Jump to content

verde, giallo e rosa


Recommended Posts

ieri, una giornata uggiosa, piovigginosa, "un cielo così basso, così grigio che un'anatra si è persa.: un paese piatto, il mio paese" 

così, guartando cosa c'è in un vecchio hard disk ho trovato questa foto del 2011, che mi ha dato un piccolo piacere, un soffio di speranza.   E' stata fatta con la D300, la macchina foto che ho tenuto per più tempo.

verde giallo rosa.jpg

  • Like 14
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Sono d'accordo con Marco, molto belli i colori dello sfondo inaspettati visto lo scuro che c'e' davanti.

Hai provato ( anche ) un taglio verticale "tra le due piante" o orizzontale tagliando il fogliame in basso ?

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

grazie per i commenti benevoli: accetto anche le critiche, ma i commenti positivi mi piacciono di più.

a binatic: non, non ho provato, del resto è già un crop, non molto spinto, ma temo che riducendo ancora di più l'area dell'immagine appaiono troppo evidenti i limiti della foto.
E poi mi sembra che così esprima meglio il passaggio tra la parte oscura, le foglie secche della selva da cui vengo (veniamo) e l'orizzonte luminoso e colorato al di là della radura.
il "principio speranza" è un fatto concreto, che permette di continuare ad essere quello che ancora non siamo.
io spero, prima o poi, tra le altre cose, addirittura di riuscire a fare qualche bella foto.

 

 

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Bellissime cromie!
Se posso permettermi, proverei a tagliarla leggermente a sinistra, dove l'immagine è più chiara rispetto al resto. E questa luce cattura un po' lo sguardo. 

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Molto bella; composizione equilibrio e i colori. Incuriosito dalla vegetazione ho scaricato la foto per scoprire cos'era il rosa dietro i faggi e i carpini, la stagione sempra autunno (o tarda estate secca che ingiallisce le foglie) perciò non è un albero di giuda che fiorisce in marzo ... cosè ?

altra cosa: la foto che hai caricato non ha profilo colore, quale è ?

2020-12-23 alle 16.11.16.jpg

Link to post
Share on other sites

Grazie per l'apprezzamento. la foto è, lo confesso, più frutto del caso che non una scelta pensata e programmata.

Purtroppo non so rispondere a nessuna delle due domande: la foto è stata fatta il 30 ottobre del 2011, nelle foreste del casentino. non riconosco gli alberi, non sapevo di aver fotografato dei faggi e dei carpini, e non so proprio che alberi siano quelli con le foglie rosate.
non so nemmeno quale profilo di colore stessi usando: probabilmente quello impostato da Nikon sulla D300.

delle 4 elaborazioni che hai fatto, a me pice molto l'ultima, quella con un profilo che non ho mai incontrato

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander
14 ore fa, seymourglass ha scritto:

a me pice molto l'ultima, quella con un profilo che non ho mai incontrato

è il profilo DCI-P3 quello che la Apple giusto per rompere gli zebedei sta forzando ad utilizzare, è lo standard nei suoi iMac e iPhone. Rispetto al sRGB ha uno spazio colore molto più ampio, diciamo che è il fratello dell' AdobeRGB con lo spazio colore più spostato sui rossi

interessante la comparazione nella stampa in quadricromia Fogra39 e quello più ampio delle stampanti Stylus

P3.jpg

Link to post
Share on other sites
  • Nikonlander

Per le piante... sono un diplomato in agraria ... ho 70 bonsai hand-made in giardino :) , se era il 30 ottobre penso di aver capito, forse era un cornus ... una delle poche piante che non ho HaHaHa

Link to post
Share on other sites

grazie per le informazioni.

diplomato in agraria, e con 70 bonsai!!!!
una volta me ne hanno regalato uno, l'ho messo nel mio studio e dopo pochi mesi era morto. Mi hanno detto che lo avevo affogato, lo bagnavo tutti i giorni, troppo. Mi è dispiaciuto tanto, e non ho più voluto avere piante in studio.

BUON NATALE, a tutti.

Link to post
Share on other sites
  • 5 weeks later...
×
×
  • Create New...