Jump to content

Che Antivirus usate sul vostro PC?


Recommended Posts

  • Nikonlander Veterano

Visto il momento, mi sembrerebbe doveroso sapere sino a che punto ci si possa fidare dei SW che dovrebbero proteggere le nostre macchine, oltre a sapere mediamente quali sono utilizzati dal popolo di NL.

grazie

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano
23 minuti fa, Massimo Vignoli ha scritto:

Io uso Avast, insieme allo stare attenti  - sempre - a me sembra più che adeguato.

Grazie Massimo, vediamo chi risponde ancora..

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander

Ciao, potei raccontarvi che lavoro per una abbastanza nota compagnia di assicurazioni e che da venerdì 25 febbraio siamo fermi per aver subito un attacco hacker che ha criptato i server e messo fuori uso il web, questo nonostante gli alti criteri di sicurezza e protezione nonché un team interno preparato.

Da domani, si spera, basta ferie "obbligate" e ripresa delle attività.

Detto questo, da sempre sono attento alla sicurezza web, quindi antivirus Malwarebytes, accesso a siti come la banca o altro solo dopo aver attivato la VPN e, ovviamente, attenzione a messaggi ai quali se non mi convincono non apro.

Ultima informazione, uso solo macchine Mac.

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

NOD32, fino ad oggi zero problemi.

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Roby C ha scritto:

Visto il momento, mi sembrerebbe doveroso sapere sino a che punto ci si possa fidare dei SW che dovrebbero proteggere le nostre macchine, oltre a sapere mediamente quali sono utilizzati dal popolo di NL.

grazie

Io uso quello intrinseco nel OS di Windows....Sicurezza si chiama, facendo le corna non mi è mai successo niente, ma non frequento i "siti".....pericolosi ;)

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

Norton 360 e cautela. Fino ad ora mai avuto problemi.

Link to comment
Share on other sites

  • Redazione
3 ore fa, Massimo Vignoli ha scritto:

Io uso Avast, insieme allo stare attenti  - sempre - a me sembra più che adeguato.

Idem.

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

Io uso Defender di Windows, ma mi reputo un utente abbastanza tecnoavanzato, per cui non saprei se consigliare l'usare solo questa come difesa... Dipende un pò dal livello dell'utilizzatore!

@PaoloBC devo dire che in passato è successo anche in una azienda sempre assicuratrice in cui lavoravo come consulente... stesso problema! Però puoi mettere tutti gli antivirus e blocchi di sicurezza che vuoi, ma se poi l'anello debole della sicurezza è l'utente che fa doppio click su un file exe arrivato per mail... c'è ben poco da fare! :D

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

grazie a tutti, per ora..  non ho avuto alcun problema in questi anni..  ma pensavo di non usare più karpesky e cambiare..  non con norton, che se non ricordo male è un pochino pesante..

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, Roby C ha scritto:

grazie a tutti, per ora..  non ho avuto alcun problema in questi anni..  ma pensavo di non usare più karpesky e cambiare..  non con norton, che se non ricordo male è un pochino pesante..

Allora perchè cambiare?

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander

Non voglio identificare le aziende russe ed il popolo russo con il comportamento di Putin e del governo russo.

Da anni uso Kaspersky e non ho mai avuto problemi. Finché non ne avrò, non vedo il motivo di cambiare.  Non voglio mettermi al livello di chi boicotta Dostojevski e la cultura russa.

Del resto, non ho mai condiviso le politiche dei governi italiani degli ultimi 50 anni e non ne ho votato i componenti. Perché dovrei essere corresponsabile delle politiche assunte in questi anni?

  • Thanks 1
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano
1 ora fa, epoltro ha scritto:

Allora perchè cambiare?

E se ci fosse di meglio?  considera pure questo..  comunque grazie

Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, Roby C ha scritto:

E se ci fosse di meglio?  considera pure questo..  comunque grazie

Sono tutti uguali....e se fanno il loro per le tue esigenze perchè cambiare? 

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander

Sul pc windows di casa uso banalmente l'antivirus di windows 10 -> windows defender nessun problema riscontrato nel tempo.

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

  • Redazione
2 ore fa, Roby C ha scritto:

grazie a tutti, per ora..  non ho avuto alcun problema in questi anni..  ma pensavo di non usare più karpesky e cambiare..  non con norton, che se non ricordo male è un pochino pesante..

Uno dei miei figli ha lavorato un po' per Karspersky, se non ricordo male  mi disse che secondo lui era piuttosto affidabile, ma era qualche anno fa.

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

Sempre usato NOD32, ma quest'anno alla scadenza della licenza ho optato per NOD Internet Security, più sicuro sulle transazioni di denaro. La bellezza di NOD è la leggerezza.

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander
4 ore fa, Leo ha scritto:

Io uso Defender di Windows, ma mi reputo un utente abbastanza tecnoavanzato, per cui non saprei se consigliare l'usare solo questa come difesa... Dipende un pò dal livello dell'utilizzatore!

@PaoloBC devo dire che in passato è successo anche in una azienda sempre assicuratrice in cui lavoravo come consulente... stesso problema! Però puoi mettere tutti gli antivirus e blocchi di sicurezza che vuoi, ma se poi l'anello debole della sicurezza è l'utente che fa doppio click su un file exe arrivato per mail... c'è ben poco da fare! :D

Ciao,

conosco bene il problema, sono informatico. Anche domani ferie, però alcuni servizi sono ripartiti.

Il virus non è entrato da un exe, che peraltro la posta blocca  come i file xls, doc e zip, è entrato da un normale messaggio con allegato un pdf (così sembra).

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

Su pc uno Trend Micro che dovrebbe essere uno dei migliori antivirus in circolazione ma anche un minimo di attenzione non aprendo mail palesemente di 'phishing' ;) 

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander

Dopo vari antivirus uso defender di win 10 e devo dire che in un paio di anni non ho mai avuto problemi. 

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander
Il 7/3/2022 at 19:23, Alberto Salvetti ha scritto:

Non voglio identificare le aziende russe ed il popolo russo con il comportamento di Putin e del governo russo.

Da anni uso Kaspersky e non ho mai avuto problemi. Finché non ne avrò, non vedo il motivo di cambiare.  Non voglio mettermi al livello di chi boicotta Dostojevski e la cultura russa.

io ho sempre usato Avira su tutte le mie macchine, e si e' sempre dimostrato all'altezza, solo che col tempo e' diventato sempre piu' invasivo, meno personalizzabile,  e sempre piu' "soffocante" con le sue continue "offerte" per passare alle versioni a pagamento o con la continua segnalazione di inesistenti "problemi" ovviamente risolvibili solo con le suite non free.... 9_9  tanto da risultarmi oramai insopportabile, per cui stavo passando gradualmente a Kasperky che si e' dimostrato leggero, veloce, per nulla invasivo e, almeno apparentemente, ha un'ottimo motore antivirus.

Premetto che in Italia, gia' da alcuni anni, sono molti gli enti che utilizzano Kasperky sulle loro infrastrutture, come ad esempio l'amministrazione della sanita', alcuni  ministeri, le forze di polizia,  il Viminale, nonche' l'amministrazione pubblica dell'Emilia Romagna ed in fine la Ferrari, che oltre ad avere Kasperky come partner commerciale, utilizza questo antivirus a protezione dei suoi sistemi informatici.

Purtroppo ho detto "stavo passando" perche' con la guerra in Ucraina la cosa e' diventata abbastanza delicata, in quanto ogni antivirus apre quotidianamente svariate porte su ogni macchina in cui e' installato, e si collega piu' volte al giorno con i server della casa madre, installando automaticamente (e autonomamente....) i file aggiornati delle definizioni dei virus nonche' gli aggiornamenti al motore antivirus, e quindi detto in altre parole, teoricamente e' perfettamente in grado di installare qualsiasi programma sul nostro Pc.... 9_9
Ed e' dietro quel "teoricamente " che si nasconde appunto il problema. Eugene Kasperky (che, tra l'altro, pare sia stato consulente del Ministero della Difesa Russo...), secondo ZDNET non ha mai negato la sua "simpatia" personale per il presidente Russo, che gli ha permesso, come ad altri oligarchi, di continuare ad arricchirsi smisuratamente a patto di non mettere il naso nella politica e nei suoi affari personali... e le "rassicurazioni" date dalla societa' di Kasperky in una recente intervista, relativamente alla neutralita' della societa', non hanno convinto gli addetti ai lavori su cosa potrebbe avvenire realmente se, in particolare con un conflitto armato in corso, le massime cariche istituzionali facessero "pressioni..." su Kasperky.

Per questo motivo, sebbene l'ACM ( l'Agenzia di cybersicurezza nazionale, diretta da Roberto Baldoni ), non ha ancora diramato alcuna nota sul rischio, il deputato Paolo Nicolo' Romano ha aperto una interrogazione parlamentare alla Camera, sulle misure difensive da intraprendere per scongiurare questo rischio, e la Ferrari ha in queste ore dichiarato di aver "momentaneamente" sospeso la partnership con Kasperky, rimuovendo anche i loghi sui caschi dei piloti, sostituendoli con #essereFerrari. Guardando invece agli altri paesi europei, senza scomodare gli USA, la Francia ha emesso in data 2 Marzo, tramite l’Anssi, un bollettino CERT-FR a riguardo potenziali effetti di cyber sicurezza su entità francesi, legati all’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, mentre l'Olanda gia' dal 2018 ha preventivamente messo al bando il software Kaspersky all’interno del governo nazionale.

Quindi, purtroppo, non si tratta di boicottare beceramente la cultura Russa, di cui tra l'altro sono un sostenitore, fosse anche solo dal punto di vista musicale, ma di una questione realmente abbastanza delicata in quanto potrebbe assumere una valenza strategica in uno scacchiere di querra.

Per maggiori informazioni, oltre a quanto reperibile da numerose fonti in rete, c'e' un articolo abbastanza esplicativo di una testata giornalistica:
https://www.ilriformista.it/la-sicurezza-italiana-in-mano-a-kaspersky-lazienda-nessun-legame-con-putin-ma-i-conti-non-tornano-283463/?refresh_ce

  • Like 1
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...