Jump to content

bergat

Nikonlander Veterano
  • Content Count

    1,337
  • Avg. Content Per Day

    2
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

bergat last won the day on January 18

bergat had the most liked content!

Community Reputation

74 Excellent

About bergat

  • Rank
    Nikonlander Veterano

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Peccato ... altri tempi, Merckx, Motta, Anquetil e indubbiamente Gimondi
  2. A me è capitato invece che scaricando una foto dng sul pc mi ha infettato il pc e lo schermo blinkava una volta al secondo non permettendomi di cancellare ilDNG scaricato. Ho dovuto partire dal dischetto del sistema e lavorare in dos per cancellare il file qualcosa che aveva generato, chiamato sir... probabilmente il pc di chi aveva caricato la foto su un server era un pc infetto. Insomma una cosuccia che ti fa perdere sempre un'ora di tempo tra trovare il disco sistema e ripristinarlo, con la paura di dover fare un restore di una settimana prima da un disco di backup. Mauro carino l'incrocio tra kirk e Spock anche nella foto
  3. Ma difatti Max è un'opportunità mica da ridere, specialmente per un doppio corpo,avendo già una zeta.
  4. ma te l'immagini una dx a 800 euro con un obiettivo che costa altrettanto? Comunque secondo me il 23 1,4 fuji costa troppo ma il 23 f2 lo prendi a 450 euro ed è una signora lente. Finora Nikon ha venduto a poco solo il 28-70 f4, perchè era in kit, ma giustamente la qualità costa. Non credo che nikon non ci riesca, ma almeno con la serie F non l'ha mai fatto, poi sono felice di potermi sbagliare. Io comunque ho espresso la mia opinione. Credo che per Dx nikon farà solo pochissime lenti di media qualità. Sarò comunque contento di sbagliarmi.
  5. Si nikon può fare 2 o 3 lenti specifiche ma non certo un corredo completo, e non credo voglia farle qualitativamente come questi ultimi obiettivi per Z6 e Z7, perchè il prezzo sarebbe il medesimo (dx o fx che siano) e allora una zeta dx con un 35mm 1,8 per dx, costerebbe non poco.
  6. Certo Silvio, concordo con le tue tesi. Non penso Nikon svilupperà un parco ottiche Dx per una piccola Zeta. Forse uno o due obiettivi mediocri da kit, per raccogliere l'interesse dei neofiti che approdano alla fotografia. Poi chiaramente la piccola zeta potrà essere utilizzata con ben altri risultati da fotografi esperti, un po' come la piccola Nikon EM fu utilizzata insieme alla Nikon f Photomic. Dal punto di vista Marketing, la scelta di Nikon non fa una piega. Penso, però, che chi voglia effettivamente utilizzare il formato DX, in maniera più decisa, non si orienterà su Nikon , nè tantomeno su Sony, ma su Fuji, come chi voglia pensare al M43, sceglierà olympus.
  7. Valerio ecco come lavora On 1 ti invio un raf e il rispettivo jpg senza maschera di contrasto. Come vedi la risoluzione che riesce a tirar fuori on1 è notevole e il LR se la scorda, a meno di non avere sensori ad alta risoluzione. http://www.mediafire.com/file/27tlb4ok5a256qm/DSCF6048.RAF/file http://www.mediafire.com/file/2on1n5jscrhc620/DSCF6048.jpg/file
  8. 1) vero e neanche l'ultima versione cc 2019 fa un granchè 2) si non è il massimo 3) si va abbastanza bene, ma già puoi fare molto con raw file converter di silkypix, gratuito e adatto al mondo Fuji ma come dice la parola è un raw converter. A mio modo di vedere il migliore è "ON 1 Photo Raw" versione 13.3.1
  9. Prova On 1 photo raw, o se non devi fare chissà quale elaborazioni, anche Raw file converter https://www.fujifilm.com/support/digital_cameras/software/myfinepix_studio/rfc/index.html
  10. Quello che tu fai notare è vero. Io però non mi riferivo alla economicità di alcuni prodotti di altre marche, quanto al fatto della predilezione Nikon per la foto sportiva. Ad esempio Leica e dico Leica e non Panasobic, invece non è mai stata interessata a quel settore fotografico. Poi chiaramente oggi come oggi, non si puo' pensare che ci possa essere la stessa attenzione costruttiva per una D5 che per una D3500: i controlli qualitativi e la manodopera costano.
  11. Beh in parte concordo. Specialmente in questi ultimi quindici anni Nikon ha voluto imporre una quasi complicità con la foto sportiva e con le focali, luminose e lunghe, trascurando alcuni aspetti della fotografia più meditativa, tipo la paesaggistica e la architetturale, laddove invece altri costruttori hanno fatto il contrario. Aver sposato nikon in epoca analogica, oggi sembra quasi di non ritrovarsi a casa propria
  12. Scusa ma adesso ti accorgi del fatto che le dimensioni del formato sono determinati dagli obiettivi? Io col ff non sono mai andato oltre al 180 2,8 e poi l'ho usato pochissimo. Anche il 28-70 2,8 che avevo sembrava un obice da artiglieria. in realta non fotografo ne sport nè avifauna.Oggi come oggi anch'io sto aspettando una FF ML nikon seria e monterò al massimo un 85 mm1,8
  13. Se la necessità era dii avere una piccola macchina da street, certamente i modelli fuji della serie X, con forma a saponetta, si prestano bene. Ritengo però che il modello principe attualmente tra queste per compattezza e completezza è la X-e3, se si rinuncia al mirino ottico, oggi a mio avviso desueto, e ci si affida all'EVF elettronico molto più pratico e ricco di informazioni. Domanda, ma la Z6 che non è molto più grande, non bastava? Pur io usando Fuji, non vedo plus in più, tali da prendere una X-pro.
×
×
  • Create New...