Jump to content

Due ore in studio


Riccardo Davoli

455 views

Domenica sono stato invitato da un ragazzo giovane, socio del fotoclub che frequento, di andare a fotografare in studio una sua compagna di studi universitari alle prime armi come modella. 
Forte :rotfl: dell'esperienza del workshop di fine ottobre con Mauro, ho detto di si. E così alle 10 ci siamo trovati a Rovigo in questo studio fotografico attrezzato con diversi tipologie di illuminazione a luce continua e relativi diffusori. Dopo i primi scatti per capire come regolare al meglio la luce e per prendere confidenza tra di noi, ci siamo mossi con naturalezza.

Tutte le foto le ho fatte con la Z9

Elisa-01.thumb.jpg.a3d3a695c1f72aab9fee88f769afea91.jpg 
Z40 f2

Elisa-05.thumb.jpg.896dc791179d99584105aeed6f8a71c9.jpg
Z70-200 f2,8

Elisa-06.thumb.jpg.edebf880f40134b3bb0623e805e0a9b2.jpg
Z70-200 f2,8

Elisa-09.thumb.jpg.d5ce573497e006bfabc1c28a72e4543f.jpg
FTZ + F55 f1,2 SC

Elisa-15.thumb.jpg.8b503c27c649ead0f79b01dd8150707f.jpg
Z40 f2

Elisa-18.thumb.jpg.dada70b76530c95aeba85a2f71893887.jpg
Z70-200 f2,8

Elisa-20.thumb.jpg.a17a24f545c5c97e286961facbc8b210.jpg
Z70-200 f2,8

Elisa-21.thumb.jpg.0097de5ee8f99ca6a453083592799d32.jpg
Z70-200 f2,8

Elisa-23.thumb.jpg.2da0f95a8cf4e7825d90cab9406572cc.jpg
FTZ + F55 f1,2 SC

Mi è piaciuto e le foto mia hanno soddisfatto e un po' anche sorpreso perché non pensavo di riuscire a fare foto che mi piacciono la mia prima volta in uno studio fotografico senza una "guida esperta".

In questa sessione ho usato il 70-200 f2,8 che è sempre una certezza per la sua definizione, pulizia e calore nei colori, il 40 f2 che mi ha stupito perché vale molto di più di quello che costa. E' nitido il giusto e caldo nei colori. Ho usato anche un'ottica vintage che mi piace usare quando la massima definizione non è necessaria ma conta la morbidezza dei colori e della transizione tra fuoco e fuori fuoco: F55 f1,2 SC. Ti costringe ad uno scatto lento, e questo mi piace.

E la Z9? Perfetta come sempre. A suo agio anche in questo frangente e con un'ergonomia che ti fa dimenticare subito che dimensioni e peso non sono trascurabili.

Tutti i commenti e le critiche sono bene accette perché, essendo la mia prima volta, ho molto da imparare.

 

  • Like 9

13 Comments


Recommended Comments

  • Nikonlander Veterano

Bravo Riccardo.

Del 40 mm hai ragione e sotto stimato, il 55 è una sorpresa, del 70-200, hai ragione è una certezza, per me è una lama degna di Hattori Hanzo.

A me le foto piacciono molto, la composizione è ben fatta, a mio avviso.

Le mie preferite sono le foto 3-5-8, non solo per la posa ma anche la luce che avvolge la modella  

Complimenti ! 

 

 

 

 

  • Like 1
Link to comment
  • Nikonlander Veterano

belle foto e ottime composizioni, le preferite sono 3, 6 e 7 per la gestione della luce

  • Like 1
Link to comment
  • Nikonlander
1 minuto fa, firefox ha scritto:

belle foto e ottime composizioni, le preferite sono 3, 6 e 7 per la gestione della luce

Grazie mille

Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Mi piacciono la 1 la 6 e la 7, complimenti....sul giudizio riguardo al 40mm sono d'accordo, così come per quello sul 70-200 ma questo è risaputo...

  • Like 1
Link to comment
  • Administrator

Riccardo (ma anche Alessandro, Angelo, etc.) bisogna fare palestra.
Ogni genere di fotografia richiede applicazione e una base di esperienza da accumulare nel proprio corredo.
Tanto più quando c'è l'interazione con l'essere senziente chiamato modella e tutte le diavolerie che in studio servono per portare il sole quando non c'è.

E' velleitario pensare di fotografare una modella una volta ogni morte di papa polacco e creare opere d'arte concentrandosi forte forte.

Io, ad esempio, che pure ..., domenica ne fotografo una e lunedì 3 o forse anche 4 :36_1_11:

  • Thanks 2
  • Haha 2
Link to comment
  • Nikonlander Veterano
1 ora fa, M&M ha scritto:

Io, ad esempio, che pure ..., domenica ne fotografo una e lunedì 3 o forse anche 4

beato te...:strip:

Link to comment
  • Nikonlander

Sono d'accordo con te Mauro. Di strada da fare in studio con modelle è ancora tanta. Però sono soddisfatto del risultato nonostante la mia poca, nulla, esperienza nella gestione della luce e della modella. 

Questo non vuol dire che io sia appagato. Continuerò a provare, applicandomi con impegno, tutte le volte che mi capiterà l'occasione anche se la fotografia in studio non è tra le mie preferite. 

Continuate a pungolarmi. Alimentate il mio impegno e la mia curiosità nel migliorarmi.

Grazie.

  • Like 2
Link to comment
  • Nikonlander
1 ora fa, M&M ha scritto:

Riccardo (ma anche Alessandro, Angelo, etc.) bisogna fare palestra.
Ogni genere di fotografia richiede applicazione e una base di esperienza da accumulare nel proprio corredo.
Tanto più quando c'è l'interazione con l'essere senziente chiamato modella e tutte le diavolerie che in studio servono per portare il sole quando non c'è.

E' velleitario pensare di fotografare una modella una volta ogni morte di papa polacco e creare opere d'arte concentrandosi forte forte.

Io, ad esempio, che pure ..., domenica ne fotografo una e lunedì 3 o forse anche 4 :36_1_11:

Sono totalmente d’accordo

  • Like 1
Link to comment
  • Nikonlander Veterano

Bravi ragazzi, sperimentare è l'unico modo di crescere.

La foto più riuscita secondo me è la numero 5, poi la 1-2-3. Forse tutte un po' scure ma credo correttibili.
Della 6-7-8 con la luce da "mostro" quella che funziona meglio è quella di mezzo. Della 6 non capisco bene se volevi enfatizzare la cupezza, o la bellezza, posa e espressione raccontano una storia diversa da quella luce teatrale.
La 8 è decisamente malinconica, triste. Con quella luce e espressione può anche starci quella mano che sprofonda e deforma un po' il volto.

Ciao!

 

  • Like 2
Link to comment
  • Nikonlander Veterano
6 ore fa, M&M ha scritto:

Riccardo (ma anche Alessandro, Angelo, etc.) bisogna fare palestra.
Ogni genere di fotografia richiede applicazione e una base di esperienza da accumulare nel proprio corredo.
Tanto più quando c'è l'interazione con l'essere senziente chiamato modella e tutte le diavolerie che in studio servono per portare il sole quando non c'è.

E' velleitario pensare di fotografare una modella una volta ogni morte di papa polacco e creare opere d'arte concentrandosi forte forte.

Io, ad esempio, che pure ..., domenica ne fotografo una e lunedì 3 o forse anche 4 :36_1_11:

Grazie Mauro, già avermi citato è per me motivo di orgoglio.

Sono totalmente d accordo con il tuo pensiero.

Il tempo fugge,come hai sempre detto, ma io ho ancora tutta la vita, speriamo , peccato che sei così lontano...ti marcherei stretto :D

Forse ho trovato uno studio nei paraggi se fosse vero ti invito io qui da me 

Ciò non toglie che io ai tuoi WS ci vengo di corsa, e se tempo e denari me lo permettono vengo anche quando fai le giornate allargate ad altri fotografi, non adesso ma in primavera ...

A presto

Link to comment
  • Nikonlander
2 ore fa, cris7 ha scritto:

Bravi ragazzi, sperimentare è l'unico modo di crescere.

La foto più riuscita secondo me è la numero 5, poi la 1-2-3. Forse tutte un po' scure ma credo correttibili.
Della 6-7-8 con la luce da "mostro" quella che funziona meglio è quella di mezzo. Della 6 non capisco bene se volevi enfatizzare la cupezza, o la bellezza, posa e espressione raccontano una storia diversa da quella luce teatrale.
La 8 è decisamente malinconica, triste. Con quella luce e espressione può anche starci quella mano che sprofonda e deforma un po' il volto.

Ciao!

 

Grazie mille Cris7 per i commenti perché mi hai fatto notare cose che non avevo visto. Mi piace l'atmosfera che crea il filo di luci Led ma non ho visto le ombre che creava sul volto, da "mostro", e la posa della modella che, essendo alle prime armi, dovevo guidarla di più. La prossima volta ci starò più attento.

Nella 6 volevo mostrare la bellezza del viso nella luce calda ma, effettivamente, non ci sono riuscito in pieno. 

Veramente grazie. Farò tesoro dei tuoi suggerimenti.

  • Like 1
Link to comment
Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...