Jump to content

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation since 12/02/2020 in Posts

  1. #5 Sembra pensare "che bella casa mia".... Poca neve per inizio novembre, ma che colori i larici! 6/11/2021 - D5 su 500/5.6PF 1/500 f5.6 ISO 100
    19 points
  2. ... Pare proprio di sì. Almeno, per questo ambulante lo è di sicuro. Ma per me è appena iniziata: le luci si inclinano e i contrasti aumentano, l'aria è più pulita e i colori risplendono... peccato che il levante con le sue alghe al seguito mi abbia tolto la striscia turchese, non ci voleva. Ma non si può avere tutto. Il campo si gioca come si trova... Nikon D500, Sigma 10-20 a 10mm,, 1/160 - f.14 ISO 100
    19 points
  3. #1 Ciao, dato che non ho potuto partecipare al precedente, inauguro quello di questa settimana. Cala Lunga- Isola di Sant'Antioco (foto del 20.11.2021) Nikon z6- Nikon z 14-24 - treppiede- tre scatti.
    18 points
  4. 14 Cinciallegra nell'oro, 10.11.2021 Nikon D5 Nikkor 5.6/500 PF ED F. 5,6 1/200 sec. ISO 320, mano libera
    18 points
  5. Situazione particolare, siamo a quota 1600 circa verso le 6,45 del mattino
    16 points
  6. #4 Eccola, fresca fresca di questo pomeriggio. Isola di Sant'Antioco, Arco dei baci. Nikon z6. Nikon z 14-24 2.8, treppiede.
    15 points
  7. Complici le restrizioni, ovviamente le montagne erano poco o nulla frequentate , ed ecco allora come la persona crea un tutt'uno con la natura. Spero in questi scatti , seppur in modo virtuale di farvi vivere questi momenti
    15 points
  8. #2 Scatto di questa mattina, 20 Novembre, nelle colline di casa. San Lorenzo in Collina Nikon D850 + 200-500 f.5,6
    14 points
  9. #2 Foliage con riflessi. Nikon Z6, 24-200mm Z, 30/10/2021.
    14 points
  10. In una piccola radura dentro ad un bosco fitto, il sole a volte forma delle lame di luce durante il suo corso. Mentre aspettavo che illuminasse meglio la radura per fare gli scatti alla pozza che vi ho mostrato nel blog, ho provato ad approfittare di queste lame per fare foto un po' più suggestive (almeno nelle mie intenzioni). Nikon Z6 e SIGMA 150-600 f5.6-6.3 Contemporary e FTZ of course. Per lo più ho usato la misurazione spot compensata. Picchio Muratore Picchio Rosso Capinera maschio Frosone femmina (mi pare). Per me le più riuscite sono il Picchio Rosso ed il Frosone, poi il Picchio Muratore e ultima la Capinera. Magari voi la pensate diversamente!
    14 points
  11. Miracoli della luce, ombre nette e colori improbabili sull'acqua... Passavo di lì Nikon D500, Sigma 10-20
    14 points
  12. Come ho scritto più volte, credo moltissimo che per la fotografia nella natura l'osservazione, lo sforzo di immaginare come potrebbero risultare le immagini se cambiassimo qualcosa, il "restare aperti" senza focalizzarsi su un'idea siano cose sulla quali impegnarsi sempre. Ne ho scritto qui, riferendomi alla fotografia di paesaggio. Ieri, un momento di pausa dopo tanta salita per sgranocchiare uno spuntino. C'è un cielo molto mosso, nebbie e nuvoloni che giocano con le vette dall'altra parte della valle. Chi l'ha detto che per i paesaggi si usano i grandangoli? Z6II su 500/5.6PF 1/2500 f5.6 ISO100 - 11:12:10 Poi sul crinale davanti spunta lui: Z6II su 500/5.6PF 1/640 f9 ISO100 - 11:14:18 Ed ovviamente cerco di fare questa, letteralmente correndo più su e più a destra. Z6II su 500/5.6PF 1/800 f8 ISO100 - 11:19:18 In mezzo, chiaramente, diversi tentativi per ottimizzare l'inquadratura. Di sicuro, se avessi potuto salire ancora un poco, sarebbe stato ancora meglio. Ma la natura aveva deciso che il tempo a mia disposizione era finito, l'occasione c'era stata ed il mio modello ha proseguito il suo cammino.
    14 points
  13. #2 Buongiorno invio la mia prima foto, z7ii con 50 1,2 rigorosamente ad 1,2 studio flash profoto iso 64 grazie per l esistenza di questa enclave Nikon
    13 points
  14. #18 Val d'Orcia, 11/11/2021 Nikon Z6 con Nikkor Z 24-200 a 120mm, f/11 1/160'', ISO 100
    13 points
  15. #1 Fuffy all'imbrunire Nikon Z con Nikkor Z 105/2.8 @2.8, 1/1000'', ISO 3600, profilo standard, NEF aperto con ACR 14, parametri della fotocamera riconoscimento automatico dell'occhio, raffica H, otturatore elettronico Foto del 6/11 alle ore 16:11
    13 points
  16. Vi giro qualche scatto recente che avrei inserito per il contest sulla montagna
    13 points
  17. Malcesine, Lago di Garda. Nikon Z6, 24-200mm a 45mm.
    13 points
  18. Natura morta, in luce naturale, con un po' di elementi marini... voglia di mare!
    13 points
  19. Dopo 5 mesi d malanni vari ( ha 13 anni) si è ripresa e ovviamente si è concessa subito uno scatto
    13 points
  20. ieri, una giornata uggiosa, piovigginosa, "un cielo così basso, così grigio che un'anatra si è persa.: un paese piatto, il mio paese" così, guartando cosa c'è in un vecchio hard disk ho trovato questa foto del 2011, che mi ha dato un piccolo piacere, un soffio di speranza. E' stata fatta con la D300, la macchina foto che ho tenuto per più tempo.
    13 points
  21. In prossimità delle feste quest’anno in centro città sono apparse queste luci accompagnate in piazza dei Signori anche da una colonna sonora. Qui ci accontrentiamo delle immagini.. Palazzo Moroni Piaza "dei Frutti" piazza dei Signori con la loggia della Gran Guardia Piazza "delle Erbe"
    13 points
  22. Giornata abbastanza fiacca, pochi soggetti e un discreta faticata a causa della neve e del poco allenamento. La Z6 accoppiata al 70-300 AFP, andando in montagna in cerca di animalscapes, è superlativa - la miglior combinazione mai usata allo scopo. Ed in questa giornata ha del tutto surclassato l'altra Z6 sul 500PF. Z6 su 70-300/4.5-5.6AFP @ 165mm 1/200 f13 ISO 140 Z6 su 70-300/4.5-5.6AFP @ 82mm 1/640 f8 ISO 100 Z6 su 70-300/4.5-5.6AFP @ 210mm 1/250 f13 ISO 560
    13 points
  23. #8 La neve è un evento raro da queste parti, soprattutto nel mese di novembre e soprattutto a bassa quota Uno scorcio di Badde Salighes, giusto questa mattina Nikon D7100, Sigma 10-20 a 10 mm - 1/200 f.13 Iso 200 compensazione -0.3
    12 points
  24. #7 Cascata della Bandita Sant'Annapelago (MO) Sigma SD1 + 18-35 f.1,8
    12 points
  25. #13 Stormy weather trough olive trees Oggi, Nikon Z50 con 16-50 @ 16mm f/16 t/200 iso100 + colpo di flash.
    12 points
  26. #11 "Settsass dal Passo Giau" 31/10/2021 Sigma SD1 Merrill + 50-100 f.1,8
    12 points
  27. Diciamo che l'autunno soprattutto per i colori , spinge molte persone a fotografare, di seguito vi giro qualche scatto degli ultimi giorni, l'ultima invece per dimostrare quanta poca acqua è caduta, questo è il lago di Corlo o Arsiè di solito asciutto ma non così
    12 points
  28. E' bello anche solo stare a vederla, fotografarla è quel che ti permette di portartela "a casa" per rivederla quando vuoi. A chi interessa, ho usato la Z6.
    12 points
  29. Z7 /2 ..........Ho preso il 20mm Z f1.8 !! tagliente !! Da una settimana il tempo non è clemente, ma dovevo provarlo con queste foto "cartolina" della Palazzina di Caccia di Stupinigi ...(con nessuno !) Una è sviluppata con LR "drammatico" la panoramica è unione di 3 foto
    12 points
  30. Effimeri diamanti è praticamente un ossimoro, ma a me queste formazioni fanno pensare proprio a quello. Z6 su 70-300/AFP@175mm 1/13 f16 ISO50 Z6 su 70-300/AFP@300mm 1/30 f16 ISO100 Z6 su 70-300/AFP@300mm 1/15 f22 ISO100 Z6 su 70-300/AFP@300mm 1/3 f16 ISO100 (ND 3 stop) Z6 su 70-300/AFP@155mm 1/3 f16 ISO100 (ND 3 stop)
    12 points
  31. Quest'estate le vacanze le ho fatte in montagna, sembra ieri ma anche un secolo fa visto quanto sono ora limitate le opzioni per chi ama la natura su come passare il tempo. Io ho scelto di stampare e giocare un po' con l'archivio, migliorando la mia conoscenza di Capture One. Per cui ho ripescato questo scatto dello scorso 21 agosto, il mio penultimo giorno di ferie. Ed ora vengo al titolo, perché un tramonto è probabilmente il soggetto più ripreso, dopo i figli e/o gli animali domestici. Non stupisce più, i colori possono essere veri o rifatti al PC, un tramonto scialbo può diventare superlativo e se l'unica attrattiva dell'immagine sono i colori, beh... sospettare che non sia vero, quando quel che vedi pare più bello del vero è un attimo. Comunque, io francamente non so rispondere. So solo che, ora, vorrei essere quella microscopica silhouette, a godermi questo fantastico tramonto vicino alla croce in cima all' Averau. E voi che ne pensate? Z6 su 24-70/4S@39mm, 1/80 f8 ISO100
    12 points
  32. #4 Biro Bic, Z6, MC50/2.8, file come uscito dalla fotocamera
    11 points
  33. #8 Prima del temporale, golfo di Porto Conte Nikon D500, Tamron 17-50 f. 2,8 (il Sigma è in assistenza)
    11 points
  34. Civette, qualche anno fa, inizio stagione degli Amori e c'è chi dice che gli Animali non hanno sentimenti.... D500+ Nikkor 200-500
    11 points
  35. Non è mare per ragazzini e neanche per vecchi. Ma il pallone salva il pomeriggio sulla spiaggia. B/N perchè così l'ho vista, la cornice perchè ci sta bene
    11 points
  36. Quando ero al mare in ferie e avevo scattato la fotografia per il contest ritratto femminile, avevo approfittato della disponibilità della mia modella :-), per fare anche qualche altro scatto. Eccone alcuni, ciao!
    11 points
  37. Ciao, mi fa piacere condividere tre scatti fatti al lago di Varese qualche giorno fa. C’è un airone rosso, svassi che combattono e la bellezza e tranquillità del posto. Fujifilm X-H1 con i suoi 100-400mm e 8-16mm. Commenti e suggerimenti sempre apprezzati Adriano.
    11 points
  38. Questa mattina, alle prime luci. Nevicava molto fitto, sfumando i contorni di ogni forma, già incerta per effetto della luce soffusa. Z6II su 70-300AFP@70mm 1/3" f8 100ISO
    11 points
  39. Alcuni anni fa, di questi tempi sembra quasi un'altra vita. Sto ripescando nel catalogo alcune foto, e le postproduco con gli attuali strumenti - C1! - cercando di rendere quello che non mi era riuscito prima, cioè la luce degli ultimi momenti del giorno. D5 su 500/4G AFS VR 1/30 f4 ISO 3200 Questa immagine ha un significato speciale, in relazione alla complessità per farla. Per la capacità di stare mimetizzati - non è un crop - ed è evidente che mi ha visto, ma solo perché l'ho fotografato ed ha sentito il rumore dell'otturatore della D5. Altrimenti non mi sarebbe mai venuto così vicino. Come è più semplice ora con la Z6!!!! Analoga difficoltà per evitare il micromosso: 1/30 a 500mm in scatto singolo! Insieme, scelta del tempo per avere lui fermo ed azione estremamente delicata sul pulsante di scatto. A dire che, per avere un tempo di sicurezza, diciamo 1/250, avrei dovuto scattare a 25.000 ISO - con ben altro risultato in termini di pulizia del file nel fine dettaglio di pelo e corna. Speriamo che finisca presto questo ennesimo lock down!!!!
    11 points
  40. #5 Garzetta, (21/11/21), Nikon D500, 200-500mm f5,6E @ 500mm, f5,6, 100iso, mano libera, AF-C, 3D tracking @ 10fps
    10 points
  41. #19 Cagliari 12 novembre 2021 Nikon Z6II, Nikkor Z14-30mm f4S a 25mm, 8sec f22
    10 points
  42. #15 Funghi Faggi Foschia....Z6+ AIs ? scusate ma non ricordo se 24 o 28. Mi ero dimenticato, foto del 09-11-2021
    10 points
  43. #10 Ritratto di stambecco maschio, in questo periodo sono nel pieno della forma preparandosi all'arrivare della stagione invernale ma più che altro della stagione riproduttiva - foto del 02/11/2021 d850 + 180-400 @400 f4 1/1250 iso 400
    10 points
  44. # 8 Volotea Alghero-Roma delle 17,10. Ovviamente ha rullato col vento sul muso quindi lo vedevo di coda, peccato. Nikon D500, 200-500 alla massima estensione, poca luce
    10 points
  45. Lunedì 14 giugno, giornata davvero strana, una "botta di vento" notevole, una mattinata più da felpa che da boxer mare!! Loro però si sono divertiti e pure io!! Z7II+FTZ+70-300 AFP
    10 points
  46. Lo so avete voglia di caldo, ma quest'anno complice il meteo e il tempo libero ( 6 mesi senza lavoro ) la neve l'ha fatta da padrona nei miei scatti, quindi ne giro qualcuno ,sperando di non farvi venire freddo tutte le foto sono della zona della Valle del Primiero. Queste tre foto hanno un comune denominatore , la poca neve uno steccato che conduce n qualche modo lo sguardo verso il dove
    10 points
  47. Non saprei proprio dargli un titolo, ma per me il senso è chiarissimo. C'era la statua ed il gatto,così ho fatto diversi scatti. Sulle prime pensavo fossero meglio le foto in cui il gatto guardava me, ma quando si è girato verso la statua sono stato colpito dalla relazione che si è creata, la statua ed il gatto non erano più un semplice accostamento più o meno suggestivo, era presente un contrasto tra la sofferenza espressa dalla statua e lo sguardo, indifferente se non un po' malevolo, del gatto nero, quasi fosse un familiare (spirito maligno compare di streghe). Ho cercato di accentuare questa sensazione in postproduzione, in parte con l'ausilio di Silver Efex pro 2. La dissoluzione ai bordi rende a mio parere più evidente quel che volevo esprimere, accentrando l'attenzione sui due protagonisti, specialmente sul gatto. Questo è quello che è nella mia testa. Poi non so se è quello che arriva a chi guarda. Se vorrete dirmi la vostra...
    10 points
×
×
  • Create New...