Jump to content

effe

Nikonlander Veterano
  • Content Count

    1,578
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    23

Everything posted by effe

  1. Ci avrei scommesso che ti piaceva Aleksandr Rodcenko, un fotografo straordinario.
  2. Quando iniziai più che altro sperimentavo, volevo conoscere e scoprire. In questo senso ero incuriosito dal lavoro di Andreas Feininger (esattamente come Max) e Harold Edgerton In segito il mio interesse si spostò su una fotografia più raffinata. La narrazione "pittorica" innata di Cartier-Bresson ... il coraggio della narrazione di Mapplethorpe e poi la narrazione tagliente, che arriva dritta al cuore, di Eugene W. Smith Infine la grande (e insana) passione per la fotografia sportiva. Scatenata dal maestro Neil Lei
  3. Tutte molto belle e anche originali come idea. Preferisco quelle con il fondale bianco. Molto belle le pose della serie B&W
  4. Avevo già preso la cosa in considerazione tempo fa. Ma come al solito sono tutte idee a lunga scadenza. Se dovessi avventurarmi in una simile operazione avrei un solo dubbio: come amplificare. In sostanza collego tutto all'amplificatore che già possiedo (che ha un ingresso compulink) oppure è conveniente una scheda audio esterna, molto più piccola a parità di potenza, qualcosa stile Lexicon, Roland, Zoom... roba che fa tremare il palazzo insomma. Lo chiedo solo perchè non ho idee molto chiare in proposito ma è una cosa che vorrei fare.
  5. Fantastica la prestazione della lente e il profilo B&W Nikon offre una scalatura di grigi veramente completa con i giusti contrasti. Davvero notevole.
  6. Sono sorpreso più che altro. Il fatto è che in quest'anno non ho prodotto molto per una serie di motivi che non sto ad elencare. Ma men che meno immagini da b/n. L'unica che avevo l'ho pubblicata. Cosa posso dire? Un'immagine estrapolata da un contesto ma un'immagine che racconta una storia molto più grande di ciò che si riesce a vedere: le case diroccate sono ciò che resta del vecchio impianto minerario dell'Argentiera, il più vecchio del Parco Geominerario della Sardegna. I progetti per la ristrutturazione di tutta l'area sono pronti da decenni... i finanziamenti no, come al solito. Il dolor
  7. I predatori con le ali poco possono contro gli opportunisti. Oltretutto la cornacchia ha un pessimo carattere, è una specie li iena con le ali. Anche se quella è una giovane poiana, si vede dalle dimensioni molto simili alla cornaccia. Diciamo che da una poiana con un'apertura alare vicina ai due metri le cornacchie preferiscono stare alla larga anche perchè i rapaci sono molto abili nel combattimento in volo e quegli artigli sono rasoi. Però ho visto il falco pescatore mollare la preda, attaccato dai gabbiani. Ma ho visto anche la poiana mollare la preda attaccata da altre due poiane.
  8. Sono in forte ritardo e cerco di recuperare, mi sono perso tanti thread... comunque. Belle foto, insomma, così si fotografa il surf. Uno sport che piace sempre più alle ragazze e sono anche molto brave. Ti do una dritta: se le pubblichi su Instagram, con i giusti hashtag saranno loro a cercarti per averle in alta risuluzione e se sono vanitose ci scappa anche lo shooting.
  9. Sono belli i piccoli porti, offrono moltissimi spunti. Bel posto e belle foto. Mi piacerebbe vederlo in inverno, avrei da divertirmi e non poco.
  10. ... e se hanno qualche problema che chiamino mr. Wolf
  11. Contest affollato e di qualità. Molto difficile, come sempre, assegnare voti. Ma il gioco è questo. 1) - la n. 9 di Massimo Vignoli. Essenziale in tutto: nella composizione e nella post produzione. La dimensione artistica del genere wildlife. 2) - la n. 11 di Andrea Zampieron. Devo essere sincero, raramente mi è capitato di vedere un b/n così ben lavorato. E' tutto perfetto: soggetto, toni, composizione, illuminazione. Magari "troppo cartolina", ma va benissimo così. 3) - la n. 22 di Cismax. Ha visto le ombre sul muro ed è riuscito a sfruttarle. La mia scelta è molto personale i
  12. Vero, obiettivi rigorosamente con fuoco manuale e follow focus. A livello ultra professionale (ma parliamo di cinema) c'è una persona, che si chiama fochista, appunto, normalmente posizionato di lato alla macchina da presa che si preoccupa solo di focheggiare. Forse oggi l'autofocus viene utilizzato solo con la steedy immagino. Il motivo di questa scelta è facile da capire: l'autofocus è troppo veloce, mentre invece il cambio di fuoco deve avvenire in maniera lenta e più "dolce". Questo è un elemento al quale non facciamo caso quando guardiamo un filmato, tutto ci pare tutto assolutamente no
  13. Ci sono diversi livelli di Asperger, alcuni dei quali border-line con Rain Man, altri che mostrano solo alcuni tratti. In ogni caso con grandi capacità intellettive. Mi viene in mente Saga Norèn, protagonista della serie originale The Bridge.
  14. Ne vale la pena... anche di visitare la Puglia, una terra meravigliosa. Le foto sono belle, purtroppo però _ a mio avviso _ non era la giornata giusta, per via della troppa umidità in sospensione, tant'è che la migliore è la prima, nella quale il sole è ancora alto. Te lo dico perchè conosco il problema e lo combatto da sempre. Ciò che ho capito è che da maggio a ottobre è molto difficile nell'area del Mediterraneo beccare un tramonto "pulito".... ma talvolta può capitare. Per il resto i mesi migliori sono da ottobre ad aprile.
  15. Questo è il momento per non cambiare automobile. Teniamoci quello che abbiamo a meno che non ci piaccia prendere fregature stellari. Le auto ibride sono nate morte e l'elettrico a ricarica anche. Invece la tanto agognata auto elettrica a celle di carburante (cosa logica e assolutamente sicura che renderebbe ogni nazione autonoma sul piano energetico essendo l'idrogeno l'elemento più diffuso in natura, estraibile anche dalle pietre) la vedremo solo nel 2035 perchè ancora sulle quattro ruote ci si deve arricchire un bel po' di gente.
  16. Sinceramente non l'ho mai preso in considerazione, ma voglio provare come si comporta. La difficoltà sta nel tracciamento e anche se utilizzo la stabilizzazione sport perde il fuoco durante il tracciamento. In sostanza con i volatili sono ancora in fase sperimentale, prima o poi riuscirò a quagliare.
  17. Dal mio punti di vista sono ottime anche perchè non ho la più pallida idea di come funzioni il sistema di fuoco delle Z, ma immagino meglio di quello della D500. Perdonami se vado vuori tema. Io non sono molto pratico di fotografie agli uccelli. Finora ho accumulato più immagini sfocate che altro. Eppure ogni volta uso la messa a fuoco a gruppi che dovrebbe essere la più giusta per gli uccelli in volo ma i risultati migliori li ho ottenuti col fuoco centrale a 72 punti. Insomma, mi sono accorto che probabilmente il 200-500 non risponde molto bene con soggetti piccoli e veloci, cosa che non acc
  18. Bel posto, mi piacciono molto anche le foto. A vedere la luce credo che il polarizzatore fosse obbligatorio. Purtroppo l'effetto di evaporazione sacrifica molto il cielo in certe ore del giorno.
  19. Queste bellissime immagini hanno una certa presa su di me che amo i posti deserti nei quali è difficile arrivare. Questo senso di solitudine mi aiuta molto quando sto fotografando perchè riesco a capire meglio tutto ciò che mi circonda.
  20. Grazie per le spiegazioni. Avrai capito che non sono un esperto di questo genere fotografico, ma sono curioso quanto basta
  21. Sony cavalca il mercato dei fanatici di tecnologia. Questo non è il mercato di Nikon nè di Canon.
  22. Neanche io provo invidia. Chissà perchè ogni volta che si parla di Sony ho sempre la sensazione che tutti i loro prodotti siano indirizzati a maniaci della prestazione estrema piuttosto che a fotografi.
×
×
  • Create New...