Jump to content

San Vito Lo Capo e la riserva dello zingaro


Recommended Posts

  • Nikonlander

San Vito Lo Capo, e' una piccola localita' balneare della Sicilia nord-occidentale famosa per la baia riparata dominata dal Monte Monaco(foto).

E' una stupenda localita' caratterizzata da scogliere model NEW ZELAND(foto), alle spalle del Monte Monaco ad una distanza di 12 km vi e' l'ingresso Nord della RISERVA DELLO ZINGARO. Prima riserva naturale orientata della Sicilia. L'ingresso Sud invece e' dislocato a Scopello, localita' sita a 12 km da Castellammare del Golfo. Non si puo' andare a S.Vito lo Capo senza visitare la riserva.

La particolarita' e' data dal terreno incontaminato , privo di strutture alcune  se non alcuni musei tematici lungo il percorso che si affaccia sul Golfo di Castellammare da cui si puo' intravvedere Punta RAISI(PA).

La visita verte su 3 distinti percorsi  da scegliere in funzione delle caratteristiche proprie di resistenza e per cio' che si vuol vederei: COSTIERO /fdiscreto 7km , permette la discesa alle calette per fare il bagno, MEZZA COSTA/media difficolta' 7,5 km  , ALTO e  difficile di 13 km da cui si puo' ammirare un panorama spettacollre.Consiglio vivamente di calibrare le riserve d'acqua (4lt pro capite) in quanto lungo il percorso caratterizzato da terreno con saliscendi e brullo non presenta punti di ristoro. In un punto sembrava di stare nella location di AVATAR. Ma come tutte le cose belle  bisogna sopportare qualche difficolta' specie se in pieno sole ; e' una perla da vedere e visitare.

Lungo il percorso vi sono numerose calette: Cala Tonnarella dell'UZZO( Grotta Preistorica), Cala Marinella,Cala Berretta, Cala della Disa, Caladel Varo, Cala Capreria e Cala Mazzo di Sciacca.   Nelle foto ho rappresentato solo la prima. Non siamo riusciti a percorrere tutto il sentiero. Ma il bagno nella Cala Tonnarella ha portato il giusto refrigerio.

Chiedo scusa alla redazione se pubblico molte foto ma,credo, ne valga la pena per mostrare questa meraviglia della natura.

mappa.jpg

ResizerImage2735X3639.jpg

S.V.loCapo-monte Monaco.jpg

Ingr.Nord.jpg

2.2.jpg

2.4.jpg

2.3.jpg

2.jpg

8.jpg

10.jpg

vista Punta Raisi.jpg

6.jpg

7.jpg

9.jpg

14.jpg

15.jpg

16.jpg

Cala Tonnarella.jpg

ResizerImage3299X4958.jpg

18.jpg

17.jpg

 

 

uzzo 3.jpg

ResizerImage7560X5030.jpg

Scopello.jpg

Cala Bianca-Scopello.jpg

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

  • M&M changed the title to San Vito Lo Capo e la riserva dello zingaro
  • Nikonlander Veterano

Belle immagini. Non la conosco ma deve essere una zona più ampia di quanto appare, quindi piuttosto faticosa da girare. La trovo interessante, ho visto che offre parecchi spunti. Fuori stagione, con luci più basse, deve essere uno spasso girarla. :)

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander
Il 31/7/2021 at 22:54, effe ha scritto:

Belle immagini. Non la conosco ma deve essere una zona più ampia di quanto appare, quindi piuttosto faticosa da girare. La trovo interessante, ho visto che offre parecchi spunti. Fuori stagione, con luci più basse, deve essere uno spasso girarla. :)

Esatto, è preferibile fuori stagione e non sotto il sole a 40°. Vi sono sentieri saliscendi ,ma il sacrificio è premiato. Scarpe comode ed acqua in abbondanza son indispensabili.

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...
  • Nikonlander

bel reportage che hai fatto e anche ottime immagini che raccontano molto bene la zona della riserva, ottimo per la fotografia naturalistica e anche le foto del tramonto.

il mare è stupendo e mi viene la voglia di prendere aereo e di tuffarsi nel mare trasparente

complimenti

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

Ci sono stato nel 2012 e il mare è come quello che piace a me, fa piacere vedere che il posto è conservato bene. All'epoca per entrare da Scopello si pagavano 10 euro. Prima passavi dal panettiere, ti compravi un Pane Cunzatu e non ti mancava niente.

 

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...