Jump to content

Max Aquila

Administrator
  • Content Count

    8,319
  • Avg. Content Per Day

    7
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    82

Max Aquila last won the day on August 10

Max Aquila had the most liked content!

Community Reputation

1,584 Excellent

3 Followers

About Max Aquila

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. La Z6 è entrata in F1 da un anno e mezzo. Mentre la D6 è l'erede delle Ferrari aspirate 3000cc 12 cilindri di prima di Chapman alla Lotus... Nasce già antica Devi dire che hanno iscritto le Z ad un campionato senza fornirle di tutti i pezzi necessari subito e lesinando quelli superflui dopo poco. Credo oggi sia abbastanza difficile pure trovare batterie ausiliarie per la Z50 e paraluce optional per quegli obiettivi che sono nati col gap della assenza di ...cap. Ma non credo siano state progettate pensando al secondo posto in classifica, piuttosto per ricevere i favori del pubblico per ottenerne un ritorno economico che consenta di sviluppare le loro evoluzioni. Molto si sta facendo infatti con gli aggiornamenti fw: ma per fare un boom di vendite con questi 5 modelli, Nikon Europa deve volare più basso e guardare appunto i tempi sul giro degli avversari. E trovare anche uno stile personale e vincente: alla Nikon, insomma...
  2. Sicuramente nei rallies, anche e soprattutto a livello locale, quella pressione psicologica è molto avcertita dagli equipaggi, anche senza le intemperanze di posti come l'Acropolis o il rally di Portogallo di un tempo. E mettiamoci pure certe PS del Montecarlo Il risultato si produce anche con l'adrenalina
  3. Qualificato o classificato ultimo? E come mai? Colpa della macchina o dell'atmosfera non competitiva? Perché secondo me anche nell'automobilismo in circuito, checché se ne pensi, la presenza del pubblico provoca una tensione ulteriore che può far scattare molle che quest'anno abbiamo visto del tutto assenti. Di fatto un campionato inutile
  4. Infatti il problema è Nikon Europe, che ha sovrapprezzato tutto e male. Come già detto. E sappiamo che la Z5 + 24-50 è stata imposta a 300€ in più di quanto non fosse stato progettato: A 1500€ quello zoom sarebbe risultato in omaggio. Ne più ne meno di una scheda SD. E nessuno si lamenterebbe, ma si andrebbe a cercare l'obiettivo più idoneo. Come già scritto ritengo l'abbinamento col 24-200 il più indicato per un esordio in mirrorless. A patto di una campagna prezzi adeguata, per la quale non si superino i 2200-2300 € per l'abbinata
  5. il busillis sta tutto nel prezzo. Dei corpi macchina e degli obiettivi: con il lancio della Z5, dichiaratamente sorella minore della 6 solo per alcuni dettagli, Nikon Europa deve fare uno sforzo per sostenere l'acquisto dei pezzi ottici "middle class" come gli f/4 (14-30, 24-70) , come l'outsider 24-200, come gli AF-P +FTZ (10-20, 70-300) sulle focali che ancora mancano al catalogo, per offrire in bundle ad un corpo Z5 a prezzi di eccezione (come quel +100$ in Canada per avere il 24-70/4) per consentire mercato a due vie, verso la fotocamera e verso gli obiettivi stessi, cosa che avvantaggerebbe gli acquisti. Non si può tirar fuori una macchina settandola su fascia di mercato più bassa delle altre e poi dotarla di un solo zoomino, per quanto buono possa essere.
  6. Io di certo no. Suggerisco con i miei articoli e le mie foto che i prodotti Nikon, anche i più economici hanno ragion d'essere. Chi cambia marchio perché usa solo obiettivi che Nikon non gli fa...non si capisce cosa faccia con la sua fotocamera senza obiettivo in mano....
  7. Non mi pare si siano limitati ai dispositivi retrattili. E su Z5 il 20/24/35/50/85 f/1,8 si possono montare, come anche il 24-70 ed il futuro 70-200/2,8 Mi pare che a parlare di politica commerciale si ritorni sempre un po' indietro. Commercio e Comunicazione non sono (e non da oggi) punti di forza di Nikon. Ma se oggi dovessi dotarmi di due corpi ML FX di basso costo, nuovi, a doppio slot SD, da utilizzare per foto di matrimonio e da ritratto in studio, per utilizzo professionale, da associare a 20/1,8 50/1,8 24-70/4 (o se avessi denaro 2,8), 70-200/2,8 e 85)1,8 non avrei dubbi e comprerei due corpi Z5 dal miglior offerente. E sarei servito. Come i colleghi che continuano ad usare le D750 reflex. Invece qualora avessi meno di 2k euro da spendere, per dotarmi di un corpo FX +ottica per iniziare a fotografare...non avrei neppure la percezione della differenza col 24-70/4 che, oggi, inserito nel kit, mi farebbe sforare dal budget. Se poi vendessero il solo corpo a 1350 euro, ragionerei per esigenza e non per disponibilità... Manca solo uno step: che inizino da subito a piazzare la Z5 anche solo corpo...
  8. Stiamo regredendo: parliamo di noi in relazione ad apparecchi non disegnati per noi. E il 35/2 che vorresti, piccolo ed esteticamente figo, a 250 euro, quando il 50/1,8 costa il doppio... lo compreresti come tanti anche se facesse foto di merda? Solo perché piccolo, compatto, leggero e... all'antica, magari stile Leicavvite? Leicattak...
  9. E ...se sbagliano il prezzo all'origine...tutto il resto a cascata non ha più motivo di replica. Ben sappiamo di chi si è subito lamentato di un sovrapprezzo stimato di 300euro sul prodotto di cui stiamo parlando. Migliore analisi della sua non c'è: se Z5 + 24-50 costassero 1500 euro, oggi thomhogan non parlerebbe di autogol. Si tratta come al solito di prezzo. Non di foto
  10. Ho capito che ti stai candidando al nuovo incarico per il dopo pensione. Speriamo ti ascoltino e ti facciano tirare fuori dai cassetti ciò che ancora manca al sistema. Del resto, se per vendere bisogna applicare sconti e cashback prima ancora di vedere sul bancone del negozio un prodotto, la mia professione mi ha insegnato che è la tariffa ad essere sbagliata. E fino a quando non si corregge il tiro... Salutam'a thom....
  11. L'obiettivo vale 200-250 euro di quella somma. Se è buono non vedo il problema. E molto presto venderanno la Z5 anche solo corpo, per esempio come secondo corpo per chi abbia già una Z6. Se no chi sia interessato a ciò, si rivolgerà ad altri mercati. Non è una novità
  12. non mi spiego: e' obbligatorio comprarla col 24-50? Esiste solo corpo? Qualcuno ha anche scritto: "non sarebbe meglio reintrodurre nei kit un 50/1,8 come ai bei vecchi tempi" ? Ossia quell'obiettivo che il 99,99% delle persone mettevano da parte per cercarsi uno zoom 35-70 o simili, salvo poi scoprire di aver trascurato il miglior obiettivo in loro possesso? La Z5 col 24-70/4 in bundle semplicemente annullerebbe ogni tentativo di vendita del kit analogo con Z6 O no? E secondo me, fino alla Z6s la 6 vogliono continuare a venderla (La Necessaria)
  13. Compra la Z5 solo corpo e aggiunge il denaro che serve per comprare il 24-70 o il 24-200 Come abbiamo sempre fatto. La prima volta che ho comprato un kit è stato nel 1987, la seconda quello della Z6. Tutte le altre volte ho comprato corpo macchina e obiettivi separatamente. Chi compra la Z5 e la cerca con un obiettivo piccolo, leggero ed economico ha invece il 24-50 a disposizione. E sarà contento, se quanto hai scritto di quello zoom è vero già solo a metà
  14. La Z6 si meritava anche un 70-200/4 e la Z7 un miglior af in funzione del suo sensore. Non possiamo continuare a sindacare scelte che derivano da ragionamenti che continuiamo a non comprendere da lustri. Possiamo scegliere se ciò ci vada bene oppure no. Se ce lo facciamo andare bene oppure ...nemmeno. Thom Hogan arriva buon ultimo a parlare di Z e viene a scoprire l acqua calda, protestando cose che sono agli occhi di tutti e non rendendosi conto che parla guardandosi allo specchio. (Ma lui la Z5 non la comprerebbe per se....) Per questo mi pare un po' rinco. La Z5 verrà venduta col 24-70/4 a chi ne farà richiesta. I kit seguono altre politiche: e la principale è di non creare al momento sovrapposizione con la Z6 ancora sul mercato. Diversamente di quel 24-50 non ce ne sarebbe stata traccia.
×
×
  • Create New...