Jump to content

Paolo Mudu

Nikonlander Veterano
  • Posts

    1,437
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    24

Posts posted by Paolo Mudu

  1. 14 ore fa, Max Aquila ha scritto:

    Penso che così come parecchie foto fossero state presentate senza aver ben compreso il senso del tema, altrettanti voti siano stati conferiti ad una foto piuttosto che ad un'altra con lo stesso difetto di criterio.

    Il colore dominante è un tema che si riferisce di certo al soggetto dell' immagine, non allo sfondo, non alla luce artificiale o naturale presente in scena, non alla coloritura artificiosa eventualmente indotta da postproduzione, etc.

    Motivo per cui, stabilire un colore ad una immagine nella quale il soggetto inquadrato non abbia nulla a che vedere, nessun rapporto, nessun collegamento, con il colore che si decide essere dominante....mi pare un fuori tema.

    Al tempo stesso utilizzare un soggetto cromaticamente forte all' interno di un contesto scollegato, fa perdere valore alla foto in questione: diventa pretestuoso e forzato.

    Peggio mi sento nel vedere stabilire in un contesto monocromatico, quel colore....come dominante: è il caso della mia grey card, prima richiamata e di tutte quelle altre foto poco caratterizzate proprio per assenza di....un colore dominante (sottinteso: sugli altri)

    Ho dato unico voto a Marco Vitrotto proprio perché mi è sembrato l' unico ad essersi impegnato, pur artificiosamente, nel creare un contesto ideale.

    La seconda foto di Andrea Zampieron (la prima era una sintesi dell' opposto del senso del contest) vi si avvicinava, grazie ad una provvida sottoesposizione che però non aveva consentito al suo colore di restare definito, ma cangiante.

    Ferma restando la validità intrinseca degli scatti premiati, alcuni dei quali, per questi motivi, sono del tutto fuori tema.

    :x

    Per chi voglia accogliere il mio pensiero con un sorriso...per il futuro 

    Scusa Max, ma se nessuno ha inteso il tema, non è che il problema è un’altro?

    Solo un dubbio.

  2. 6 ore fa, M&M ha scritto:

    No, penso di poter lasciare a voi la palestra dei Contest, io già pubblico centinaia di immagini alla settimana su questo sito e scrivo giudizi su tutto (tanto che sto cercando di contenermi) ;)
    Insomma, lo scopo di questi Contest è incentivare la partecipazione da parte di chi, diversamente, non interviene.
    Sia con le sue foto che con i suoi commenti.
    Sperando che questo lo spinga poi al grande passo di essere attivo in tutti i molteplici ambiti offerti agli iscritti da Nikonland.

     

    Si insegna con l’esempio! 
    E poi non togli mica spazio se partecipi! 🤷🏻‍♂️

  3. Viaggi e trekking fotografici utilizzando preferibilmente l’attrezzatura analogica. Iniziare a sviluppare le pellicole colore in autonomia. Scansire le pellicole in “umido”, se riesco a trovare i prodotti. Ho già iniziato a cambiare il mood nei paesaggi. L’uso di filtri digradanti, di tempi lunghi e di post aggressiva ha reso i paesaggi un po’ tutti uguali. È ora di rinnovare!

    _P1Q3172 copia.jpeg

    • Like 1
  4. Propenderei per la 1a.
    il ritratto è posato, lo intuisco dalla mano destra appoggiata sul manubrio a sinistra, tanto vale che sia esplicito. Riguardo lo sfondo, si, troppo sfocato. La ragazza non è un volto nuovo, possibile?

  5. 12 minuti fa, M&M ha scritto:

    Absolutely, vale anche per Mario Sorrenti (non credo che di questo troverai mostre o libri) che è bravo ma è anche stato fidanzato con Milla Jovovich, Kate Moss ed ha fatto una figlia con Mary Frey ;)
    Hai visto mai che Vogue/HB e Pirelli gli rifiutavano i lavori ?
     

     

    Un libro è uscito…

  6. 6 minuti fa, M&M ha scritto:

    La mamma ... Vogue. Poi è tutto in discesa. Fidati.
    Se lo vedi o lo senti parlare, non gli dai nemmeno i soldi per andarti a comprare il ghiacciolo :(

    Voglio sperare che chi paga lo valuta guardando le sue immagini. Personalmente molte delle sue foto mi trasmettono qualcosa, altre non le considero neppure. Non è a livello eccelso di Lindbergh ma c’è molto da imparare, anche dai “difetti”.

  7. Buongiorno Nikonlanders,
    questo è un messaggio rivolto a tutti ma in particolare agli amanti del ritratto, ho recentemente visitato a Bologna la mostra sulle splendide immagini di Vincent Peters. Qualcuno di voi l’avrà già vista a Milano. L’ho apprezzata tanto che ho deciso di acquistare una edizione con una selezione piuttosto ampia dei suoi lavori in bianco e nero. Con la luce mette in evidenza la bellezza nel suo aspetto più intimo. Difficile rimanere indifferenti, difficile non ispirarsi. 

    1B313835-3478-4964-B850-6BCB19A2047A.jpeg

    • Like 3
  8. Se avesse 60 MP ci penserei seriamente. A quel punto potrebbe quasi eguagliare il Foveon. Attualmente non credo che l’esborso (considerando che cambierei anche le ottiche) valga i pur indubbi vantaggi tecnologici. Questo considerando anche il tipo di fotografia che pratico. Bella è bella ed è meglio che non mi capiti tra le mani! Inoltre, visto la piega che sta prendendo la fotografia digitale (automatismi estremi, post produzione in camera, risultato assicurato, AI), mi viene voglia di investire maggiormente nella pellicola.

×
×
  • Create New...