Jump to content

Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie....


Recommended Posts

  • Redazione

...solo che ormai è inverno.

Due immagini, sostanzialmente degli studi su sfocato e stabilizzatore del 70-300AFP, approfittando della nevicata di ieri mattina.

MV-Z6_2-20201227-0955.thumb.jpg.0c00118553119a9002ebc8c4c1bfae0c.jpg

Z6II su 70-300AFP@300mm 1/100 f5.6 ISO 280 a mano libera - otturatore elettronico

MV-Z6_2-20201227-1003.thumb.jpg.ec646c623eaf2467089a5585fc2304e6.jpg

Z6II su 70-300AFP@250mm 1/60 f8 ISO 400 a mano libera - otturatore elettronico

Lo sfocato è un po' duretto ma giocando con la focale e la composizione si riesce a gestire abbastanza bene. La stabilizzazione per me è senza pari, cosa che sta relegando il treppiede alle ore estreme del giorno e/o ai tempi lunghi.

  • Like 4
Link to post
Share on other sites
  • Administrator

Ma il 70-300 è un obiettivo per fotografare a mano libera... 

Bello portarsi appresso il treppiede ma bellissimo potere farne a meno.

Poi con le mirrorless il divario dalle reflex si è enormemente allargato proprio per la stabilizzazione interna: e quando invece comandi quella dell'ottica, come nel caso in questione, resta dietro l'obiettivo il solo sensore, che non vibra a causa di uno specchio... inesistente.

Recentemente ho scattato in teatro col 135Art a mano libera usando per sbaglio tempi tra 1/15 ed 1/40" senza minimamente avvertire il mosso, neppure ingrandendo a monitor. Su Z7ii... quindi su sensore ben sfidante.

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...
×
×
  • Create New...