Jump to content

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation on 01/22/2021 in all areas

  1. 3 points
  2. Dopo i selfies, ecco un'altra serie basata su una foto semplice semplice, che però si può fare solo se si ha a disposizione una tenda. Cioè, ero partito da quello, ma poi ho aggiunto anche un paio di altre foto che abbiano un'atmosfera un po' creepy e suggeriscano delle presenze soprannaturali. Dovrei averne altre, le aggiungerò in seguito. Le foto sono scattate dal 2014 al 2019.
    2 points
  3. Bloccato in zona arancione mi guardo intorno e trovo un sentiero che, a pochi passi da casa, mi porta in un'altra dimensione. Un sentiero frequentato da runners che costeggia il torrente Lavino a Zola Predosa (BO). Il torrente poco interessante in inverno, si rivela nelle sue casse di espansione. Oggi, dopo lunghissimi giorni piovosi e grigi ho potuto ripetere le immagini che avevo scattato il 31 dicembre con lo smartphone, al tramonto. Il sole ha illuminato il Foveon ed è colore!
    1 point
  4. In queste giornate cupe ci si raduna attorno al fuoco a raccontarsi storie del brivido... come quelle di H. P. Lovecraft. Sono un amante della letteratura del fantastico (che è diverso dal fantasy) e Lovecraft è uno dei miei autori preferiti. So che non siamo in un circolo letterario, ma mi auguro che una chiacchierata ci stia lo stesso... e poi si parla comunque di fotografia. I racconti di Lovecraft infatti sono molto imaginifici ed hanno ispirato illustrazioni, fumetti, cinema e,naturalmente, anche la fotografia. Internet è pieno di risorse su Lovecraft per chi volesse saperne
    1 point
  5. 1 point
  6. 1 point
  7. ... piovigginando sale. Ma questa mattina non c'era né il maestrale né il mare sotto ad esso, come invece racconta il Carducci nella sua celeberrima San Martino. Si è però in Toscana, rigorosamente all'interno del comune di residenza dal quale ormai da giorni per le attuali disposizioni del governo non ci si può allontanare. Così, facendo di necessità virtù, stamani ho preso zaino e scarponcini e nella nebbia che mi avvolgeva ho salito a pochi passi da casa una delle colline che sovrasta la città per fare qualche scatto, confidando di trovare il sole al di sopra della soffice co
    1 point
  8. Ci voleva "minimo", una luce d'effetto posteriore sui capelli. E mi pare che l'inquadratura frontale sia molto forzata con quella "pettinatura" : una 3/4 avrebbe consentito maggiore naturalezza alla ragazza.
    1 point
  9. Bell’articolo. Anche io, quando leggo immagino è sempre sono stato deluso dalle trasposizioni cinematografiche. Lovecraft ho provato a leggerlo tempo fa, per un tuo precedente articolo. Ma non ci ho trovato quello che mi aspettavo.... ma riproverò. Sui film, dove si deve immaginare prima che vedere, la penso come te. Hai presente anche il primo “lo squalo”?
    1 point
  10. Interessante argomento,di Lovecraft lèssi un libro che parlava di un viaggio/spedizione al polo sud per cercare qualcosa in una città sepolta è dimenticata tra i ghiacci. Non descrive il mostro ma se ne percepisce la presenza.un grande Autore,non c’è dubbio.
    1 point
  11. Non di questo inverno però ... condizioni metereologiche e location differenti Giornata grigia sullo Scrivia: Giornata nevosa in Val Roseg. Mi piacevano l'atmosfera delicata nella prima e la presenza del secondo fringuello sfuocato sullo sfondo nella seconda.
    1 point
  12. Ieri pomeriggio non ne potevo più, così ho fatto una scappata al fiume. In questa stagione c'è proprio poco (anche se questa mattina, assai presto, ho visto 2 PICCHI NERI, 2!!!!). Ma ho passato una mezz'ora con questo signorino Z6II su 70-200/2.8FL @ 180mm 1/200 f4 ISO 100
    1 point
  13. Cambio sensore...D3X con 70-200 FL. Ho provato anche il moltiplicatore di focale 1,7, ma in controluce un disastro (non pubblicata)!
    1 point
  14. 1 point
  15. 1 point
  16. 1 point
  17. 1 point
  18. From the album: Fiori !

    In esterni, diaframma F4, niente flash
    1 point
  19. 1 point
  20. 1 point
×
×
  • Create New...