Jump to content

C'è online qualcuno che si vuole occupare del lato "social" di Nikonland ?


Recommended Posts

  • Nikonlander Veterano

Non uso nessuno dei due.
Da quello che ho capito Pinternest è votato a video ed immagini, un po come Istagram.
Twitter sapevo che è in ribasso a favore di Facebook e Whatsapp.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 98
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Benone. Così possiamo concentrarci sulle cose che contano. Io la pagina Twitter continuo ad alimentarla ogni momento : https://twitter.com/NikonlandTweet    

In ogni caso è bene che si sian una gerarchia definita sui ruoli di amministrazione, principalmente per una questione di correttezza e di chiarezza. Se non vuoi nemmeno apparire ok, io lo proponevo

Tra amici vale una autorizzazione verbale che poi sul forum equivale ad una scritta. Se invece dobbiamo andare incontro ad inutili complicazioni, possiamo fare tranquillamente a meno di tutto il mon

Posted Images

  • Nikonlander
20 minuti fa, Rudolf dice:

Ho letto da qualche parte che anche Pinterest va per la maggiore.
E ci sono fior di imprese che piazzano là la propria vetrina.

Qualcuno ne sa niente ?

E del vecchio Twitter, che c'è da dire ?

Di Pinterest non so nulla, Twitter, invece, mi sembra sia molto usato sia dalle aziende coi loro comunicati ufficiali che da appassionati di qualsiasi cosa o persone qualsiasi (io lo uso per le domande del post gara di Sky MotoGP e F1, più moto GP però)

Aggiungo solo che ci sono molti siti che pubblicano videorecensioni su Youtube, quelli che vedo io, però sono di riviste spacializzate....

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Ogni social ha il suo target. facebook è il più conosciuto, senza distinzioni di sesso, ed il più usato dai 35 - 60enni.

Pinterest è il più usato dalle signore 30-50anni

Linkedin è il più usato da professionisti

Instagramm è preferito dai giovani

twitter.. lo conosco troppo poco, mi pare sia per chi ama messaggi molto sintetici.

 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Twitter è molto efficace e a bassa manutenzione. In pratica è una piattaforma che prevede solo l'invio di messaggi con un massimo di 280 caratteri, molto sintetici quindi. 

Va bene per cose del tipo:"è online su Nikonland il test della nuova mirroless NIkon Z1: LINK".

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander
4 ore fa, happygiraffe dice:

Twitter è molto efficace e a bassa manutenzione. In pratica è una piattaforma che prevede solo l'invio di messaggi con un massimo di 280 caratteri, molto sintetici quindi. 

Va bene per cose del tipo:"è online su Nikonland il test della nuova mirroless NIkon Z1: LINK".

Vero, infatti per questo è ancora molto utilizzato dalle aziende, anche più di FB, perché richiede poca manutenzione e con gli hashtag non c'è neanche bisogno di avere amicizie o follower, perché si creano automaticamente delle liste "di trend". La cosa difficile è individuare il giusto hashtag per finire nelle liste che in quel momento sono più lette, in modo da raggiungere il più ampio numero di persone. Non è così banale e servirebbe qualcuno che lo usa con una certa frequenza, che sappia muoversi in queste liste in continua evoluzione.

Link to post
Share on other sites
  • Administrator
1 ora fa, Leo dice:

[...] Non è così banale e servirebbe qualcuno che lo usa con una certa frequenza, che sappia muoversi in queste liste in continua evoluzione.

Credo che però sarebbe una bella vetrina.
Nella realtà io credo che nel Mesozoico lo avevo anche attivato.
Vai a trovarlo ...

ecco : 

https://twitter.com/NikonlandTweet

ultimo cinguettio nel 2015

 

Anyone ... che vuole emulare Sakurambo con Twitter ?

 

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Fatto e anche popolato in minuti 2.
Sembra non facile, facilissimo.

Ma vorrei anche qui una squadra, se possibile :tie:

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Ho messo alla buona gli stessi loghi fatti per FB. Ma probabilmente non hanno le dimensioni giuste :(

 

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Non so quantificarlo (poco, tanto ?) ma in 3-4 giorni che ho riattivato la pagina su Twitter (che non so usare se non per mettere link) ci sono oltre 2000 contatti.
E il movimento sul sito è certamente aumentato, considerando che siamo sotto ferragosto.

Sono aspetti che non possono essere sottovalutati se si vuole che quanto scriviamo raggiunga più potenziali interessati.

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Grazie Massimo, prenditi il tuo tempo.

Giusto per la discussione, sono andato a vedere le pagine di Nikonrumors sui vari social.

Pinterest

mi pare che abbia più senso di

Instagram

così a naso e lo si vede anche dal numero dei post nonchè dal numero di visualizzazioni indicato.

Ma mi pare che le piattaforme più vivaci siano comunque FB, Twitter e Google+

Probabilmente è meglio se fai uno studio strategico prima di dedicare del tempo alla piattaforma giusta.

Grazie ancora !

 

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Non sono il tipo. Ma qualche immagine realtime la presenterò se il 4G ci aiuta.

Link to post
Share on other sites
  • Redazione

Ho iniziato a "lavorare concretamente" al problema - mi riferisco all'uso di Instagram e/o Pinterest. Sto cercando innanzi tutto a farmi un'idea del "cosa" prima che del "come": se troviamo cosa vogliamo fare credo di riuscire senza particolari problemi tecnologici a metterlo insieme.

Instagram
E' una piattaforma visuale, finalizzata alla condivisione di immagini piuttosto che alla pubblicazione di articoli. Può essere un canale pubblicitario per Nikonland nella misura in cui riusciamo a tirar fuori dal Nikonland stessa delle immagini di impatto da pubblicare lì. Mi sono creato questa idea guardando l'uso che ne fanno altri siti in qualche modo analoghi al nostro.

Per rendere più leggibile questo post, riporto subito di seguito le conclusioni della mia analisi. Più sotto ho messo le screenshot che costituiscono una sintesi della "bibliografia".

La cosa da fare è quella di definire come scegliere le immagini da pubblicare. Es:

  • Foto "copertina" di ogni singolo articolo
  • Foto vincitrice di contest
  • Editor pick
  • Foto copertina di post nei blogs
  • ....

Le singole immagini vanno taggate per consentire di trovarle alla nostra audience... E se non ho capito male, in base al tag si "agganciano" da sole a chi ha selezionato qui tags, ed ai "proprietari" stessi di quei tags. Cosa che sembra banale, ma significa che taggando da subito le immagini nel modo corretto risulteremmo visibili immediatamente! di fatto il vero lavoro è quello di identificare più tags possibile pertinenti a ciascuna immagine.

Es.:

  • se taggo un'immagine con #Nikon 
  • se taggo come #Sigma85mmart...
  • se taggo #Nikon105mm
  • .....

Utile ovviamente che ogni immagine sia accompagnata da più tags, di cui #NikonLand ovviamente, e da una breve descrizione. Ma è fondamentale che ci siano anche gli altri, quelli già noti al pubblico, perché succede che chi è "collegato" a quei tags ci vede immediatamente!

Quindi per me si può fare ed io mi ispirerei a Photographylifeblog, il primo dei riferimenti sotto. Ma per gli articoli inserirei anche una sintesi come nell'esempio di Petapixel, sempre sotto.

Che ne pensate?

Photographylife 

797992460_Schermata2018-08-22alle21_06_07.thumb.jpg.d35d683340c6a98e410a10dd01a14a6e.jpg

727883512_Schermata2018-08-22alle21_06_30.thumb.jpg.519c89ef3824d8c6d8afec545a3e0765.jpg

Petapixel

2131752745_Schermata2018-08-22alle21_08_12.thumb.jpg.7d1ee0608c83be776d189af3035c219e.jpg

1834820564_Schermata2018-08-22alle21_08_26.thumb.jpg.2bae3a78a85090c891f0f6cec43296b4.jpg

Fstoppers

1689257178_Schermata2018-08-22alle21_09_42.thumb.jpg.3c05c17591feb8d2fb6b45cd97314436.jpg

224331949_Schermata2018-08-22alle21_09_51.thumb.jpg.18cad1fea3c1a4691c79491712fbc8d1.jpg

National Geographic

1559010639_Schermata2018-08-22alle21_18_00.thumb.jpg.c08ce2938df41fc979d956a7fc4c8963.jpg

Nital

275018910_Schermata2018-08-22alle21_20_07.thumb.jpg.d3d08c49a69f4c25c1346374d64e6dd1.jpg

Ma anche contenuti casuali cercando ad esempio Nikon105

671606007_Schermata2018-08-22alle21_30_50.thumb.jpg.1dbf1245537aed7c107957943c4e8817.jpg

 

Link to post
Share on other sites
  • Redazione

Pinterest

Anche questa è una piattaforma visuale ma non è usata da nessuno dei riferimenti usati per Instagram (che sono quelli che conosco: PhotographyLife, Petapixel, Fstoppers). Almeno non "ufficialmente", nel senso che sulle rispettive homepage non appare l'icona.
Ma cercando dentro pinterest, in realtà, Fstoppers l'ho trovato.

807346256_Schermata2018-08-22alle21_52_11.thumb.jpg.e746ffa4b188991a63c2024ea6ebc030.jpg

Ma sinceramente non mi sembra che faccia al caso nostro.... lo usano così (click su "products we love").

691483312_Schermata2018-08-22alle21_53_22.thumb.jpg.ab4048ef44da56845efeb04c366f0020.jpg

Perché si vanno subito ad "impastare" su tags generici che fanno dimenticare di loro (click sul primo pin....)

351160253_Schermata2018-08-22alle21_55_03.thumb.jpg.9ea8e7791ce79c4d505ce204f09870ad.jpg

Per cui io lascerei perdere Pinterest. A meno che non abbia capito male: che ne pensate?

 

 

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Ciao Massimo.

Ho sentito Sigma e mi hanno detto che loro usano solo Facebook e Instagram.

La gran parte dei siti come i nostri, vedo che continua ad usare la terna FB, Twitter e Google+, proprio perché gli altri, Instagram per esempio, son più tagliati per le relazioni personali (quindi quel gioco di tags di cui parli).

Non saprei risponderti quindi se non come mio costume molto pragmaticamente :

- a noi interessano esclusivamente cose semplici da mettere a punto, semplici da alimentare giorno per giorno ma sufficientemente efficaci
- ci interessa sviluppare traffico verso di noi, non verso le nostre pagine sui social network
- abbiamo una immagine e una reputazione da salvaguardare. E quindi la foto di effetto ci può stare alle volte ma non deve essere la norma secondo me.

Detto questo, io sto seguendo Twitter e qualche cosa si muove ma non so quanto sia efficace.

Instagram potrebbe funzionare ma potrebbe farlo anche Google+ che io alimento "nella mia cerchia" ma dove in verità non sono mai entrato.

Magari dare un'occhiata preliminare anche in quel mondo (so che era attivo Thom Hogan, per esempio) potrebbe essere utile.

Scusa se non sono conclusivo come sono al solito ma è veramente un campo che mi stimola meno di poco :(
E' un male necessario, come gli zoom, ma ne farei volentieri a meno.

 

Link to post
Share on other sites
  • M&M unpinned this topic
  • 3 months later...
  • Administrator

Io continuo a mantenere attivissima e aggiornata quotidianamente la pagina Tweetter di Nikonland.
Ho visto che Alberto ogni tanto interviene per ritweettare.
Se qualcun altro ha l'account su Tweeter sarebbe carino a fare altrettanto, commentare o mettere dei likes.

Denghiu.

Link to post
Share on other sites
  • Administrator
Il 22/8/2018 at 21:47, Massimo Vignoli dice:

Ho iniziato a "lavorare concretamente" al problema - mi riferisco all'uso di Instagram e/o Pinterest. Sto cercando innanzi tutto a farmi un'idea del "cosa" prima che del "come": se troviamo cosa vogliamo fare credo di riuscire senza particolari problemi tecnologici a metterlo insieme.

Instagram

:sorriso:

L'USAF intanto ha completato l'assessment per il bombardiere B21 Raider che entrerà in produzione di massa attorno al 2025. Costerà 550 milioni di dollari al pezzo e sarà in grado di intervenire senza nemmeno essere intravisto in ogni parte del mondo.

Artist_Rendering_B21_Bomber_Air_Force_Official.thumb.jpg.a640fa8981680f887367e7b7c7482085.jpg
Possibile che la pagina social di Nikonland sia un problema più complesso ?

:supermarameo:

Link to post
Share on other sites
  • Redazione

 

Il 23/8/2018 at 13:10, Rudolf dice:

Ciao Massimo.

Ho sentito Sigma e mi hanno detto che loro usano solo Facebook e Instagram.

La gran parte dei siti come i nostri, vedo che continua ad usare la terna FB, Twitter e Google+, proprio perché gli altri, Instagram per esempio, son più tagliati per le relazioni personali (quindi quel gioco di tags di cui parli).

Non saprei risponderti quindi se non come mio costume molto pragmaticamente :

- a noi interessano esclusivamente cose semplici da mettere a punto, semplici da alimentare giorno per giorno ma sufficientemente efficaci
- ci interessa sviluppare traffico verso di noi, non verso le nostre pagine sui social network
- abbiamo una immagine e una reputazione da salvaguardare. E quindi la foto di effetto ci può stare alle volte ma non deve essere la norma secondo me.

Detto questo, io sto seguendo Twitter e qualche cosa si muove ma non so quanto sia efficace.

Instagram potrebbe funzionare ma potrebbe farlo anche Google+ che io alimento "nella mia cerchia" ma dove in verità non sono mai entrato.

Magari dare un'occhiata preliminare anche in quel mondo (so che era attivo Thom Hogan, per esempio) potrebbe essere utile.

Scusa se non sono conclusivo come sono al solito ma è veramente un campo che mi stimola meno di poco :(
E' un male necessario, come gli zoom, ma ne farei volentieri a meno.

 

Ho mollato il colpo perché Instagram e Pinterest, così come già mi scrivevi tu, non sembravano adeguate alla promozione di Nikonland: sono entrambi social completamente visuali, usabili come vetrine di fotografia e non come vetrina della parte editoriale. Quelli che hanno un sito/blog che ho visto lo usano solo come vetrina per le foto (di seguito Instagram):

Bottomline: per me se non vuoi dare più visibilità alla parte fotografica del sito, ed io avevo inteso che la priorità fosse la parte editoriale, le due opzioni per noi sono Facebook e Twitter. Se vogliamo usare Instagram dobbiamo spingere a pubblicare foto "di livello": mediante contest e via dicendo. Ma dimmi tu.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Un vantaggio di Istagram è quello di avere la possibilità di muovere un gran numero di immagini attraverso l'uso dei tag, ma non so quanto sarebbe utile avere mille mila immagini con il tag #Nikonland a fare da richiamo.

Su Facebook si continua a proporre gli articoli del sito, anche se la dispersione del messaggio è tanta e le politiche della piattaforma hanno un po ridotto l'eco mediatico dei post non a pagamento.

Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...