Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 03/25/2019 in all areas

  1. 3 points
    Da qualche anno perdevo l'incontro con i gruccioni, bellissimi migratori che dall'Africa arrivano da noi per riprodursi, questa avviene in colonie, deponendo le uova in nidi scavati nel terreno, di solito sui ripidi argini dei fiumi o a volte in cave di sabbia. Quest'anno sono riuscito a rimediare e grazie ad un amico ho potuto passare qualche ora in loro compagnia.
  2. 3 points
    Nikon D5 con 500/5.6E PF, 24 marzo 2019 il 2019 per me sarà di nuovo l'anno della D5 e così resterà in attesa di una erede che vada molto oltre (per ora nemmeno all'orizzonte !).
  3. 2 points
    Ruscello alpino di alta montagna.
  4. 2 points
  5. 2 points
  6. 1 point
    Poiana brianzola, risultato di un lavoro iniziato parecchio tempo fa.
  7. 1 point
    Ciao, ben arrivato Se sei un neofita (e mi pare di capire che tu lo sia) sicuramente sei capitato nel posto giusto. L'unico consiglio che ti posso dare è quello di seguire la passione, scattare molte foto e ogni volta valutarle cercando di capire cosa non ti soddisfa e perchè. Mettiti il cuore in pace: finito il corso di fotografia scoprirai che ti restano un'infinità di cose da imparare, ma questo non ti deve spaventare. Per qualsiasi difficoltà tu debba incontrare Nikonland è il posto giusto dove ottenere lumi.
  8. 1 point
    Io per viaggio ho diverse volte pensato a Lumix G9, 7-14/4, 12-35/2.8, 35-100/2.8. Come set da viaggio aggiungendo un fisso molto luminoso, un 12/1.4 per esempio, credo che sia perfetto. Leggero da trasportare, di ottima qualità. Ma no ho mai avuto il coraggio di passare a 4/3.
  9. 1 point
    Già... quei 35mm mancanti al 24-70 si sentono, è vero che a 70 è molto corretto ed arriva a 0,3 di ingrandimento, ma a volte stare troppo dentro la scena si rischia di rovinarla (la scena) come in questo caso, in cui avrei voluto avvicinarmi di più ma stava dando segni di fastidio e mi sono trattenuto.
  10. 1 point
    Io assegnerei un peso diverso ai meriti, perché la macchina e l'ottica sono strumenti che possono fare la differenza ma non tanto quanto il fotografo. Se ad esempio la foto perfetta ha un 100% di ranking mentre un foto sufficiente un 60% Il fotografo è determinante per il 60% ovvero da solo è in grado di raggiungere la sufficienza in base alle sue capacità anche di sfruttare strumenti non superlativi al massimo del loro potenziale, l'ottica è determinante per un 25% mentre la macchina per il restante 15% se la macchina può fare la differenza, come il caso della D5 Allora in quel caso la macchina può dare quel valore aggiunto che può fare arrivare anche ad un ranking di 120% ma solo se il fotografo ha di per sé le capacità di sfruttarla. L'ottica è importantissima La macchina importante ma senza il fotografo da sole non fanno niente.. a meno che non siano queste:
  11. 1 point
    Laghetto presso Baita Segantini
  12. 1 point
    bisogna intendersi sulle parole che si utilizzano: se soffio sul sensore con questo attrezzo non sto "pulendo" il sensore, ma soffiando via la parte più visibile e materiale della eventuale polvere accumulatavisi. Pulire con spatole, swab, liquidi più o meno eterei o coprenti NON lo faccio almeno dai tempi della Nikon D3: più aumenta la qualità e risoluzione del sensore, più ci si accorge che con pratiche di quel genere non si fa altro che accumulare ai bordi del sensore quanto venga deterso dal resto della superficie dello stesso. Poi troverete milioni di persone su tutti i forum che giureranno di essere specialisti sopraffini di queste pratiche: io preferisco evitarle e scrollare via lo scrollabile con il sistema integrato al sensore, soffiando via il resto. Inoltre vi dirò che dopo aver posseduto in 12 anni almeno una dozzina di reflex digitali, con le quali ho scattato per diletto e per lavoro una discreta quantità di files, NON una volta ho sentito l'esigenza di ricorrere alla pulizia "professionele" di un centro assistenza, stante anche la loro lontananza da dove opero. Tutte le mie DSLR rivendute, sono andate in uso ad altre persone che non mi hanno mai richiamato per una particolare mancanza in questo senso: quando passano per NOC vengono pulite perchè è un loro standard di servizio alla clientela che ovviamente non posso che approvare. Mutatis mutandis, vi faccio un altro esempio: sono sicuramente frequenti i danni all'antiriflesso delle lenti frontali degli obiettivi o addirittura alle lenti frontali stesse, causati da maldestri eccessi di pulizia, piuttosto che gli effetti della polvere sulle lenti sulle immagini prodotte. Ergo... niente paura, soffiate e non spalmate, e attenti al fatto che adesso il sensore delle Z è più delicato per la presenza del VR (l' IBIS per me, fuori da Sonyland è un uccello)
  13. 1 point
  14. 1 point
  15. 1 point
    Viola. Alba alla laguna di Messolonghi, Grecia.
  16. 1 point
  17. 1 point
  18. 1 point
    Trieste 14 ottobre, Barcolana '50 non sono foto della settimana ma quasi.....
  19. 1 point
    D5 + 200-500 mm Piccolo ritaglio per eliminare elementi di disturbo Prispolone
  20. 1 point
  21. 1 point
    Airshow Festa Al Cel 2018, Lleida - Spain Nikon D5, 80-400 e 24-120
×
×
  • Create New...