Jump to content

 

M&M M&M

Nikon Z 24-200mm f/4-6,3 VR su Z6 in reportage

Nikon Z 24-200mm f/4-6,3 VR su Z6 in reportage
Max Aquila
Album created by
Max Aquila
  • 33
  • 2
  • 0

749565437_00119072020-_Z6H6182MaxAquilaphoto(C).thumb.JPG.0e710f55be1f75ba0ecad6d6c678e16f.JPG

Palermo 19/07/2020, via Mariano D'Amelio:

Lui si chiama Salvatore Borsellino, fratello di Paolo e da 28 anni cerca giustizia e verità sulla strage di via Mariano D'Amelio del 1992, dove insieme a suo fratello vennero trucidati cinque agenti della sua scorta: il sesto, miracolato, è l'uomo sullo sfondo accanto al cartonato di Paolo Borsellino.

Lei si chiama Luana Ilardo, ha 40 anni e appena sedicenne ha assistito all'assassinio di suo padre Luigi, pentito di mafia e collaboratore di giustizia, che oltre a parlare dei suoi delitti aveva portato gli inquirenti al covo segreto di Bernardo Provenzano, già nel 1996 (ma verrà arrestato poi solo dieci anni dopo). Nonostante la sua collaborazione non fosse stata ancora resa pubblica, Luigi Ilardo venne trucidato subito dopo, evidentemente tradito dagli stessi soggetti cui aveva affidato le sue confessioni. 
Luana da 24 anni cerca giustizia e verità su questo tradimento ed il riconoscimento della conversione del padre prima del suo assassinio.

 

Max Aquila photo (C)

  • Like 3

2 Comments

  • Nikonlander Veterano

Bella serie, Max.

Conosciuto l'evento a cui queste foto si riferiscono, il volto e lo sguardo di questa donna sono così espressivi ed eloquenti da rendere inutile qualsiasi commento sulla triste storia sua e di suo padre.

Link to comment
  • Administrator

E sulla sorte residua della sua originaria speranza di giustizia...

Ormai al tramonto.

24 anni in attesa di riconoscimento, umiliata, allontanata (per colpe non sue), ignorata. 

Come mi ha scritto lei stessa:

 "mi piacerebbe potermi occupare di altro, nella mia vita futura"

Link to comment
×
×
  • Create New...