Jump to content

Parsifal

Administrator
  • Content Count

    12,361
  • Avg. Content Per Day

    15
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    246

Everything posted by Parsifal

  1. lo considero un male necessario fintanto che Nikon non metterà a disposizione un corredo minimo almeno anche lato tele per le Nikon Z ma intanto la soluzione FTZ resta praticabilissima. Avendo due corpi mi sono reso conto che tendevo ad usare solo una macchina per lo più, quella con l'FTZ, per cui ho deciso di prendere un secondo adattatore per l'altra. Adesso proveranno meno invidia tra loro ...
  2. Quella dovrebbe essere attesa per settembre. Attento che la A7 III ha un mirino semplificato rispetto a A7R III e A9. Facilmente manterranno lo stacco per motivi di posizionamento commerciale.
  3. Oggi ci sarà un annuncio multiplo di nuovi apparecchi da parte di Sony. Sembra accertato che il piatto forte sarà una nuova macchina ad alta risoluzione, la versione IV della A7R con alcune modifiche anche al corpo. Sono molto curioso anche se, sinceramente, non credo che sia il modello più atteso dal pubblico Sony che probabilmente ha già un bell'accontentarsi con la A7R III. Probabilmente è una mossa anticipata per uscire sul mercato prima di Canon (attesa una EOS RS da oltre 60 megapixel in settembre) e poi da Nikon (attesa per D860 e Z8, appunto, ma io credo molto di la nel tempo, >12 mesi). Stiamo a vedere (idealmente dovrebbe montare la versione Sony del sensore da 60 megapixel che Nikon ha già prenotato per D860/Z8).
  4. che se non avesse il mirino ibrido, sarebbe anche meglio (abbasso il mirino elettronico, evviva le cornicette !).
  5. Quelle che ti consentono di montare la tua X-T1 al morsetto, tramite il grip opzionale in alluminio che hai aggiunto e che credo che al 100% sia Arca Swiss compatibile
  6. SICURI DI AVER VOTATO TUTTI CORRETTAMENTE ? BIMATIC, AD ESEMPIO, MI PARE CHE NON ABBIA MODIFICATO LA SUA SITUAZIONE DI CORREDO ...
  7. Speriamo anche che qualcuno dei proprietari del 24-70/2.8 S si decidano a togliere l'embargo e pubblichino qualche loro foto nell'album dedicato (qui) E' una cosa senza conseguenze, non si prendono malattie, garantisco !
  8. VEDI CHE ABBIA UNA PROVENIENZA SICURA E NON SIA UN FERROVECCHIO come gli altri Sigma che hai comprato ... piuttosto !
  9. Grazie Bernardo. Certo è pazzesco pensare che con soli €34,99 oggi si possa comprare facilmente un bel treppiedino come questo !
  10. sembrerebbe l'uovo di Colombo, un adattatore per filtri drop-in ... per gli adattatori. E meccanicamente è così. Si tratta di una serie di filtri in vetro Schott su supporto in alluminio ultrarigido, progettati in California e disponibili per i quattro adattatori più diffusi : Nikon FTZ, Canon EOS R, Sigma MC-11 e Sigma MC-21. sostanzialmente si ficcano davanti all'adattatore e restano posizionati mentre si monta l'obiettivo saranno disponibili differenti tipi di filtro : PowerUVTM, a sensor protector filter to shield the camera sensor from contamination PowerNDTM, neutral density (ND) filters of light reduction strength in ND4 (2 stops), ND16 (4 stops), ND64 (6 stops), ND256 (8 stops), ND4000 (12 stops), and ND65000 (16 stops) PowerGNDTM, soft graduated neutral density (GND) filters of light reduction strength in ND3 (1.5 stops), ND6 (2.5 stops), and ND12 (3.5 stops) PowerDuskTM, a light pollution reduction filter for astrophotography and for cityscape photography in blue hours by reducing artificial light pollution. con prezzi a partire da $44 per arrivare a $83 Lancio previsto in crowdfunding questo mese di luglio e disponibilità dall'autunno (ottobre). Secondo il produttore garantiscono anche una perfetta tenuta della polvere sul sensore. I filtri sono peraltro lavabili e totalmente waterproof. Fantastico se non fosse che, per quello che so io, un conto è mettere un filtro davanti all'obiettivo, con la luce non ancora addomesticata, un altro dopo il percorso ottico in cui i progettisti hanno avuto cura di ridurre al meglio le aberrazioni cromatiche. Insomma, da provare. Interessante, in particolar modo, guardando il filmato, il PowerDusk indicato per ridurre l'inquinamento luminoso in astrofotografia e paesaggio serale e notturno.
  11. Nella fattispecie, non perchè io sia diventato incapace ma per la necessità di tenere tarati nel tempo gli obiettivi Sigma superluminosi. Una cosa di cui ci si dimentica in tempo ZERO con le mirrorless E poi perchè ci si abitua presto con le mirrorless al fatto che sia la stessa cosa mettere a fuoco in centro o all'estremità del frame, cosa che invece con le reflex raramente vale allo stesso modo ...
  12. Dipende se intenderai usare in futuro il tuo Makro-Planar, perchè io mi aspetto nel 2020-2021 una nuova generazione di macro Nikon all'altezza di quelli - eccezionali - proposti da Sony e da Fujifilm. Comunque hai centrato il punto : si tratta di un non ritorno. Le reflex in futuro saranno come le medio-formato, continueranno ad esistere ma relegate ad una nicchia estremamente ristretta e specializzata. Nessuno ne vieta un uso misto ma sinceramente una volta compresi i vantaggi, gli svantaggi passano in secondo piano e lo spazio per le reflex si restringe giorno dopo giorno. Io dopo sei mesi mi sono reso conto che l'unica volta che ho usato in questo periodo anche la D850, ho fatto per lo più foto fuori-fuoco e con grande difficoltà. Quindi ho deciso che era tempo che se ne partisse. Figuriamoci quando arriverà la Z8. L'FTZ è un male necessario al momento ma sinceramente non ci sono limiti nell'uso. Tant'è che io ho in arrivo il secondo.
  13. Non abbiamo novità. Il Sigma 150mm f/2.8 OS non funziona come abbiamo potuto riscontrare di persona, il problema naturalmente non è da parte di Nikon dato che l'FTZ non è stato pensato per consentire la compatibilità di obiettivi che non siano Nikon e il 150mm Sigma non è stato progettato avendo in mente l'FTZ Nikon. Personalmente - ma non ho conferme - ritengo che Sigma interverrà tempestivamente per eventuali problemi di incompatibilità di obiettivi dell'ultima generazione, difficilmente per quelli precedenti, come è il caso del 150mm Sigma.
  14. Nella roadmap di un anno fa ci sono 11 slot grigi ancora da annunciare per 2020 e 2021 ...
  15. Questi sono rumors, l'aggiornamento della roadmap può essere solo un comunicato ufficiale.
  16. L'85/1.8 costa poco, é compatto, é leggero. Abbiamo parlato anche di esso, nessun dottore ha mai ordinato di comprare per forza f/1.4 di provenienza dubbia mezzi scassato per risparmiare soldi ...
  17. Secondo Nikonrumors, previsioni che ritengo attendibili, arco di tempo come da titolo dell'editoriale, entro fine 2020. Nikon Z9 : macchina mirrorless ammiraglia per l'azione, equivalente alle Nikon D5/D6 Nikon Z8 : macchina mirrorless da 60 megapixel (il nuovo sensore Sony), due CFExpress, stabilizzatore integrato migliorato con pixel shift integrato, base ISO 64 Nikon Z3 : mirrorless d'attacco con SD memory (micro SD ? Naaaaaaaaaaaaaa), senza mirino elettronico (a braccia tese) (DX ?) Nikon Z5 : mirrorless simile alla Z3 ma con mirino elettronico (full frame ?) Nikon D6 : nuova reflex ammiraglia con sensore da 24 megapixel, sostituisce la D5, stabilizzatore sul sensore, autofocus e live-view migliorati, prevista per inizio 2020, prototipi in circolazione Nikon D760, sostituisce la D750 e la D610, è una D750 aggiornata, prototipi già in circolazione Nikon D860, probabilmente con lo stesso sensore della Z8 per economie di scala, probabilmente più in la nel tempo (se mai si vedrà effettivamente) ottiche mirrorless DX : superzoom tipo 20-200 f/4-5.6, 35/1.4, 8-20/4 (rettilineare) io aggiungerei anche una possibile D7600 per completare il quadro delle reflex di generazione 6, oltre a ricordare il probabilmente imminente Nikon 600/5.6E PF (da reflex) e gli altri obiettivi Nikkor Z già in roadmap. Se posso comprendere la strategia di fondo - offrire prodotti a tutte le classi di clientela - la vedo dura a proporre tutte queste possibili macchine in 18 mesi quando negli ultimi 18 mesi abbiamo visto solo le due Z e una reflex entry-level che si vende al supermarket insieme al fornetto a micro-onde. Non ho dati di vendita delle reflex ma ho più di un sospetto che per fine anno le mirrorless saranno ampiamente in testa come vendite. Quindi è tutto da vedere se la D860 vedrà effettivamente la luce (il mio interesse al riguardo è -∞). La Nikon D6 è l'ammiraglia per le Olimpiadi, quella che vogliono i professionisti dello sport per vivere tranquilli. Se ne venderanno 5 o 6000 al massimo. La Nikon D760 è per i fotografi con un corredo reflex che non vogliono sostituire tutto il corredo per le Z e vogliono spendere meno della Z6 (quindi prezzo al massimo 1500 euro). Sarà secondo me - il canto del cigno delle reflex Nikon. In ogni caso, attendo con trepidazione di poter provare (quasi) tutto (il materiale DX proprio no ...). Dell'elenco, se posso ardire una valutazione, il modello più importante per Nikon è la Nikon Z5 che spero sia in fase di lancio (diciamo per fine estate). E' la macchina che potrebbe far tornare a crescere il fatturato se prezzata il giusto e che potrebbe stabilizzare il prezzo della Z6 che, come vedete, non sembra destinata ad essere sostituita, a differenza della Z7. La meno interessante, la D860 perchè sarà difficile che possa doppiare il successo della D850 che profittò di un vuoto di novità e una gran fame di potenza da parte di utenti a bocca asciutta, mentre adesso l'aspettativa per chi vuole l'altissima risoluzione è decisamente differente (e senza specchio). Ne sapremo di più ... quando ?
  18. Non si può, quelle sono immagini di repertorio fornite alla stampa.
  19. Ah, ok, era una domanda retorica, allora. Come non detto mi interessa zero convincere gli altri. A ciascuno il suo. Io guardo ancora più avanti, sperando, nel frattime di non diventare troppo vecchio
  20. Parsifal

    Nuova Sigma fp

    Si Marco ma tieni conto che questa Sigma fp è nata anche per compensare le cose che la futura full frame Foveon non potrà mai fare (anche perchè tornerà ad essere una pura 1:1:1 a tre strati identici, inutilizzabile del tutto per video e annessi). Comunque credo che un altro paio di obiettivi compatti tipo questo 45/2.8 si vedranno e finiranno rapidamente anche per essere scontati
  21. E' lenta già a partire, in basse luci la visione è granulosa e infedele, al buio non si vede niente e l'autofocus non funziona. In più é macchinosa da mettere in batteria e quando scatta comunque deve buttare già lo specchio e poi riportarlo su. Le Z sono già pronte da accese. Immaginiamoci poi con uno Zeiss Makro-Planar 2/100mm che diventa stabilizzato e con gli aiuti per la messa a fuoco in ogni zona dell'inquadratura. Ovviamente "dovrebbero" essere tutte cose che si notano al primo utilizzo. Se uno fotografa. Ecco perchè non mi capacito che questa Z7 non sia andata via a ruba. Se penso che io ho pagato più di 4000 neuri la stessa configurazione che danno via a 2600 ...
  22. Parsifal

    Tobias

    From the album: I miei amori

×
×
  • Create New...