Jump to content
  • Max Aquila
    Max Aquila

    Nikkor Z 180-600/5,6-6,3 a pdc aumentata

    Usare un teleobiettivo o un telezoom a diaframmi medi o chiusi è un pò un controsenso...

    Gli sforzi di progettazione e quelli dell'acquirente sono di solito rivolti al miglior compromesso tra la luminosità ed il prezzo finale di quell'obiettivo.

    Usare per abitudine di diaframmare di un terzo o di mezzo stop è una pratica diffusa per diminuire aberrazioni cromatiche e vignettatura, se presenti, ma in epoca di gestione digitale dell'immagine quelle problematiche sono ormai facilmente risolvibili.

    Staccare il soggetto dallo sfondo è il leit-motiv degli utilizzatori di focali a ridotto angolo di campo, ma ciò nonostante, in determinate situazioni, la frequente prossimità di soggetti altrettanto interessanti rispetto a quello su cui si opera la messa a fuoco, procura l'esigenza di ampliare la profondità di campo, diaframmando di più.

    Una di queste situazioni è certamente il caso delle regate veliche, dove i contendenti, schiacciati dalla prospettiva di un supertele, risultano visivamente quasi appiccicati tra di loro, quando la larghezza di un imbarcazione, minimo di un metro e mezzo fuori tutto, porta a sperare di ottenere nitidezza a distanze che su di un obiettivo standard si risolverebbero in poche frazioni di stop.

    004-_Z9X1627430mm1-2500secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.31c5e9165fa16235269364313248583b.JPG

    Oggi ho scattato ad una regata di derive classe ILCA, durante la quale soffiava un libeccio molto rafficato, che in determinate occasioni ha portato a situazioni limite di scuffie in boa anche di più di un'imbarcazione.
    Ma che sopratutto determinava un muro di particolato acqueo e un accumulo di radiazione UV da non augurarsi mai: una situazione difficile da gestire a tutta apertura con qualsiasi tele.

    Ed allora ho gestito per tutto lo shooting il nuovo Nikkor Z 180-600mm f/5,6-6,3VR con diaframmi prevalentemente attorno ad f/10-11 e poco di meno, peraltro, alle maggiori distanze, con la mia Z9 in DX

    Il risultato è a mio avviso (stanti quelle condizioni di trasmissione luminosa) molto, molto interessante...

    f/8 007-_Z9X1851600mm1-3200secaf-80MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.d40cc88d1b1e0a98fcb6176d11b04923.JPG

    f/10 010-_Z9X2031600mm1-2500secaf-10MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.75e1863c2d2e4c0eeec8b77e46df7375.JPG

    011-_Z9X2039500mm1-2500secaf-10MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.821948223fd2c3a6b56ed916a84f8068.JPG

    012-_Z9X2058600mm1-2500secaf-10MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.9b2e3058a8093607cc31aa91b28763f7.JPG

    015-_Z9X2090560mm1-2500secaf-10MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.3ec1c7444dda4bce91b6130ae053b0ca.JPG

    f/11 018-_Z9X2202600mm1-2500secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.12e9a48294a67a67eb84e9771c43201a.JPG

    020-_Z9X2287600mm1-2500secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.bb8e0be548b0b0ab20cd5b2cdffdbc72.JPG

    022-_Z9X2292600mm1-2500secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.002c79e118fad39b57501c882acc1989.JPG

    023-_Z9X2295600mm1-2500secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.1152d92f98a267a669975044776b67aa.JPG

    025-_Z9X2314600mm1-2500secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.184bca3c13bbffba462cc9e10ddc77a1.JPG

    (nelle quattro precedenti, notate come ad f/11 anche gli edifici, in linea d'aria distanti almeno 400 metri, risultino ben definiti, quasi come con obiettivi di focale nettamente inferiore a parità di chiusura)

    lontanissime, 800mm-eq, eppure abbastanza nitide e contrastate nonostante le condizioni luminose:  f/11 027-_Z9X2508600mm1-2500secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.776704b047ea7f68a00ae091a5c74d21.JPG

    030-_Z9X2636530mm1-2500secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.dc67a398c66738ff311fe73fedbbb6c7.JPG

    al rientro, quando la vista di infilata aumenta l'esigenza di nitidezza a tutto campo:  f/11

    034-_Z9X2948180mm1-2000secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.05c106d2b099ae09fbf2bcad121fdd73.JPG

    036-_Z9X2993180mm1-3200secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.e9cc91f6fbd3176e59ebafc1c9f86cd4.JPG

    046-_Z9X3375180mm1-2000secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.deccf75bca90d07d2b27e142c0c85497.JPG

    043-_Z9X3328350mm1-2000secaf-11MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.a3e683fcba90f76690b344c1314ec783.JPG

    Una piacevole sopresa questo zoomone: nonostante la chiusura accentuata non sembra soffrire di diffrazione eccessiva e conseguente calo di nitidezza, che si presuppone sempre ottimizzata per le massime aperture...

     

    Beh, arriva poi sempre il momento in cui il soggetto va staccato dallo sfondo e si torna a tutta apertura... :lingua:

    049-_Z9X3474600mm1-5000secaf-63MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.bc795ebddbfe9d6cd95ffa6b97887177.JPG

    050-_Z9X3488520mm1-5000secaf-63MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.c43d6dc37c9ba0908149d191accebf3d.JPG

     

    Max Aquila photo © per Nikonland 2023
    051-_Z9X3732300mm1-4000secaf-60MaxAquilaphoto(C)_.thumb.JPG.ba279671343470b29fdfe59171435021.JPG

    User Feedback

    Recommended Comments

    • Administrator
    10 minuti fa, M&M ha scritto:

    Rompo il ghiaccio con i commenti.

    Ma quindi : too tieni o non too tieni ?

    Too difficult to leave:

    Trattasi di zoom altrettanto indispensabile che il 24-200 sottostante: mi vedo già sul gommone durante le regate a zoomare e dezoomare sui primi piani dei regatanti in campo.

    Vorrei tenerlo insieme al 400/4,5: mi prendo ancora del tempo per decidere 

    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Secondo me ha anche un valore altissimo nella fotografia di Max: non essere retrattile. Che con salsedine, sabbia e sale è un disastro!

    • Like 1
    • Haha 2
    Link to comment
    Share on other sites



    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...