Jump to content

[Novità] ? Sony Alpha : The one never seen - 26 gennaio 2021


Recommended Posts

  • M&M changed the title to [Novità] ? Sony Alpha : The one never seen - 26 gennaio 2021
  • Replies 77
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Questa macchina sembra essere esattamente cio' che fa al caso delle persone cui la sto dedicando in link. Sempre che abbiano bisogno e voglia di incuriosirsi. Forse Nikon ne farà una simile,

Io non la proverò e non spenderei mai 7500 euro con IVA per un corpicino così e senza global shutter. Ma prima di comprare la prossima Nikon Z pretenderò che sia altrettanto senza compromessi.

Vorrei fosse chiaro che io mi entusiasmo per il raggiungimento di un certo livello di perfezionamento tecnologico. Non ho troppi specchi a casa, quindi se parlo non penso per forza di cose a me: 

Posted Images

  • Nikonlander Veterano

Si parla molto della A9 III, macchinetta da 5/6 mila euro.
Teoricamente la risposta alla Canon R5 e prossimo riferimento per la fotografia "veloce".

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Se fosse l'Alpha 9 III non sarebbe "quella mai vista prima".
Probabilmente sarà la versione ad alta risoluzione con un corpo serio - finalmente - quindi una macchina sopra la A7R IV.

Speriamo che apra la strada anche a Nikon, che la smetta di fare zetine e si impegni con almeno un paio di zetone.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Dici che forse qualcuno tira fuori la ML con corpo monolitico? Si rimangiano tutto quello che hanno detto fino ad oggi ?
Vero che in un mercato così in crisi la necessità spinge il cambiamento.

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

 

No quella la farà Canon.

Si parla altrettanto insistentemente di una Canon R1 con sensore global-shutter, 20 fps e corpo identico alla 1Dx Mk III in uscita nei primi mesi di quest'anno.

eosr1mockup.png.685d748927f81979819509144b967daf.png

(artist impression della possibile Canon R1, mirrorless da professionisti dello sport)

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Vedremo, intanto si inizia a parlare di un sempre più probabile annullamento delle olimpiadi di Tokyo.
Sinceramente la vedo abbastanza nera per questa fascia di prodotti.

L'unica nota positiva di una nuova fotocamera di alto livello è che diminuiscono i prezzi delle versioni più vecchie.

Link to post
Share on other sites
  • Administrator
1 ora fa, Sakurambo ha scritto:

Vedremo, intanto si inizia a parlare di un sempre più probabile annullamento delle olimpiadi di Tokyo.
Sinceramente la vedo abbastanza nera per questa fascia di prodotti.

L'unica nota positiva di una nuova fotocamera di alto livello è che diminuiscono i prezzi delle versioni più vecchie.

e a parte le Olimpiadi, che non sono certo aperte a tutti i fotografi di sport, il settore in questione, quello della fotografia sportiva, direi che sia defunto da un bel pò mettendo in relazione i potenziali guadagni con i costi derivanti dall'acquisto delle attrezzature adatte.

Prima di vedere l'uscita dal tunnel un fotografo ci metteva la vita di almeno un corredo, oggi...mi sa che non basterebbero tre vite di corredi...

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Ma ... a parte le Olimpiadi che sono un happening da tutte le province più recondite del mondo, la Formula 1, il Calcio e gli altri sport di squadra non mi pare che si siano interrotti.
Quindi i professionisti dello sport, se hanno lavoro, possono anche pensare all'attrezzatura.

Link to post
Share on other sites
  • Administrator
Adesso, M&M ha scritto:

Ma ... a parte le Olimpiadi che sono un happening da tutte le province più recondite del mondo, la Formula 1, il Calcio e gli altri sport di squadra non mi pare che si siano interrotti.
Quindi i professionisti dello sport, se hanno lavoro, possono anche pensare all'attrezzatura.

ho i miei dubbi che i fotografi di F1 in giro (accreditati) siano molti di più di quelli di dieci o venti anni fa, quando i diritti televisivi non esistevano, e neppure i superzoom delle riprese video con le supermoviole attuali.

Ed in edicola (edicole a proposito non ce ne sono poi così tante) le riviste di settore di dieci anni fa mi sa che erano qualcuna di più.

E lasciando perdere il calcio che è un settore a parte ritengo che la crisi sia molto più sentita negli sport cosiddetti minori, del tutto trascurati dai media e dall'editoria specializzata (di un tempo)

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

E allora diciamo a Sony di dedicarsi solo alla Pleistescio, i fotosportivisti continueranno con le loro D3 rattoppate con i vecchi archibugi AF-I dai paraluce avvolti con la cartagommata :sono_muto:

Link to post
Share on other sites
  • Administrator
11 minuti fa, M&M ha scritto:

E allora diciamo a Sony di dedicarsi solo alla Pleistescio, i fotosportivisti continueranno con le loro D3 rattoppate con i vecchi archibugi AF-I dai paraluce avvolti con la cartagommata :sono_muto:

tu parli di te.

I fotografi sportivi professionisti attuali si tengono strette le loro Nikon D5 e Canon equivalenti e stanno a vedè questa ulteriore cazzata di Sony quanto gli costerebbe.

E se qualcuno di loro si sia tenuto come dici una D3 rattoppata l'avrà fatto per dei motivi che non sono i nostri in relazione alla motivazione all'acquisto.

Di certo non sono i professionisti di settore i più assidui acquirenti delle ultime novità. Avranno i loro bravi motivi e non mi sento di sindacarli.

E a me il "mai visto" di Sony mi appassiona come l'ultimo modello della loro Playstation, con la RAM della a7IV (nata male x questo) : che infatti non posseggo (e nemmeno i modelli precedenti )

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Esistono sport che in Italia sono considerati minori ma che all'estero hanno molto più seguito, faccio un esempio che conosco che è il pattinaggio di figura dove primeggia soprattutto la Russia (la scuola di Ėteri Tutberidze sforna campionesse a livello industriale). Parlando di fotografia il più grande pattinatore giapponese, Yuzuru hanyu, ha diversi fotografi che lo seguono e uno di loro, Sunao Noto, so per certo che usa Sony ma dovrebbero essercene anche altri che la usano. Ogni anno vengono pubblicati diversi libri su Yuzuru che vanno inevitabilmente sold out (il ragazzo ha fan in tutto il mondo, mica solo in Giappone ma lì comprerebbe qualsiasi cosa legata a lui).

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano

Per come la vedo io in Canon il cambio di corredo è cessato dall'arrivo delle R5 ed R6, in generale. Un fotografo pro con set Canon poi ha motivi zero per passare ad una A9 o A9 II. Per i pro Nikon resta ancora qualche possibilità, magari con una A9 prima serie, ma la crisi Covid ha frenato ogni intenzione di acquisto, secondo me.
Restano i fotoamatori danarosi, che posso permettersi di passare dalle Canon 1 alla Sony A7IV e A9 con il 70-200 ed il 200-600 pero poi tornare indietro alla R5 con il 70-200 e 100-400 ( cito un caso reale ) in circa tre anni. Ma sono pochi e pure poco motivati finché perdurano i vari lockdown.
In questo senso una nuova Sony di alta gamma la vedo più come un modo per portare qualcosa di nuovo nei negozi in attesa di tempi migliori. puntando sulla fascia alta del mercato, come al solito.
Per ora parliamo di numeri ridicoli in termini reali.

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Ma nulla di ciò toglie il diritto a Sony o a Canon di proporre nuovi modelli e di allettare ogni potenziale acquirente.

Io vedevo i fotografi di automobilismo a tutte le gare. A quelle "minori" i nostrani con roba preistorica rattoppata con il mastice, ma alla prima gara di levatura internazionale, c'era ogni ben di Dio di ultima generazione.

Sono anche arciconvinto che i fotografi accreditati alla Casa Bianca vogliano andarci con una vera ammiraglia Canon, non con una R6 (alla Casa Bianca le reflex sono vietate dal 2019).

Link to post
Share on other sites
  • Administrator
8 minuti fa, Max Aquila ha scritto:

E noi siamo qui ad aspettare...

Nikon però...

Nikon, certo. Che però se non viene costretta, temporeggia. Quindi ben vengano i tromboni Sony e Canon se fanno pensare a Nikon di accelerare un pò i processi.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Speriamo davvero in un corpo di maggior design, nel vero significato del termine, e quindi più a misura d'uomo, in poche parole più grande. Senza il bisogno del grip verticale, quello lo si può aggiungere facilmente. Così anche nikon sarà stimolata a tirar fuor un corpo macchina degno di questo nome.

Link to post
Share on other sites
  • Redazione

Nikon stimolata io credo lo sia già. Il punto è: ne ha le capacità? purtroppo, al momento, io credo di no. Prova ne è la risicata differenza tra le Z appena uscite ed il modello di 2 anni fa. Ma per quello che si fotograferà quest'anno, la differenza è teorica.
 

Link to post
Share on other sites
  • Administrator
Il 24/1/2021 at 17:31, Massimo Vignoli ha scritto:

Nikon stimolata io credo lo sia già. Il punto è: ne ha le capacità? purtroppo, al momento, io credo di no. Prova ne è la risicata differenza tra le Z appena uscite ed il modello di 2 anni fa. Ma per quello che si fotograferà quest'anno, la differenza è teorica.
 

Secondo me, tranne che Sony non abbia un sensore global shutter, qualunque soluzione anche di livello assoluto, resta preliminare.
Anche la Canon R5 a 20 scatti al secondo è mortalmente affetta da rolling shutter.

Io credo che Nikon stia attendendo il momento buono per portare a livello industriale un sensore di nuova generazione e quindi per il momento gioca sul prezzo.

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Dunque, stretto riserbo su tutto.
Sembra sicura solo una cosa : sarà la Sony E più costosa di sempre :emoj_pirata:

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

SonyA1.jpg.4954b429071404dcee5c5fb9cc5323da.jpg

Alpha One

50 megapixel, nuovo sensore, stacked, bsi, nuovo processore

30 frame al secondo

240 fps di frequenza di refresh del mirino, 9.44 megadot di risoluzione

no blackout

syncro flash a 1/400''

759 punti di messa a fuoco con copertura del 92% del frame

riconoscimento dell'occhio dei pennuti con realtime tracking

4K120p e 8K30p

due schede SD/CFexpress type A

USB 3.2 Gen 2, LAN 1000/T, due antenne wifi integrate, trasferimento in protocollo 5G (credo con telefoni Experia)

nuovo jpg "light"

HEIF e (finalmente) RAW compresso lossless oncamera

Costerà circa $ 6500 e sarà disponibile a marzo.

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander Veterano
4 minuti fa, M&M ha scritto:

syncro flash a 1/400''

La D70 aveva un sincro flash di 1/500" ed è l'unica cosa che mi è mancata nel passaggio ai modelli superiori successivi.

Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Costa esattamente come la D6.

Link to post
Share on other sites
  • Administrator
  • Nuovo sensore di immagine CMOS Exmor RS ™ full frame a strati da 50,1 megapixel (circa, effettivi) in combinazione con un motore di elaborazione delle immagini BIONZ XR ™ aggiornato con una potenza di elaborazione otto volte superiore
  • Scatto continuo senza blackout fino a 30 fotogrammi al secondo
  • La lettura rapida del sensore consente fino a 120 calcoli AF / AE al secondo, il doppio della velocità di Alpha 9 II, anche durante lo scatto continuo a 30 fps
  • Mirino elettronico OLED Quad-XGA da 9,44 milioni di punti (circa) ampio e luminoso da 0,64 con la prima frequenza di aggiornamento al mondo di 240 fps
  • Otturatore elettronico silenzioso e senza vibrazioni
  • Il primo scatto al mondo anti-sfarfallio con otturatore sia meccanico che elettronico
  • Sincronizzazione flash con otturatore elettronico fino a 1/200 sec. per la prima volta nella serie Alpha ™
  • La sincronizzazione con il flash con otturatore meccanico più veloce al mondo fino a 1/400 sec.
  • Registrazione video XAVC HS 8K 30p 10 bit 4: 2: 0 con sovracampionamento 8,6K per dettagli e risoluzione straordinari, oltre alle capacità di ripresa video 4K 120p 10 bit 4: 2: 2
  • Ampia gamma dinamica di 15 stop per le foto e 15+ stop per il video
  • Real-time Eye AF (autofocus) migliorato per esseri umani e animali e nuovo Real-time Eye AF per uccelli, oltre al monitoraggio in tempo reale che mantiene automaticamente una messa a fuoco accurata
  • Stabilizzazione dell'immagine ottica nel corpo a 5 assi per un vantaggio della velocità dell'otturatore di 5,5 scatti
  • Matrice di colori S-Cinetone come si vede in FX9 e FX6 per offrire un look cinematografico espressivo
  • Supporto del flusso di lavoro professionale con il Wi-Fi integrato più veloce del settore, SuperSpeed USB 10 Gbps, 1000BASE-T Ethernet e altro

Sony-A1-camera-2.jpg
Sony-A1-camera-1.jpg

Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...