Jump to content

Ciao !

Nei commenti, dimmi quanto disgusto provi per la mia proposta qui :

 

 

M&M M&M

RikyM

Nikonlander
  • Posts

    216
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by RikyM

  1. Ecco le mie preferenze: 1. La #4: Mi piace molto il contrasto tra i colori accesi dei kite e lo sfondo praticamente monocromatico. 2. La #5: Bella inquadratura col treno che sembra uscire dal suo stesso fumo. 3. La #13 Composizione e luce ottime. Da premiare anche la rarità del soggetto Mi sono piaciute molto anche la #10 per l'illuminazione e la #8, un classico che a me non stanca mai
  2. #11 Val Masino - scendendo dal rif. Omio - 17/10/2021 Nikon D750 - AF-S NIKKOR 24-120mm f/4G ED VR a 48mm 1/50 sec. f/8 ISO 500
  3. Ottimo risultato (non solo in relazione alla nitidezza della lente) con piumaggio molto ben leggibile. Confermo, conoscendo bene il soggetto, che le piume molto scure rendono difficoltoso avere risultati come questo.
  4. Piace molto anche a me e non mi disturba nemmeno il fatto che il soggetto sia "impallato" dallo stelo. Per il resto ti hanno già detto tutto... Da incorniciare
  5. Aggiungo che, oltre alle specie in foto altri ospiti più o meno fissi sono una nidiata di gallinelle d'acqua parecchi pesci (che mi pare siano carpe giapponesi o comunque grossi pesci rossi) altre specie di libellule e damigelle. Inoltre nei mesi scorsi era spesso presente un airone cenerino. Il tutto a poca distanza da un'area giochi sempre affollata di bambini.
  6. ... in realtà è un piccolo stagno artificiale realizzato tra le case di un quartiere periferico della mia citta (c'è anche un blog qui https://laghettosancarlo.blogspot.com/). Ci ero già stato l'anno scorso al termine del primo lockdown e qust'anno ci ho fatto una capatina (anzi due). CI ho trovato le rane (ma mi era andata meglio lo scorso anno) Le immancabili tartarughe d'acqua (aliene) una sola ninfea ... non possono mancare le zanzare questo (enorme) calabrone (?) e poi c'era una coppia di anax imperator con la femmina intenta a deporre le uova ancora un paio di foto del maschio:
  7. Sabato passeggiata nel triangolo Lariano, all'Alpe di Monte, vicino a Valbrona Peccato che la foschia non rendesse giustizia al panorama sulle Grigne
  8. Buongiorno a tutti, anche io ho cercato di non farmi condizionare dalla lente usata; questa la mia classivica personale: #39: Ottima composizione e scelta della posa. Senza parlare della pulizia del dettaglio. #23: Mi ha colpito l'intensità e al tempo stesso la dolcezza di questo ritratto. Mi piace anche l'accostamento di colori occhi-sfondo #6: Bella istantanea e un'interpretazione un po' diversa dello stereotipo di Venezia
  9. Alla fine la costanza viene ripagata! Bellissime immagini; prima o poi devo provare ad andare in montagna non al solo scopo di fare un'escursione o un'ascensione (anche se ormai quest'ultimo approccio è più un ricordo) ma per "cercare" una foto come fai tu ogni volta. Davvero uno spettacolo
  10. L'obiettivo che uso più volentieri da quando ce l'ho è il Sigma Sigma 100-400mm f/5-6.3 DG OS HSM C in grado di fare un po' di tutto... Dallo sport 34
  11. Ma quindi montando un obiettivo da 50mm (invertito) si ha una lente da 20 diottrie?
  12. Mi sono avvicinato anche io recentemente alla fotografia "ravvicinata" e, leggendo l'articolo di Silvio, ho scelto la Sigma Sigma AML 72-01 (circa 50€ su Amazon) che uso praticamente solo su Sigma 100-400 (su FX). Questa è di stamattina a 320mm (+ o - come 200mm su DX)
  13. L'ho acquistata anche io da usare con il Sigma 100-400 C. Ecco qualche scatto fatto ieri sfruttando la fioritura e la bella giornata Mi sembra che, al netto della scarsità del fotografo, i risultati non siano da buttare.
  14. A me è capitato di vederne una su un sasso asciutto ma a un paio di metri da un torrente magari anche quella del post era nei pressi di un torrente/stagno
  15. Anche nella mia famiglia le origini fotografiche affondano le radici in casa Rollei. Mio nonno materno (morto quando io avevo solo 5 anni) aveva una Rolleiflex 3.5f (che ora è qui con me) e che aveva acquistato immagino con sacrifici sostituendo una rolleicord. Da quando è passata nelle mie mani dopo la morte di mio zio alcuni anni fa ho scattato qualche rullo (per lo più HP5+), giusto per provare e mi sono anche divertito a sviluppare i negativi in casa con tank e rodinal. Devo dire che non è molto comodo inquadrare con destra e sinistra invertite; si presta a fotografia un po' più meditata a meno di usare la mira sportiva. Comunque si tratta di oggetti davvero ben costruiti e che hanno sempre un certo fascino
  16. Il freno di volata è veramente riprodotto benissimo. Mi sembra che manchi lo specchieto per l'alleineamento del sistesma di puntamento... è uno dei "dettagli minuti" di cui parli?
  17. Mauro, se può servire qui si vede abbastanza bene la comertura dello scudo
  18. Una delle due "Y" è la MG coassiale alla BDF Forse i fori di cui parla Adriano sono quelli sui lati della torretta dove credo vadano fissate le piastre della corazzatura supplementare
×
×
  • Create New...