Jump to content

Spinoza

Nikonlander
  • Content Count

    444
  • Avg. Content Per Day

    1
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

Spinoza last won the day on October 25 2018

Spinoza had the most liked content!

Community Reputation

78 Excellent

1 Follower

About Spinoza

  • Rank
    Advanced Member

Recent Profile Visitors

1,436 profile views
  1. Cari amici...it's time to say goodbye. Dopo tanti anni sento che è il momento di lasciare Nikonland. Gli amici resteranno, quelli buoni almeno. Il mio interesse ormai è volto su altri prodotti per cui i miei contributi qui sono diventati minimi, così come l'interesse per leggere la prova di una camera o di una lente Nikon...semplicemente non mi interessano più. Auguro a tutti voi successo e felicità e buone foto e spero di incontrarvi comunque di persona in un prossimo incontro conviviale! Michele, alias il buon vecchio Spinoza!
  2. Forse ho capito qual è il problema di chi ha problemi per vedere le immagini al 100% !!! Lo davo per scontato, ma forse non lo è... Ed è che per vedere in modo veloce l'immagine al 100% e cioè 1:1 (un pixel immagine su un pixel monitor) si deve usare la modalità "Develop". Un file della Sony A7RIII ci mette un po' meno di 1 secondo a caricarsi a 1:1 sul mio PC, per la precisione 0.8". Lo stesso file della stessa fantastica Sony A7RIII in modalità "Library" ci mette 4.2". Una differenza enorme. D'altro canto se la preview al 100% è già in cache, la visualizzazione su "Library" sarà istantanea, mentre su "Develop" ci mette comunque 8/10 di secondo perchè ricalcola da zero giustamente visto che siamo su Develop. La sostanza è che se vogliamo vedere a 1:1 probabilmente siamo su Develop e quindi quella è la strada, se invece ci basta vedere l'immagine intera siamo probabilmente su Library e quindi la preview normale (non 1:1) è sufficiente a darci l'immagine istantanea. Quanto alla difficoltà di Mauro con l'importazione in se stessa, forse non ha presente lo scopo di LR che è prima di tutto uno strumento di catalogazione e di lavorazione. Ovviamente senza l'importazione non ci può essere la catalogazione. Se non mi serve la catalogazione posso usare direttamente PS che aprirà il RAW in ACR che è esattamente identico in tutto e per tutto al modulo Develop di LR a parte la UI (User Interface) diversa. Capture One lavora in due modi diversi, una è la lavorazione diretta, l'altra (quella normale) prevede importazione e catalogazione. Per quanto ne sappia io, non ci sono sw alternativi che facciano catalogazione senza importazione. LR e PS sono prodotti diversi con scopi diversi. Se devi portare la moglie a fare la spesa forse non ti serve una Mitsubishi EVO X MR SST, anche se in effetti la spesa poi ci sta nel bagagliaio.
  3. @Mauro: la revisione della scontistica di SlowPrint non è legata al passaggio a NL2, ma al fatto che a partire proprio da quel periodo ho ridotto fortemente il lavoro per il retail. Come sai oggi lavoro solo per institutions e per qualche cliente locale. Quindi non c'è interesse ad incentivare un tipo di clientela che in effetti voglio discontinuare. L'epoca di NL1 e di SlowPrint ha portato tante bellissime amicizie e avventure che ricorderò sempre con affetto e per le quali ti voglio ringraziare. Ma le cose cambiano come testimoniato in modo evidente da NL2 totalmente nuova, diversa e indipendente. Anche SlowPrint ha seguito una nuova strada, con nuovi "target" commerciali. Siamo entrambi cresciuti, non necessariamente come numero di utenti/clienti, ma come progetto di lavoro.
  4. Ciao Dario, ho pensato di provare il loupedek, ma poi ho lasciato perdere perchè non avevo voglia di imbarcarmi in una nuova avventura! Se lo provi tu poi facci sapere!
  5. Leo, sembra che parliamo di due software diversi. La mia esperienza è totalmente opposta. Innanzitutto ti consiglio caldamente di scrivere le modifiche su xmp perchè sono piccolissimi e velocissimi. Se non lo fai le modifiche vengono necessariamente scritte sul file del database che è enorme e lento da editare se usi jpeg/tif, oppure sul dng se usi quello. Stravince lo xmp. Io comunque uso dng e anche così è super-rapido. In generale i portatili sono molto più lenti dei desktop anche ad apparente parità di specifiche. Ho vari portatili avanzati ma sono effettivamente molto più lenti del desktop Per il resto non so..non capisco...io lavoro centinaia di foto una dopo l'altra e la velocità non cambia mai, nada, sempre uguale, anche dopo 10,000 foto se le dovessi editare. Molto onestamente penso che il problema sia 1. nella tua macchina e 2. in un uso non ottimale che ne fai. Come ben sai fa testo la best performance e non la worst performance se parliamo di software su hardware "whatever it takes" Prenditi davvero un buon desktop e vedrai la differenza. E segui i tutorials di Adobe...meno gustoso che soffrire lo ammetto...ma poi ne sarai contento
  6. Mauro, tu non lo puoi dire...ma lo dico io. La tua prova della Z7 è millevolte meglio di quella del bolso Hogan che è arrivato alla frutta. I suoi tentativi di arrampicarsi sugli specchi sono patetici. Ormai è cotto! Riconosco al tuo lavoro una onestà intellettuale che Hogan ha perduto da tempo. Sorry Thom, ma sei cotto. Aggiungo che ho fatto lo sforzo sovrumano di leggere tutta la prova di Hogan. Noiosissima, ripetitiva, inesatta e nonostante Hogan abbia rilevato qui e là qualche difettino ... orribilmente di parte. Leggete le reviews di NL e dei suoi transfughi 🤣
  7. 1. Pensavo fosse chiaro che la resa "istantanea" si riferiva alle trasformazioni colorimetriche dei comandi di LR e non certo alla creazione delle previews. Parlo delle modifiche al rendering del file RAW per essere più preciso, che risponde in modo istantaneo a ogni comando 2. Le previews per forza di cosa richiedono tempo e sempre lo richiederanno se si parte da un RAW, mi sembra ovvio, basta considerare il tipo di trasformazione richiesto...Avete presente che NON usano i jpeg interni, ma devono demosaicizzare i RAW e applicare il profilo prescelto? A me le previews interessano zero comunque. 3. Vorrei capire che cosa intende Leo quando dice che apre 10, 100, 1000 foto e il PC si impalla? Le lascia aperte dove? LR ha solo due finestre...c'è qualcosa che non torna...non capisco davvero che cosa dica!??! Boh!! Explain please... 4. io lavoro le mie foto a gruppi di 3-400 che sono quelle che scatto in una normale seduta di foto e il tempo che ci metto è solo quello delle mie meningi perchè la risposta è I-M-M-E-D-I-A-T-A. 5. Quando vuoi...il mio studio è aperto per farvi vedere come funziona (naturalmente a prezzi di listino pieno, gli sconti sono finiti con NL.1) 6. Sarei curioso di sapere qual è la TUA ricetta per impallare LR (che non sia quella di usare un HW obsoleto) 7. Suggerirei davvero di seguire un corso su come usare LR magari della Marianna che è una delle migliori divulgatrici che abbia mai visto e che non merita lazzi da asilo per i suoi capelli lisci e pettinati. Ragazzi....da soli non si fa molta strada e si finisce ...come state dimostrando... 8. LR era lento, oggi questo problema non esiste più per chi lo sappia usare. La creazione delle previews naturalmente richiede tempo, ma parliamo forse di un paio di minuti per 500 files? Le previews 1:1 sono totalmente inutili e occupano spazio per niente. Quando veramente servono il metodo giusto è aprire la pagina "Compare" e ingrandire solo le immagini che servono usando il metodo "scarta o promuovi". Fare un massive rendering 1:1 di 2000 foto non è inutile...è sbagliato 9. Lr è il mio principale strumento di lavoro, quello con cui porto il frutto del mio sudato lavoro a casa e dò la pagnotta ai miei figli. Non lo userei certo se fosse come lo descrivete voi. Il vostro deve essere Daredevil? 😂
  8. Mi associo a quanto scritto da Fava nell'altro post. Come ho scritto in pm a Mauro il mio LR è istantaneo, grazie a un recente upgrade dell'hardware, neppure tanto estremo in verità (1000€ tutto ex monitor e dischi esterni) L'importazione è necessaria per fare quello che LR fa e cioè creare un database con le informazione dei file e soprattutto gli xmp che sono una vera magia perchè dentro a pochi bit contengono TUTTA la lavorazione che viene fatta. La creazione delle preview può essere eliminata nelle opzioni, ma trovo che sia essenziale per...vedere ciò che abbiamo fotografato. Io lo uso per lavoro e quindi forse lo conosco meglio di altri ma devo dire lo trovo perfetto! Possiedo anche C1 LEGALE e l'ho abbandonato dopo poco, soprattutto per la mancanza di un Noise Reduction decente, quello che c'è non fa niente e ciò per me è uno show-stopper
  9. Spinoza

    _DSC2210.jpg

    Poverino!! Gli hanno sparato!! Scusa nikolas...ma ti ho visto fare di meglio 😉
  10. Urca urca!! A Treviso non sapete cos'è il menu!! Urge training intenso da wikipedia..
  11. Yesss! Non vedo l'ora...a dir la verità sto già meditando sul menù!!
  12. Alberto, non hai letto il mio commento. Come potrai vedere, io parlavo di MF e cioè di Manual Focus 😉 e ho detto appunto che il focus peaking (FP) è impreciso e ci vuole l'ingrandimento. In ogni caso se si usa l'AF il FP è inutile se poi non si interviene manualmente. Inoltre il problema della Z7 non è solo la raffica, ma anche e soprattutto la messa a fuoco su soggetti in movimento, quindi il suo AF-C. Questo è quello che io ho rilevato nel mio extensive test e mi sembra che Mauro lo abbia confermato nel suo test.
  13. Confermo: il focus peaking è comodo ma impreciso se si hanno standard di precisione assoluta. Se ci si accontenta dell "abbastanza a fuoco" vanno bene. Io l'ho disattivato da anni ormai sulle Alpha, ma ho quasi abbandonato i miei carissimi Ciofegon a favore della serie GM. Quando uso i MF l'unico metodo infallibile è l'ingrandimento a mirino 7x o 13x Quanto a Z vs Alpha...provale in mano, fa dei test pratici se puoi. Soggetti statici, dinamici, raffiche, bassa luce ecc... e solo dopo decidi. Non decidere "a cuore" perchè potresti pentirti e allora la cosa tende a generare un certo fastidio...In ogni caso cadrai comunque bene, ma ognuno di noi è diverso...
  14. Infatti...le "classifiche" servono a gasare solo gli sfigati anche se un po' di piacere sempre fanno, ma senza esagerare. Ognuno deve usare quello che piace a lui, non agli altri A proposito del commento di Max sul VR da 5 stop, confermo che il VR della Z7 è eccezionale, e forse un 1/2 stop meglio della S**Y. Probabilmente la caratteristica dove la Z7 è davanti a tutti...(l'unica?)
  15. Parlando di naturalismo se ti serve lo scatto silenzioso è perhè il soggetto è sostanzialmente fermo e quindi non ci sono problemi secondo me. Se invece si muovono, corrono, volano o ti mangiano...non ti serve lo scatto silenzioso 😁
×
×
  • Create New...