Jump to content

nikolas

Nikonlander Veterano
  • Posts

    1,248
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    13

Everything posted by nikolas

  1. Quindi se lo scatto fosse stato silenzionso il cervo non si sarebbe avvicinato?…. Sul micromosso non si può che concordare, anche se lo scatto della D5 è tra quelli - nelle reflex (D850, D4, D3) - con le vibrazioni più basse.
  2. La solitutudine imposta non è quella scelta ed è forse per questo meno accettabile. I recenti cambiamenti delle nostre abitudini, la restrizione del nostro vivere sociale a seguito della pandemia, hanno generato reazioni diverse: insofferenza, disagio, opposizione (in qualche caso anche violenta), adeguamento, sopportazione e anche, appunto, solitudine. Ricordo che a vent’anni, cascasse il mondo, alle 18,30 si usciva ogni giorno per trovarsi in centro per il solo piacere di fare due parole e ridere per cose insignificanti. Capisco quindi che molti giovani si trovino in difficoltà per doversi inventare un modo diverso per stare assieme. D’altro canto il rumore di fondo generato da un modo sguaiato, maleducato, sbruffone incurante di chi ti circonda nello stare assieme degli adulti più che dei giovani, mi era da qualche tempo diventato pesante. Senza dire del mostrarsi ad ogni costo declinato ossessivamente. E’ un’occasione per fermarci un momento e fare spazio a qualche cosiderazione, per riordinare un momento le priorità di ciascuno e magari riscoprire il valore delle piccole cose, che così insignificanti non sono affatto. Altrimenti anche questa pausa forzata non sarà servita a nulla.
  3. Questo sensore con la luce dà molta soddisfazione, vedi la terza. Non mi pare così con le ombre. L’ultima comunque mi piace un sacco: la resa di quel riflesso è eccellente.
  4. Beh… non mi pare tu sia "fuori forma” … Ci sono stato anni fa in aprile. La neve conferisce sicuramente più intimità al luogo e ne agevola lo spitito che vi aleggia. La quarta è come la mia, ma la tua è più bella! Conto di tornarci, ma con la neve è proprio l’ideale. La terza rende molto bene l’atmosfera che ho descritto.
  5. Credo che il cammino fotografico di molti sia accidentato. Il mio sicuramente. Ma questo mi dà anche soddisfazione. Vai avanti Silvio...
  6. Grazie. Abbiamo bisogno di un po’ di luce e direi che la foto interpreta bene questo desiderio. Auguri anche da parte mia.
  7. Che l’AF-P 70 300 sia versatile è fuori dubbio, specie andando su e giù per i monti (ma anche in viaggio). A patto però che ci sia un po’ di luce e non si pretenda lo sfocato graduale e morbido. Che passa spesso in secondo piano rispetto alla fatica di portarsi in giro ottiche più performanti si, ma ben più pesanti.
  8. Mi piace di più l’ultima per la molteplicità dei livelli: conferisce prospettiva alla foto attraverso i piani successivi e la preferisco a quelle con l’orizzonte più aperto.
  9. Una buona dose di spensieratezza: anche il più semplice contatto con la natura ci regala momenti da non sottovalutare. Mi piacciono la terza e l’ultima per le sensazioni suggerite.
  10. Grazie Silvio. La confusione non mi mette per forza allegria, nè il silenzio tristezza. Vedo una città vuota, non desolata, che prova a trovare un passo diverso nelle sue forme di frequentazione, specie in questo periodo.
  11. In prossimità delle feste quest’anno in centro città sono apparse queste luci accompagnate in piazza dei Signori anche da una colonna sonora. Qui ci accontrentiamo delle immagini.. Palazzo Moroni Piaza "dei Frutti" piazza dei Signori con la loggia della Gran Guardia Piazza "delle Erbe"
  12. Paolo sei una bestiaccia . Molto belle la prima, seconda e quinta. Indovinato il bw! (con la neve del resto….)
  13. E’ noto che l’importazione del catalogo LR in CO non si porti tutte le modifiche effettuate il Lr e che quindi sia necessario procedere in altro modo se si vuole conservare interamente la post produzione effettuata. Condivido il tuo consiglio e al momento non vedo altra soluzione altrettanto efficace. Mi lascia perplesso che CO proponga una importazione a metà, accettabile solo nel caso in cui non ci siano state precedenti regolazioni locali in Lr... In ogni caso la mia cautela nel passaggio da LR a CO consiste nel fatto che su CO non sono ancora riuscito ad effettuare regolazioni con la stessa efficacia con cui le faccio in LR: parlo della nitidezza, gestione del rumore, e di altre cose meno importati ma utili: la mancanza del profilo degli obiettivi (che peraltro non uso sempre), non c’è la guida per il rapporto aureo, nè la possibilità di posizionare la firma In alto o longitudinalmente, non funziona come data base, mi dice la focale ma non il tipo di obiettivo (dovuto alla probabilmente alla mancanza dei profili obiettivo) , per citarne alcuni. Può essere che tutto ciò derivi semplicemente da una mia incapacità. Se non sono il solo ad avere questa problematiche, si potrebbe nel tempo aprire un post dove spiegare come si può raggiungere e magari migliorare i risultati utilizzando CO.
  14. Intanto ho “risolto” il problema re-installando la versione precedente , la 10.0, che va benissimo.
  15. Sei un privilegiato… ( uso mac per il privato e windows per lavoro: meno male che mi devo occupare - da solo- solo del primo sistema operativo)
  16. Aggiorno sempre con cautela, specie quando si tratta di nuove versioni di OS. Mi pare assodato che il vero debug lo facciano gli utenti e per questo, in base a precedenti esperienze non proprio positive, non ho ancora fatto l’aggiornamento. Peraltro con la versione 10 di LR tutto andava bene. Forse ho commesso l’errore di aggiornarla… ma ancora non lo so.
  17. Ci sono elementi oggettivi e soggettivi. I primi sono stati ampiamente descritti in altri tread, alcuni a favore di Lr (funzionamento come data base ad esempio) e altri che invece che fanno pensare ad una maggiore efficienza (inteventi più veloci, impegno del processore) ) ed efficacia (tipologia e possibilità dell’intervento) dl CO. Poi c’è il “peso” (elemento soggettivo) che ciascuno attrribuisce a pro e contro dell’una verso l’altra scelta. E qui la cosa diventa personale: a me può interessare poco che con CO non possa fare un libro, ma mi interessa parecchio se non posso conoscere mediamente a quanti iso scatto o con che ottica ecc. Senza contare che i fattori soggettivi sono influenzati dal grado di conoscenza degli strumenti a disposizione. Per questi motivi, per ora, sto affiancando i due sw e la scelta è “sospesa". Resta il fatto che Lr mi si è impallato e non ho ancora capito se è un mio problema o no.
  18. Buongiorno.. Aggiornato LR alla versione 10.1 (quella con la montagna rossa), su mio mac pro (OS 10.14.6) il programma si impalla quando si agisce sulla nuova regolazione “gradiente”, che è stata per l’appunto modificata con questa versione. Era già presente su quella precedente e a me funzionava senza alcun problema. A qualcuno succede la stessa cosa? Perchè se succede solo a me, è evidente che il problema è solo mio.. Tks per i feedback.
×
×
  • Create New...