Jump to content

[News] Canon EOS R3


Recommended Posts

  • Nikonlander

Ma, i prezzi sono bassi ma condivido mi sembrano obiettivi di basso profilo. Non so fino a che punto interessanti per gli utenti Canon

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander

Ecco, spero veramente che Nikon non segua Canon sullo zoom 100-400, visto anche che è un S, ma sia il corrispondente del vecchio Nikon 80-400...

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Ma come la fate lunga.
Canon in catalogo ha già una sfregolata di tele zoom e fissi, tra cui un 100-500mm da 3200 euro. Quindi questo economico è solo una sorpresa che probabilmente andrà incontro alla più che probabile Canon ANTI-Z5 attesa nei prossimi mesi.

2081674497_Immagine2021-09-08164109.thumb.jpg.e894eaed5c43ffb2d1fd022da182a947.jpg

2060042547_Immagine2021-09-08164520.thumb.jpg.ad4e97d0a5306a9fe35c455ec0dda1c1.jpg

 

già in vendita regolare (se li trovate in negozio) non in una road map ancora virtuale (la L di Canon sta come la S di Nikon. Se non c'è la L allora è un obiettivo di fascia "eco").
Quindi il rapporto di forza tra Canon e Nikon sarà di 9 a 2, poi chiediamoci perchè Canon fattura 5 volte tanto Nikon.
Il Nikkor Z 100-400/4.5-5.6 S che mi dicono verrà annunciato in Novembre e disponibile al risveglio degli orsi dal letargo, si confronterà con il Canon 100-500/4.5-7.1 L

Comunque ho riportato la notizia solo a conferma del segreto di pulcinella che il 14 settembre ci sarà questo annuncio Canon "il più eccitante dell'anno" di cui tutti sanno già tutto.

 

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Canon EOS R3:

 

Superare. Superare di gran lunga

Prendi velocità in modi che non avresti mai pensato possibili. EOS R3 è la nuova fotocamera di sistema ad alta velocità e ad alte prestazioni che annuncia una nuova era per la fotografia sportiva professionale e il cinema professionale.

Potente, veloce e mirrorless: la nuova fotocamera professionale

Questa fotocamera è progettata per catturare movimenti estremamente rapidi in un modo che non avresti mai pensato possibile. Specializzato nel catturare soggetti in movimento ad alta velocità. Sviluppato per le esigenze della fotografia sportiva professionale: con velocità di reazione, sensibilità, affidabilità e robustezza incredibilmente elevate.

Velocità esplosiva

La EOS R3 sta arrivando. La prima EOS con un sensore CMOS BSI impilato completamente nuovo sviluppato e prodotto da Canon, combinato con le prestazioni di un processore di immagini DIGIC X. Una nuova dimensione nella fotografia e nella videografia ad alta velocità difficile da immaginare. Scatto continuo fino a 30 fps con tracking AF/AE completo con distorsione ridotta al minimo quando si utilizza l'otturatore elettronico.

Velocità di mastering

La messa a fuoco di EOS R3 è stata portata a un nuovo livello ed è in grado di tracciare e mettere a fuoco con precisione i movimenti estremamente veloci. La nuova generazione di Dual Pixel CMOS AF II è in grado di riconoscere gli occhi e la testa dei soggetti e di seguirli in modo affidabile fino a 30 fotogrammi al secondo. Canon presenta con orgoglio un nuovo sistema di tracciamento AF su EOS R3.

Ultra reattivo

Ti presentiamo l'innovativo sistema AF Eye Control di Canon per una nuova generazione di fotografi. Questo sistema di controllo AF è stato progettato da zero per il 21° secolo. Immagina di poter semplicemente impostare o spostare il punto AF con lo sguardo nel mirino di EOS R3. Sistema AF Eye Control di Canon ?? il controllo AF davvero unico. Il corpo di EOS R3 è stato ispirato dalla serie EOS-1D e consente un controllo ultra intuitivo anche nelle situazioni professionali più impegnative.

Sviluppato per i professionisti

EOS R3 offre la stessa protezione da polvere e schizzi di una fotocamera della serie EOS-1D e può quindi resistere alle condizioni meteorologiche avverse a cui sono regolarmente esposti i fotografi professionisti. Ancora meglio: ha la maniglia integrata che gli utenti della serie EOS-1D amano e di cui si fidano? ma con un ingombro complessivo della fotocamera ridotto e un peso notevolmente inferiore rispetto alla serie EOS-1D.

Un sistema di nuova generazione

Utilizzando la baionetta RF, EOS R3 apre le porte a possibilità prima irraggiungibili: eccellenza ottica senza precedenti e prestazioni AF senza precedenti.

Nuovo sensore CMOS BSI impilato sviluppato da Canon

– Fino a 30 fps con tracking AF/AE
– Funzione di controllo oculare
– Rilevamento di occhi, testa e corpo sul soggetto
– Dual Pixel CMOS AF
– Protezione da polvere e schizzi come con la serie Canon EOS-1

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Nokishita :

"Il prezzo esatto non è noto perché la pagina è ancora in fase di modifica, ma "EOS R3 BODY" costa 6099 euro (IVA inclusa), "RF100-400mm F5.6-8 IS USM" costa 749 euro e "RF16mm F2.8" "STM" è stato registrato con i rivenditori d'oltremare per 349 euro."

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander

Sembra di sì, sulla brochure al secondo punto parla di Eye control AF technology. Chissà se sarà davvero efficace senza tentennamenti, potrebbe essere qualcosa che a suo modo rivoluziona un po' il futuro della fotografia, soprattutto quella d'azione. Ma sono scettico che i tempi siano già così maturi. In generale è una bella macchina, in molte cose è come mi piacerebbe fosse la Z9, in altre spero Nikon sia meglio e in altre ancora basta semplicemente il fatto che sia Nikon per essere migliore! :sorriso:

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander

Il tracking funziona molto bene, c'è da dire. Nel primo video con la figura umana il contatore che sale sono le foto fatte, a nastro e senza perdere un colpo, benfatto. Bisognerebbe vedere poi se davvero le foto sono a fuoco correttamente, ma intanto direi che i canonisti hanno di che essere soddisfatti.

Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander Veterano

Beh! Sembrerebbe funzionare davvero bene! Benvenuta a questa grande innovazione tecnologica, per la quale però, io personalmente, non sprecherei il termine game-changer.
Per game-changer aspetto qualche cosa di più, qualche cosa che permetta davvero di cambiare le cose, radicalmente (e in fase di scatto).

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Mi sembra strano che nessuno commenti il 16/2.8 RF

3491957797.jpg.144890d657f430294728f7f6441b06de.jpg4394026291.jpg.a3044b41279dc724dec49ac333d09bab.jpg 4096018585.jpg.1b28eea79053b763c0d444f7fbfc9496.jpg

16mm full frame da 165 grammi, 40x70mm (cioè quanto il 40/2 Z presentato oggi), 13cm di distanza di messa a fuoco minima, $299, €289.

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • Nikonlander
1 ora fa, M&M ha scritto:

Mi sembra strano che nessuno commenti il 16/2.8 RF

3491957797.jpg.144890d657f430294728f7f6441b06de.jpg4394026291.jpg.a3044b41279dc724dec49ac333d09bab.jpg 4096018585.jpg.1b28eea79053b763c0d444f7fbfc9496.jpg

16mm full frame da 165 grammi, 40x70mm (cioè quanto il 40/2 Z presentato oggi), 13cm di distanza di messa a fuoco minima, $299, €289.

 

Se è capace di farlo Canon, magari un giorno lo farà anche Zikon...speriamo, sarebbe molto interessante, se la resa fosse buona

 

Edited by PiermarioPilloni
Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Ma il Sony é aps-c, questo é full-frame.

Un 16mm compatto ed economico quanto un 40mm Nikon. Lo vorrei persino io ...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • Redazione

Comunque, rileggendo il tutto, a me quello che fa più positiva impressione è che nella R3 abbiano applicato tutta quella tecnologia finalizzandola su un sensore da 24mpix. Esattamente quello che serve ai chi fa quel tipo di fotografia, sport e wildlife, con buona pace dei ragionamenti sul 4K nel video che sarebbe già abbondantemente superato. Ed esattamente quello che basterebbe a quasi tutti, considerato che poi la stragrande maggioranza delle fotografie fatte dalle varie Z7 e, prima, D850 finiscono per essere fruite su un monitor magari attraverso Instagram.
La giusta scelta, insomma, di chi sa a cosa servono gli strumenti che produce. Su questo ambito d’uso, per design, la Z9 nasce penalizzata così come è nata penalizzata la A1 (ma in casa Sony ci sono le A9 a compensare). 
Per combinazione ieri mi sono riguardato il pdf della brochure della D5, che assomiglia in modo impressionante a questa della R3.

brochure_nikon_D5_it_IT--original.pdf

 

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Peccato solo che dentro Canon, partiti conservativi con questo sensore pensando "bastasse", adesso siano in reale affanno per fare una R1 ad alta risoluzione che finirà per costare uno sproposito di più di questa macchina e costringerà molti canonisti ad avere due macchine differenti, entrambe costose (R1 + R3 o R5 + R3) da produrre e da comprare, con sviluppi differenti etc. etc.
Come è stato per una vita in casa Nikon (D3 + D3x, D4 + D810, D5 + D850).

Io al momento preferirei orientarmi su due Z9 uguali :) se ne avessi una reale esigenza ;) ed avrei sempre preferito la soluzione di due macchine identiche a due troppo differenti. Ma Nikon mi ha costretto a fare scelte inutilmente dispendiose fin dal lancio della D3x, 13 anni fa.

"All'epoca in cui Canon iniziò a lavorare su un sensore di immagine stacked, le migliori fotocamere professionali erano da 20 mp, 20 mp e 24 mp (Canon, Nikon, Sony). La progressione era stata da 12mp a 16/18mp a 20mp. Quindi 24mp probabilmente sembrava l'idea giusta per Canon (avrebbero probabilmente potuto spingersi verso l'alto a 32-36mp, ma sarebbe potuto sembrare un grande salto per mantenere intatte le capacità percepite di alti ISO). In sostanza, Canon pensava che l'8K fosse più lontano per il fotogiornalismo e il fotografo sportivo di quanto non fosse quando probabilmente è iniziato lo sviluppo del sensore R3. In una certa misura, la combinazione R3/R5 potrebbe essere stata più un tentativo di echeggiare il successo della D5/D850 di Nikon, mentre si occupava di quel parvenu Sony. "
(Thom Hogan, ieri)

Questo si chiama in gergo militare, combattere una battaglia di retroguardia, per tenere il nemico lontano dai confini fintanto che si prepara una nuova armata.
Quello che ha fatto Nikon con Z6 e Z7 tre anni fa. Mentre adesso si prepara - da ultima - a fare il salto della cavallina con la Z9.

Intendiamoci, anche a me 24 megapixel basterebbero per la quantità di foto che faccio (anzi, sarebbe un calmiere : solo nel weekend 15.850 NEF ~325 gigabyte e gli autodromi sono ancora rigorosamente sigillati). Ma averne di più può aprire porte inaspettate ed indirizza il prodotto su una fascia di clientela molto più ampia.

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...