Jump to content
  • Max Aquila
    Max Aquila

    Andoer BK-45: una gimbal facile

    Sign in to follow this  

    616JNgaZymL._SL1000_.thumb.jpg.16424c8ba287987ba93cd2425c8a7209.jpg

    Nella ricerca di una gimbal per sostituire la mia vecchissima testa/impugnatura a sfera Manfrotto222, che nell'uso del mio Nikon 200-500 su FTZ e Z6, mi faceva preoccupare nelle torsioni per l'integrità della baionetta di quest'ultima, mi sono imbattuto su Amazon nel modello in oggetto, (rispetto una miriade di altre realizzazioni, da quelle ancora più rozze, fino a quelle più sofisticate,consapevole della sua essenza economica) e l'ho comprata ad un prezzo contenuto (52€) per provarla:

    61UZh8y8KSL._SL1000_.thumb.jpg.529db3e065c736119381d108836ed8e3.jpg

    dotata di attacco a standard Arca, con piastrina a sgancio rapido (che è l'anello più debole della catena) munita di chiavistello di serraggio e filettatura per brugola, si compone delle solite parti di una gimbal, che deve consentire una frizione progressiva della culla, permettendo così al teleobiettivo di potersi inclinare facilmente verso il basso o verso l'alto, contemporaneamente alle transizioni assiali orizzontali e verticali, consentite dalla base panoramica della testa e dal collare dell'obiettivo stesso.

    61lV4AOiSbL._SL1000_.thumb.jpg.071742b7c62216ec6e8fa88bec4b89e3.jpg

    Bussola...sulla manopola di blocco/sblocco (a cosa servirà mai) e bolla di livello sulla manopolina, ben gommata, di serraggio rapido della base Arca-mount.

    512g3cEqLxL._SL1000_.thumb.jpg.dc98c92f50a27dcf287ee2c02b4c15ac.jpgimpugnatura sufficientemente confortevole
    e discreta reattività al peso dello zoom sulla culla, mi hanno lasciato contento dell'acquisto,
    nella sessione di prova nella quale oggi l'ho messo alla frusta vira.thumb.jpg.e23d519a67cdb874ea6e291f51fa7e35.jpg

    867352040_50130032019-WhatsAppImage2019-03-30at13_53.16MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.b824e719c820bbd0e741274a827da5b3.jpg

    419965107_50230032019-WhatsAppImage2019-03-30at14_00.26MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.5cb66113a9dcf19d25a5cfbb3a888d08.jpg (e mi piacerebbe capire a cosa serva questa scala graduata,

    relativa alla possibilità di alzare o abbassare il piattello di fissaggio... )

    Effettivamente adesso risulta tutto più facile e sicuro.

    Tanto da ordinare, sempre su Amazon un nuovo collare con piedino Arca-mount per il mio beloved 200-500 61NBbynolnL._SL1000_.thumb.jpg.7538d6330e33bcc037403e7ac22c5180.jpg1660784987_616rpk3QxL._SL1000_.thumb.jpg.f5784013cb863b0221ffe98203a4db90.jpg1.jpg.ca5996f33e59ea04dce5db52b730cf0a.jpg (altri 50 euri 😎)2.thumb.jpg.56309c85501c840e69ff58ed32f0e4d6.jpg
     eliminando così la ridicola piastrina fornita a corredo di questa testa gimbal (ed il non eccezionale collare in dotazione al 200-500) 😁

    5.jpg.2037794127c1497069f34c9bee8c86f2.jpg

    Sign in to follow this  


    User Feedback

    Recommended Comments

    Ne ho un modello simile, comprato anni fa ed usato con il 500/4 AF-S II e con il 600/4 AF-S II.

    Credo che sia una lega ... di ferro, perchè pesa una esagerazione.
    A prima vista sembra robusto come un Kalashnikov, certo non garantirei sulla tenuta dei giunti.
    Ma il suo lavoro lo fa.

    Le alternative di marca ci sono. A prezzi che possono diventare paragonabili a quello del 200-500/5.6

    Ognuno decida per il meglio. L'unico difetto che ho trovato io è, appunto, il peso (specie con lo 055PRO in alluminio che già pesa di suo).

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    16 minuti fa, Parsifal dice:

    Ne ho un modello simile, comprato anni fa ed usato con il 500/4 AF-S II e con il 600/4 AF-S II.

    Credo che sia una lega ... di ferro, perchè pesa una esagerazione.
    A prima vista sembra robusto come un Kalashnikov, certo non garantirei sulla tenuta dei giunti.
    Ma il suo lavoro lo fa.

    Le alternative di marca ci sono. A prezzi che possono diventare paragonabili a quello del 200-500/5.6

    Ognuno decida per il meglio. L'unico difetto che ho trovato io è, appunto, il peso (specie con lo 055PRO in alluminio che già pesa di suo).

    Mah...

    io che ne sono stato sempre estimatore (degli 055) ora ho la sensazione di desiderare a mare un treppiede ancora più roccioso, senza dover però esagerare... specie con i prezzi che mi sembrano essere schizzati ingiustificatamente (forse) verso l'alto.

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    6 minuti fa, Rob dice:

    Max..nel complesso la gimbal ti è piaciuta?..è fluida nei movimenti?..

    sono un newbie del genere: non ho riferimenti. 

    Devo dire che prima ancora di montarla sul treppiede mi pareva fosse un po' troppo poco fluida, ma una volta col 200-500 sopra mi é parso che stia nel giusto mezzo la sensazione di resistenza al movimento.

    Probabilmente un modello blasonato sarà proporzionalmente migliore.

    Come ha fatto intendere Alberto Salvetti, siamo abbondantemente al di sotto di una quotazione economica...

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Sulle gimbal dal costo superiore ai 55 euro le due manopole sono frizionate per regolare la fluidità voluta, non so sulle altre.

    Sono allergico ai cavalletti, ma con l'uso dei supertele, il 200-400/4 prima e col 600/4 poi l'uso del cavalletto è stato indispensabile.  

    Declassato a porta accessori il 190 Manfrotto, ho acquistato un Gitzo Systematic serie 3, che è costato parecchio, ma mi  accompagna da più di 10 anni  ogni qual volta mi serve, è robusto, stabilissimo e sembra nuovo, appena tolto dalla confezione.  A suo tempo l'avevo accompagnato con la testa gimbal Benro GH2 che avevo pagato 190 euro. Testa solida, funzionalmente ineccepibile.  Quando ho preso il 600 ho trovato una Photoseiki d'occasione e l'ho sostituita con quella.  La Photoseiki fa esattamente le stesse cose della Benro, ma è come guidare l'Alfa Stelvio rispetto alla 127.  All'acquisto sono attrezzi costati non poco, ma sono praticamente indistruttibili e soprattutto hanno svolto impeccabilmente il loro compito, senza mai farmi bestemmiare. 

    • Haha 1

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    ...giustamente, la differenza tra quella economica e la professionale ci deve essere...sarei curioso di provarle entrambe..

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites


    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...