Jump to content

Lucky

Nikonlander
  • Content Count

    260
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Lucky

  1. Non metto in dubbio quanto dice il proprietario, che pero' potrebbe anche essere all'oscuro del fatto, ma per spaccarsi in quella maniera cosi' eclatante, un urto secco assiale, o una decisa compressione, la lente deve pur averli subiti..... Il vantaggio e' che con la riparazione e la sostituzione di tutto il blocco, l'obbiettivo torna alle prestazioni originali come se fosse nuovo
  2. Potrebbe anche non essere il motore SWM rotto, ma uno dei flat cable interni o l'encoder, e questo potrebbe spiegare anche differenti costi della riparazione rispetto ad un preventivo di LTR..... In ogni caso io lo farei vedere da un riparatore, prima di prendere decisioni.
  3. Silvio, apparentemente sembrerebbe che la foto fatta con la D500 ed il TC 17 sia fuori fuoco, o micromossa.... piuttosto che di poca qualita'. Riprova in live view ed eventualmente prova a fare la taratura del fuoco dei due, come ti e' stato gia consigiliato Luciano
  4. Se c'e un problema sul computer, nessuno e' in grado di dirlo...... in teoria se e' un dispositivo completamente diverso dovrebbe funzionare, ma anche no...... Presumendo che tu stia parlando di un PC Windows, collega il lettore, prova ad andare in "Gestione Computer", apri la voce "Gestione dispositivi" che si trova sulla sx., poi scendi alla voce "Controller USB" e vedi se c'e' qualche voce che riporta al tuo lettore. Nel caso ci fosse, col tasto dx del mouse scegli "disinstalla dispositivo" e se durante l'operazione da qualche parte in basso alla finestra trovi un flag "Cancella il so
  5. Per farla breve, circa un 10% di foto in piu' scattando con la CFExpress.
  6. e suona anche piu' generico il fatto che gli stessi identici consumi (<0.5W <2W) vengano indicati tanto per una D6 che per una D500, che per una D3400 o una Z6..... macchine con processori ed elettroniche completamente diversi.... Come dire: una potrebbe consumare 0.1W e l'altra 1.9W ma sarebbero in ogni caso <2W ......
  7. Complimenti Roby, un gran bel reportage. Continua cosi'. Ricordo molto vagamente che ci furono alcuni problemi durante il trasporto via terra, a causa del peso del complesso che era eccessivo per alcune strade
  8. Usa gli strumenti normelmente compresi in Windows, e mi riferisco alla voce "Backup e Ripristino" presente nel pannello di controllo, per fare un backup del disco di sistema e per creare un disco di avvio, prima di aggiornare i driver. Se qualcosa dovesse andare storto, potrai ritornare esattamente allo stato precedente, senza problemi.....
  9. Esatto ! Il problema piu' grosso, secondo me, e' nello stabilizzatore presente nell'obbiettivo, che continua a ronzare ed a consumare un sacco di corrente inutilmente, fermandosi solo quando la macchina va in standby.... Non per nulla moltissimi utenti, compresi alcuni cari amici in Nital, hanno suggerito piu' volte a Nikon Japan di modificare questo comportamento, attivando lo stabilizzatore solo con la pressione del pulsante di scatto e facendolo spegnere dopo pochi secondi dal suo rilascio, insieme all'esposimetro (esattamente come succede nelle reflex), o quantomeno di inserire banalmen
  10. Dario, come giustamente dici, e' questione di abitudine. Le attuali Z, per il mio gusto e per il modo in cui mi sono abituato oramai da anni con le reflex, ci mettono quel tantino di troppo a diventare operative dal momento in cui le accendi, e poiche' anche io generalmente giro con due corpi al collo, e passo molto spesso dall'uno all'altro, questa cosa mi disturba abbastanza. In ogni caso, non e' certo quel poco di assorbimento della macchina in standby, con i monitor spenti e con tutto il resto disabilitato, che puo' giustificare la differenza tra 250 scatti e 1000 scatti, quindi la dif
  11. Lucky

    foto aria aria

    Complimenti, foto molto belle. Quella del Blackbird poi e' fantastica......
  12. Massimo, rispetto pienamente la tua opinione, ma non sono d'accordo. Io non lascio accesa la macchina tra uno spostamento e l'altro, ma se giro per gli scavi di Pompei, per come la vedo io, non ha senso spengnere la macchina ogni volta che esco da una domus e riaccenderla quando entro nella successiva.... La macchina la accendo quando entro negli scavi, e poi la spengo tre ore dopo quando esco, la rimetto in borsa, ed ho finito il giro.... Se dopo devo andare a visitare anche gli scavi di Ercolano, la macchina resta spenta in borsa fino a che non arrivo li', e la riaccendo solo quando attraver
  13. E' la prima impostazione che ho fatto, immediatamente dopo aver preso la macchina.... e da allora non l'ho mai piu' modificata, visto che non mi interessa alcuna connettivita' o georeferenziazione. Ma perche', quando tu vai in giro per due tre ore in un museo, negli scavi, in un castello o in un borgo, che fai ? scatti una foto e spegni la macchina. La riaccendi, ne scatti un'altra e la rispegni. E cosi' via ? Io la spengo solo quando ho terminato di fotografare, nei trasferimenti da un luogo all'altro, quando vado a pranzo o a cena, o la notte, ed e' quello che ho fatto nell'esperie
  14. C'e' qualcosa che non quadra nei dati: la velocita' di lettura/scrittura della XQD sul vecchio PC con USB3 risulta inferiore a quella sul nuovo PC con USB3.1, mentre dovrebbe essere il contrario. Probabilmente c'e' una inversione di tabelle.....
  15. La prima foto ha i contorni migliori, sia pure ancora lavorabili, ma pecca parecchio sul pennino, la terza ha il pennino e meta' corpo della penna quasi perfetti, ma i bordi sono inguardabili. Hai gia' provato a fondere le due immagini con PS, utilizzando la prima come immagine generale, sovrapponendo solo meta' penna e pennino della terza ?
  16. Questo, purtroppo, e' sacrosanto. Il peggio, per chi non e' in terapia intrensiva o ha un familiare ricoverato, non e' adesso, non e' il dover stare chiusi in casa o il dover fare la fila al supermercato, ma verra' piu' avanti, e sara' allora che tutti ci troveremo a dover fare rinunce anche pesanti.
  17. Sono in molti, da diverse parti, a chiedere la sospensione o addirittura l'annullamento degli obblighi contributivi, per periodi piu' o meno variabili. Tutto giusto, vista la situazione contingente, e tutto condivisibile, l'unico problema e'' che i soldi per fare andare avanti gli ospedali, le forze dell'ordine, i corpi di sicurezza come i vigili del fuoco, i lavori pubblici di prima necessita' e quant'altro serve a tenere in piedi l'Italia, derivano proprio dagli "obblighi fiscali" di cui si chiede l'abbattimento......
  18. Lucky

    Le Nikon del 2020-2021

    Giusto, ma, proprio per questo, credo che difficilmente la faranno..... L'imperativo e' "vendere", e per aumentare le vendite il marketing oramai ha insegnato che bisogna sempre disattendere alcuni desideri/necessita'....., cosi' da lasciare spazio ad altri modelli......
  19. Visto che ne e' arrivato un esemplare in redazione, a quando una bella e completa recensione del 24-200 targata Nikonland ?
×
×
  • Create New...