Jump to content
  • M&M
    M&M

    Market Share Produttori di fotocamere digitali

    La società giapponeseTechno System Research ha pubblicato una relazione in cui illustra le quote di mercato delle principali società del mercato della fotografia digitale.
    Si tratta di elaborazioni su dati pubblici, relative al numero di pezzi prodotti/spediti.
    Le prime 5 società, tra cui Nikon, insieme fanno il 94,4% dell'intero mercato globale.

    digital-camera-global-market-share.thumb.png.fabb19541c02c80f893c710c996539cb.png

    su un totale di 8.49 milioni di pezzi che includono tutte le fotocamere di tutti i tipi.

    Io ho riepilogato in questa tabella con un grafico ad aree l'andamento degli anni 2019-2021 :

    Immagine 2022-11-24 102555.jpg

    ma Nikon che è molto attenta a questa informazione, nel suo bilancio indica la sua quota relativa alle sole fotocamere ad ottiche intercambiabili, avendo da tempo deciso di staccarsi dal segmento delle compatte, non più redditizio :

    1145527670_Immagine2022-11-24102757.thumb.jpg.82e984499b6f1e19faf73760ad03a94b.jpg

    un valore di 700.000 pezzi su 5.100.000 che equivale al 13,7%, una quota che viene vista stabile anche per il 2022.

    La scelta di Nikon è strategica ed è conseguente a due importanti decisioni :
     

    • mancato presidio dei segmenti sotto ai 1000 euro
    • mancato rinnovo delle reflex in generale e in particolare di quelle di fascia bassa che sono già cessate di produzione (serie D3x00 e D5x00)
    • mancato presidio delle compatte digitali

    con lo scopo di mantenere quel 10% di profitto medio netto che è stato stabilito nel piano di sviluppo a lungo termine 2025-2030

    strategia che si basa su stime confermate di evoluzione dei modelli di acquisto :

    b937f8f7393e6d49ff6b49f83ffadc17a17cc4a1c5833bdd9217124ffb7505a9.png.0d8ea586df1fb63de73714d5cb20709e.png

    (questo grafico è aggiornato al 2019 ma sospetto che la convergenza si sia accentuata nell'ultimo triennio).

    Attenzione che come detto all'inizio questi dati non prendono in esame il controvalore di vendita ma solo il numero di pezzi.
    Per cui Z9 e Z30 non influiranno particolarmente - come infatti confermato nel bilancio da Nikon - e difficilmente Nikon in futuro vedrà incrementi di market share salvo che non esca qualche altro protagonista dal mercato (come vedete è scomparsa Olympus, un tempo ai primi posti per numero di pezzi consegnati).

     

    User Feedback

    Recommended Comments

    • Administrator

    Naturalmente, parlo ai tifosi, non è il campionato di calcio ... :36_1_55: non è mica detto che chi sta ai primi posti, vince :8TEoXxyzc:

    altrimenti Leica e Hasselblad sarebbero scomparse dal mercato da una cinquantina d'anni.

    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Non pensavo che Canon potesse staccarsi così tanto dagli altri.

    Ma quali sono i prodotti che le consentono questo?

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    11 minuti fa, Pedrito ha scritto:

    Non pensavo che Canon potesse staccarsi così tanto dagli altri.

    Ma quali sono i prodotti che le consentono questo?

    Robe da 3-400 euro.  In queste torte contano i pezzi, non il controvalore, e nemmeno il margine unitario.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Le Z9 e le Zfc faranno salire in numeri di Nikon nella prossima edizione di questa statistica, come anche le prossime Z full frame previste per il 2023.
    Ma dubito che la posizione in classifica di Nikon si potrà spostare di molto, magari recuperare qualche punto percentuale.
    Ma se questo consente di restare sul mercato con bilanci in utile va bene così, basta che non decidono di non vendere nulla sotto i 5000 euro da qui in avanti.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Redazione

    Infatti, in questa fase di mercato e con tutti gli investimenti fatti per le Z, essere in buon attivo è un risultato straordinario ed indica che l’azienda è sana ed in salute. Questo consente di fare qualsiasi cosa, sia spendere ancora in ricerca per progettare nuovi e più avanzati prodotti sia approcciare segmenti a minore margine unitario. Detto questo, la Nikon che vorrei è quella che non si diluisce in macchinette da quattro soldi ma resta concentrata nel ripristinare l’immagine del miglior produttore di apparecchi fotografici ad alte prestazioni. Da questo deriveranno migliori successi futuri, anche con clienti che hanno come target il 200-600 e non il 600/4.

    Link to comment
    Share on other sites

    Sono dati, che per quanto interessanti, non danno visibilità di come effettivamente il mercato stia andando.

    L'unica informazione interessante che ci viene passata è una riduzione della marginalità complessiva dal 10,6% del 3/22 al 9.6% del 3/23 forecast. Un punto di margine è di per se una cifra enorme e può essere giustificata ad esempio da un aumento dei componenti non sempre trasferibile sul prodotto finito. Insomma al di la della curiosità mancano dei concreti elementi di analisi.... Per quanto riguarda Nikon, la scelta di restringere il proprio mercato ai prodotti di maggior valore aggiunto è di per se corretta, ma non di semplice attuazione.; uscire dai mercati minori dove la concorrenza con altri prodotti (primi fra tutti i cellulari) comporta l'accettazione di altri rischi di mercato e la estrema dipendenza dall'innovazione del prodotto (e dagli investimenti conseguenti). 

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    6 minuti fa, Albi1961 ha scritto:

    Sono dati, che per quanto interessanti, non danno visibilità di come effettivamente il mercato stia andando.

    L'unica informazione interessante che ci viene passata è una riduzione della marginalità complessiva dal 10,6% del 3/22 al 9.6% del 3/23 forecast. Un punto di margine è di per se una cifra enorme e può essere giustificata ad esempio [...]

    ... ad esempio dalla mancata presentazione - inizialmente prevista per ottobre 2022, rimandata ad aprile/maggio 2023 - di un modello strategico molto importante (che si vocifera si possa chiamare Z8) :36_1_3: le cui mancate vendite sono attualmente compensate per mezzo di sconto alla cassa world wide. :grana:
    Nel bilancio c'è un incremento dei costi "promozionali".

    Link to comment
    Share on other sites

    3 ore fa, M&M ha scritto:

    ... ad esempio dalla mancata presentazione - inizialmente prevista per ottobre 2022, rimandata ad aprile/maggio 2023 - di un modello strategico molto importante (che si vocifera si possa chiamare Z8) :36_1_3: le cui mancate vendite sono attualmente compensate per mezzo di sconto alla cassa world wide. :grana:
    Nel bilancio c'è un incremento dei costi "promozionali".

    Il vero problema è che da sempre le nuove tecnologie vengono centellinate; in parte per creare aspettativa ed in parte perchè vanno in conflitto con gli stock di prodotto già presenti e non ancora venduti. Credo che l'atteggiamento di Nikon sia in parte condivisibile; evito la parte di mercato che subisce la pesante concorrenza dei telefonini e che comunque viaggia a margini ridotti (e volumi elevati, con i conseguenti costi industriali) per dedicarmi alla fascia alta di mercato. Purtroppo la curva marginale dei miglioramenti di prodotto dopo il salto (da valutare) da mercato reflex a mirrorless si è di nuovo appiattita e ciò pone ad una difficoltà non indifferente nella predisposizione alla sostituzione del prodotto. Quindi devi restare nella nicchia, ma come tutti i mercati di nicchia se non hai vera innovazione piano piano il vantaggio competitivo ti si chiude e di conseguenza i margini scendono. Come dici tu le promozioni sono un sintomo evidente della difficoltà a presidiare la nicchia ed a tutelare i margini. Canon capitalizza alla borsa di Tokio circa 8 volte Nikon e nonostante questo margina più di nikon (paradossalmente al crescere dei volumi è difficile mantenere pari redditività) Rendimenti comunque modesti (circa il 5%) e lunghi tempi di rientro degli investimenti vanno a braccetto... rendendo poco attraente per gli investitori questa tipologia di business (in particolar modo nell'attuale scenario inflattivo) e di conseguenza rendendo difficile destinare ai reparti R&D ingenti risorese (a titolo di esempio, nonostante apple si trovi vicino ai massimi, rende circa il 23%). Però adesso mi fermo perche rischio di annoiarvi

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    Alberto, tutte queste società sono in fase di riconversione industriale verso il business to business.

    Perché è indubbio che - per questioni demografiche - tutte queste nicchie andranno mano a mano, letteralmente a morire ... :36_1_3:

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    Nicchie    :

     

    Avviso relativo alla sospensione temporanea degli ordini per "NIKKOR Z 100-400mm f/4.5-5.6 VR S"

    01 dicembre 2022 Informazioni sul prodotto

    Grazie per il vostro continuo sostegno ai prodotti Nikon.

    Abbiamo ricevuto un gran numero di ordini per il "NIKKOR Z 100-400mm f/4.5-5.6 VR S", che ha superato le nostre aspettative. Abbiamo deciso di sospendere temporaneamente l'accettazione degli ordini da venerdì 2 dicembre 2022. Stiamo valutando la possibilità di aumentare la produzione a causa della ricezione favorevole degli ordini, ma ci scusiamo sinceramente per aver causato molti disagi ai clienti che stanno aspettando questo prodotto.

    Continueremo a monitorare la situazione e faremo un annuncio non appena sarà confermato.

    Faremo del nostro meglio per consegnarlo il prima possibile, quindi apprezziamo la tua comprensione.

    Link to comment
    Share on other sites



    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...