Jump to content
  • Silvio Renesto
    Silvio Renesto

    Nikkor Z 105mm f/2.8 MC, recuperare la focale effettiva

    Articolo scritto in una giornata  grigia e piovosa in cui viene da dare i numeri. 
    Scherzi a parte,  il Nikon Z 105mm f2.8 MC è un obiettivo eccezionale ma, come tutti gli obiettivi di oggi riduce la focale effettiva alle brevi distanze così ad esempio, per avere un rapporto di riproduzione di 1:1 si deve arrivare vicino, 29cm dal sensore (molti meno dalla lente frontale) per una focale reale di 72-3mm e "solo" 36cm per avere un rapporto di riproduzione di 1:2 con una focale reale di 80mm. 

    Focale effettiva su corpo Fx:

    105sfocali1.thumb.jpg.a330db76436a539ea8c6afca61b9e036.jpg

    Variazione della focale effettiva del  Nikon Z 105mm f2.8 MC


    A me, come a molti molti altri appassionati di macro sul campo, alle volte piacerebbe avere una maggiore distanza di messa a fuoco a parità di rapporto di riproduzione, per controllare meglio lo sfuocato,  la luce, più spesso per non far fuggire il (o farci assalire dal) soggetto. Per questo amiamo focali macro un po' più lunghe come il 150mm o il 180mm. Purtroppo non esiste un tele macro nikon Z di quelle lunghezze focali. Esiste un modo di compensare perlomeno la riduzione della focale effettiva con il 105mm? 

    E' ovvio che passando da un corpo Fx ad uno Dx si ha un aumento della focale equivalente di 1,5 volte.

    corpodx.thumb.JPG.7bddfb8894f678dc70821dd55bffe6fe.JPG

     

    105fxdx.thumb.jpg.d6ebeaaa733b30eb9eca21e5ed4b1254.jpg

     

    E' una soluzione, ma non è quello che mi interessa mostrare  oggi. L'articolo è rivolto a chi non ha corpi Dx e non gli interessa procurarseli.

    Con il vecchio Nikon 105mm f2.8 AFS VR G era possibile montare un moltiplicatore, ad esempio con un TC 14 si otteneva un 150mm abbastanza valido. Il Nikon Z 105mm f2.8 MC non accetta i moltiplicatori, però c'è un altro modo di recuperare almeno la focale effettiva con un semplice trucco che permette di scattare a distanze maggiori di quelle specificate. Basta usare un tubo di prolunga.

     

    Fxtube.thumb.jpg.f847f9321166a10502c9a08a36215e72.jpg

    Il tubo Meike da 18mm 


    Normalmente si usano i tubi di prolunga per avvicinarsi, qui invece lo propongo come mezzo per restare più lontani!!

    Come ho scritto altre volte, aumentando il tiraggio con il tubo, per avere il soggetto a fuoco l'obiettivo si troverà a dover focheggiare ad una distanza nominale superiore a quella effettiva. Nell'esempio che propongo, con il tubo Meike da 18mm, alla distanza reale di 29cm l'obiettivo si posizionerà su una distanza focale di oltre 50cm recuperando quasi completamente la lunghezza focale nominale. Secondo i miei conti, se non ho preso abbagli già a 47cm abbiamo una focale  effettiva pari a 105mm circa.

     

    Focali effettive su corpi FX  con e senza il tubo di prolunga:

    105sfocalitubo.thumb.jpg.b7e845ab5cdef9cf65a662baaf03ca44.jpg

     

    In questa serie di immagini mostro come sia possibile restare più lontani ed avere un maggiore ingrandimento. Se mai dovesse servire, sapete che si può fare, senza alcuna perdita di qualità, si perde solo un po' di luce.

    Per capire, ecco un esempio pratico (nessuna postproduzione nè interesse per l'estetica, la profondità di campo o che,  le foto con il  solo scopo di mostrare i rapporti di riproduzione), il Triceratopo è lungo 12cm.

    Alla distanza di messa a fuoco di circa 67cm si ha  ha un RR di 1:5 con il solo obiettivo (a sinistra), che ha focale effettiva di 93mm, a destra il RR  con il tubo di prolunga da 18mm.

     

    67combi_01.thumb.JPG.fad9f37ec34854dab8fba3189f2565cc.JPG

     

    Alla distanza di messa a fuoco di circa 57cm si ha  ha un RR di 1:4 con il solo obiettivo (a sinistra), che ha focale effettiva di 91mm a destra il RR  con il tubo di prolunga da 18mm.

    57combi_01.thumb.JPG.e61afa0a3d2e8ad17d68573d988d9c14.JPG

     

    Alla distanza di messa a fuoco di circa 47cm si ha  ha un RR di 1:3 con il solo obiettivo (a sinistra), che ha focale effettiva di 88mm a destra il RR  con il tubo di prolunga da 18mm.

    47combi_01.thumb.JPG.cc90fe06336cf5304b25aba7200303f7.JPG

     

    Alla distanza di messa a fuoco di circa 36cm si ha  ha un RR di 1:2 con il solo obiettivo (a sinistra), che ha focale effettiva di 80mm, a destra il RR  con il tubo di prolunga da 18mm.

    36combi_01.thumb.JPG.36d4f38d72fa6449335e50f3125afad9.JPG

     

    Alla distanza minima di messa a fuoco di circa 29cm si ha  ha un RR di 1:1 con il solo obiettivo (a sinistra) che ha focale effettiva di 72mm, a destra il RR  con il tubo di prolunga da 18mm.

     

    29combi_01.thumb.JPG.2e1e761175ee373f71d19e4891e775eb.JPG

     

    Come è tipico per i tubi di prolunga l'effetto è più marcato a focali effettive minori .

    Un grafico delle due soluzioni (corpo Dx e tubo di prolunga) a confronto.

    105sfocalitot.thumb.jpg.a8d49ded92a141109eaf71b9c8a542d0.jpg

    NOTE:

    Ho usato un tubo corto (18mm) perchè con lunghezze superiori a mio avviso diventa sconsigliabile usare questo metodo per aumentare le distanze, sia per la perdita di luce, che per la possibilità che il tutto si riveli meno pratico ed efficiente.  ma nulla vieta a qualcun altro di provare (poi magari pubblicare i risultati :) )
    E' chiaro che con i tubi di prolunga si perde la possibilità di mettere a fuoco ad infinito, ma se stiamo facendo macro la cosa in quel preciso momento non ci interessa.

    DISCLAIMERS:
    1) Non è un metodo indispensabile, il 105mm f2.8 MC  può benissimo essere usato da solo, con un po' di accortezza si fa di tutto; qui ho solo voluto mostrare che esiste questo effetto e, se serve o anche solo per gioco, si può sfruttare.

    2) Esistono cento altri modi di fotografare da più lontano (lenti addizionali su tele zoom ad esempio), lo so e ne ho scritto spesso, ma  il focus di questo articolo è il Nikon Z 105mm f2.8  MC.

    Silvio Renesto

     

     

    User Feedback

    Recommended Comments

    • Nikonlander Veterano

    Molto interessante, era un quesito che mi ero posto, grazie, ora ho capito di più

    Mi chiedevo quando sarebbe arrivata una tua nuova testimonianza su questo obiettivo e puntualmente è arrivata!

    Grazie 

     

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Bravo Silvio, perfetta evidenza del fenomeno.
    Aggiungo che un tubetto corto, per lo stesso esatto motivo, l'ho spesso anteposto al 500/4 fotografando da capannino i piccoli passeriformi: efficace quasi come il TC14 ma fa perdere meno luce e contrasto.
    Provato anche dietro all'ultimo 100-400, ma con risultati sul campo che non mi avevano convinto molto - che non avevo approfondito preferendo molto il 105MC. Da riprovare in modo un po' più scientifico, magari si scopre qualcosa di interessante. 

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano
    Adesso, Massimo Vignoli ha scritto:

    Provato anche dietro all'ultimo 100-400, ma con risultati sul campo che non mi avevano convinto molto -  

    Anch'io ho provato, brevissimamente, quando Mauro mi ha prestato il suo 100-400 e condivido la tua impressione. 

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    Certo...il presupposto di un obiettivo macro sta nel suo RR più che nel mantenimento della focale a cui si fotografa.

    Anche perché la riduzione di questa migliora tanti di quegli aspetti, a cominciare dalla pdc relativa, che francamente, a meno che il problema non sia come al solito il mantenimento del set di ripresa per soggetti animati, non ne vedo un'altra utilità.

    Qui il focus breathing non incide quanto potrebbe su di uno zoom, per la uniformità di comportamento di questo schema ottico, progettato apposta per funzionare al meglio....avvicinandosi.

    Però la Zfc l'hai...

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano
    39 minuti fa, Max Aquila ha scritto:

    Però la Zfc l'hai...

    Certo, l'articolo non ha alcun riferimento personale, è solo un contributo a Nikonland. 
    Avessi bisogno io, opterei sicuramente per la Z fc.
    E sì, il discorso del mantenimento della focale è relativo a certe situazioni e non è generale. 

     

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander

    Silvio ciao , domanda : ma una FF (9 o 7) Usata  in dx con il 105mm potrebbe essere una modalità d'uso per aumentare la distanza a parirà di ingrandimento ? come usare una Zfc ? (uso la modalità DX con le FF poiché la Z50, che non ha "la ripresa con cambio di messa fuoco che invece hanno la Zfc e la 9 e la 7), grazie .

    (la mia z50 è in "svendita" per la sostituzione con Zfc,  ma poca richiesta !!)

     

    Edited by Claudio-lm
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano
    1 ora fa, Claudio-lm ha scritto:

    Silvio ciao , domanda : ma una FF (9 o 7) Usata  in dx con il 105mm potrebbe essere una modalità d'uso per aumentare la distanza a parirà di ingrandimento ? come usare una Zfc ? (uso la modalità DX con le FF poiché la Z50, che non ha "la ripresa con cambio di messa fuoco che invece hanno la Zfc e la 9 e la 7), grazie .

    (la mia z50 è in "svendita" per la sostituzione con Zfc,  ma poca richiesta !!)

     

    Sì. Il ritaglio è lo stesso.

    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano
    Il 3/1/2023 at 20:06, Max Aquila ha scritto:

    Anche perché la riduzione di questa migliora tanti di quegli aspetti, a cominciare dalla pdc relativa, ...

    Su questo non sarei d'accordo, ma pensando che potrebbe essere un argomento interessante di discussione per tanti, anzichè replicare in questo thread,  lo spiego in modo approfondito qui:

     

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    5 minuti fa, Silvio Renesto ha scritto:

    Su questo non sarei d'accordo, ma pensando che potrebbe essere un argomento interessante di discussione per tanti, anzichè replicare in questo thread,  lo spiego in modo approfondito qui:

     

    Ti ho risposto...:marameo:

    Link to comment
    Share on other sites



    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...