Italia, Spagna, Ungheria, Grecia, Olanda, Israele), terminato oggi e un quattro nazioni maschile (Italia, Serbia, Croazia e Grecia) che inizierà domani ma non so se riuscirò a seguirlo.

Ingresso libero e scatto libero anch'esso, nonostante la presenza di alcuni fotografi ufficiali che godevano di accessi a me preclusi, ma comunque con la piscina a meno di dieci metri non ho avuto il benchè minimo problema e senza neache cambiare posizione perchè sia col 70-300, sia col 200-500 riuscivo a coprire qualsiasi angolazione.

Lo dico subito, sport veramente difficile da fotografare. Non fa proprio a seguire la palla che viaggia molto veloce su spazi ristretti, conviene provare a seguire il gioco e trovare gli atleti che potrebbero ricevere perchè col campo stretto dei tele è l'unica soluzione, Il grado di difficoltà l'ho individuato subito e nel primo minuto sono andato a vuoto come mai mi era capitato. Ma una sfida è una sfida e allora: due partite in due giorni Spagna-Israele e Italia-Spagna, oltre non potevo andare per una serie di contrattempi che mi stanno rovinando l'estate e anche per il caldo (qua siamo a 40° da giugno e non ne posso più).

EFC_9032.thumb.jpg.ff3386cc860c0ab4f18ec6df505390a7.jpg

EFC_9289.thumb.jpg.b24d7222007350ff9503cccf28fee8d1.jpg

EFC_8893.thumb.jpg.3fcf34f76c91e8873460db9b54fe4d93.jpg

EFC_9006.thumb.jpg.2abb3fdd96517be015a5e94120ec2893.jpg

 

Veramente spettacolari i portieri

EFC_0189.thumb.jpg.a754eab17eacbea0a740f664e46c14be.jpg

EFC_0180.thumb.jpg.45c89bcb2725e54f0c5742d98503b122.jpg

La prestazione atletica è imponente  e queste ragazze hanno una grinta mai vista

EFC_0017.thumb.jpg.26102076d19f6aca36a4b860ee4fbf6a.jpg

EFC_0106.thumb.jpg.4450b36742ffdc4d012967ea65ced626.jpg

E cattiveria altrettanto imponente, con una spiccata predilezione all'annegamento dell'avversaria

EFC_9835.thumb.jpg.433ef17c71329b0df03e289d9268f2f0.jpg

EFC_0145.thumb.jpg.6c0c8095766eca4b38bfb99df9d80444.jpg

Guerriere che sanno essere eleganti

EFC_93352.thumb.jpg.1e9b75978a5cb82e8b851d7c489b9f73.jpg

 

E un black&white ce lo vogliamo mettere? Time Out

EFC_9976.thumb.jpg.37dccc6d9c7f1207ad0bfce64d110957.jpg

 

"Questo non è certo uno sport per femminucce" diceva Nanni Moretti in Palombella Rossa
Nanni, non lasciarti ingannare dallo sguardo angelico...

EFC_9007.thumb.jpg.bbe78dffbfec1eabde13c1f8cc244bbf.jpg

 

Pezzo consigliato: Come Hell or High Water, Royal Southern Brotherhood

 

Copyright Enrico Floris 2022 per Nikonland

  • Like 8
  • Thanks 1
  • Haha 1

5 Comments


Recommended Comments

  • Nikonlander

Complimenti! La pallanuoto è uno sport che porto sempre nel mio cuore avendola praticata da giovane, come portiere. Non ho mai avuto la possibilità di fotografarla, concordo comunque sulle difficoltà che hai riscontrato.

Considera che a livello maschile la palla gira ancora più veloce....e tirano delle sassate:D!!

  • Haha 1
Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Una serie bellissima azione  colta al momento giusto, le braccia e la palla che formano linee tese, sguardi e forza espressa, davvero un bel servizio .... e la foto in bianco e nero è una chicca.

 

  • Like 1
Link to comment
  • Administrator

Donne+acqua è un binomio sempre ideale.

Motivo dell'esistenza centenaria anche del nuoto sincronizzato, recentemente aperto anche agli uomini, non capisco proprio perché.

La pallanuoto, dopo il rugby e il football americano è lo sport più duro che esista, anche più di basket e calcio. 

Si deve sopravvivere tra calci pugni graffi pallonate e il rischio di affogare, sempre.

Non serve quasi neppure la palla nelle foto di pallanuoto.

È azione, sempre ! 

  • Like 2
Link to comment
  • Nikonlander Veterano
3 ore fa, Max Aquila ha scritto:

Non serve quasi neppure la palla nelle foto di pallanuoto.

È azione, sempre !

E' vero. In acqua non c'è un attimo di respiro e a dirla tutta si gioca molto di più senza palla e sono veramente botte da orbi.
Ora mi mancano solo il rugby e l'hockey su ghiaccio ma temo che non avrò mai queste opportunità.

:pirata:

Link to comment
Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...