Jump to content

DSC_0054 jp ridotta.jpg


  • Like 1
  • Haha 1

Photo Information for DSC_0054 jp ridotta.jpg

Taken with NIKON CORPORATION NIKON D3200

  • 300 mm
  • 1/50
  • f f/5.6
  • ISO 400
View all photo EXIF information
 Share


Recommended Comments

Il soggetto non ritratto in maniera perfetta, fa nulla. 

Mi divertono queste situazioni e immortalarle. Ero fermo a girare un video ad alcune rane e nel cespuglio vicino a me spunta questo biacco che si alza fissandomi. Dura per più di un minuto questo confronto di sguardi, finisce nel momento in cui mi avvicino per far altre foto e il serpente decide di voltarsi e sparire nell'erba 😅😅

  • Like 1
  • Haha 1
Link to comment
  • Redazione

Ma sai che ho una sola foto di serpente che è quasi decente? Mi piacerebbe tantissimo fotografarli, solo che li incontro molto raramente e... ... scappano prima  :( .

Link to comment
  • Nikonlander Veterano
31 minuti fa, Silvio Renesto dice:

Ma sai che ho una sola foto di serpente che è quasi decente? Mi piacerebbe tantissimo fotografarli, solo che li incontro molto raramente e... ... scappano prima  :( .

Per ragioni che sfuggono alla razionalità tutti i serpenti sono detestati dall'uomo. Su 10 specie ce n'è una sola velenosa  ciò nonostante sono "tutte vipere". La natrice, il biacco e il saettone sono animali innocui oltre che particolarmente utili. Invece " se ne vedo uno prima lo ammazzo e poi verifico. Ah no non è una vipera, chissà cos'è"

Sulla vipera poi ci sarebbe da scrivere un romanzo: ma che diavolo di maledizione si carica questo velenoso ofide?? Ok il morso è doloroso ed in certi casi mortale, ma da qui ad estinguerla ce ne passa. E peggio è diventata sinonimo di male assoluto "sei una vipera" "covo di vipere" "inviperito". Le tre volte che ho incontrato una vipera si son sempre concluse con il serpente che se la dà più veloce che può. E come biasimarlo: sicuramente ha avuto almeno un cugino finito sotto spirito 

Link to comment
  • Redazione

A me i serpenti (e tutti i rettili) piacciono. Quando scavavo nella Val Brembana ho avuto diversi incontri ravvicinati con le vipere (valle pietrosa, puoi immaginare), sempre risolti pacificamente. Ho anche salvato alcuni biacchi dal furore popolare. Allora (1979) avevo una Pentax mx e fotografavo poco. 

 

Link to comment

Per me il bello di fotografare i rettili è la difficoltà, oggettivamente quanti ne trovi in posizione decente per una foto? se sono in posizione scappano subito. E' una bella sfida.

Le reazioni di stupore di molte persone quando gli spieghi che non fanno nulla sono stupende😂😂

Link to comment
  • Redazione

Molti a volte gli erpetologi (ma anche i fotografi) li manipolano per posizionarli su sassi o altri posatoi ben illuminati. Ma è uno stress per l'animale che deve essere "stanco", se no se ne va. E poi si possono fare danni.  Preferisco una foto più "sporca" ma ottenuta senza ricorrere a manipolazione.

Link to comment
×
×
  • Create New...